Appello alle più alte cariche dello Stato

La lettera di Francesco Benozzo e Luca Marini inviata alle massime autorità del Paese sul Green Pass.

Appello al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Presidente del Senato, al Presidente della Camera, al Presidente della Corte costituzionale.

 

Illustrissimo Signor Presidente,

desideriamo, con questo Appello, sottolineare e sottoporre alla Sua attenzione e valutazione le criticità e le contraddizioni che caratterizzano la campagna vaccinale in corso e di cui molti italiani stanno prendendo consapevolezza, talvolta con reazioni esasperate in assenza di informazioni corrette e verificabili.

Sta diffusamente emergendo la consapevolezza che i vaccini anti-Covid sono stati autorizzati dall’Unione europea, sulla base del regolamento della Commissione n. 507/2006 del 29 marzo 2006, in assenza di evidenze scientifiche e di dati clinici relativi alla loro efficacia e alla loro sicurezza; sta diffusamente emergendo la consapevolezza che la disponibilità di terapie, già sperimentate in altri Paesi, farà venire meno uno dei presupposti richiesti dal citato regolamento della Commissione per il rilascio di nuove autorizzazioni, oltreché per il rinnovo di quelle già concesse; e sta diffusamente emergendo la consapevolezza che proprio lo stato emergenziale, continuamente prorogato pur a fronte della nuova realtà sanitaria, sia sostenuto e giustificato da un politica normativa ormai controversa e dibattuta.

Con la mutata consapevolezza collettiva, gli italiani continuano ad assistere alle azioni del Governo volte a promuovere la campagna vaccinale, ora obbligando alla vaccinazione gli appartenenti alle professioni sanitarie, ora adottando provvedimenti che di fatto spingono surrettiziamente alla vaccinazione larghe porzioni di cittadini, nonché ulteriori, specifiche categorie professionali, come i docenti delle scuole e delle università.

Queste azioni, se prefigurano possibili violazioni dei diritti e delle libertà fondamentali garantiti dalla Costituzione italiana, si pongono immediatamente in contrasto con alcuni principi generali di diritto internazionale e di bioetica, quali il principio di precauzione, recepito anche dal Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, il principio del consenso informato, sancito dal Codice di Norimberga del 1947 e, da allora, mai più messo in discussione, nonché il principio di beneficienza, di non maleficenza e di equo accesso alle risorse sanitarie, cui si ispira anche la Convenzione europea sui diritti dell’uomo e la biomedicina.

Le azioni del Governo si pongono in contrasto anche con le dichiarazioni contenute nella risoluzione 2361 (2021) dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa del 27 gennaio 2021 – e con le relative norme della Convenzione europea sui diritti dell’uomo – secondo cui gli Stati devono assicurare che «i cittadini siano informati che la vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno subisca pressioni politiche, sociali o di altro tipo affinché si vaccini, se non desidera farlo personalmente», nonché con le considerazioni contenute nel preambolo del regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio n. 2021/953 del 14 giugno 2021, secondo cui occorre evitare la discriminazione diretta o indiretta dei soggetti che «hanno scelto di non vaccinarsi».

In qualità di componenti del mondo universitario, riteniamo indispensabile, nel silenzio generale di Rettori, Organi accademici, Sindacati, Associazioni, richiamare la Sua attenzione su comportamenti e azioni del Governo suscettibili di sviluppi e possibili derive che potrebbero incidere profondamente sui diritti e sulle libertà individuali e sul rapporto tra governanti e governati in una società che fa del metodo democratico il proprio baluardo.

Nel fare ciò – in tempi durissimi per la libertà di pensiero, specialmente nella dimora che dovrebbe tutelarlo e farsene portavoce: l’università – intendiamo ribadire anche la nostra ferma volontà di cittadini di non accettare acriticamente i provvedimenti che hanno già colpito il mondo sanitario, che colpiscono ora l’università e la scuola, e che inevitabilmente finiranno per estendersi, anche surrettiziamente se accettati nel silenzio dei rappresentanti del pensiero critico, a tutta la comunità e a tutti gli individui.

Abbiamo scritto questo appello, Illustrissimo Signor Presidente, perché ci sentiamo animati dalla passione che il nostro mestiere di studiosi e docenti ci ha insegnato, e riteniamo di averlo scritto – col privilegio fino a questo momento concessoci di insegnare in due delle più antiche università del mondo – in nome di quanti ci hanno preceduto, erigendo i principi su cui si fonda la nostra società e di quanti hanno il diritto inalienabile a costruirvi la propria felicità.

La ringraziamo, illustrissimo Signor Presidente, per l’attenzione che vorrà prestare al nostro Appello e, se lo riterrà fondato sul piano etico e giuridico, per le azioni che vorrà porre in essere secondo le Sue competenze.

Con i più distinti ossequi.
Francesco Benozzo e Luca Marini,  14 agosto 2021

(Alma Mater Studiorum / Università di Bologna – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”)

Per scongiurare la conversione in legge del Decreto sul Green Pass, noi di ComeDonChisciotte invitiamo i nostri lettori ad inviare in massa questo appello direttamente via email agli indirizzi di posta elettronica delle più alte cariche dello Stato, indicando nell’oggetto dell’email “ADERISCO” o “CONDIVIDO”. Così stanno facendo tanti studenti, docenti e amministrativi di Atenei e Scuole d’Italia.

Indirizzi di posta elettronica delle cariche istituzionali:

https://servizi.quirinale.it/webmail/

[email protected]

[email protected]

[email protected]

https://scrivi.camera.it/scrivi-presidente?dest=presidente_camera

 

Anche l’associazione “La Scuola che accoglie” ha preso un’iniziativa analoga, invitando i suoi iscritti a “INVIARE IN MASSA” l’Appello alle più alte cariche dello Stato, questo e’ il link alla campagna:

https://telegra.ph/Lappello-dei-Professori-universitari-Francesco-Benozzo-e-Luca-Marini-per-fermare-la-deriva-autoritaria-del-lasciapassare-verde-08-17?fbclid=IwAR3TST_-8-S_92gcb4W-_QRM5_OdzxGhYRy6nnveDdz8oYkK-TwDh1CWNOE

Pubblicato da Giulio Bona per ComeDonChisciotte.org

Notifica di
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tianos
Utente CDC
19 Agosto 2021 20:05

Spedito! Anche se ormai considero il mandare queste mail come richieste di non intingere i ferri di tortura nell’aceto per far soffrire di più.
Le istituzioni non sono più da considerarsi legittime.

nicolass
Utente CDC
19 Agosto 2021 20:16

sono contento dell’Appello ma credo resterà lettera morta perché è come fare affidamento sulle volpi per quanto attiene alla sicurezza del pollaio

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da nicolass
Mark.Twain
Utente CDC
19 Agosto 2021 20:31

Cari Francesco e Luca. Ho letto il vostro appello e vi stimo per questa fiducia nei valori che una democrazia dovrebbe possedere e diffondere. Ma è una fiducia mal riposta.
Da 18 mesi hanno preso la “costituzione più bella del mondo” e ne hanno fatto carta igienica.
Anche se fossimo 1 milione a firmare, il destino di queste firme sarebbe sempre lo stesso. I referendum fin qui votati lo dimostrano.

jeints
Utente CDC
Risposta al commento di  Mark.Twain
19 Agosto 2021 23:36

Fu sempre carta igienica

VincenzoS1955
Utente CDC
19 Agosto 2021 20:39

Ma non è il presidente della Repubblica che ha voluto fortemente la “grande ammucchiata” e ha voluto il banchiere Draghi al governo? E non è lui che firma o avalla tutti ‘sti decreti liberticidi? E non dovrebbe essere lui il garante della Costituzione?

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da VincenzoS1955
nicolass
Utente CDC
19 Agosto 2021 20:39

OT…. scusatemi ma devo andare fuori tema. e aprire una parentesi: Tutta questa morbosa attenzione dei mass media per le fortune o sfortune (dipende dai punti di vista) dell’Afghanistan comincia a puzzarmi un poco… Com’è che fino a l’altro ieri dell’Afghanistan non interessava niente a nessuno e oggi invece con la cacciata degli americani tutti non fanno altro che stracciarsi le vesti per il destino delle povere donne e dei bambini in mano a quei bruti dei talebani? Non vorrei che tutto il battage mediatico fosse stato allestito allo scopo di favorire un esodo biblico di afghani nel nostro paese con la scusa di salvarli dalle mani dei loro aguzzini. Forse che forse i piani di colonizzazione del bel Paese da parte di orde di africani andassero troppo a rilento rispetto a quanto preventivato? Non mi stupirei se venissero allestiti dei voli charter Kabul Roma con biglietti di sola andata

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da nicolass
Mark.Twain
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
19 Agosto 2021 20:44

Draghetto parla di difendere i diritti delle donne. A noi cosa ne viene non lo so ma, la tua ipotesi fa venir più di un dubbio su questo stracciarsi le vesti…

gnorans
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
19 Agosto 2021 21:28

Può darsi che gli immigrati afgani ci diano un’idea alternativa su come far ragionare questo governo …

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da gnorans
nicolass
Utente CDC
Risposta al commento di  nicolass
19 Agosto 2021 21:36

In realtà ragionando a mente fredda se tutti quelli vaccinati dovessero ammalarsi e morire nei prossimi 3/5 anni allora intere città si svuoterebbero…. ma che dico intere provincie e regioni rimarrebbero desertificate, Allora mi preoccuperei di come procurarmi carne viva per mandare avanti i servizi essenziali del Paese a vantaggio, si intende, di chi ha progettato tutto ciò.. e forse gli immigrati che arrivano sui barconi non sarebbero sufficienti a colmare questo vuoto, meglio aprire altri scenari di crisi per incoraggiare l’afflusso di nuove risorse

gix
Utente CDC
19 Agosto 2021 21:06

Lodevole iniziativa, alla quale ho aderito. Non credo che i promotori si facciano troppe illusioni, per chi sta assistendo allo scempio del diritto e dell’ordinamento che viene fatto impunemente ormai da un bel pò, non può più esserci una fiducia illimitata non tanto nelle istituzioni come tali, quanto negli uomini che ora le rappresentano. Se un piccolo appunto si può fare (ma nulla impedirà di integrare eventualmente in future occasioni), semmai riguarda un richiamo un pò più deciso sulle possibili conseguenze di tipo soprattutto sanitario, sulla salute futura degli italiani che hanno accettato il ricatto vaccinale. La storia ricorderà e presenterà il conto della sperimentazione, se sarà il caso.

JA
Utente CDC
19 Agosto 2021 21:35

Qualcuno ricorda quando i ristoratori scatenarono il putiferio nella piazza sotto il parlamento?
Solo allora le sinistre canaglie che abusivamente occupano il governo, temendo andassero ad aprirli come una scatoletta di tonno, trovarono la gesuitica formula del “rischio ragionato” per non scatenare la rivolta.
https://www.adnkronos.com/riaperture-draghi-e-rischio-ragionato-cosa-ha-detto-in-conferenza-stampa_2h2IFPS5GrsxIhtLdOyiG9

Draghi, come il suo afono predecessore, è solo il più riuscito millantatore della scuola gesuita fatto passare per salvatore dell’euro quando invece (le dichiarazioni di Margaret Thatcher prima del collasso della sterlina insegnano) fu il mercato della finanza giudea a non voler più uccidere la gallina dalle uova d’oro, non la paura delle miserie di una lucertola indraghita.
Questo per dire che al punto dove siamo arrivati… ci vuole ben altro che la carta da culo delle petizioni per ottenere l’immediato ripristino dello Stato di Diritto.

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da JA
Eugiorso
Utente CDC
19 Agosto 2021 22:02

Si fanno appelli al basista istituzionale della troika mattarella, definito “illustrissimo”(!!!) e allo spietato banchiere privato internazional-mundialista draghi?
Cose da pazzi! … Ma chi sono costoroi? Gli ultimi lettori di Cappuccetto Rosso? Candidi bimbi che credono alle fiabe e … alla demokrazzzia?

Cari saluti

BALABIOTT
Utente CDC
Risposta al commento di  Eugiorso
20 Agosto 2021 14:14

Vero..intanto l’ illustrissima Mummiattarella ha già risposto, dichiarando a reti unificate, che la vaccinazione è un dovere irrinunciabile..è una guerra e sono sti vermi che l’ hanno dichiarata al genere umano..

Dragunov
Utente CDC
19 Agosto 2021 22:07

Ma ancora vi rivolgete a questi mentecatti con riverenza? Ma non capite proprio che loro dovrebbero essere alle dipendenze del popolo? Non capite che dovrebbero solamente essere lanciati fuori dalle finestre dei palazzi che occupano abusivamente?
Finché perdurerà questa mentalità servile non andremo da nessuna parte

medicialberto
Utente CDC
19 Agosto 2021 22:31

Il mio appello al presidente della regione Veneto (copiate e ripetete ai vostri presidenti, direttori sanitari, presidi, ecc.): https://www.ingannati.it/2021/08/11/tre-domande-a-luca-zaia-sul-covid-e-il-sars-cov2/

clausneghe
Utente CDC
Risposta al commento di  medicialberto
20 Agosto 2021 10:25

L’unico appello da fare a Zaia è che torni a curare i maiali.

BrunoWald
Utente CDC
20 Agosto 2021 2:48

Appello a Bernardo Provenzano, Capo dei Capi, e a Totó Riina, Capo del Clan dei Corleonesi. Per conoscenza a Don Michael Corleone e ai Capi delle Cinque Famiglie. Illustrissimo Padrino, desideriamo, con questo Appello, sottolineare e sottoporre alla Sua attenzione e valutazione le criticità e le contraddizioni che caratterizzano la vita dei poveri cristi nei territori da Voi controllati. Sta diffusamente emergendo la consapevolezza che vivere taglieggiati dai malavitosi, e talvolta morire sparati o incaprettati, non sia il massimo cui si possa aspirare, e che la corruzione generalizzata dei politici, gli appalti truccati e la spartizione delle cariche pubbliche tra compari di loggia e di cosca sia di grave ostacolo allo sviluppo economico e sociale. Queste azioni e comportamenti, se prefigurano possibili violazioni dei diritti e delle libertà fondamentali garantiti dalla Costituzione italiana, si pongono immediatamente in contrasto con alcuni principi generali di diritto penale, e in un contesto di omertà generalizzata, costituiscono una pesante ipoteca sul futuro della società e in particolare delle giovani generazioni. La ringraziamo, Voscienza, per l’attenzione che vorrà prestare al nostro Appello e, se lo riterrà fondato sul piano etico e giuridico, per le azioni che vorrà porre in essere secondo le Sue competenze. Con… Leggi tutto »

Ultimo aggiornamento 1 mese fa effettuato da BrunoWald
IlContadino
Utente CDC
Risposta al commento di  BrunoWald
20 Agosto 2021 7:55

Grande Bruno, vorrei stringerti la mano guardandoti negli occhi. Criminali! Sono criminali. Noi siamo ancora qui a rivolgerci verso chi ci tratta come esseri miserandi con riverenza e sudditanza. Vuoi fare una petizione? Comincia così: “Voi criminali assassini, vessatori del popolo tutto, di anziani, donne e bambini in primis…” Porcaccia la misera! Ripetiamo di continuo che siamo in guerra… occupiamo la RAI, assaltiamo il palazzo, armiamoci…e poi: Illustrissimo Signor Presente
Incontrarlo per la via l’Illustrissimo, vedi come lo illustro ben benino, faccia illustrata, schiena illustrata, culo illustrato, gambe e braccia illustrate. Allora sì: illustrissimo, di nome e di fatto!

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  IlContadino
20 Agosto 2021 23:21

Grazie Contadino, farebbe piacere anche a me incontrarci di persona, non so se ce la farò ad essere in Italia per la metà di settembre, ma spero non mancherà una futura occasione.

ducadiGrumello
Utente CDC
Risposta al commento di  BrunoWald
20 Agosto 2021 11:06

Grandissimo. Peraltro questa petizione ha più scians di essere accolta di quell’altra

BrunoWald
Utente CDC
Risposta al commento di  ducadiGrumello
20 Agosto 2021 23:22

Grazie anche a te, duca. Si, penso anch’io che se lo incontravi di buon umore, era più probabile ottenere qualche concessione dal Padrino che dagli illustrissimi manigoldi di cui sopra.

clausneghe
Utente CDC
20 Agosto 2021 10:21

Sembrano le suppliche in uso nell’Italia fascista..
Cosa volete appellarvi, è inutile, questi sono nemici dichiarati del Popolo che dovrebbero servire, altrochè.
Disubbidienza, sabotaggio, non collaborazione e infine derisione, questi sono gli unici messaggi che capiscono e se non basta facciamo come i Taliban.

Icronic
Utente CDC
20 Agosto 2021 18:13

Un pò come scrivere ai tempi alle alte cariche del Terzo Reich per sensibilizzarli circa la condotta nei confronti del popolo ebraico…

Mario Poillucci
Utente CDC
21 Agosto 2021 10:01

Appello alle ”più alte cariche”??? Quella cricca che distrugge il nostro Paese meriterebbe ben altre ”cariche” forse alquanto rumorose ma estremamente salvifiche!!!

24
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x