navigazione Tag

istruzione

Denigrare chi non si vaccina è un atto eversivo

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un insegnate di Storia e Filosofia sospeso che si scaglia contro il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, colpevole di aver denigrato coloro che non hanno voluto sottoporsi alla vaccinazione sperimentale. * * * Padova, 31 marzo 2022 Onorevole Ministro dell'Istruzione Prof. Patrizio Bianchi, la rivendicazione da Lei fatta in Parlamento attraverso il Ministro D'Incà della natura sostanzialmente punitiva e non sanitaria del decreto n. 24/2022, nella…

Draghi taglia le spese sulla scuola: da 4% a 3,5% del PIL

Già nei giorni scorsi vi avevo parlato di come nell'introduzione al DEF 2022 il Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco aveva parlato di una stima a ribasso delle precedenti previsioni di crescita del PIL italiano, inizialmente attestate sotto il 5% e oggi rivalutate introno al 3%, a causa "dell’impatto economico del conflitto e delle sanzioni imposte nei confronti della Russia". Ma non è finita qui. Tra le "belle" notizie che possiamo apprendere leggendo il DEF 2022, c'è…

Lettera di una docente “inidonea”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una docente rientrata in servizio ma, come i colleghi e le colleghe nella sua stessa situazione in Italia, giudicata inidonea a prestare servizio come insegnate e, per questo, relegata al ruolo di bibliotecaria. In questi primi giorni di aprile, abbiamo trovato nelle chat e sui profili dei protagonisti tantissimi video di testimonianza dell'umiliante condizione a cui sono stati relegati i docenti italiani, puniti per non aver assecondato il crescente…

Spagna elimina storia e filosofia: la riforma LGBT dell’istruzione

Martedì il Consiglio dei Ministri spagnolo ha approvato il progetto di decreto reale sulla Scuola Secondaria dell’Obbligo (12-16 anni), attuando una svolta storica nel comparto dell’educazione scolastica: per la prima volta nella legislazione educativa il Ministero dell’Educazione abolisce la filosofia e lo studio cronologico della storia. Il proposito dichiarato è la creazione di un’istruzione “meno meccanica” e più orientata verso i “Valori Civici ed Etici” impostati dal ministero e fondati…

Lettera di una docente sospesa

Pubblichiamo le dolorose e taglienti parole che una docente sospesa ha rivolto alla sua Dirigente scolastica. Nell'attacco che l'autrice della lettera fa alla figura apicale dell'istituto pubblico in cui lavorava, si riscontra comunque la chiara volontà di invitare ad una riflessione circa la deriva che la nostra società sta prendendo e le conseguenze che avremo in futuro, a causa delle persone che pavidamente preferiscono "pararsi le spalle" piuttosto che dimostrare umanità. * * * …

Ricatto ai bambini: se ti vaccini non fai la DAD

Ci scusiamo per non aver riportato immediatamente un'intervista che può essere definita un vero e proprio abominio. Mi riferisco alle dichiarazioni rilasciate da Sergio Abrignani, membro del CTS, al Corriere della Sera il 7 febbraio scorso. In particolare Abrignani, parlando di varie questioni legate alla gestione pandemica, ha affrontato anche situazione della vaccinazione per la fascia d'età tra i 5 e gli 11 anni...e quello che ha dichiarato è da far rizzare i capelli. Utilizzando…

La nuova e inquietante scuola di Amazon

Sembra assurdo, ma purtroppo per Jeff Bezos non basta più monopolizzare interi settori industriali, è necessario garantirsi la fidelizzazione delle nuove generazioni attraverso corsi di formazione. Nell'Inliand Empire, la Cajon High School di San Bernardino ha aperto la strada a nuovi corsi sul settore della logistica, che prendono il nome di Amazon Logistics and Business Management Pathway. Amazon ha investito 50.000 dollari affinchè si concretizzasse questo nuovo percorso di studio,…

Torino – Aggiornamento dal Rettorato: Studenti in trappola!

Aggiornamento sulla situazione al Rettorato dell'Università di Torino, dove ieri gli Studenti No Green Pass hanno occupato l'Aula Magna del palazzo in via Verdi 8. Secondo quanto appreso da alcuni studenti con cui siamo in contatto, oggi pomeriggio, mentre si svolgevano delle iniziative a tema “Giornata della Memoria”, la Digos ha fatto irruzione nell'Università costringendo la maggior parte degli studenti ad uscire dall'edificio, sotto minaccia di sgombero. Successivamente gli agenti…

De Luca la salute è anche quella mentale…basta scuole chiuse!

Il nuovo anno nel regno del DeLukistan si era aperto con la decisione di impedire il ritorno a scuola per tutti gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e medie. Il caro sceriffo, nonostante le evidenze scientifiche circa la bassissima diffusione del virus nelle fasce più giovani della popolazione, non aveva disdegnato la possibilità di far perdere un intero mese di scuola ai nostri ragazzi. "Dad per tre settimane per le medie e le elementari, per consentire una più vasta vaccinazione…

Ammesso all’esame con il FreePass. Il precedente all’Università La Sapienza

www.byoblu.com di Miriam Gualandi Antonio è uno dei tanti studenti iscritti all’Università La Sapienza che un giorno si è visto negare l’accesso a lezioni, esami e spazi comuni perché privo di tessera verde. Ma non si è scoraggiato è andato sul sito del Comicost, ha scaricato il free pass e si è presentato a fare l’esame. Dopo un iniziale tentennamento, alla fine è riuscito a farsi ammettere, avvalendosi di ciò per cui i nostri nonni sono morti: una legge giusta e non discriminatoria.…

Aveva ragione Paolo Barnard: “HANNO VINTO!!!” – si sono presi le menti dei nostri figli

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Purtroppo c’è chi ci arriva prima e chi dopo un pò!!!! l’amico Paolo Barnard ci aveva messi in guardia per tempo, sul fatto che il vero potere era ed è, anni luce avanti a noi. Ci aveva avvertiti che senza una “task force”, ovvero una squadra di “navy seals”, composta da una élite di super esperti e preparati in materia economica e finanziaria, non avremmo avuto alcuna possibilità di vincere contro chi ci comanda veramente. Lo dico a quelli come me,…

Scuola e Green pass: si parte MALE

www.imolaoggi.it All’Istituto Comprensivo di Cervarese Santa Croce, l’anno scolastico 2021/2022 si apre chiudendo le porte alla legalità. Al controllo del certificato verde Covid-19, richiesto per l’accesso a scuola, è stato delegato un collaboratore scolastico in violazione della normativa vigente secondo la quale, per delegare le proprie funzioni, il dirigente scolastico, coadiuvato dal DSGA, deve avvalersi di soggetti da lui previamente individuati. Ad aggravare il mancato rispetto…

Marcella Raiola, Cobas Scuola: “Così combattiamo la dittatura mascherata”

Di Marco Di Mauro, ComeDonChisciotte.org La scuola, o meglio ciò che ne rimane dopo l’assalto alla diligenza del capitalismo globalista, è oggi il laboratorio per eccellenza del sistema emergenziale. Lo dimostrano i nostri ragazzi, mascherati e distanziati: coprire naso e bocca significa addestrare all’obbedienza intere generazioni. Non se la passano meglio gli insegnanti, che subiscono il ricatto dell’obbligo vaccinale e del lasciapassare sanitario, anche se la maggior parte di loro non è…

Modena, espulsi dall’asilo i figli di uno dei due «No mask»

Negare l'istruzione a dei bambini a causa dei comportamenti dei genitori...benvenuti nella distopia della nuova normalità. * * * informazione.it Un provvedimento che al momento è unico in Italia. Divieto di portare i suoi due figli all’asilo per uno dei due modenesi `no mask´ denunciato per molestie nei confronti del presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. E’ quanto accaduto in un nido e in una scuola d’infanzia di Modena che ha “espulso” fino a data da destinarsi, due…

Come riconoscere la differenza tra vera educazione e propaganda

Annie Holmquist intellectualtakeout.org L'altro giorno, mi è capitato di rileggere un passaggio da That Hideous Strenght , un'opera incredibilmente valida anche ai giorni nostri. Romanzo distopico scritto da C.S. Lewis verso la fine della Seconda Guerra Mondiale, That Hideous Strength narra di uno dei protagonisti, Mark Studdock, impiegato presso il N.I.C.E, un’organizzazione di controllo al vertice di una distopica società totalitaria. Studdock riceve l'incarico di scrivere articoli di…

Scuole Calabria, il Tar boccia nuovamente l’ordinanza di Spirlì e riapre tutti gli istituti

lacnews24.it di Salvatore Bruno I giudici hanno sospeso il provvedimento del presidente facente funzioni della Regione. Domani il ritorno sui banchi per bambini e ragazzi. Spirlì: «Il tribunale amministrativo regionale si assume la responsabilità» Per la terza volta il Tar ha bocciato Nino Spirlì e la sua ordinanza di chiusura delle scuole dell'infanzia, elementari e medie della Calabria. Il provvedimento emanato dal presidente facente funzioni il 5 marzo scorso, poi integrato il giorno…

Prof. Draghi… e la scuola?

Prof. Gabriele Bastianutti - (CSEPI) Il linguaggio porta con sé l’ombra dell’indefinito e ogni parola è una semplice indicazione per un sentiero da percorrere. La parola non si abbraccia, la parola si attraversa. Ma il linguaggio è il nostro mondo, direbbe Wittgenstein, ed è per questo che la parola funge da rimando ad un contenuto, ad un significato che diventa medium per la comunicazione, elemento imprescindibile ed insostituibile per il confronto e la relazione. Utilissimo è il…

I collegi d’elite offrono agli studenti una “bolla” anti-Covid.

Come sempre nei momenti difficili, per alcuni è più facile sopravvivere e andare avanti, specie quando papà può permettersi di spendere circa 50.000 euro/anno per l'istruzione del proprio figliolo. Per gli altri, didattica a distanza e costi aggiuntivi e non previsti di linee dati e personal computers.  *** Kristen V. Brown - Bloomberg Mentre molte scuole pubbliche non sanno ancora se potranno tornare alla didattica in presenza, alcune scuole private americane sono aperte e…

I nuovi precari della scuola: Io speriamo che non mi ammalo

LA LEZIONE DEL CORONAVIRUS AL MONDO DELLA SCUOLA Da ConiareRivolta.org È appena iniziato un nuovo anno scolastico, decisamente il più difficile. Anche se ogni anno, probabilmente, si potrebbe dire lo stesso, perché da ormai vent’anni l’istruzione pubblica subisce tagli di bilancio ingenti da parte di qualsiasi Governo in carica. Se le sforbiciate all’istruzione hanno conosciuto una forte accelerazione dal 2008 (riforma Gelmini-Tremonti), lo stravolgimento della scuola si è iniziato a…

È questo che vogliamo per i nostri bambini?

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org La prima settimana di scuola si è appena conclusa e mentre sto scrivendo non so se mi sento più triste o arrabbiata. La maggior parte degli Istituti hanno sicuramente fatto degli sforzi per adattarsi alle Linee Guida che il Ministero dell’Istruzione e il Comitato Tecnico Scientifico hanno definito per le riaperture in sicurezza ma, tra mascherine, percorsi, cartelli, segnaletiche, distanziamento, disinfettanti e possibili trattamenti sanitari…