navigazione Tag

Costituzione

Arriva il Referendum contro il Green Pass

L’iniziativa di promuovere il referendum abrogativo delle disposizioni legislative in materia di Green Pass, pur nell’approssimarsi dei termini stabiliti dalla legge per la proposta di simili iniziative, intende dare voce ai milioni di italiani che, da quasi due anni, sollevano dubbi e interrogativi sulla gestione dell’emergenza sanitaria e che ormai assistono quotidianamente alla crescita di un clima di odio e di violenza alimentato anche dalle istituzioni. Chissà se l’ondata di maccartismo…

Appello alle più alte cariche dello Stato

Appello al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Presidente del Senato, al Presidente della Camera, al Presidente della Corte costituzionale. Illustrissimo Signor Presidente, desideriamo, con questo Appello, sottolineare e sottoporre alla Sua attenzione e valutazione le criticità e le contraddizioni che caratterizzano la campagna vaccinale in corso e di cui molti italiani stanno prendendo consapevolezza, talvolta con reazioni esasperate in…

Guida per evitare l’inevitabile

Forse è inevitabile che un governo insediatosi solo grazie a una crisi (sanitaria e politica), che non rappresenta la volontà elettorale, che è tecnocratico, liberista e globalista fino al limite cui può esserlo un governo seguace delle strategie mercantilistiche dell’Unione europea, che viene fatto passare – con una parola salvifica – come “tecnico”, voglia imporre ai cittadini un vaccino che si presta a diventare il principale strumento di totalitarismo biopolitico globale. Come è forse…

Anche MAGISTRATURA DEMOCRATICA accoglie i dubbi sul Green Pass

Magistratura democratica (MD), un'associazione di magistrati con più di 50 anni di storia, ha rilanciato sul suo sito un importante studio dell’Osservatorio permanente per la legalità costituzionale Stefano Rodotà riguardante le controversie che provoca la normativa sul Green Pass modello Italia. Come abbiamo più volte ribadito, siamo di fronte alla violazione sia di alcuni diritti costituzionalmente garantiti, sia del Regolamento UE 953/2021, e potrebbe rappresentare un segnale non…

UCDL – Diffida contro l’applicazione del Green Pass

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa dell’Unione per le Cure, I Diritti e le Libertà, associazione fondata dall’avvocato Erich Grimaldi, inerente la diffida inviata alla presidenza del Consiglio e agli uffici ministeriali preposti, nonché alle regioni ed ai comuni, a Fipe, Confcommercio e Federalberghi, contro l’applicazione del Green Pass * * * La squadra legale dell’Unione per le Cure, I Diritti e le Libertà, associazione fondata dall’avvocato Erich…

Green Pass, la patente a punti che da oggi manda in soffitta la Costituzione

www.lantidiplomatico.it di Agata Iacono Green pass significa praticamente vaccino obbligatorio per tutti i giovani, sicuramente dai 18 anni in su. Inutile girarci intorno: l'obbligo per gli studenti universitari è di fatto un ricatto per continuare a frequentare le lezioni. Da settembre non sarà più possibile effettuare viaggi che attraversano tre regioni con aereo, treno, bus, nave, senza il lasciapassare. Da oggi anche piscine, palestre, parchi gioco non faranno entrare gli…

GREEN PASS: appello e raccolta firme

generazionifuture.org di Ugo Mattei Come Presidente della Società Cooperativa di Generazioni Future che dedica a Stefano Rodotà la propria azione a tutela dei beni comuni, dei diritti e delle generazioni future oltre che come giurista sento il dovere di esprimere la mia apprensione per le spericolate dichiarazioni giornalistiche rilasciate da tre ex giudici costituzionali relative alla voce, da più parti riportata, dell’introducendo obbligo del c.d. “green pass” per accedere a tutta una…

La Piu’ Bella.

di Patrizia Ligabo', ComeDonChisciotte.org Nel 2016 lavorai come scrutatrice in un seggio di una zona popolare di Milano, in periferia in occasione del referendum per modificare la Costituzione. Precisamente a Gratosolio, nella periferia sud della città. Immaginavo che l’affluenza sarebbe stata poca, sbagliando completamente. Raggiungemmo l’80% di presenze, fu uno dei seggi più partecipati. I votanti vennero in sedia a rotelle, con le stampelle, accompagnati, anziani, giovanissimi. Io mi…

Sara Cunial indagata, Marco Gervasoni perquisito: davvero non capite cosa sta accadendo?

radioradio.it di Diego Fusaro In un’intervista rilasciata a Enzo Biagi su Rai1 nel 1982, Primo Levi, alla domanda su come fossero stati possibili i lager, rispose icasticamente: “Facendo finta di nulla”. Tale risposta permette di integrare la nota tesi di Hannah Arendt circa la “banalità del male”: a rendere possibile l’apparire del male nelle sue forme più radicali non è soltanto la “banalità” con cui i suoi freddi esecutori lo attuano, alla stregua del grigio burocrate Eichmann. Oltre a…

Dai DPCM alla Costituzione – Dialogo in diretta con il giurista Alberto Appeddu

Di Giacomo Ferri, ComeDonChisciotte.org Nella diretta Youtube sul canale “La Mente Indipendente”, il prossimo sabato 3 aprile, tratteremo vari argomenti di carattere giuridico e legale, con particolare attenzione a tutte quelle restrizioni che hanno caratterizzato gli ultimi 13 mesi della nostra vita. La trasmissione inizierà alle ore 17:00 e le domande, le vostre domande, verranno rivolte all’avv. Alberto Appeddu, fondatore del centro studi giuridico “Giuristi per la Legalità”, nonché…

Avv. Fusillo. Il prezzo della libertà è un’eterna vigilanza

Intervista ad Alessandro Fusillo, avvocato civilista e cassazionista del Foro di Roma, esperto in diritto internazionale, amministrativo e tributario. Tra i primi ad aver messo le proprie conoscenze al servizio dei cittadini, l'avv. Fusillo, attraverso il Movimento Libertario, è in prima linea nel fornire consulenze ed assistenza a tutti coloro che non vogliono sottostare a queste regole liberticide. Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato alcuni suoi video, in cui consiglia ai cittadini come…

1947, Colonia Italia: “IL PARLAMENTO NON PUO’ CONTROLLARE LA MONETA”

CDC STORIA Con questa rubrica CDC vuole sfuggire all’eterno presente imposto dalla propaganda mainstream e guardarsi indietro, senza filtri: troverete sempre documenti storici e studi indipendenti, nella loro interezza, senza elaborazioni o commenti redazionali. Per non dimenticare, ma per ricordare che Oggi è figlio di Ieri, e che ciò influenzerà inevitabilmente il nostro Domani. Appendici del Titolo III della Parte seconda - Argomenti o articoli non entrati nella Costituzione -…

Lobbismo, Complottismo, Opposizione fantasma

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info La scoperta di Machiavelli è che l’esercizio del potere, ossia la politica (internazionale e nazionale, compreso il potere giudiziario), è complotto: inganno, finzione, doppiezza, affarismo, segreti, tradimento, calunnia, ricatto, disinformazione, prevaricazione, propaganda, manipolazione, (contro)spionaggio, killeraggio, terrorismo, controllo, limitazione delle libertà – il tutto nascosto o giustificato con ragioni ideali ed etiche. E, ovviamente,…

Vincolo esterno

DI STEFANO DELRIO facebook.com Ho ascoltato qualche passo dell'intervista rilasciata da Romano Prodi alla Annunziata. A quanto pare siamo in periodo di ammissioni, e pure il buon Romano non ci risparmia qualche perla. A suo dire, nominato al vertice dell'IRI per risanarlo, scoprì in corso d'opera di avere in realtà il mandato di smantellarlo e privatizzare tutto ciò che era possibile dell'industria di stato italiana. Il "mandante", racconta, fu Ciampi, su direttiva europea. Il caro…

“L’antifascismo non sia un fascismo al contrario”

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Al Salone di Torino io ci sarò. Con un libro. Altri autori hanno fatto una scelta diversa ritenendosi offesi dal fatto che, come scrive Camilla Tagliabue sul Fatto, a questo Salone è presente una casa editrice dichiaratamente fascista “sovranista e vicino a CasaPound, Altaforte, che ha appena sfornato un libro-intervista a Matteo Salvini e il cui fondatore, Francesco Polacchi, si dice ‘fascista senza problemi’”. In democrazia ognuno può fare…

Occhio alla Scuola (ed all’Autonomia delle Regioni): Appello al Movimento 5 Stelle

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org La Riforma del Titolo V della Costituzione attuata nel 2001 dal Governo D’Alema, con Giuliano Amato Ministro per le Riforme, aprì una autostrada verso l’attribuzione di poteri legislativi dallo Stato alle Regioni e verso l’attribuzione di funzioni amministrative ulteriori ai Comuni: in altre parole per conferire alle Regioni richiedenti maggiore Autonomia. Con diverse “tinte”, al momento, si sono fatte avanti in modo convinto Veneto, Lombardia ed…

Perché Sì

DI MARCO TRAVAGLIO ilfattoquotidiano.it Più crescono i 5Stelle contrari all’autorizzazione a procedere su Salvini nel caso Diciotti, più aumentano gli elettori e i simpatizzanti che ci scrivono inferociti e/o sconcertati per quello che considerano un tradimento imperdonabile e un suicidio di massa. E hanno almeno 10 buoni motivi per pensarlo. 1. Il premier Giuseppe Conte, da giurista, spiega che qui “l’immunità non c’entra nulla”. E ha ragione. Aggiunge: “Chi ha letto le carte sa che è…

Diritti o Doveri ?

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org In quelle che una volta erano due delle linee guida politiche principali (e che oggi sono state gettate nel tritatutto dell’unica ideologia disponibile) si potevano chiaramente distinguere tra prevalenza di diritti (sinistra) o prevalenza di doveri (destra). La modernità e la conseguente democrazia si fonda sul connubio di questi due valori che socialmente hanno avuto il significato di dare un senso ai cittadini, impegnati nello svolgere le proprie…

L’ultima cartuccia

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Con la decisione odierna, l’Unione Europea ha preso la sua decisione nei confronti dell’Italia: sparare, fino all’ultima cartuccia, contro chi si oppone ad una distribuzione dei redditi verso il basso per incrementare l’economia aumentando i consumi. Sinceramente, di questi arzigogoli non m’interessa più di tanto, visto che entrambe le soluzioni (Keynes o Friedman) non prendono in considerazione il superamento del capitalismo come scelta etica,…

Ecco come andrà a finire

DI SANDOKAN sollevazione.blogspot.com Marcello Veneziani, uomo di destra a tutto tondo, si chiede, dopo l'agrigentino avviso di garanzia, quale sarà la sorte di Matteo Salvini. Il titolo del suo pezzo è assertivo e profetico: "Ecco come andrà a finire". Veneziani prevede che Salvini, malgrado sulla questione dell'immigrazione goda di un consenso oceanico, sarà fatto fuori. Da chi? Dall'onnipotente solita élite oligarchica in sodalizio con la sinistra in tutte le sue sfumature. Veneziani…

Il colpo di stato europeo contro l’Italia segna uno spartiacque

DI AMBROSE EVANS PRITCHARD telegraph.co.uk Le élite italiane favorevoli all’euro si sono spinte troppo in avanti. Il Presidente Sergio Mattarella ha creato lo straordinario precedente che nessun movimento politico, o coalizione di partiti, potrà mai prendere il potere se sfida l’ortodossia dell’Unione Monetaria. Senza rendersi conto, ha inquadrato gli eventi come se fossero una battaglia tra il popolo italiano e un’eterna “casta” fedele ad interessi stranieri, facendo il gioco dei…

E’ vero, prenderebbero l’80% ma al voto non si va. Cottarelli è il capitano Achab della crisi alle porte

DI MAURO BOTTARELLI rischiocalcolato.it Che gran politico Matteo Salvini, uno che si nutre a pane e Sun-Tzu! D’altronde, come poteva sapere che Giancarlo Giorgetti ha ottimi rapporti con Forza Italia e che, come tutti gli esseri umani, ha delle ambizioni nella vita, addirittura che vanno oltre all’essere il corvo Rockfeller del capo ventriloquo. Quindi, decidi di andare a uno scontro frontale quasi senza precedenti rispetto alle prerogative del Quirinale e cosa fai? Lasci un bel tallone…

Democrazia sotto tutela o Repubblica Popolare?

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it I giorni che stiamo vivendo sono fra i più importanti di questo lunghissimo dopoguerra e ricchissimi di sorprese, sotto l'aspetto istituzionale e nei nostri rapporti con l'estero. Una crisi (krisis gr.: cambiamento, mutamento) senza precedenti ha investito la nazione nei suoi aspetti fondanti, accompagnata dal segno del tempo che scorre, dunque di una stasi (stasis gr.: concetto che riassume una situazione di crisi politica, sociale e morale…

Il freddo luglio dei lavoratori in Grecia

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU Di seguito trovate la traduzione dei punti salienti dei post pubblicati in luglio sul blog www.greekcrisis.fr da Panagiotis Grigoriou. In essi si dà conto del progressivo deterioramento della situazione dei lavoratori dipendenti in Grecia (quelli rimasti) che ormai sempre più spesso non ricevono lo stipendio, pur continuando a lavorare, il che li porta a una sorta di “prigionia” - tollerata dal silenzio connivente dei tribunali - che è già stata all’origine di casi…

La rapida devolution degli Stati Uniti

DI WAYNE MADSEN strategic-culture.org Chiedete agli esperti se la Costituzione permetta agli Stati americani di separarsi: vi diranno di no. Vi faranno notare che la guerra civile ha sistemato, non solo in teoria ma anche in pratica, la questione della secessione. Ma tutti i princìpi costituzionali considerati non impediscono agli Stati Uniti di passare dall'autorità di Washington a quella statale. Sotto le politiche forti di Donald Trump, gli U.S.A. stanno sperimentando lo stesso…

Migrazioni terapeutiche o i pericoli delle fiabe

FONTE: ILPEDANTE.ORG Il 10 maggio scorso La Stampa titolava: «Sempre più allergici e malati. Ma a rafforzare i nostri bimbi saranno i microbi africani». L'articolo riportava le conclusioni di uno studio scientifico sulla correlazione tra l'impoverimento dell'ecosistema microbico nell'organismo e l'insorgere sempre più frequente e precoce di malattie autoimmuni nei paesi sviluppati. L'ambiguità del titolo e della tesi non troppo velatamente suggerita nel testo («le popolazioni africane…

Reddito di cittadinanza: se ne parla oramai ovunque, ma…(prima parte)

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it “Ogni volta che qualcuno dice di non credere alle fate, una Fata muore.” James Matthew Barrie – Peter Pan – 1902 Se ne parla, si scrive, si dibatte, si litiga...ma ciascuno per proprio conto, avendo un’idea del reddito di cittadinanza diversa dagli altri, senza una vera base sulla quale confrontarsi. Cercherò, se ne sarò in grado, di fornire qualche indicazione in merito avendo come “faro” per questa analisi gli scritti di Domenico de…

No, ovvero: per l’oste il suo vino è sempre il migliore

FONTE: ROSSLAND (BLOG) La cosa più irritante di questo voto referendario, è il fatto che si scarichi sulle spalle degli italiani la responsabilità di decidere su una Riforma Costituzionale le cui modifiche sono talmente astruse e il cui quesito referendario è talmente incomprensibile, da costringere le persone a mettere una crocetta sul Sì o sul No con lo stesso spirito con cui tiferebbe a una partita di calcio, dove qualunque sia la ragione di chi perde, conta solo il risultato in campo. I…

Nessun segreto, il voto è social

DI ANDREA FABOZZI ilmanifesto.info Referendum. Gli italiani all'estero stanno votando. E pubblicando le loro schede segnate su Instagram. Crescono i dubbi sulla regolarità del sistema previsto dalla legge Tremaglia. E il comitato del No annuncia un ricorso nel caso alla fine questi voti dovessero risultare decisivi In un bar italiano di Sidney, vedete la foto qui sopra, qualcuno ha appeso al muro una scheda elettorale originale del referendum costituzionale. Ha aggiunto oltre al Sì e…

Riflessioni sul referendum del 4 Dicembre 2016

LUIGI SERTORIO ugobardi.blogspot.it Introduzione: chi siamo, da dove veniamo. - Impero romano: Augusto imperatore nel 27 aC. Termina con Romolo Augustolo nel 476 dC. Territorio: fertile, bacino del Mediterraneo, traffici commerciali. Struttura imperiale, basata sul potere militare. - Medioevo: stesso bacino territoriale. Struttura in città o stati molto piccoli. Eccellente preservazione delle radici della cultura artistica e scientifica.…