Home / Ingegneria sociale

Ingegneria sociale

I trogloditi mangiapipistrelli di Wuhan

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Era il 2040 e la pandemia globale di coronavirus era giunta al ventesimo anno. Una giovane coppia si era data appuntamento e i due camminavano insieme. Non si tenevano per mano, nè si abbracciavano o si baciavano, ma stavano alla distanza di sicurezza di almeno un metro e indossavano protezioni per gli occhi e maschere facciali, come prescritto dalla legge. Era passato molto tempo dall’ultimo incontro, perché l’uno o l’altro dei due aveva sempre avuto la tosse …

Leggi tutto »

Microchip sottopelle e vaccini obbligatori: la ricetta del Pentagono per combattere la prossima epidemia.

microchip implant human

Davide Bartoccini Insideover.com La divisione militare per la ricerca avanzata del Pentagono può impedire la propagazione di un virus e fermare sul nascere lo scoppio di quella che potrebbe rivelarsi una potenziale pandemia? Sembrerebbe di sì, e se l’ente governativo che negli Stati Uniti si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici darà la sua approvazione. Probabilmente già entro l’anno prossimo. Promettendo di dare al mondo (attraverso il finanziamento dei militari) una nuova “arma” nel post-coronavirus. La Darpa – Defense Advanced …

Leggi tutto »

Goodbye Grecia

DI  PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr Il mese di ottobre ha visto il “nuovo” governo di Mitsotakis entrare nel vivo dell’agenda per la cui realizzazione è stato pensato, in perfetta continuità con quello precedente. Il fronte principale? I migranti, che affluiscono copiosi dalle isole al continente, mentre la Turchia organizza addirittura ponti aerei per ammassare potenziali profughi alla frontiera greca. Una volta arrivati, trasportati dalla Marina militare, si riversano negli ospedali, dove hanno la precedenza sui malati locali (che vengono lasciati morire …

Leggi tutto »

Greta e il “Deep State” verde

DI DIMITRI ORLOV cluborlov.blogspot.com In queste ultime settimane il fenomeno Greta Thunberg – l’attivista di 15 anni che milita per il cambiamento climatico – ha spazzato l’emisfero occidentale per culminare con il suo appassionato discorso davanti all’ONU. Il resto del mondo, compreso il paese che ha la più grande emissione di gas a effetto serra del mondo (la Cina), ha valutato che fosse indegno reagire di fronte a una ragazzina stressata e psichiatricamente anormale che sembra sia stata manipolata da …

Leggi tutto »