navigazione Tag

vaccinazioni obbligatorie

Grecia: di nuovo in migliaia contro l’obbligo vaccinale, la polizia usa lacrimogeni e idranti

lindipendente.online di Raffaele De Luca In Grecia, i cittadini sono scesi nuovamente in piazza per protestare contro la proposta del governo di rendere il vaccino anti Covid obbligatorio per alcune categorie di lavoratori. In particolare ad Atene migliaia di persone nella giornata di ieri hanno manifestato davanti al Parlamento: il clima, però, non è stato di certo mite e vi sono stati attimi di tensione con le forze dell’ordine. Infatti, secondo quanto riportato da alcuni media locali,…

Mida Riva, nemico pubblico numero 1

Intervista a Mida Riva, informatico e ricercatore indipendente, che da anni si batte per tutelare la salute dei bambini, promuovendo tramite il gruppo Facebook VACCINI PULITI da lui creato ricerche indipendenti sul contenuto dei vaccini. Durante l'intervista approfondiremo anche le sue iniziative a favore della libertà di informazione, concentrandoci sull'importanza di gestire in maniera autonoma le piattaforme di diffusione delle notizie. Mida è infatti sia il fondatore di Exit.News, un…

Il fisico Battiston propone di vaccinare prima i liceali

In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera,  il luminare della fisica Roberto Battiston, già noto alle cronache per aver predetto, con la sua scienza magica, il picco dei contagi, ha lanciato una proposta che farà discutere. Dopo avere fatto un paragone fra il numero dei contagiati di settembre e quelli di oggi, il professor Battiston attribuisce tale impennata alla riapertura delle scuole. Successivamente, precisa che il grado di colpevolezza degli ordini di scuola è diverso:…

Ministro Speranza: gli italiani sono ligi alle regole, (schiavi perfetti) si vaccineranno! Altrimenti..

di Andrea Leone per Comedonchisciotte.org Il Ministro della Salute Speranza ospite da Barbara d'Urso dichiara con nonchalance che all'inizio anche a causa delle poche dosi a disposizione, il vaccino non sarà disponibili per tutti, quindi impossibile renderlo obbligatorio a tutta la popolazione! Ma, è sì, c'è un ma, se in un secondo momento la copertura vaccinale sarà più ampia, allora si fida degli italiani ligi alle regole (schiavi perfetti) per una profonda campagna vaccinale. Se non…

ABC del “Effetto Gregge”

Per Covid-19 l'effetto gregge non è ragionevolmente prospettabile. L'attesa "messianica" di codesti vaccini non è basata su fondamenti clinici o epidemiologici. di Leopoldo Salmaso* Quando una sufficiente proporzione di individui ha raggiunto l'immunità contro un agente infettivo (in seguito a infezione naturale o a vaccinazione efficace), la minoranza non immune difficilmente verrà raggiunta da quell'infezione, grazie alla "barriera" offerto dalla maggioranza. Questo fenomeno si…

Il vaccino anti-Covid ci farà perdere la sovranità del nostro corpo?

Pat Antonini Comedonchisciotte.org In un validissimo articolo uscito per la rivista L'Intellettuale Dissidente, il giornalista Emanuel Pietrobon descriveva come "ultimo tabù" il raggiungimento di un obiettivo per il quale i laboratori del potere lavorano da tempo: lo sdoganamento e legalizzazione della pedofilia. Se dovessimo applicare lo stesso metro critico per quanto riguarda l'ambito della sovranità d'un popolo potremmo dire che "l'ultimo tabù"; partendo dal declino geopolitico e…

Microchip sottopelle e vaccini obbligatori: la ricetta del Pentagono per combattere la prossima epidemia.

Davide Bartoccini Insideover.com La divisione militare per la ricerca avanzata del Pentagono può impedire la propagazione di un virus e fermare sul nascere lo scoppio di quella che potrebbe rivelarsi una potenziale pandemia? Sembrerebbe di sì, e se l’ente governativo che negli Stati Uniti si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici darà la sua approvazione. Probabilmente già entro l’anno prossimo. Promettendo di dare al mondo (attraverso il finanziamento dei…

CIVIL DISOBEDIENCE

DI EMANUELA LORENZI comedonchsciotte.org La disobbedienza civile diviene un dovere sacro quando lo Stato diviene dispotico o, il che è la stessa cosa, corrotto. E un cittadino che scende a patti con un simile Stato è partecipe della sua corruzione e del suo dispotismo. (Gandhi) Deve forse il cittadino rinunciare per un momento, o anche in minima parte, alla sua coscienza a vantaggio del legislatore? Perché allora ogni uomo ha una coscienza? Io penso che dovremmo essere innanzitutto…