Archivi etichette: politica

Porre fine al blocco: procediamo per gradi

DI MIKE WHITNEY unz.com Possiamo ammettere di aver sbagliato? Possiamo ammettere che il coronavirus non ucciderà “centinaia di migliaia o addirittura milioni” di americani? Possiamo ammettere che il sistema sanitario pubblico non crollerà? Possiamo ammettere che abbiamo modellato la nostra politica pubblica su modelli informatici difettosi che si sono rivelati del tutto inutili? Possiamo ammettere che il numero di persone infettate è significativamente maggiore di quello ufficiale? Possiamo ammettere che la percentuale di decessi sarà significativamente più bassa? Possiamo ammettere …

Leggi tutto »

Alessandro Di Battista: “L’Italia deve dire no al Mes. Senza di noi la Ue si scioglie” – L’intervento sul Fatto Quotidiano

Molto bene. Bello, articolato ed esauriente. Avrei solo evitato l’ennesimo endorsement alla Cina: ne abbiamo già avuti più che abbastanza, anzi direi che tali endorsement ultimamente escono dalle fottute pareti. D’altronde non si può pretendere che Dibba endorsi Trump, perché per lui Washington è ancora il monolite di sempre. Per capire la guerra all’ultimo sangue che Washington sta facendo a Trump (e anche che forse ora ci converrebbe sostenerlo), bisogna prima superare un condizionamento storico per molti di noi davvero …

Leggi tutto »

Nuove Notizie dal Fronte: siete su Radio Covid-19

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org bollettino n°3… (forte suono di tamburo!) TAM! TAM! TAM! TAM! (pausa) TAM! TAM! TAM! TAM! Qui radio Covid–19. …i bambini accompagnati dai genitori possono finalmente uscire a fare un giretto sotto casa!.. ripeto i bambini accompagnati dai genitori possono finalmente uscire a fare un giretto sotto casa!.. …i bambini accompagnati dai genitori che fanno un giretto sotto casa saranno multati da 400 a 4000 €!.. ripeto i bambini accompagnati dai genitori che fanno un giretto sotto …

Leggi tutto »

Tranquilli, alla fine Vaccinator ci salverà

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Molti esperti sostengono che la paura del Coronavirus sia esagerata, però nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato che il tasso di mortalità dal Wuhan Coronavirus (noto come CoVid-19) è del  3,4% a  livello globale. L’influenza spagnola del 1918 – che uccise decine di milioni  di persone – aveva un tasso di mortalità più basso, stimato dall’OMS  tra il  2/3%. Per consolarci allora  potremmo chiederci se il Coronavirus possa essere forse meno contagioso …

Leggi tutto »

Con il trojan a caccia di untori del coronavirus

di Dimitri Buffa La apposizione e l’ottenimento della fiducia governativa sul decreto intercettazioni in concomitanza coi provvedimenti vagamente apocalittici per contenere la presunta epidemia dell’ennesima super influenza cinese ha messo in grado gli “united forcaioli of Italy” di andare con il “trojan” a caccia di futuri “untori” del “coronavirus”. Infatti – come nei B movies dell’orrore tra cui spicca ad esempio proprio il nomen omen Virus – non è difficile immaginare una popolazione recalcitrante ad auto denunciarsi alle autorità sanitarie dopo averlo contratto e a subire le conseguenti terribili deprivazioni …

Leggi tutto »

La giostra Italia

di Paolo Desogus La sensazione è che il paese si stia avvitando sempre più su se stesso alla ricerca di un rimedio, di una soluzione che fronteggi una crisi figlia delle sue debolezze molto più che dell’effettivo pericolo del Coronavirus. Da un lato ci sono le aspettative di una cittadinanza infantile e provinciale, diseducata al vivere civile, sempre pronta a lamentarsi di uno stato che nelle situazioni normali è guardato con indifferenza e ostilità, se non addirittura con volgare disprezzo. Dall’altro …

Leggi tutto »

Classe rivoluzionaria cercasi

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info “Dateci una classe rivoluzionaria prima che sia troppo tardi!“: il grido di dolore sale da genti di tutto il globo, afflitte dai vari effetti antisociali e antiumani del nuovo ordine liberale: precarizzazione, neocolonialismo, recessione, impoverimento, megatruffe, sostituzioni etniche, guerre per le risorse: il sangue spiccia da cento piaghe e le lacrime scorrono in mille rivoli attraverso il Villaggio Globale. Ma la classe rivoluzionaria ancora non si vede –ossia quella classe sociale capace, per consapevolezza, intelligenza …

Leggi tutto »

Giustizia ad orologeria?

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Spesso, il funzionamento della giustizia viene considerato una forma di lotta politica: molti, a Destra, credono senza dubbio in questo concetto. Il vero problema, però, è un altro: ogni volta che si mette mano alla giustizia, un governo inizia a traballare ed iniziano estenuanti confronti per cambiare, in fin dei conti, il nulla che consente a Tomasi di Lampedusa d’esser sempre lo scrittore più ricordato dagli italiani. Dalle arringhe di Cicerone agli svolazzi gattopardeschi, nulla deve …

Leggi tutto »

Logica dell’estinzione

DI ANDREA ZHOK facebook.com Da ieri il taglio dei parlamentari è legge. Grida di giubilo per l’ottenimento di un traguardo lungamente agognato e finalmente raggiunto. La logica che ha portato al gaudio di ieri affonda le sue radici in un processo di lungo periodo, che val la pena di ricordare. A partire dagli anni ’80 la crescente propaganda liberale e liberista (sono gli anni dell’edonismo reaganiano) ha spiegato a tutti, su ogni canale, come la politica fosse per sua natura …

Leggi tutto »

Un fondamentale trattato di antropologia

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com In questi giorni, sto osservando quella che chiamano la “crisi di governo”, a occhio e croce la centonovantesima dal 1945 in qua; e per puro caso, ho avuto l’occasione di leggere proprio adesso il più serio trattato di antropologia mai scritto sull’Italia, il romanzo (si fa per dire), Il gioco delle caste di Giovanni Negri. Non vi dico altro, se non per invitarvi calorosamente a procurarvi il testo in questione. Dopo Negri, non resta davvero molto …

Leggi tutto »

Guerra, impero e razzismo nell’Antropocene

DI NAFEEZ AHMED medium.com L’economia biofisica e la mentalità militare dell’iperrealtà industriale Pubblicato da INSURGE INTELLIGENCE, un progetto di giornalismo investigativo finanziato dal crowdfunding per le persone e il pianeta Questo articolo è stato originariamente commissionato dalla rivista spagnola Papeles, dove è programmata la pubblicazione di un’edizione in lingua spagnola leggermente ridotta. L’Antropocene. Una nuova epoca geologica proposta, che designa il passaggio a un’era planetaria dominata dagli impatti umani, trasversalmente ai processi geologici della Terra. I geologi contestano la durata, …

Leggi tutto »

TUTTO CIO’ CHE E’ INDISPENSABILE CAPIRE ADESSO. (esclusivo per Comedonchisciotte)

comedonchisciotte controinformazione alternativa Google Alphabet

DI PAOLO BARNARD comedonchisciotte.org Dopo 102 anni dalla fondazione, la Boeing è arrivata a valere 193 miliardi di dollari. Dopo 3 anni dalla fondazione, Google-Alphabet è arrivata a valere 720 miliardi di dollari. Non vivi più sulla Terra che hai sempre conosciuto, dillo ai tuoi politici, e… THINK. Di seguito scrivo tutto ciò che è indispensabile capire oggi, e subito, ma ci sarebbe tantissimo altro. L’ho sintetizzato in 6 facili paradigmi, tenuti davvero il più corti possibile dato che asciugano …

Leggi tutto »

Breve elogio della violenza

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Non esiste tabù più grande in Occidente che la violenza: niente è esecrabile, infamante ed ignominioso nella nostra società che il suo uso in politica, una vera profanazione dei principi “democratici” che regolerebbero il nostro vivere. Eppure la violenza è uno strumento cui l’élite occidentale ricorre da sempre per imporre la propria volontà, ammantandola con concetti nobili come la difesa dei diritti umani o la difesa della pace. L’Occidente liberale è in necrosi, ma l’oligarchia lotterà …

Leggi tutto »

All together now (Come fermare demagogia ed estremismo: ricostruire la comunità)

DI GEORGE MONBIOT monbiot.com Senza la collettività la politica muore. Ma le comunità sono sparse come polvere nel vento. Al lavoro, a casa, in entrambi i casi praticamente e figurativamente, atomizzate in piccole unità. La politica, di conseguenza, è vista dalla maggior parte della gente come una “forza esterna”, noiosa e irrilevante nel migliore dei casi, oppressiva e spaventosa nel peggiore. E’ manipolata dall’alto piuttosto che controllata e sviluppata del basso. Ci sono le eccezioni – la campagnia di Sanders …

Leggi tutto »

QUELLO CHE SIAMO (LA DEMOCRAZIA NON PUÒ FUNZIONARE COME DOVREBBE: LA NATURA UMANA NON LO PERMETTE)

DI GEORGE MONBIOT theguardian.com E se la democrazia non fosse realizzabile? E se non fosse mai stata possibile e mai lo potesse essere? E se il governo del popolo da parte del popolo per il popolo fosse solo una favola? E se fosse solo un’utopia spacciata da sempre da bugiardi e ciarlatani? C’é più di un motivo per sollevare questi dubbi. Le bugie, le esagerazioni e le paure ingiustificate da entrambe le parti nel non-dibattito sulla Brexit; le ‘fandonie’ xenofobiche che …

Leggi tutto »