navigazione Tag

Julian Assange

Continua l’esecuzione al rallentatore di Julian Assange

Chris Hedges chrishedges.substack.com La decisione dell'Alta Corte di Londra di concedere a Julian Assange il diritto di appellarsi all'ordine di estradizione verso gli Stati Uniti potrebbe rivelarsi una vittoria di Pirro. Non significa che Julian sfuggirà all'estradizione. Non significa che la corte abbia stabilito, come dovrebbe, che si tratta di un giornalista il cui unico "crimine" era stato quello di fornire al pubblico le prove dei crimini di guerra e delle menzogne del governo…

Gli Stati Uniti forniscono garanzie su Assange

Joe Lauria consortiumnews.com Martedì gli Stati Uniti hanno presentato due garanzie all'Alta Corte di Inghilterra e Galles, affermando che non chiederanno la pena di morte per l'editore di WikiLeaks Julian Assange e che permetteranno ad Assange di "cercare di far valere" il Primo Emendamento in caso di estradizione", secondo Stella Assange, moglie di Assange. Gli Stati Uniti "non si impegnano a ritirare la precedente affermazione dell'accusa, secondo cui Julian non avrebbe il diritto di…

La crocifissione di Julian Assange

Chris Hedges chrishedges.substack.com I procuratori che rappresentano gli Stati Uniti, per volontà o per incompetenza, si erano rifiutati - nell'udienza di due giorni a cui avevo assistito a Londra in febbraio - di assicurare che a Julian Assange sarebbero stati garantiti i diritti del Primo Emendamento e che gli sarebbe stata risparmiata la pena di morte se fosse stato estradato negli Stati Uniti. L'incapacità di fornire queste garanzie ha praticamente garantito che l'Alta Corte - come…

Come potrebbero essere gli ultimi giorni di Assange negli Stati Uniti

“…perché ogni pena non sia una violenza di uno o di molti contro un privato cittadino, dev'essere essenzialmente pubblica, pronta, necessaria, la minima delle possibili nelle date circostanze, proporzionata a' delitti, dettata dalle leggi.” (Cesare Beccaria – “Dei delitti e delle pene” – Cap. XLVII – Conclusione) Notazione curiosa: dall’opera di Beccaria presero spunto i Padri Fondatori degli Stati Uniti per le leggi della Costituzione americana, in particolare per quanto riguarda la…

Uno dei giudici del caso Assange è un legale che ha già lavorato per l’MI6 e il ministero della Difesa

Mark Curtis e John McEvoy consortiumnews.com Uno dei due giudici dell'Alta Corte che si pronunceranno sulla richiesta di Julian Assange di bloccare la sua estradizione negli Stati Uniti ha già rappresentato i servizi segreti britannici (MI6) e il Ministero della Difesa, ha rivelato Declassified. Il giudice Jeremy Johnson è un legale autorizzato dalle autorità britanniche ad accedere ad informazioni top-secret. Johnson insieme a Victoria Sharp, il suo giudice anziano, dovrà decidere il…

L’ultimo appello di Julian Assange

Chris Hedges chrishedges.substack.com LONDRA – Questa settimana, Julian Assange apparirà in udienza davanti ad una commissione di due giudici dell'Alta Corte di Londra, se questi giudici negheranno la possibilità di appellarsi all'estradizione negli Stati Uniti, al giornalista imprigionato non rimarrà alcuna possibilità di fare ricorso all'interno del sistema legale britannico. I suoi avvocati potrebbero chiedere alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU) una sospensione dell'esecuzione…

Movimento Libertà Livorno: al via raccolta firme per Assange

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il Comunicato stampa del Movimento Libertà Livorno. * * * Libertà Livorno avvia un percorso per sensibilizzare i cittadini sul caso Assange, giornalista detenuto ingiustamente dal 2019 nel carcere di massima sicurezza londinese di Belmarsh. L’iter prevede una raccolta firme per richiedere la cittadinanza onoraria per Assange, la proiezione di due documentari a tema, e un’ampia attività divulgativa sul caso in questione. Julian Assange…

Noi siamo Spartaco

John Pilger consortiumnews.com Spartacus è un film hollywoodiano del 1960, basato su un libro scritto in segreto dal romanziere Howard Fast, inserito nella lista nera e adattato dallo sceneggiatore Dalton Trumbo, uno dei "10 di Hollywood" che erano stati banditi per la loro politica "antiamericana". È una parabola di resistenza e di eroismo che si adatta perfettamente ai nostri tempi. Entrambi gli scrittori erano comunisti e vittime della Commissione per le attività antiamericane del…

Julian Assange cittadino onorario a Napoli: quattro giornate di eventi

Il 10 novembre l'amministrazione comunale di Napoli conferirà la cittadinanza onoraria a Julian Assange presso la sala dei Baroni del Maschio Angioino, dopo la conferma arrivata nella seduta consiliare del 28 settembre . La cittadinanza finalmente conferita ad Assange – ha detto Nicola Angrisano, attivista napoletano di #freeassangenapoli – è solo un piccolo segnale che proviene dalla nostra città, piccolo ma importantissimo. Napoli sarà la prima città in Italia a procedere al conferimento…

Una proposta regale: lettera di Julian Assange a Re Carlo III

declassifieduk.org - 5 maggio 2023 A Sua Maestà Re Carlo III, nel giorno dell'incoronazione del mio Sovrano, ritengo dovuto alla Maestà Vostra un sincero invito a celebrare questo grande evento visitando un vero regno all'interno del Vostro regno: la prigione di Sua Maestà Belmarsh. Vostra Maestà senza dubbio ricorderà le sagge parole di un famoso drammaturgo: “La qualità della misericordia non è forzata. Scende come dolce pioggia dal cielo sul luogo sottostante”.…

Assange: Ministro degli Interni britannico approva l’estradizione

L'estradizione del cofondatore di Wikileaks Julian Assange negli Stati Uniti ha fatto un passo avanti questa mattina, venerdì 17 giugno, dopo che il Ministro degli Interni britannico Priti Patel ha dato il via libera alla consegna dell'attivista alla custodia americana. "I tribunali britannici non hanno ritenuto che l'estradizione di Assange sia oppressiva, ingiusta o un abuso di potere", ha dichiarato il Ministero dell'Interno. "Né hanno rilevato che l'estradizione sarebbe incompatibile con…

Assange: Alta Corte respinge appello contro estradizione

Julian Assange non potrà presentare ricorso contro la sua estradizione negli Stati Uniti. Così ha sentenziato l'Alta Corte di Londra, la quale doveva dare il via libera al ricorso dei legali del giornalista australiano - ormai in condizioni fisiche e mentali devastate dopo tre anni nella prigione inglese di Belmarsh - che si appellavano contro la sentenza di estradizione, non riconoscendo come valide le garanzie degli Stati Uniti di non sottoporlo al carcere duro, citando a proposito fonti di…

Roger Waters: “Dovremmo costruire una statua ad Assange”

Roger Waters, in un'intervista a Russia Today sui recenti sviluppi del processo al giornalista Julian Assange, che ha inventato Wikileaks e tuttora si trova in carcere a Belmarsh semplicemente per aver rivelato la verità, ha detto: "È stata una piccola vittoria. Non avrebbe dovuto trascorrere nemmeno un giorno dietro le sbarre". “Quante volte dobbiamo ripeterlo al resto del mondo? Non solo non ha commesso alcun crimine, ma è uno degli esseri umani più importanti sulla Terra. Perché? Perché è…

Assange potrà presentare appello contro l’estradizione in Usa

L'Alta Corte di Londra ha stabilito oggi 24 gennaio 2022 che Assange potrà presentare ricorso contro la decisione precedente del tribunale, che autorizzava una sua estradizione verso gli Stati Uniti, dove rischia una condanna fino a 175 anni di carcere. L'Alta Corte di Londra si era pronunciata a favore dell'appello presentato da parte statunitense per l'estradizione di Assange, ribaltando una precedente decisione secondo cui il giornalista australiano non poteva essere estradato negli Stati…

“Distruggeranno il mondo”. Le parole di Roger Waters sul caso Assange

www.lantidiplomatico.it In caso di estradizione di Julian Assange potrebbe infliggere un colpo fatale alla stampa libera in tutto il mondo ha avvertito il frontman dei Pink Floyd Roger Waters a RT mentre presso l'Alta Corte di Londra era in corso l'udienza di appello per la richiesta di estradizione negli Usa del co-fondatore di WikiLeaks. Sebbene l'Alta Corte del Regno Unito non abbia emesso una sentenza dopo l'udienza di appello di ieri, e stia ora prendendo tempo per prendere in…

Roger Waters rifiuta l’offerta economica di Zuckerberg: “Fottiti!”

lantidiplomatico.it Roger Waters, co-fondatore della rock band britannica Pink Floyd, ha rivelato di aver rifiutato un'offerta del CEO di Facebook Mark Zuckerberg, che intendeva utilizzare una delle sue famose canzoni in cambio di "un'enorme quantità di denaro". Il leggendario musicista ha rivelato, venerdì scorso, di aver ricevuto una lettera dal miliardario con la richiesta di ottenere i diritti per utilizzare il pezzo "Another Brick in the Wall, Part 2" nella produzione di un film per…

Giulietto Chiesa in prima linea fino all’ultimo. Il ricordo di Manlio Dinucci

Ripubblichiamo questo articolo di Manlio Dinucci per ricordare, ad un anno di distanza, la scomparsa di Giulietto Chiesa. Al di là della condivisibilità di alcune posizioni, resta il ricordo di un grande giornalista. Ciao Giulietto. * * * ilmanifesto.it di Manlio Dinucci L'arte della guerra. Le ultime parole di Giulietto Chiesa in un video che, dopo lo streaming, è stato oscurato perché «il suo contenuto è stato identificato dalla Comunità YouTube inappropriato o offensivo per alcuni…

La sentenza sull’estradizione di Assange è un sollievo, ma non è giustizia

Caitlin Johnstone caityjohnstone.medium.com Il giudice britannico Vanessa Baraitser si è pronunciata contro la richiesta di estradizione da parte degli Stati Uniti per il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ma non per le ragioni che avrebbero dovuto indurla a tale decisione. L'inquietante sentenza della Baraitser ha praticamente avallato tutte le argomentazioni presentate dal pubblico ministero americano durante il processo di estradizione, per quanto assurde e orwelliane fossero. Tra…

Caso Assange. L’accanimento continua

Di Patrizia Cecconi, ComeDonChisciotte.org LONDRA - La richiesta di libertà vigilata dietro cauzione presentata dalla difesa di Assange è stata respinta. Il famigerato carcere di Belmarsh, famoso come GUANTANAMO INGLESE, non aprirà le sue porte per far uscire il simbolo della libertà di espressione più odiato dal potere. Assange resterà nello stesso luogo che lo ha ridotto nelle disastrose condizioni psico-fisiche riconosciute dalla stessa giudice che ha negato la sua estradizione proprio…

Un vecchio documento della CIA pubblicato da WikiLeaks fa chiarezza sulla politica e sulle guerre imperialiste degli USA

Glenn Greenwald greenwald.substack.com La prima volta che avevo scritto qualcosa su WikiLeaks era stato all'inizio del 2010, quando il gruppo era ancora in gran parte sconosciuto. Quello che aveva attirato la mia attenzione era stato un breve articolo sul New York Times che iniziava così: Alla lista dei nemici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti, il Pentagono ha aggiunto WikiLeaks.org, una minuscola organizzazione online che divulga informazioni e documenti che i governi e le…