Home / Gattonerosso

Gattonerosso

“Trovare i soldi per ripartire”: una soluzione per l’Italia – video

Ne discutono economisti, editorialisti, accademici e parlamentari. Nonostante la Germania. Migliaia di attività commerciali in tutto il Paese attendono risposte dallo Stato, milioni di cittadini si stanno chiedendo ciò che sarà, molto oltre la Fase 2: come ci potrà essere normalità senza un’economia che riprende davvero a vivere? Questi i temi al centro di “Trovare i soldi per ripartire”, diretta video organizzata dall’associazione Sottosopra in collaborazione con il Centro Studi Economici per il Pieno Impiego, la rivista La Fionda e …

Leggi tutto »

Craxi non era un liberista

Bettino Craxi riteneva che lo sviluppo economico fosse condizione necessaria per il progresso sociale. Nel contempo, però, era anche ben conscio che di per sé lo sviluppo economico non è condizione sufficiente ad avviare una fase di prosperità generalizzata e che, per evitare il distacco tra il progresso economico e il progresso sociale, è necessario rafforzare il ruolo insostituibile dello Stato e dell’impresa pubblica come motore della ricerca e dell’innovazione, come garante della coesione sociale e come elemento propulsore della …

Leggi tutto »

Thomas Fazi: il filo dell’analisi di classe scorre da Marx alla MMT

La Modern Monetary Theory, o MMT, è una scuola economica fondata dall’economista statunitense Warren Mosler e dall’economista australiano Bill Mitchell. Con quest’ultimo, Thomas Fazi ha scritto il volume “Sovranità o barbarie” edito da Meltemi Editore. Giornalista, saggista e traduttore, oltre a essere annoverato fra i più importanti divulgatori della MMT nel nostro Paese, Fazi gestisce un proprio sito web e sta scrivendo un nuovo libro insieme a Mitchell. SOLLEVARE IL VELO IDEOLOGICO Lei è uno dei massimi esperti della MMT in Italia. …

Leggi tutto »

L’incubo per Israele è un presidente ebreo alla Casa Bianca

Nato nel 1941 a Brooklyn da due coniugi ebrei di origine esteuropea (madre russa, padre polacco) e laureato all’Università di Chicago, Bernie Sanders è da sempre attirato dalla vita rurale e risiede dal 1968 nel Vermont, Stato USA la cui economia si basa prevalentemente sull’agricoltura. Anche per questo, nel 1963 si era trasferito nel kibbutz socialista di Sha’ar HaAmakim in Haifa, Israele. Eppure i dirigenti dello Stato ebraico (e anche i principali lobbisti israeliani in USA) non vedono affatto di …

Leggi tutto »