Ultimi articoli

cesare roma

Il grasso da tagliare

DI ALCESTE pauperclass.myblog.it La novella del grasso Matteo Dopo la morte di Carlo Azeglio Ciampi, l’unico politico che abbia pronunciato una frase degna di una mia (modesta) approvazione è Matteo Salvini: “Al di là del cordoglio … è stato uno dei traditori dell’Italia e degli Italiani … al pari di Napolitano e Prodi come gli altri si porta sulla coscienza il disastro … sulle spalle di 50 milioni italiani … Politicamente parlando, è stato uno dei complici della svendita dell’Italia ai poteri forti, ai massoni, ai banchieri e ai …

Leggi tutto »
Original File Name: 2016091828.jpg

Al di là dell’invisibile

  DI GRIGORIOU PANAGIOTIS greekcrisis.fr Il racconto degli incidenti a Lesbo, dove i migranti sono più dei greci, che preannuncia un futuro fosco di scontri, che il governo Tsipras non fa nulla per evitare. La rabbia è cavalcata dagli estremisti di Alba Dorata e molti temono che presto la situazione degenererà. Molti greci sono ormai su posizioni nazionaliste e rifiutano apertamente ogni forma di integrazione dei nuovi venuti. Un cocktail esplosivo di crisi e paura. E intanto Tsipras avalla il …

Leggi tutto »
trump cina wall street

Wall street: Trump – Cina, l’anello mancante

DI PEPE ESCOBAR rt.com Lo Yuan si appresta ad entrare ufficialmente nel paniere di valute internazionali di riserva del Fondo monetario internazionale questo sabato, dove sarà affiancato da dollaro, sterlina britannica, euro e yen.Questo evento è già di per sé un terremoto geoeconomico. Non soltanto ciò rappresenta un ulteriore passo nell’irresistibile avanzata della Cina verso la supremazia economica; l’inclusione della valuta Cinese nei diritti speciali di prelievo (Special drawing rights, acronimo SDR) inciterà le banche centrali e i più ricchi …

Leggi tutto »
italia poverta

La visibilità della povertà. Questione di metodo

DI ANTHONY MURONI facebook.com 400 euro di pensione al mese e un collaudato metodo di sopravvivenza. Leggo da Antonio Manzini di occhi grandi, disincanto, pelle dura: “Anzitutto, la scoperta della carne per cani. Una scatola da 500 grammi costa 80 centesimi e ci si può mangiare per due giorni. E poi il riso soffiato, anche quello per cani. Una confezione costa un euro e mezzo e può durare anche dieci giorni, una confezione. Con poco più di 16 euro ci …

Leggi tutto »
google allo google play store 840x473

Edward Snowden : Attenti ad usare Google Allo

FONTE: ZEROHEDGE.COM La nuova Chat “intelligente” Google Allo, lanciata mercoledì scorso, è “pericolosa e deve essere evitata”, lo dice Edward Snowden, perché ” ogni messaggio inviato viene registrato e sarà disponibile a richiesta della polizia.” Cos’è #Allo? È una app di Google che registra ogni messaggio inviato e lo rende disponibile – su richiesta – alla polizia : http://www.theverge.com/2016/9/21/12994362/allo-privacy-message-logs-google … Quando Allo fu annunciato alla conferenza di Google all’inizio di quest’anno, l’applicazione di messaggistica fu presentata come un passo avanti per la privacy. Insieme …

Leggi tutto »
bavaglio sion

DELINQUENTI NEGAZIONISTI! Dall’olocausto ai vaccini, dalla Siria a Shimon Peres. Intanto “il manifesto” cambia pelle, ma non verso

DI FULVIO GRIMALDI fulviogrimaldi.blogspot.it Simon Peres, sparisce un assassino di massa Dal quotidiano liberal israeliano: www.haaretz.som/hasen/spages/458044.html . Si intitola “100.000 Radiations”. ”Con il pretesto di combattere la tricofitosi (micosi della pelle) nella testa dei bambini sefarditi immigrati, per lo più dal Marocco, o rapiti dallo Yemen, il Ministero della Sanità israeliano, sotto la supervisione di Shimon Peres, acquistò nel 1951 negli Stati Uniti sette macchine di Raggi X e li adoperò per un esperimento nucleare di massa su un’intera generazione …

Leggi tutto »
algoritmi facebook

Al suono di Algorithm’n’blue

DI PEPE ESCOBAR strategic-culture.org Tutti viviamo nell’Età dell’Algoritmo Ecco qui una storia che non solo riassume questa età ma è significativa di come l’ossessione per l’algoritmo può andare per il verso sbagliato. Tutto è cominciato quando Facebook ha censurato la foto storica della “ragazza del napalm”di Kim Phuch, simbolo universalmente riconosciuto della guerra in Vietnam. La foto era stata pubblicata dallo scrittore norvegese Tom Egeland, il quale voleva cominciare un dibattito sulle “sette fotografie che hanno cambiato il mondo”. Non …

Leggi tutto »
cina debito

Il debito cinese ha colpito l’occhio preoccupato di Fitch

DI AMBROSE EVANS PRITCHARD telegraph.co.uk Fitch Ratings avvisa che i debiti tossici nel sistema bancario cinese sarebbero dieci volte maggiori di quanto ammesso ufficialmente e i costi di un salvataggio raggiungerebbero un terzo del PIL, negli ultimi due anni le autorità hanno lasciato che la crisi si deteriorasse. L’agenzia ha detto che l’ammontare dei debiti insolubili (NPLs – non performing loans) ha raggiunto un livello tra il 15 e il 21% e sta crescendo veloce mentre il paese rimanda una …

Leggi tutto »
matteo renzi porta a porta 3 1170x780

LA VERITA’ SUL REFERENDUM

DI RANIERO LA VALLE temi.repubblica.it/micromega-online Cari amici, poiché ho 85 anni devo dirvi come sono andate le cose. Non sarebbe necessario essere qui per dirvi come sono andate le cose, se noi ci trovassimo in una situazione normale. Ma se guardiamo quello che accade intorno a noi, vediamo che la situazione non è affatto normale. Che cosa infatti sta succedendo?Succede che undici persone al giorno muoiono annegate o asfissiate nelle stive dei barconi nel Mediterraneo, davanti alle meravigliose coste di …

Leggi tutto »
In this Monday, Feb. 8, 2016 photo, Israel's former President Shimon Peres poses for a portrait at the Peres Center for Peace in Jaffa, Israel. (AP Photo/Oded Balilty)

Shimon Peres, la retorica della pace

DI ZVI SCHULDINER ilmanifesto.info Tutta Israele si sta preparando a un funerale spettacolare con leader internazionali a dargli un gran risalto, e a ribadire che la pace è tanto positiva. Dalla collina di Gerusalemme dove Shimon Peres sarà sepolto, non si sentono le armi che massacrano i siriani a centinaia di migliaia – non poche sono state mandate proprio dai leader «pacifisti» che arriveranno qui – e il concerto di piagnistei, a parole a favore della pace, sarà guidato dalla …

Leggi tutto »
1ha1rkplep81yys47ywdzeg

Un informatore espone il modo in cui il principale alleato della NATO sta armando e finanziando l’ISIS

DI NAFEEZ AHMED medium.com + Il capo dei servizi segreti della Turchia, Hakan Fidan, è stato nominato membro di un gruppo terroristico legato ad al-Qaeda e all’ISIS  + L’intelligence turca ha fornito direttamente all’ISIS aiuti militari per anni  + Il governo turco ha dirottato forniture militari all’ISIS tramite un’agenzia di aiuti umanitari  + I combattenti dell’ISIS, tra cui il vice di al-Baghdadi, hanno ricevuto cure mediche gratuite in Turchia e “protezione” dalla polizia turca  + Il capo dell’ISIS in Turchia …

Leggi tutto »
bacio

Dioxinity Day

DI ALEXIK carmillaonline.com Giustamente affossato dalle accuse di razzismo, l’opuscolo per la prevenzione della sterilità e dell’infertilità è stato ritirato dal sito del Ministero della Salute. Come è noto la copertina del pamphlet ritraeva quattro sorridenti ragazzotti WASP1, che raffiguravano ‘le buone abitudini da promuovere’, contrapposti a quattro giovani neri, rasta e bad girls intenti a farsi le canne, in rappresentanza dei ‘cattivi compagni da abbandonare’. Vano ricordare alla Lorenzin che Bob Marley – che era nero, rasta e di …

Leggi tutto »
o captain america facebook

DELENDA EST SYSTEMA ( AMERICA )

FONTE: DEDEFENSA.ORG Noi non sappiamo chi sia l’autore P.T. Carlo che interviene qui di seguito dal sito russo nazionalista sovranista Katehon.com il 23 settembre 2016, se non che è americano e che si situa all’interno del movimento conservatore che noi decideremo di considerare “rivoluzionario” per compensare le tendenze sistematiche al ribaltamento di significati della nostra epoca ( rivoluzionario nel senso di una rivolta radicale ed effettivamente rivoluzionaria contro il pensiero del sistema). Questo testo finisce nello stesso modo con cui …

Leggi tutto »
clinton trump duellotv

La società dello spettacolo

DI NATALINO BALASSO.com facebook.com Ormai è chiaro che la società dello spettacolo diffuso, preconizzata da Debord ha preso il sopravvento ed è sempre meno leggibile nei suoi meccanismi. I giornali (in Italia) riportano gli “esiti” del dibattito televisivo tra Clinton e Trump, Clinton pare abbia “vinto” il dibattito ma i sondaggi dicono che il risultato è incerto. E nel meccanismo spettacolare in cui la battaglia conta più dei morti, non ci si chiede più il motivo per cui si fa …

Leggi tutto »