navigazione Tag

Donald Trump

Il processo farsa di Trump sarà solo il prossimo passo di un colpo di stato molto americano

Kit Knightly off-guardian.org Donald Trump non è più presidente, ma la battaglia per superare il suo "fascismo" è in pieno svolgimento. Armati solo della presidenza, di entrambe le Camere del Congresso, dell'esercito, di tutti i media mainstream e delle multinazionali più ricche e potenti del mondo, la Resistenza si sta preparando ad un'ultima battaglia. Nonostante abbia lasciato l'incarico senza neanche l'ombra del colpo di stato fascista di cui tutti parlavano da così tanto tempo, Trump…

Siete pronti per la nuova guerra (ideologica) totale?

C.J. Hopkins unz.com Quindi, benvenuti nel 2021! Se la scorsa settimana è stato l'assaggio, sarà un anno molto emozionante. Sarà l'anno in cui i GloboCap ricorderanno a tutti chi è che comanda davvero e ripristineranno la "normalità" in tutto il mondo, o almeno tenteranno di ripristinare la "normalità" o la "Nuova Normalità" o la "Grande Nuova Normalità" o la "Nuova Guerra Normale al Terrorismo Interno"... o comunque decidano di chiamarla. In ogni caso, comunque la chiamino, i GloboCap…

Il Congresso USA vota nuovo impeachment per Trump. L’accusa è di “incitamento all’insurrezione”

fonte l'Antidiplomatico Proseguono i ‘guai’ per il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il Congresso ha infatti votato per un secondo impeachment nei confronti del tycoon newyorchese con l’accusa di “incitamento all’insurrezione”. Non era mai accaduto a nessun presidente degli Stati Uniti prima di lui. Trump “must go”, ha affermato davanti a una camera silenziosa la presidente Nancy Pelosi. “È un pericolo evidente e presente per la nazione che tutti amiamo”, ha poi rincarato la dose.…

Ban di Trump, crollo in borsa per Twitter e Facebook

di Massimo Reina (webnews) La scelta di Twitter e Facebook di censurare Donald Trump e i suoi sostenitori, fortemente criticata anche dai suoi oppositori, sembra aver sortito l’effetto opposto per gli autori. A Wall Street, infatti, il titolo di Twitter perde il 10% in apertura, mentre quello di Facebook, cala del 3,2%. Bandire l’account personale di Donald Trump per il rischio di ulteriori incitazioni alla violenza, insomma, si è rivelato un boomerang per i due social. Una scelta,…

Diretta dell’Intervento di Trump su FoxNews dopo la censura totale di Big Tech (AGGIORNAMENTO)

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump non ha ormai più modo di parlare al pubblico dopo la censura totale messa in atto da Twitter, Facebook, Google e Apple. Era già chiaro che "Big Tech" fosse uno strumento del deep state, ora è guerra dichiarata. FoxNews concede a Donald Trump uno spazio per un discorso in diretta. Il colpo di stato ha avuto successo? O Trump ha ancora delle carte da giocarsi? Questo potrebbe essere il suo ultimo discorso da presidente, oppure no. In ogni…

Assalto al Campidoglio USA: le pentole e i coperchi

Michael Moore: “Bisogna arrestare immediatamente Trump, destituirlo, e incarcerarlo con l’accusa di alto tradimento”. Leopoldo Salmaso, 10/01/2021. Alle 22 di ieri sera, ora di Washington (ore 4 di stamattina da noi), uno dei più stimati “cavalieri senza macchia e senza paura” statunitensi, Michael Moore (1), ha postato una diretta-video in cui tentava di fare il punto della situazione, concentrandosi sull’assalto al Parlamento di mercoledì scorso e sui fatti successivi, e…

L’analisi della LaRouchePAC sugli eventi di Washington

larouchepac.com Ore prima della provocazione in Campidoglio, il presidente Trump e i suoi sostenitori hanno tenuto una serie straordinaria di discorsi sull'Ellisse, chiedendo la rinascita del partito di Abraham Lincoln e Frederick Douglas, e dichiarando che il Partito Repubblicano di Trump rappresenterà il popolo lavoratore che ha costruito questo paese. Mentre si svolgevano questi discorsi, il "vecchio Partito Repubblicano", controllato da Wall Street e dai globalisti, è stato oggetto di…

AGGIORNATO: “I sostenitori di Trump” (Presumibilmente) prendono d’assalto il Campidoglio

Off-guardian.org Come sempre nei momenti di conflitto politico, abbiamo il dovere collettivo di rimanere calmi e chiederci "a chi giova?” I media mainstream stanno censurando Donald Trump. I Democratici chiedono a Pence di rimuovere Trump dal suo incarico. Ci sono video in cui sembra che la polizia faccia entrare i manifestanti in Campidoglio. Gli account di Trump sui social media sono bloccati, la certificazione sembra essere ripresa e a Washington DC c'è il coprifuoco fino alle…

Sono razionali gli Americani?

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono astenuto dal commentare gli eventi attuali perché sono veramente assurdi. A questo punto, si può tranquillamente dire che il sistema elettorale statunitense è irrimediabilmente compromesso e che, a prescindere da chi verrà scelto come presidente per i prossimi quattro anni, rimarranno abbastanza interrogatvi nelle menti di un numero più che sufficiente di persone per delegittimare completamente la leadership nazionale, almeno agli occhi di metà del…

Il collasso dell’Occidente dopo le elezioni USA 2020

Il 2020 verrà proabilmente indicato come la fine della supremazia USA e Occidentale. Ciò potrà verificarsi o per collasso interno con scenari tipo guerra civile, oppure per il sopravvento delle forze globaliste che, pur essendo trasversali a tutto e a tutti, negli USA vengono assimilate allo “Stato Profondo” e hanno i principali capisaldi nell’altissima finanza speculatrice, nel complesso militare-industriale e farmaceutico (vaccini e test prima ancora che medicine), nei media mainstream, nei…

Elezioni Usa, pressing Trump su Georgia: “Vinco qui e cambia tutto”

Da adnkronos.com Donald Trump ha chiesto al governatore della Georgia Brian Kemp di convocare una speciale sessione del parlamento locale in modo che i deputati scelgano grandi elettori che sostengano lui e non Joe Biden. Lo scrive il Washington Post citando una persona al corrente della conversazione. La telefonata, scrive il quotidiano, è avvenuta mattina poco prima della partenza di Trump proprio verso la Georgia per un comizio. Trump ha chiesto inoltre a Kemp di sollecitare una…

Guarda qui!

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Ci sono stati momenti nella mia carriera di sistematizzatore e di analista di collassi in cui il mio unico commento avrebbe potuto essere riassunto in due parole: "Guarda qui!" L'attuale, grave fase del collasso finanziario ed economico, che era iniziata nel 2008, che era stata artificialmente mascherata (nessun gioco di parole) con una falsa "pandemia" di Covid e a cui è stata aggiunta un'elezione presidenziale contesa e fraudolenta è proprio un'occasione…

E adesso arriva la guerra civile

Pepe Escobar unz.com L'enorme psyop è in pieno svolgimento. Chiunque abbia familiarità con il Transition Integrity Project (TIP) sa quali sono le regole inderogabili del gioco. Nel mio articolo Banana follies avevo scelto di rappresentarlo come un tipico esercizio di simulazione da think tank. Questa però non è una simulazione. E nessuno sa esattamente come andrà a finire. L'intelligence statunitense è assolutamente consapevole di casi ben documentati di frode elettorale. Tra questi: un…

L’America Spaccata

FULVIO SCAGLIONE INTERVISTA UGO MATTEI Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org Trump in un recente Tweet dichiara : “We are up BIG, but they are trying to STEAL the Election. We will never let them do it. Votes cannot be cast after the Polls are closed!". "Siamo GRANDI, ma stanno cercando di RUBARE le elezioni. Non gli permetteremo mai di farlo. Non è possibile votare dopo la chiusura dei seggi!” Quali sono i possibili sviluppi di una battaglia legale che, il Presidente in…

Pompeo: “Ci prepariamo a una graduale transizione verso la seconda amministrazione Trump”

da Agenzianova.com New York, 10 nov 20:41 - (Agenzia Nova) - Alla domanda di un giornalista se il dipartimento di Stato si sta preparando ad impegnarsi con il team di transizione del presidente eletto Joe Biden, il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha risposto: "Ci sarà una transizione graduale verso una seconda amministrazione Trump". Lo riporta il sito "Axios". La dichiarazione segnala come Pompeo sia al fianco del presidente Donald Trump e dei suoi alleati, sostenendo che le elezioni…

Fatevi la domanda cruciale: perchè?

The Saker thesaker.is Perché i notiziari statunitensi hanno censurato la conferenza stampa di un Presidente degli Stati Uniti? Perché i giganti della tecnologia sentono il bisogno di censurare i tweet di Trump? Perché negli stati democratici chiave gli osservatori del Partito Repubblicano non sono stati autorizzati ad assistere alle operazioni di scrutinio? Perché i Democratici hanno subito intrapreso azioni legali per cercare di impedire agli osservatori del Partito Repubblicano di…

BOMBSHELL! ESPERTO DI INTELLIGENCE: “OPERAZIONE STING” IN CORSO PER RICONOSCERE LE SCHEDE ELETTORALI CONTRAFFATTE TRAMITE FILIGRANA SPECIALE

da www.detoxed.info L’ospite di Infowars e l’esperto di intelligence Steve Pieczenik ha dato una notizia bomba durante la trasmissione di giovedì di War Room con Owen Shroyer. Secondo Pieczenik, il presidente Trump ha supposto che sarebbe stata necessaria una stupidaggine democratica per impedirgli di assicurarsi un secondo mandato attraverso le elezioni del 2020. Per garantire che le elezioni rimanessero eque, POTUS ha ideato una trappola avanzata. Filigrane nascoste e tracciabili…

ShadowNet: la regia occulta della Rivoluzione Colorata Americana/2 parte

Inchiesta realizzata dal Collettivo Kairòs in esclusiva per ComeDonChisciotte.org Parte seconda: Le rivolte negli USA sono state spontanee o pianificate? I riots americani Il 25 maggio 2020 avviene il brutale e plateale omicidio di George Floyd, cui segue un’ondata di rivolte che ha investito l’intero territorio federale. Sono strane, però, queste rivolte, il nesso causa-effetto non viene rispettato. Le legittime rivendicazioni contro la violenza della polizia possono portare a…

ShadowNet: la regia occulta della Rivoluzione Colorata Americana/1a Parte

Inchiesta realizzata dal Collettivo Kairòs in esclusiva per ComeDonChisciotte.org Parte prima: L’assalto di NeoCon e Globalists – con l’aiuto di ex-generali e dem radicali – alla Casa Bianca Il 14 agosto 2020 viene arrestata in Ohio l’autrice del documentario “Shadowgate” (1), Millie Weaver, con l’accusa di furto (2), manomissione di prove, intralcio alla giustizia e violenza domestica. Il giorno dopo il documentario si diffonde a macchia d’olio, e il 18 agosto Alex Jones, direttore…

L’imminente colpo di stato della sinistra potrebbe ottenere l’effetto opposto, proprio come in Unione Sovietica nel 1991

Wayne Allensworth unz.com Il nostro paese sembra essere avviato verso una crisi politica, mentre i movimenti dei nemici dell'America dei Deplorabili farebbero capire che è in progetto contro Trump un colpo di stato post-elettorale del genere "Rivoluzione Colorata." Come osservatore da lunga data della Russia, sono del parere che il fallito colpo di stato del 1991 in Unione Sovietica e il successivo collasso dell'URSS potrebbero esserci di lezione. Quell'anno, il momento cruciale era…

Ecco la smoking gun: la collusione Trump-Russia una bufala cucinata dalla Clinton con la complicità di Obama

Di Federico Punzi,  Atlanticoquotidiano.it Ecco come è nato il Russiagate, declassificate le note di Brennan e della CIA: l’amministrazione Obama in combutta con la Campagna Clinton nel fabbricare e diffondere la narrazione della collusione Trump-Russia. L’indagine Crossfire Hurricane innescata e coordinata da Brennan, con una vera e propria task force (“fusion cell”) tra le agenzie di intelligence, dalla CIA all’FBI, per accreditare l’accusa fake della Clinton alla Campagna Trump…

Il Deep State pensa a un golpe militare: Trump allo scontro finale contro il Nuovo Ordine Mondiale

Cesare Sacchetti Lacrunadellago.net Il sorriso di Amy Coney Barrett brilla sul prato della Casa Bianca quando il presidente Trump lo scorso sabato l’ha nominata a giudice della Corte Suprema. Il presidente ha mantenuto una promessa che aveva fatto già in precedenza ai suoi consiglieri, ai quali aveva confidato di tenere in serbo la sua nomina per l’organo giurisdizionale più importante degli Stati Uniti. Nei giorni scorsi, la reazione dei media mainstream e dell’apparato…

C’è la possibilità che un colpo di stato ribalti il risultato elettorale di novembre, Trump e la stessa democrazia?

Matthew J.L. Ehret strategic-culture.org Il 20 marzo avevo pubblicato un articolo intitolato Why Assume There will be a 2020 Election? dove paventavo la minaccia esistenziale di un nuovo colpo di stato militare da parte di Wall Street che, non solo invaliderebbe il risultato elettorale, ma imporrebbe un nuovo inferno fascista all'America e al mondo intero. In quell'articolo, avevo discusso l'importanza della decisione strategica del generale Smedley Butler di smascherare il complotto di…

Trump pronto a mettere fine all’operazione terroristica Covid: ora il mondialismo farà di tutto per eliminarlo

Di Cesare Sacchetti, lacrunadellago.net Donald Trump sembra intenzionato a seguire la stessa strada intrapresa dal suo omologo russo al Cremlino. La crisi da coronavirus sarà risolta attraverso lo sviluppo di un vaccino, ma non sarà quello sotto l’egida dell’OMS. La Casa Bianca ha infatti annunciato che gli Stati Uniti andranno per la loro strada e non si uniranno agli sforzi dell’organizzazione sanitaria internazionale. E’ un altro duro colpo alla gestione sovranazionale…

L’insegnamento della Merkel e il servilismo italiano

DI MASSIMO FINI massimofini.it Gli Stati Uniti stanno ritirando 11.900 militari dalla Germania per redistribuirli in vari Paesi europei, Belgio, Polonia e Italia fra gli altri. Gli americani si credono ancora i padroni d’Europa e in effetti lo sono. Fanno e disfanno a loro piacimento. Ci piacerebbe sapere se il nostro Governo è stato almeno consultato sui circa mille uomini che dovrebbero essere trasferiti ad Aviano. In realtà, richiesto o no, il nostro consenso è dato per scontato, a…

Come votare per Satana

Dmitry Orlov cluborlov.blogspot.com Mi sono accorto che un numero significativo di persone si sta preoccupando per le imminenti elezioni presidenziali americane. Sebbene possa essere difficile vedere cosa ci sia di così eccitante in quella che promette di essere una pseudo-gara particolarmente fraudolenta tra due strani e vecchi buffoni incoerenti, grandi masse di persone sono impegnate ad inveire l'una contro all'altra e a comportarsi come se questa gara contasse effettivamente qualcosa.…

Le truppe americane lasciano la Germania: è addio o solo Auf Wiedersehen?

DI PHILIP GIRALDI ahtribune.com La continua presenza di decine di migliaia di militari americani in Europa settantacinque anni dopo la fine della seconda guerra mondiale è raramente messa in discussione dai politici o dai media mainstream. Attualmente si ricorda poco di come, dopo la fine della guerra, i soldati di Gran Bretagna, Francia, Stati Uniti e Unione Sovietica abbiano occupato la Germania, ciascuno in una zona designata. La capitale tedesca, Berlino, era divisa in quattro settori,…

Amazon, Jeff Bezos e l’influente Washington Post

DI BRUCE WILDS brucewilds.blogspot.com Dopo che Jeff Bezos e diversi altri amministratori delegati hanno testimoniato davanti alla sottocommissione antitrust della Camera sulla condotta anticoncorrenziale, l'articolo che segue ha cercato di approfondire. Il Washington Post è un influencer di grande potenza. Qual è la definizione di influencer? La definizione di influencer è relativa a una persona o un'entità che esercita influenza. Un influencer ispira o guida le azioni degli altri. Il…