navigazione Categoria

Ambiente

In difesa della CO2: Astro-Climatologia, Climategate e senso comune rivisitato

Matthew Ehret canadianpatriot.org Secondo i moderni esperti del clima come Bill Gates, Greta Thunberg, Michael Bloomberg, Mark Carney, Al Gore, Alexandria Ocasio Cortez, il principe Carlo e Klaus Schwab, l'anidride carbonica deve essere fermata ad ogni costo. Immagini di città sommerse, di orsi polari che affogano e di deserti infuocati che distruggono la civiltà passano in continuazione davanti ai nostri occhi nelle scuole, nei media mainstream e nei film. Gli accordi sul clima di Parigi…

Ecologia come arma del Globalismo

di Leonid Savin geopolitica.ru I membri del G7 cercano regolarmente di imporre le loro regole e standard ad altri Paesi, regole e standard che limitano la sovranità e violano gli interessi nazionali. Anche le multinazionali sono coinvolte in questo gioco geopolitico. I miliardari, da Bill Gates a George Soros, utilizzano l'ambiente per il proprio tornaconto, sviluppando strategie a lungo termine a livello nazionale, regionale e globale. Un certo numero di organizzazioni internazionali che…

Chiare, fresche e dolci acque. Con spike o senza?

Come e quanto la campagna vaccinale in corso su scala planetaria sta contribuendo all’inquinamento delle acque reflue? Le persone vaccinate possono diffondere proteine virali tossiche nell’ambiente attraverso le feci? Stiamo sottovalutando quella che è una vera e propria bomba biologica pronta a esplodere? Proponiamo ai nostri lettori questo interessante e ben documentato articolo del Professor Francesco Cappello revisionato dalla Dottoressa Loretta Bolgan, chimica farmaceutica e consulente…

C’è forse una sinistra agenda dietro la crisi idrica della California?

F. William Engdahl journal-neo.org Negli ultimi mesi, la crisi nell'approvvigionamento alimentare degli Stati Uniti si è fatta sempre più grave e sta per assumere dimensioni allarmanti, che potrebbero addirittura diventare catastrofiche. Oltre ai problemi causati dai lockdown per il coronavirus e dalla disoccupazione, l'incombente crisi del settore agricolo potrebbe diventare il fattore scatenante di una crisi finanziaria, con misure antinflazionistiche e conseguente aumento dei tassi di…

Ci stanno forse preparando ai “Lockdown Climatici”?

Kit Knightly off-guardian.org Anche se le autorità decidessero di abbandonare la loro narrativa pandemica, i lockdown ce li terremo comunque. Sembra infatti che verranno ribattezzati "lockdown climatici" e che sarano imposti o, semplicemente, tenuti minacciosamente sopra la testa del pubblico. Questo, secondo un articolo scritto da una dipendente dell'OMS, e pubblicato da un think-tank multinazionale. Diamoci un'occhiata. L'autrice e i finanziatori del rapporto L'articolo,…

Perché Bill Gates e il Pentagono stanno liberando zanzare OGM nelle Florida Keys?

F. William Engdahl journal-neo.org Nonostante le forti proteste dei residenti, la US Environmental Protection Agency (l’Agenzia Americana di Protezione Ambientale) e le Florida agencies (le agenzie della Florida) hanno approvato il controverso rilascio nelle Florida Keys di milioni di zanzare killer geneticamente modificate o create in laboratorio tramite “editing genomico.” Allo stesso tempo, , il discusso Presidential Science Adviser (Consulente Scientifico del Presidente) nominato da…

Natura e Letteratura, le radici dell’uomo

di Patrizia Ligabò per ComeDonChisciotte.org Noi siamo natura, noi siamo parte di essa. Fin dalle prime forme di comunicazione si è esaltata Madre Natura. Nelle prime pitture rupestri, nelle prime riproduzioni artistiche nei ritrovamenti archeologici. In molte opere letterarie note è evidente il rapporto con la natura. Citiamone alcuni fra i più noti: La vita di Giovanni Boccaccio , in Charles Baudelaire nella tematica dello spleen, in Dante nella Divina Commedia nell’inferno, nell’opera di…

Mascherine e guanti monouso per la COVID: il costo ecologico

Reynard Loki - Counterpunch.Org - 22 aprile 2021 Una delle caratteristiche più distintive dell'era COVID-19 è l'uso pubblico e quotidiano di dispositivi di protezione individuale (DPI), principalmente sotto forma di mascherine facciali monouso e guanti in lattice. E mentre questi strati sottili proteggono noi e gli altri dal trasmettere e contrarre la SARS-CoV-2, il nuovo coronavirus che causa la malattia delle basse vie respiratorie, gli scienziati stanno iniziando a…

Biden congela il Texas

Israel Shamir unz.com Il Texas ghiacciato dovrebbe commissionare un monumento: “A Greta Thunberg e Bill Gates Che hanno salvato i Texani dal riscaldamento globale trasformandoli in ghiaccioli.” Alla faccia del riscaldamento globale, il miglior diversivo dei tempi moderni! I Texani si sono beccati il vero Green New Deal, quello costoso e incerto. L'accordo in questo caso è "congelare e pagare un occhio della testa!" L'energia alternativa verde, pura, economica e abbondante è la materia di…

La grande cospirazione criminale delle Zero Emissioni di Carbonio

F. William Engdahl journal-neo.org Il Forum Economico Mondiale globalista di Davos sta proclamando la necessità di raggiungere l'obiettivo mondiale delle "Zero Emissioni di Carbonio" entro il 2050. Questo, per la maggior parte della gente, sembra un lontano futuro ed è perciò ampiamente ignorato. Eppure, le trasformazioni in corso in Germania e negli Stati Uniti, oltre a quelle in innumerevoli altri Paesi, stanno preparando il terreno per la creazione di quello, che negli anni '70, era stato…

La disoccupazione tecnologica è una scelta

Lo sviluppo dell’automazione riduce necessariamente la disponibilità di posti di lavoro? Proponiamo questo articolo sul fenomeno della disoccupazione tecnologica, scritto da Cosimo Biasi. Tema più che mai attuale, visto come la tecnologia stia oggi dominando sempre di più sulla nostra vita. Buona lettura.

5G, WIFI, WIMAX: L’INCUBO DEGLI ELETTROSENSIBILI – Dott. Paolo Orio – Ass. Italiana Elettrosensibili

Per Comedonchisciotte.org Di Andrea Leone al Dott.Paolo Orio L’intervista al Dott.Orio, Presidente dell’Associazione Italiana Elettrosensibili pone anticipatamente ma nemmeno di tanto, una discussione delicata e silente sull’inquinamento elettromagnetico causato dalle antenne 3G,4G, ora 5G, WI-FI, insieme ai cellulari, responsabili di fatto come alcune sentenze penali affermano, come alcune ricerche attestano: della nascita dei gliomi (tumori maligni del cervello), di neurinomi (dei tumori…

Cambiare paradigma economico per raggiungere una prosperità sostenibile

Di Vitaliano Serra, Sovranità Popolare È ormai riconosciuto da tutti che la differenza, tra la crisi del 2008 (e ancora di più quella attuale) rispetto alle crisi cicliche del capitalismo mondiale sempre avvenute nel passato, consiste nelle sconfinate grandezze e ramificazioni raggiunte dagli strumenti speculativi della finanza. Nel periodo immediatamente successivo alla crisi del 2008 si chiedeva da più parti la necessità di agire onde porre un freno agli eccessi finanziari che drenavano…

Un’attrice (runner) per lo spot Stop5G della manifestazione nazionale del 12 Settembre: tutti a Roma (di corsa!)

da oasisana.com Una location d’eccezione. Sono iniziate ieri nel cuore di Roma le riprese che faranno parte dello spot che l’Alleanza Italiana Stop 5G sta preparando in questi giorni per il lancio della grande manifestazione nazionale unitaria Stop 5G in programma nella Capitale il 12 Settembre: top secret contenuto e trama del video che sarà presto veicolato in rete. L’unica anticipazione proviene dal backstage: protagonista un volto noto del mondo dello spettacolo, nei panni di un’insolita…

La tecnologia 5G è assorbita dalle cellule della pelle e può alterare il DNA in un modo che produce effettivamente i coronavirus

di Jamie White Infowars.com Uno studio internazionale condiviso sul sito web del National Institute of Health ha scoperto che la tecnologia 5G è assorbita dalle cellule della pelle e può alterare il DNA in un modo che produce effettivamente i coronavirus all'interno del corpo umano. Lo studio, prodotto congiuntamente da scienziati dell'Università Guglielmo Marconi, dell'Università del Michigan centrale e della Prima Università medica statale di Mosca, afferma che le onde millimetriche…

L’elettrosmog è dannoso. Ecco qualche rimedio per difendersi!

di Monica Brunettini Blogcq24.net L’inquinamento elettromagnetico, detto anche elettrosmog, è una delle conseguenze del progresso tecnologico. Ma, in estrema sintesi, di cosa si tratta? È un inquinamento causato dalle onde radio emesse dai campi elettromagnetici non ionizzanti, ossia che rientrano in un range di frequenze che va da 0 Hz alle frequenze di radiazioni visibili come, per esempio, il laser. Quello che a noi interessa, però, è: l’elettrosmog è dannoso per la nostra salute? E se…

“A nome degli ambientalisti, mi scuso per la paura del clima”

Traduciamo e proponiamo  l'articolo di Michael Shellenberger pubblicato e censurato da Forbes, ripubblicato dall'autore su environmentalprogress.org dopo l'oscuramento e già proposto in italiano da scenari economici. Qui la presentazione dell'articolo dal nostro canale youtube https://www.youtube.com/watch?v=xEl2RZI6c4g Michael Shellenberger environmentalprogress.org A nome degli ambientalisti di tutto il mondo, vorrei scusarmi formalmente per l'allarme climatico che…

L’articolo più brutale e scomodo della storia

DI GIAMPAOLO GENTILI sailyx.com Dai tempi dei faraoni, forse prima, il mito della vita eterna affascina gli uomini. In particolare i potenti, i quali già nell’antichità si affidavano agli stregoni, ai sacerdoti; i ‘sapienti del tutto cosmico’ godevano di stima, rispetto e venerazione forse più del sovrano stesso, visti i suoi poteri magici. Il sacerdote vestiva un abito talare, cerimonioso (a volte pelle di pantera), aveva un bastone o un altro talismano da ostentare, e ogni genere…

Coronavirus, Leonardo Caffo: «Ecco perché dobbiamo costruire un futuro più ecologista e animalista»

DI BEATRICE MONTINI corriere.it La «normalità» che abbiamo alle spalle probabilmente non tornerà più. É il momento di pensare al mondo che vogliamo. Il filosofo vegano e antispecista ha pubblicato un saggio intitolato «Dopo il Covid-19 Punti per una discussione» Tornare alle nostre vite, alla «normalità». É quello che la maggior parte di noi desidera in questo momento. O forse no. Leonardo Caffo, filosofo e scrittore, si interroga in «Dopo il Covid-19. Punti per una discussione» (un…

Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema

DI ANGEL LUIS LARA eldiario.es Pandemie. Il pericolo principale è pensare al Coronavirus come un fenomeno isolato, senza storia, senza contesto sociale, economico o culturale. Non c’è normalità alla quale ritornare quando quello che abbiamo reso normale ieri ci ha condotto a quel che oggi abbiamo. Il problema che affrontiamo non è solo il capitalismo in sé, ma anche il capitalismo in me. Nota del traduttore Quello che segue è l’articolo più intelligente, o uno dei migliori, che abbia…

FACCIAMO LA NON-CHIAREZZA SU TAMPONI E TEST CoV-2…

DI PAOLO BARNARD youtube.com E' essenziale che la persona comune sappia la realtà su tamponi e test per CoV-2, che non danno certezze ad oggi. Qui, da fonti al top, uno schema per capire. https://www.youtube.com/watch?v=kAwdaivo8AI&feature=emb_logo Fonte: www.youtube.com Link: https://www.youtube.com/watch?v=kAwdaivo8AI&feature=emb_logo 5.04.2020

La Vita Reale

DI GEORGE MONBIOT monbiot.com Questo coronavirus suona come un campanello d'allarme per una civiltà confusamente complice. Abbiamo vissuto dentro una bolla: una bolla di falsi agi e di negazione (dell'evidenza). Nelle nazioni ricche, abbiamo iniziato a credere di aver trasceso il mondo materiale. La ricchezza che abbiamo accumulato - spesso a spese degli altri - ci ha fatto da scudo contro la realtà. Vivendo dietro uno schermo, passando da una capsula all'altra – da casa, alla…

FAHRENHEIT 451: A CHE TEMPERATURA BRUCIA IL PENSIERO?

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org Non dimenticate che i militi del fuoco sono raramente necessari. Lo stesso pubblico ha cessato di leggere di sua iniziativa. Per cui sono ben pochi quelli che oggi sono disposti a un’azione ribelle. E di questi pochi, la maggior parte, come me, si spaventano facilmente. (Fahrenheit 451, Ray Bradbury 1951) Il Panopticon e i due minuti di odio contro i criceti ribelli Bastano davvero poche settimane di irregimentazione dei cervelli perché…

I due lati oscuri del COVID-19

DI PETER SINGER E PAOLA CAVALIERI Project-syndicate.org   Nella storia, tragedie come l'epidemia di COVID-19, che stiamo vivendo oggi, certe volte hanno portato a importanti cambiamenti. La probabile fonte del nuovo coronaviru – uno dei cosiddetti wet markets, dove si macellano e si vendono animali vivi sotto gli occhi dei clienti – dovrebbe essere vietata non solo in Cina, ma in tutto il mondo. PRINCETON – Abbiamo visto tutti le immagini apocalittiche di Wuhan,  completamente bloccata.…

COV2: E GLI AEROSOL INFETTIVI?

DI PAOLO BARNARD youtube.com In Italia non ci dicono se è possibile o meno contrarre il CoV2 dal semplice respiro di un portatore sano CHE RIMANE a galleggiare nell'aria ANCHE DOPO il suo passaggio, e persino viaggia a distanza. E' successo con influenza e SARS. Qui i fatti per POTER PREVENIRE. https://www.youtube.com/watch?v=9pZPnTai-YY Paolo Barnard Fonte:  www.youtube.com 25.03.2020

Manifesto per un dopo che era un prima

DI LEONARDO CAFFO minimaetmoralia.it Nel 2017 pubblicavo Fragile Umanità (Einaudi) in cui sostenevo che l’umanità fosse arrivata al collasso è che la nostra nicchia ecologica, la nostra vita “normale”, sarebbe ceduta sotto il peso di una epidemia, di un problema ambientale, di una cattiva gestione generale delle risorse. La fragilità di Homo Sapiens andava a intendersi in due modi: (1) concettuale / non sappiamo cosa sia davvero “umanità”, dove inizi e termini l’estensione di questo…

Coronavirus: natura, incidente o arma?

DI MIRKO MOLTENI analisidifesa.it “Anche quando sono molto inefficaci, con pochi morti, come nel caso delle lettere all’antrace negli USA, le armi biologiche sono considerabili come armi di ‘rottura’ di massa poichè possono gettare un’intera nazione nel caos. Le armi biologiche influenzeranno molti aspetti della nostra vita di routine, mandandoli fuori schema. Porteranno il terrorismo sulla soglia di casa di ognuno di noi”. Così scriveva nel 2004 l’ufficiale indiano Sharad S. Chauhan…

Boris Johnson: una scelta obbligata?

DI DEBORA BILLI facebook.com A differenza dei nostri nonni, e di tutti i nostri avi nei secoli, non abbiamo mai vissuto situazioni di drammatica emergenza: guerre, pestilenze, carestie. Lo sappiamo benissimo e, qualora ci sfuggisse, in questi giorni ci viene continuamente ripetuto. C’è anche un’altra enorme differenza con il passato, però: neppure ai governi dei nostri Paesi viene ormai più richiesto di prendere decisioni drammatiche di vita o di morte. Noi siamo da tempo abituati ad…

Dopo la pandemia ci sarà un mondo più giusto ?

DI ALBERTO NEGRI ilmanifesto.it Si preconizza, dopo la pandemia, un mondo più giusto. Ma è vero? Walter Scheidel nella "Grande livellatrice" spiega come guerre, rivoluzioni, epidemie, hanno cambiato il mondo. Avvenne anche con la peste del '300. Il coronavirus si fermerà su scala più bassa. Ma ha un pregio per le élite: se bloccano il contagio legittimano potere e disuguaglianza. Ed ecco che puntualmente sui giornali appare la retorica del «nulla sarà come prima». Si preconizza, dopo la…

Coronavirus, Italia, Europa: peripheral strategy

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Se in Cina si registrano netti miglioramenti sul fronte della salute pubblica e le attività economiche riprendono persino a Wuhan, epicentro originale dell’epidemia, la situazione è sempre più tesa in Italia ed in Europa, dove si attende nelle prossime due settimane l’acme della crisi. Soprattutto, si colgono già gli effetti economici, finanziari e politici prodotti dal coronavirus, effetti che, lungi dall’essere collaterali,…