ComeDonChisciotte

Categoria generica

Ron Paul: L’imbroglio del Coronavirus

Il membro della Camera dei Rappresentanti USA Ron Paul, repubblicano, tre volte candidato alla presidenza, si è esposto in maniera importante, e inusuale, nei confronti delle politiche implementate dal governo USA per arginare il virus, parlando di truffa. Posizione certamente non di moda, ma nella mente di molti è passato anche solo per qualche attimo il dubbio che le misure imposte siano eccessive, quantomeno da discutere. Misure che in maniera più o meno simile sono state adottate dai paesi di …

Leggi tutto »

David Quammen: “La pandemia era prevedibile. Ora pensiamo alla prossima”

DI MADDALENA OLIVA ilfattoquotidiano.it Parla lo scrittore di “Spillover”, il libro che 10 anni fa raccontava tutto del coronavirus. “Non riesco a spiegarmi perché l’Italia…” Pensava di fare lo scrittore, e alla fine l’ha fatto. E anche se si occupa di scienza, è sempre William Faulkner a guidarlo. Perché “le persone, pure quando leggono di scienza, vogliono prima di tutto leggere storie”. David Quammen è “uno dei più brillanti scrittori americani di non fiction, anzi – come ha scritto il …

Leggi tutto »

Crisi = Scelta

Crisi = Scelta Rinascimento Economico

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Crisi = Scelta Possiamo trovare un aspetto positivo in questa fatidica crisi? Certo, basta tornare alle origini, al vero significato etimologico del termine e ce la faremo. E quando parlo di origini mi riferisco alla grande eredità classica, greca e romana, pilastro fondante della nostra civiltà. Ebbene  la parola “crisi” viene dal greco “krisis” che significa “scelta” o “decisione”. Crisi = Scelta Vuol dire che una crisi, letteralmente, non ci mette mai con le spalle al …

Leggi tutto »

La pandemia di Corona: chi è l’OMS?

Ernst Wolff kenfm.de   La leadership della lotta contro il nuovo coronavirus è nelle mani dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’OMS. Annuncia il numero dei contagiati, dei deceduti e dei convalescenti, informa sulla diffusione della malattia e coordina le misure per contenerla. Chi è questa organizzazione? Chi l’ha fondata? Come ha compiuto la sua missione fino ad ora? Chi lo finanzia? Ecco una sintesi dei fatti più importanti: L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) è stata fondata nel 1948 come agenzia specializzata …

Leggi tutto »

Che succede se accettiamo il MES? Leggete Varoufakis

DI FRANZ CVM comedonchisciotte.org Da quando – intorno alla metà di Marzo – sono uscite le trascrizioni degli audio delle trattative tra governo greco e Troika del 2015 (pubblicate da Diem25, il partito dell’allora ministro delle finanze Yanis Varoufakis) ho passato ogni momento libero a leggerle e tradurle. Ogni tanto mi sono anche sentito gli audio, per cogliere l’atmosfera di quelle riunioni e quello che ne emerso è un racconto agghiacciante. E ‘un racconto che sembra parlare del passato di …

Leggi tutto »

USA, le monete di platino da 1000 mld di dollari

Moneta di Stato e biglietti di stato

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Sta facendo il giro del mondo la notizia di una proposta di legge del Membro del Congresso americano Rashida Tlaib, che ipotizza l’emissione di n.2 monete di platino da 1.000 mld di dollari da parte del Ministero del Tesoro USA, al fine di finanziare la distribuzione di 2.000 dollari a tutti i cittadini americani per affrontare la crisi dovuta all’emergenza Coronavirus. https://www.commondreams.org/news/2020/03/21/two-1-trillion-coins-rashida-tlaib-proposal-calls-us-treasury-fund-coronavirus Questa la sua proposta dettagliata https://tlaib.house.gov/sites/tlaib.house.gov/files/Automatic%20Boost%20to%20Communities%20Act%20.pdf, dove spiega che : questa legge sarebbe un …

Leggi tutto »

Laboratorio Grecia – il film

Laboratorio Grecia così è nata la nostra crisi

L’ultima regola Credo fosse intitolato “L’ultima regola”, o qualcosa del genere. Era un raccontino ambientato in un’allucinata Italia post-apocalittica, diventata un luogo spettrale, una “terra di nessuno” nella quale si scontravano bande armate un po’ scalcinate. Il raccontino spiegava le regole di sopravvivenza in un’Italia frammentata, polverizzata, ostile e disperata. Non ritrovo più l’antologia di fantascienza italiana nella quale era stato pubblicato. Ma forse nemmeno serve più. A volte la realtà supera la fantasia. Continuo a ripensare a questo raccontino …

Leggi tutto »

Una manovra economica poderosa da 350 mld di euro o il MES?

Manovra economica poderosa Punt e MES

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Da qualche giorno il Governo oscilla tra dichiarazioni orgogliosamente sovraniste, come quella di una manovra economica poderosa da 350 mld di euro, e dichiarazioni fatalmente europeiste, nelle quali si chiede un intervento addirittura del MES, equivalente ad una richiesta di elemosina alle istituzioni europee che sarà pagata a caro prezzo dagli italiani. Questo mi ha ricordato una vecchia pubblicità di un famoso amaro con un nome particolare “PUNT E MES”, che l’azienda che lo produce spiega …

Leggi tutto »

“È uno dei più grandi momenti della verità nella storia dei mercati finanziari”

Christoph Gisiger Zerohedge.com La Federal Reserve tira fuori il bazooka: riduce il tasso dei fondi federali a zero e acquisterà 700 miliardi di dollari in titoli del Tesoro e titoli garantiti da ipoteca. Inoltre, in uno sforzo coordinato con altre cinque grandi banche centrali, la Fed apre linee di swap per attenuare le perturbazioni sui mercati del dollaro all’estero [accordi con altre banche centrali sui cambi di valute]. Tuttavia, i mercati finanziari sembrano non essere impressionati. I contratti a termine …

Leggi tutto »

Alle frontiere dell’apocalisse

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr I Greci sembrano avere respinto il primo assalto alle proprie frontiere e respirano. La popolazione applaude l’esercito, non c’è sostegno alle posizioni degli antifa Sorosiani pro-migranti e Mitsotakis abbozza, mentre qualcuno giustamente si chiede come mai nessun migrante abbia tentato di passare il confine con l’UE attraverso l’adiacente (e intonsa) frontiera bulgara. Sarà merito del cartello che dice “non ci sono soldi, non c’è futuro, tornate da dove siete venuti” affisso sopra al confine? O sarà …

Leggi tutto »

Laboratorio Grecia: così è nata la nostra crisi

Laboratorio Grecia così è nata la nostra crisi

“LABORATORIO GRECIA” è un viaggio che attraversa la Storia greca ed europea passata e recente: dalla seconda guerra mondiale alla crisi che viviamo. Un documentario di Storia e di tante storie. Il seguente articolo (pubblicato anche sulla stampa greca) anticipa una parte del lavoro di inchiesta realizzato per il docufilm, uscito nelle sale greche nel dicembre 2019. In Italia, lo vedremo molto presto gratuitamente online.   Laboratorio Grecia: così è nata la nostra crisi di Jacopo Brogi – freelance United …

Leggi tutto »

Non ci restano che il Padreterno e Fabio Conditi

creazione-di-adamo-Padreterno-cervello-intelligenza collettiva

DI FABIO CONDITI E GIOVANNI LAZZARETTI comedonchisciotte.org Premessa di Fabio Conditi Quando Giovanni mi ha mandato l’articolo, ho pensato subito che esagerava e che non potevo pubblicarlo così, con un accostamento così assurdo tra me e il Padreterno. Ma considero Giovanni quasi un fratello, spesso ci definiamo “gemelli separati alla nascita” che si sono incontrati e riconosciuti in tarda età. Siamo legami da una profonda e spesso incomprensibile assonanza, resa ancor più improbabile dalla sua fede religiosa che contrasta con …

Leggi tutto »

COLONIA ITALIA

comedonchisciotte.org Mi guardo attorno, leggo i giornali, ascolto le persone e mi rendo conto che ho perso la speranza di un futuro migliore per i nostri figli. In pochi sanno che abbiamo perso l’ultima grande guerra. Ebbene si, l’Italia ha perso la Seconda Guerra Mondiale. Quando un atleta perde una gara non riceve nessuna coppa, nessuna medaglia. Martellano le nostre menti con questo mantra: “Abbiamo sconfitto il Nazi-Fascismo e quindi abbiamo vinto. Adesso siamo liberi”. Siamo passati da un potere …

Leggi tutto »

Microchip sottopelle per tutti ? Lo abbiamo già

comedonchisciotte.org Ogni tot mesi esce un articolo che tratta l’argomento del microchip sottocutaneo. Tra complottismi vari e debunkers, possiamo trovare in rete varie opinioni, spesso contrastanti tra di loro. Ma fermiamoci un attimo a riflettere: il microchip sottopelle lo abbiamo già, si chiama “smartphone”. Il telefono intelligente ha tutte le funzionalità di un microchip sottocutaneo di prima generazione. – GPS: sa esattamente dove ci troviamo. – Telecamera fronte/retro: non ha importanza come lo poggi sul tavolo, l’occhio della fotocamera vede …

Leggi tutto »

31 GENNAIO: qualcuno anticipa che l’OMS commissarierà l’Italia sul coronavirus. Solo una bufala di 4chan?

DI DEBORA BILLI facebook.com Conoscete 4chan? E’ la malfamatissima board anonymous regno del politicamente scorretto, delle volgarità pesanti, degli hacker, dei complotti, dei falsi spioni… e dei veri spioni. Sulla board, nel tempo, oltre alle varie follie quotidiane, si sono susseguiti spifferi su ogni evento mondiale: dalla guerra in Siria (su 4chan qualcuno rivelò l’ubicazione di un covo Isis, successivamente bombardato dai russi), ai retroscena più scottanti delle elezioni Usa, a inquietanti rivelazioni sulle intelligenze artificiali. Da gennaio su 4chan …

Leggi tutto »

Bollettino della sera

DI MARIA RITA GISMONDO facebook. com Bollettino della sera. Giornata molto impegnativa. Appena ho avuto un minuto di respiro e trovati due neuroni liberi , sono riuscita a pensare. Innanzitutto un chiarimento. Il presunto (poi smentito) paziente zero è arrivato in Italia quando i voli diretti non erano ancora stati interrotti. In Italia si è fatto davvero tutto per evitare l’ingresso del virus e dobbiamo riconoscerlo. Adesso è arrivato, è vero, perché il panico? Piuttosto stupore. Ci sono molte cose …

Leggi tutto »

Cura da Cavallo per l’Italia

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha detto ai giornalisti che l’Italia ha bisogno di una Cura da Cavallo per la crescita. In particolare ha detto ai giornalisti che “… dobbiamo tutti lavorare per far crescere questo sistema. Verrà fuori una cura da cavallo … Dobbiamo lavorare come se fosse emergenza nazionale, per far crescere l’Italia“. Sul fatto che l’Italia abbia bisogno di una Cura da Cavallo non abbiamo dubbi, siamo come il cavallo dell’immagine sopra, …

Leggi tutto »

Soleimani ucciso per impedire accordi tra Iran e paesi del Golfo

Di Sarah G. Frankl – rightsreporter.org L’uccisione di Qassem Soleimani sarebbe stata ordinata per impedire accordi tra l’Iran e alcuni Paesi del Golfo Persico, in particolare con gli Emirati Arabi Uniti e con l’Arabia Saudita. Secondo un documento inviato dalla Casa Bianca al Congresso, la decisione di uccidere il Generale iraniano sarebbe giunta «in risposta alla crescente serie di attacchi nei mesi precedenti effettuati dalle milizie iraniane e dallo stesso Iran». Questo contraddice quanto affermato dal Presidente Trump subito dopo …

Leggi tutto »

Grecia 2020: terra di conquista

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.org Gennaio per la Grecia è iniziato come mese delle ultime feste, come la Teofania (la nostra Epifania) ed il suo rito della Benedizione dell’acqua, ma ben presto gli avvenimenti hanno riportato i greci alla dura realtà. L’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, la signora Sakellaropoúlou, ex presidente del Consiglio di Stato, nota per avere “salvato”, in quella veste, due memoranda e pure l’accordo sulla Macedonia del Nord da “pericolosi” ricorsi, non fa che confermare che gli …

Leggi tutto »

Si può usare il debito pubblico come “moneta” ?

Debito-Moneta

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org Si può usare il debito pubblico come “moneta” ? Il debito pubblico oggi rappresenta un problema per il nostro Paese, almeno fintanto che si continuerà a far finta di aver perso la sovranità monetaria ed essere quindi abbandonati al volere dei mercati e delle istituzioni finanziarie. Questo perchè negli ultimi 30 anni il debito pubblico ha cambiato detentori, visto che nel 1988 era quasi tutto in mano agli italiani e solo il 4% di stranieri, mentre …

Leggi tutto »

M5S nemico pubblico come Bossi 30 anni fa

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Nella mia ormai lunga esperienza, di cittadino e di giornalista, diciamo nell’arco, all’incirca, degli ultimi trent’anni, solo in un altro caso mi è capitato di assistere a un fuoco concentrico come quello a cui oggi è sottoposto il Movimento 5 Stelle, per cui basta che al suo interno si scompigli anche un solo pelo per darlo per morto e finito. Il caso cui mi riferisco è quello della prima Lega di Umberto Bossi. L’Umberto, come allora …

Leggi tutto »

Lascio Comedonchisciotte (e questa volta definitivamente)

DI DAVIDE comedonchisciotte.org C’è poco altro da aggiungere al post dell’aprile 2016 dove informavo che avrei lasciato comedonchisciotte. Tre anni fa scrivevo: “Sono passati più di 10 anni da quando ho iniziato a gestire comedonchisciotte. Tranne che per brevissimi periodi ho dovuto accollarmi da solo il 90% di tutto il lavoro del sito. Mi dispiace ma sono logorato e non ci sono più le condizioni necessarie per poter continuare con passione, entusiasmo e serenità. Il mio tempo qui si è …

Leggi tutto »

Progettare e realizzare un futuro positivo

campo grano verde

DI FABIO CONDITI comedonchisciotte.org È possibile progettare e realizzare un futuro positivo? Abbiamo cominciato l’anno dicendo che il primo passo per realizzare un futuro positivo è immaginarlo, come aveva fatto anche John Maynard Keynes nel 1930 immaginando che nel 2030 avremmo lavorato solo 15 ore alla settimana >>> QUI. Questo vale per qualsiasi prodotto dell’attività umana. Per fare un edificio, una macchina, una tecnologia, un’app, un robot, un’opera d’arte, un film, un libro, una medicina, il primo passo è immaginarli, …

Leggi tutto »

A proposito di aerei, cavalli e zebre

DI SAKER The Saker.is Alla facoltà di veterinaria ti insegnano un semplice principio: se stai sotto un ponte e senti rumore di zoccoli, come prima cosa pensa a dei cavalli ma non dimenticare che là fuori ci sono anche le zebre. E’ esattamente quello che mi viene in mente quando sento tutte le congetture sull’abbattimento dell’aereo ucraino da parte di un missile terra-aria del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica. Cominciamo con un po’ di cavalli Mi sembra che il …

Leggi tutto »

Aereo abbattuto: l’Iran deve imprimere una svolta

  DI ALBERTO NEGRI facebook.com L’Iran deve imparare dai suoi errori. Non solo tecnici ma soprattutto politici. Occultare gli eventi, oscurare Internet, perseguire nella repressione interna può diventare più costoso della verità. L’ammissione di avere colpito il Boeing è un primo segnale. Ci sono regimi che si riformano, altri che si abbattono: i vertici iraniani come rivoluzionari dovrebbero saperlo. L’Iran deve ancora dimostrare di essere un sistema riformabile, come provò a fare senza successo l’ex presidente Khatami negli anni’90. Le …

Leggi tutto »

L’iraniano è l’amico geniale

DI ALBERTO NEGRI facebook.com Tutti si aspettavano il disastro. Ma l’iraniano, il nostro amico geniale, si salva e ci salva. Invece di una vendetta sanguinosa ha scelto, per il momento, quella simbolica e filosofica: tiriamo dei razzi sulle vostre basi, vi facciamo avvertire dagli iracheni, e nessuno si farà male. Potremmo fare tanti morti ma abbiamo scelto di non comportarci come voi che avete assassinato un nostro generale sulla strada di un aereoporto civile straniero. Sappiate che possiamo vendicarci e …

Leggi tutto »

ComeDonChisciotte.org 3.0

L’anno 2020 ci ha portato il nuovo look, molte nuove funzionalità che risulteranno evidenti mano a mano e altre che lavorano sotto il cofano e ne migliorano la fruibilità. Premettendo che il cambiamento del layout è evidente e suscettibile di aggiustamenti, suggeriamo di superare l’impatto iniziale per qualche giorno e testare il sito sia con il pc che con i mobile, in modo da valutare le nuove funzionalità e, poi, riportare i pareri sui commenti a questo articolo. Apriremo, tra …

Leggi tutto »

Sulla sostanzialità del male

eterna lotta

DI Flores TOVO Comedonchisciotte Negli ultimi anni si è discusso molto attorno alla questione del male, citando o facendo riferimento soprattutto alla filosofa ebraico-tedesca Hannah Arendt.  Ella, dopo aver assistito al famoso processo celebrato a Gerusalemme nel 1961 contro Adolf Eichmann, che fu giudicato e poi impiccato come criminale di guerra nazista, scrisse un famosissimo reportage intitolato “Sulla banalità del male”, che divenne un testo basilare sull’etica. In tale scritto la filosofa affermò che il male radicale, così definito da …

Leggi tutto »

Grecia invasa… è solo l’inizio?

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr La fine dell’autunno in Grecia è caratterizzata dall’intensificarsi dei flussi migratori in ingresso, non più solo nelle isole, ormai sature, ma direttamente sul continente. Sono giovani, in forze, dotati di cellulare, spesso inviati direttamente dalla Turchia, con evidenti finalità di destabilizzazione del mai amato vicino ellenico. La propaganda dilagante non ferma le reazioni popolari, che si fanno sentire un po’ ovunque, anche perché le disposizioni (ufficiali e non) dicono in sostanza che i nuovi arrivati devono …

Leggi tutto »

La trappola del MES ovvero come l’Italia viene incastrata da Francia (Spagna, Belgio, Olanda…) per far accettare alla Germania che si stampi moneta

DI GIOVANNI ZIBORDI cobraf.com La ratifica del trattato del “MES” (Meccanismo Europeo di Stabilità, detto anche “Fondo Salva Stati”) non è una questione semplice. Il trattato stesso del 2012 e la bozza che viene approvata ora occupano 68 pagine sul sito del Senato. Una volta firmato il MES impegna 700 miliardi di cui 125 miliardi per l’Italia e può intrappolare definitivamente l’Italia La questione non può essere risolta dicendo che “è già stata negoziata per anni e gli altri Stati …

Leggi tutto »