Categoria

ebraismo

Perché gli inglesi odiano i russi?

Israel Shamir unz.com La Gran Bretagna è il leader mondiale della politica antirussa. I britannici odiano Putin e incoraggiano vigorosamente gli ucraini a combattere i loro cugini russi fino all'ultima goccia di sangue. I russi e gli ucraini erano pronti a firmare un accordo già nel febbraio 2022, finché il premier britannico Johnson non è arrivato a Kiev per convincere gli ucraini a lasciar perdere. E così avevano fatto. Da allora, i britannici sono stati la forza principale che ha spinto…

Il ricatto della sicurezza ebraica

Marshall Yeats theoccidentalobserver.net "Insegui il denaro e la sicurezza, e il tuo cuore non si scioglierà mai". Tao Te Ching "L'Unione delle Congregazioni Ebraiche Ortodosse d'America (Orthodox Union), la più grande organizzazione poli-istituzionale ebraica ortodossa della nazione, ha applaudito l'ambiziosa proposta del senatore Chuck Schumer di stanziare un miliardo di dollari per la sicurezza delle comunità ebraiche attraverso il Nonprofit Security Grant Program (NSGP)". Centro di…

Benjamin Netanyahu in bilico

Le provocazioni di Benjamin Netanyahu hanno suscitato reazioni che il massacro di 29.000 civili a Gaza non ha causato. Tutti i protagonisti del Medio Oriente Allargato e dell’Occidente, che di solito sono in contrasto permanente, improvvisamente si sono coalizzati contro Netanyahu. Ciascuno immagina un futuro diverso per Gaza, ma tutti concordano nel ritenere che Israele non possa continuare ad avere un governo ove siedono suprematisti ebrei. Ci si avvia a uno spostamento provvisorio degli…

Elon Musk va a Canossa

Ron Unz – The Unz Review - 12 febbraio 2024 Anche se sconosciuto a quasi tutti gli americani di oggi, l'Imperatore Enrico IV fu uno dei più potenti monarchi europei del suo tempo. Sotto il suo regno ventennale il Sacro Romano Impero dell'Alto Medioevo governava la Germania, i Paesi Bassi, gran parte dell'Italia e altre terre importanti, e molti lo consideravano l'erede del leggendario Carlo Magno. Con l'arroganza che gli derivava dal detenere un così enorme potere…

La Chiesa d’America: l’invenzione del Movimento Cristiano Evangelico

Joseph Jordan littoria.substack.com Uno degli aspetti sociologicamente più singolari degli Stati Uniti è l'eterno protagonismo dei Born-Again, i Cristiani Evangelici. Questo gruppo è noto per la sua interpretazione letterale della Bibbia, per l'adesione all'individualismo Whig sia in campo spirituale che economico e per il suo rabbioso orientamento sionista in materia di politica estera, spesso razionalizzata attraverso profezie sulla fine del mondo e una devozione in gran parte a favore…

La lente biblica e la luce nietzschiana

Laurent Guyénot – The Unz Review - 26 gennaio 2024 Sulla colpa e la responsabilità cristiana I cristiani adorano due divinità, Cristo e Yahweh, ma affermano che sono una cosa sola. Certamente, il Dio dell'Antico Testamento ha un ruolo secondario nella coscienza cristiana, rimane dietro le quinte, ma tira comunque un certo numero di fili. È stato lui a ispirare i cristiani a promettere la Palestina agli ebrei nel 1917 (con la Dichiarazione Balfour britannica, preceduta…

I profeti biblici erano antisemiti?

Michael Hudson unz.com Se i profeti dell'antico Israele come Isaia, Geremia, Ezechiele, Malachia e Amos fossero vivi oggi, Benjamin Netanyahu li accuserebbe di antisemitismo per aver osato descrivere il suo governo come una parodia del patto mosaico. Il filo conduttore di tutta la Bibbia ebraica - l'Antico Testamento del Cristianesimo - era quello di criticare i re, i ricchi e i tribunali corrotti per aver violato i comandamenti che imponevano la creazione di una società giusta ed equa, che…

Perché gli ebrei sono così influenti?

Kevin Macdonald – The Unz Review - 31 ottobre 2023 Le popolazioni ebraiche hanno sempre avuto enormi effetti sulle società in cui risiedono grazie a diverse qualità che sono centrali nella strategia evolutiva del gruppo ebraico e che probabilmente sono state sottoposte a selezione genetica nei gruppi ebraici ashkenaziti. Innanzitutto, gli ebrei sono etnocentrici e capaci di cooperare in gruppi altamente organizzati, coesi ed efficaci. Importante è anche l'intelligenza…

Gli Ebrei stanno forse vendicando i loro prepuzi?

Kevin Barrett kevinbarrett.substack.com Mentre scrivo, l'autoproclamato Stato Ebraico sta compiendo una vendetta biblica sui goy di Gaza. L'IDF sta bombardando a tappeto i civili in quella che è ora la zona più densamente popolata della Terra. Più di 5.000 persone sono state uccise, tra cui oltre 2.000 bambini. Gli israeliani non nascondono nemmeno che si tratta di vendetta, non di strategia. Sanno di non poter finire Hamas, perché l'intera regione dell'Asia occidentale e il mondo…

La psicopatia biblica di Israele

Laurent Guyénot unz.com Sono stanco di leggere che Netanyahu è uno psicopatico. Certamente non lo è. Non vedo alcun motivo per considerare lui, o qualsiasi altro leader israeliano, uno psicopatico nel senso medico della parola. Lui, e gli altri come lui, hanno una psicopatia collettiva, che è una cosa molto diversa. La differenza è la stessa che c'è tra una nevrosi personale e una nevrosi collettiva. Secondo Freud, la religione (e lui intendeva il Cristianesimo) è una nevrosi collettiva.…

Militarizzazione dell’antisemitismo: da vittima a predatore

Alan Sabrosky – The Unz Review - 30 maggio 2023 Nel 2010 pubblicai un breve saggio dal titolo "I volti complicati dell'antisemitismo". La genesi fu una conversazione che ebbi con un'amica ebrea - un giudice - sul perché gli ebrei fossero stati oggetto di così tanti maltrattamenti e odio nel corso della storia, come lei definiva la condizione ebraica. Risposi (giusto per farla breve) chiedendole che cosa c'era di sbagliato negli ebrei? (Non avevo mai detto di essere…

Dopo la sovranità dei Paesi Europei, la lobby NeoGlobal sta distruggendo anche la democrazia americana

Questo articolo è il seguito de "LA STORIA OSCURATA DEL PALE OF SETTLEMENT. ALLA SCOPERTA DI UN’AREA CRUCIALE PER I DESTINI DEL MONDO", pubblicato su CDC nel maggio 2022 a tre mesi dall'inizio della guerra. "Il ritorno a casa della comunità ebraica NeoGlobal è uno dei reali obiettivi, rispetto alla difesa militare dell'Ucraina dall'operazione speciale russa?" Si chiedeva Belisario. Buona lettura. -- Dopo la sovranità dei Paesi Europei, la lobby NeoGlobal sta distruggendo anche la…

Il Medio Oriente di fronte alla tempesta

Israel Shamir unz.com L'Iran, un membro dell'Asse del Male, è stato attaccato dalle Forze del Bene. Si arriverà alla Terza Guerra Mondiale? Lo vedremo. Ma ora partiamo dall'inizio. Dopo le recenti elezioni, e dopo un anno e mezzo di pausa, Bibi Netanyahu ha formato il suo sesto governo e gli Israeliani che si oppongono a Bibi hanno iniziato una rivolta di piazza contro il nuovo governo. Hanno preso spunto dal manuale ucraino del 2014 e hanno dato vita ad una Maidan a Tel Aviv, con quasi…

La Storia oscurata del Pale of Settlement. Alla scoperta di un’area cruciale per i destini del mondo

Di Belisario per ComeDonChisciotte.org 1. Il Pale of Settlement Le due mappe sottostanti , che prego il lettore osservare subito, riproducono il “Pale of Settlement”, l’area geografica nella quale gli Zar russi rinchiusero le comunità ebraiche dal 1791 al 1917, per 126 anni. L’area comprende le attuali Ucraina e Bielorussia, e parti delle attuali Polonia e Russia, con una estensione totale più o meno pari a quella della Francia. Nonostante l’estensione geografica e l’evidente importanza…

Ciò che viviamo è il conflitto tra NeoGlobalismo e Stato-Nazione

Di Belisario per ComeDonChisciotte.org Ogni tanto qualche articolo dei media o qualche intervento o post di commentatori fa riferimento, sempre molto molto cauto – come se la mera menzione esponesse al terreno minato dell’accusa di antisemitismo – alla cd “lobby ebraica”. Tutte le considerazioni che seguono sono però sempre del tutto prive di una qualunque conoscenza basica, storica e politica, del movimento ebraico internazionale. E' un fatto sconcertante ed al tempo stesso profondamente…

Ebraismo e sue contraddizioni

Di Mario Moncada di Monforte per ComeDonChisciotte.org Nella speranza che la già avviata globalizzazione delle genti possa essere il futuro di pace del nostro pianeta e con l’ingiustificata paura di una improbabile alleanza tra marxisti e banchieri che riesca a prendere il controllo di tutti i paesi in un “grande reset” dei terrestri, la realtà attuale è, più semplicemente, l’eterno conflitto fra i gruppi umani che si contendono il potere qua e là per il mondo. La situazione non è diversa…

Quando lo Stato ti è nemico

di Costantino Ceoldo comedonchisciotte.org Ci sono momenti nella vita di popoli e Nazioni in cui i loro governi hanno come nemico non lo straniero con cui entrano in guerra ma il loro stesso popolo, o una parte più o meno consistente di esso. L’esempio più tragico che viene facilmente alla mente è la persecuzione degli ebrei tedeschi da parte del governo del Terzo Reich: una persecuzione immane, in nome di un odio insensato e privo di fondamento, che culminò nel tentativo di genocidio…

La farsa israeliana

Israel Shamir unz.com Il governo israeliano da poco insediatosi, la Coalizione per il cambiamento, il sogno proibito dei liberali israeliani e americani, approvato e benedetto da Biden dopo quindici anni di tirannia di Bibi Netanyahu e quattro turni elettorali negli ultimi due anni, è sopravvissuto a stento ad un voto di fiducia ad altissima tensione: 59 a 59. Era arrivato al potere con la risicatissima "maggioranza" di 60,5 a 59,5 in un Parlamento di 120 membri. La deliziosa storia della…

Lost in translation (ma solo in ebraico)

Gilad Atzmon gilad.online Coloro che da un po' di tempo seguono il mio lavoro avranno probabilmente già notato che in ebraico moderno non esiste una parola che significhi “pace” (nell’accezione di armonia e riconciliazione). Il termine ebraico Shalom (שלום) , in ebraico moderno viene interpretato come “sicurezza per gli Ebrei.”  In Israele ci si riferisce ai “negoziati shalom” come ad un insieme predeterminato di condizioni che devono garantire la “sicurezza” degli Ebrei israeliani, nello…

Liberali tranne che per la Palestina

Gruppi ebraici manipolano la comunicazione Philip Giraldi - 15 dicembre 2020 – The UNZ Review È notevole il modo in cui le principali organizzazioni ebraiche riescono ad interpretare entrambe le parti sulle cosiddette questioni "umanitarie" e "dei diritti umani". È chiaramente evidente che gli elettori ebrei sono fortemente "liberali" o "progressisti" e costituiscono forse il più solido di tutti i collegi elettorali del Partito Democratico, per cui è quasi istintivo da…