navigazione Tag

Julian Assange

Roger Waters: “Dovremmo costruire una statua ad Assange”

Roger Waters, in un'intervista a Russia Today sui recenti sviluppi del processo al giornalista Julian Assange, che ha inventato Wikileaks e tuttora si trova in carcere a Belmarsh semplicemente per aver rivelato la verità, ha detto: "È stata una piccola vittoria. Non avrebbe dovuto trascorrere nemmeno un giorno dietro le sbarre". “Quante volte dobbiamo ripeterlo al resto del mondo? Non solo non ha commesso alcun crimine, ma è uno degli esseri umani più importanti sulla Terra. Perché? Perché è…

Assange potrà presentare appello contro l’estradizione in Usa

L'Alta Corte di Londra ha stabilito oggi 24 gennaio 2022 che Assange potrà presentare ricorso contro la decisione precedente del tribunale, che autorizzava una sua estradizione verso gli Stati Uniti, dove rischia una condanna fino a 175 anni di carcere. L'Alta Corte di Londra si era pronunciata a favore dell'appello presentato da parte statunitense per l'estradizione di Assange, ribaltando una precedente decisione secondo cui il giornalista australiano non poteva essere estradato negli Stati…

“Distruggeranno il mondo”. Le parole di Roger Waters sul caso Assange

www.lantidiplomatico.it In caso di estradizione di Julian Assange potrebbe infliggere un colpo fatale alla stampa libera in tutto il mondo ha avvertito il frontman dei Pink Floyd Roger Waters a RT mentre presso l'Alta Corte di Londra era in corso l'udienza di appello per la richiesta di estradizione negli Usa del co-fondatore di WikiLeaks. Sebbene l'Alta Corte del Regno Unito non abbia emesso una sentenza dopo l'udienza di appello di ieri, e stia ora prendendo tempo per prendere in…

Roger Waters rifiuta l’offerta economica di Zuckerberg: “Fottiti!”

lantidiplomatico.it Roger Waters, co-fondatore della rock band britannica Pink Floyd, ha rivelato di aver rifiutato un'offerta del CEO di Facebook Mark Zuckerberg, che intendeva utilizzare una delle sue famose canzoni in cambio di "un'enorme quantità di denaro". Il leggendario musicista ha rivelato, venerdì scorso, di aver ricevuto una lettera dal miliardario con la richiesta di ottenere i diritti per utilizzare il pezzo "Another Brick in the Wall, Part 2" nella produzione di un film per…

Giulietto Chiesa in prima linea fino all’ultimo. Il ricordo di Manlio Dinucci

Ripubblichiamo questo articolo di Manlio Dinucci per ricordare, ad un anno di distanza, la scomparsa di Giulietto Chiesa. Al di là della condivisibilità di alcune posizioni, resta il ricordo di un grande giornalista. Ciao Giulietto. * * * ilmanifesto.it di Manlio Dinucci L'arte della guerra. Le ultime parole di Giulietto Chiesa in un video che, dopo lo streaming, è stato oscurato perché «il suo contenuto è stato identificato dalla Comunità YouTube inappropriato o offensivo per alcuni…

La sentenza sull’estradizione di Assange è un sollievo, ma non è giustizia

Caitlin Johnstone caityjohnstone.medium.com Il giudice britannico Vanessa Baraitser si è pronunciata contro la richiesta di estradizione da parte degli Stati Uniti per il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ma non per le ragioni che avrebbero dovuto indurla a tale decisione. L'inquietante sentenza della Baraitser ha praticamente avallato tutte le argomentazioni presentate dal pubblico ministero americano durante il processo di estradizione, per quanto assurde e orwelliane fossero. Tra…

Caso Assange. L’accanimento continua

Di Patrizia Cecconi, ComeDonChisciotte.org LONDRA - La richiesta di libertà vigilata dietro cauzione presentata dalla difesa di Assange è stata respinta. Il famigerato carcere di Belmarsh, famoso come GUANTANAMO INGLESE, non aprirà le sue porte per far uscire il simbolo della libertà di espressione più odiato dal potere. Assange resterà nello stesso luogo che lo ha ridotto nelle disastrose condizioni psico-fisiche riconosciute dalla stessa giudice che ha negato la sua estradizione proprio…

Un vecchio documento della CIA pubblicato da WikiLeaks fa chiarezza sulla politica e sulle guerre imperialiste degli USA

Glenn Greenwald greenwald.substack.com La prima volta che avevo scritto qualcosa su WikiLeaks era stato all'inizio del 2010, quando il gruppo era ancora in gran parte sconosciuto. Quello che aveva attirato la mia attenzione era stato un breve articolo sul New York Times che iniziava così: Alla lista dei nemici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti, il Pentagono ha aggiunto WikiLeaks.org, una minuscola organizzazione online che divulga informazioni e documenti che i governi e le…

La nosta vita futura: Matrix

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org La domanda che ognuno di noi deve fare a se stesso, e che dobbiamo farci a vicenda, è: perché riceviamo così tanta disinformazione sul Covid dalle autorità sanitarie pubbliche, dai politici e dalla stampa venduta? Riceviamo molte informazioni errate dai professionisti della salute perché, a loro volta, essi stessi vengono disinformati dalle autorità sanitarie e dai ricercatori associati a Big Pharma. Ma perché le stesse autorità sanitarie ci mentono?…

Il processo di Julian Assange: l’Impero ha gettato la maschera

Pepe Escobar unz.com Parlando dello straordinario servizio pubblico svolto dallo storico, ex diplomatico britannico e attivista per i diritti umani Craig Murray, bisogna dire che il concetto stesso di "evento storico" è stato portato agli estremi. Murray, letteralmente e a livello globale, è ora il nostro uomo fra i banchi del pubblico, perché sta documentando minuziosamente e in vividi dettagli quello che potrebbe essere definito il processo del secolo riguardante la pratica del…

Julian Assange come Prometeo

Pepe Escobar consortiumnews.com Questa è la storia di una tragedia della Grecia antica nuovamente in scena in AngloAmerica. Tra un silenzio fragoroso e un'indifferenza quasi universale, incatenato, immobile, invisibile, un misero Prometeo è stato fatto uscire di cella per un processo farsa in una fasulla corte gotica costruita sul sito di una prigione medievale. Kratos che impersona la Forza e Bia la Violenza, avevano debitamente incatenato Prometeo, non su una montagna del Caucaso, ma…

Dovremmo protestare per George Floyd o per Julian Assange?

Paul Craig Roberts paulcraigroberts.org Alcuni Americani sono talmente patetici da non sapere neanche di che sesso sono. Una femmina con una vagina pensa di essere un maschio. Un maschio con testicoli e pene pensa di essere una femmina. Quelli che tra noi sono normali dovrebbero avere così tanto riguardo per queste persone confuse da smettere di usare i pronomi di genere. Lui/lei sono diventati termini transfobici. Se vi ostinate ad usare la lingua inglese, siete dei menefreghisti e, beh, in…

La Cia spiava ogni mossa di Julian Assange nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra – video

DI JOE LAURIA consortiumnews.com La CIA è "ossessionata" dall'ex ambasciatore britannico che testimonierà nel caso di spionaggio sul caso Assange.  Craig Murray dice infatti che gli è stato chiesto di testimoniare nel caso di spionaggio illegale contro Julian Assange.  L' ex ambasciatore britannico in Uzbekistan e stretto collaboratore di WikiLeaks, il sito di Julian Assange, afferma di essere stato il "bersaglio principale" della sorveglianza 24/7 di Assange presso l'ambasciata…

L’avvocato di Assange è stato nominato ministro della giustizia francese

DI MARTY SILK canberratimes.com.au Eric Dupond-Moretti, avvocato di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, è stato nominato nuovo ministro della giustizia francese. Dupond-Moretti, eminente avvocato di difesa penale, lunedì è stato nominato al ministero dal primo ministro Jean Castex. Il 55enne è noto per il suo numero record di processi vinti per assoluzione e a febbraio aveva cercato di convincere gli avvocati europei affinché facessero pressione presso il…

Il “Discorso libero” nell’Impero USA è illusorio come le uova “Ruspanti”

DI CAITLIN JOHNSTONE medium.com In quello che Kevin Gosztola di Shadowproof definisce  "uno sforzo non troppo sottile per criminalizzare il giornalismo di un'organizzazione di controinformazione, che gli Stati Uniti hanno fatto di tutto durante l'ultimo decennio per distruggere", è il fatto che il fondatore di WikiLeaks Julian Assange  è stato colpito  da  un altro atto di accusa  dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Shadowproof,  WSWS e  Consortium News  riportano tutti…

Il ‘processo’ a Julian Assange è un assurdo incubo kafkiano

Caitlin Johnstone medium.com Si è conclusa la prima settimana del processo, destinato a riprendere il 18 maggio, per l’estradizione di Julian Assange. Nel caso non aveste seguito da vicino le fasi processuali, lasciatemi riassumere ciò che vi siete persi: L'accusa sta lavorando per estradare Assange negli Stati Uniti ai sensi di un trattato di estradizione USA-Regno Unito, trattato di cui, secondo l'accusa, dovremmo ignorare i contenuti, dal momento che proibiscono esplicitamente le…

Solo una TV tedesca ha avuto il coraggio di denunciare le menzogne che tengono segregato Julian Assange

Ray McGovern consortiumnews.com La verità è riuscita ad arrivare fino a coloro che non riuscivano a capire come mai un editore fosse finito in una prigione di massima sicurezza a Londra, con un biglietto di estradizione di sola andata per un tribunale statunitense e la prospettiva di passare il resto della sua vita dietro le sbarre. Uno dei principali canali televisivi tedeschi (ZDF) ha trasmesso, mercoledì in prima serata, un servizio giornalistico in due segmenti in cui si denunciavano…

Assange testimonia al processo contro la compagnia privata di sicurezza che lo aveva spiato durante la permanenza nell’ambasciata ecuadoriana

Thomas Scripps wsws.org Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, è stato trasferito ieri dalla prigione di Belmarsh al Westminster Magistrates Court, dove ha testimoniato in videoconferenza al processo che si svolge in Spagna contro David Morales, fondatore della società di sicurezza UC Global. Morales, un ex ufficiale dell’esercito spagnolo, è accusato di aver spiato Assange nell'ambasciata ecuadoriana ed era stato accusato nel mese di ottobre di violazione della privacy,…

Jullian Assange punito per aver smascherato i crimini dei governi ora rischia la morte in carcere

DI SOUFIANE BELIAZIR laluce.news Siamo stati abituati a pensare, a suon di propaganda del regime “liberale” in cui viviamo, che la democrazia è un valore e anche ciò che ne consegue, la libertà d’opinione e la libertà di stampa, finché non ci siamo imbattuti nella storia che ha fatto cadere la maschera pirandelliana del sistema. Grazie alle rivelazioni, uniche, del giornalista e attivista Jullian Assange siamo venuti a conoscenza di informazioni di un’importanza eccezionale. Per questo,…

I legami finanziari con l’establishment militare britannico del giudice di Julian Assange e di suo marito rivelati da WikiLeaks

Mark Curtis e Matt Kennard dailymaverick.co.za Aggiornamento al fondo Il marito di Lady Emma Arbuthnot, il magistrato capo di Westminster che dovrà decidere sull'estradizione negli Stati Uniti del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha legami finanziari con l'establishment militare britannico, comprese istituzioni e persone denunciate da WikiLeaks. Si è anche scoperto che Lady Arbuthnot ha ricevuto regali e ospitalità, tramite il marito, da una società militare e di…