Categoria

Lavoro

Un salario meno che minimo: una farsa europea

La vicenda della direttiva europea sul salario minimo è un ottimo esempio di quello che le istituzioni europee possono fare in concreto per migliorare la vita dei lavoratori: nulla. L’esempio è istruttivo per due ragioni, una di merito ed una di metodo, strettamente intrecciate tra loro. La ragione di metodo discende dal tortuoso percorso seguito dalla bozza di direttiva, proposta dalla Commissione europea nel 2020, poi sottoposta ad una lunga consultazione e, nella notte tra il 6 e il 7 giugno…

La BCE all’assalto dei salari: parte seconda

Clicca qui per leggere "La BCE all’assalto dei salari: parte prima" La BCE all’assalto dei salari: parte seconda Di ConiareRivolta.org - Collettivo di economisti indipendenti La Banca Centrale Europea (BCE), giovedì 9 giugno, ha annunciato una storica virata nella politica monetaria dell’area euro: l’aumento dei tassi di interesse e la fine degli acquisti diretti di titoli pubblici da parte della banca centrale. Queste decisioni non saranno neutrali né per il potere d’acquisto…

La BCE all’assalto dei salari: parte prima

La Banca Centrale Europea (BCE) ha annunciato, giovedì 9 giugno, una storica virata nella politica monetaria dell’area euro. Due sono i profili di questa manovra monetaria che invertono la rotta avviata con la crisi dei debiti pubblici degli anni Dieci: l’aumento dei tassi di interesse e la fine degli acquisti diretti di titoli pubblici da parte della banca centrale. Dopo undici anni di ribassi continui, la BCE ha annunciato che a luglio tornerà ad aumentare i tassi di interesse. Tra i compiti…

Salario minimo: è il grande capitale che ci tiene dentro il sistema-Euro

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Contro tutti e contro tutto, ho finito le parole per far capire chi veramente ci tiene dentro questa follia rappresentata dal sistema-euro. Da tempo metto a conoscenza chi mi legge sulle sue origini, indicando chi lo ha generato e chi lo ha sostenuto, ho spiegato approfonditamente a livello tecnico usando le scienze e le verità economico-monetarie la sua follia ed infine ho messo in evidenza come certe frasi propagandistiche - la più famosa "ce lo…

Salario minimo: la cortina fumogena del potere per tenerci innocui

Di Raffaele Varvara per Comedonchisciotte.org Mentre l' UE sta conducendo i popoli europei alla terza guerra mondiale, con il nostro Paese probabile terreno strategico di conflitto, stridono le politiche in difesa del lavoro promosse proprio dagli architetti della macelleria sociale in corso da 30 anni. Ma guarda un po' come si preoccupano di disuguaglianze sociali proprio coloro che hanno da sempre parlato di stabilità dei prezzi, di disoccupazione funzionale e di concorrenza sul costo…

Non vi è altro modo per alzare i salari, se non alzare i salari

Esistono interviste educative, che andrebbero guardate anche se dicono il falso. Anzi, proprio perché dicono il falso. È il caso di una recente, breve intervista a Carlo Cottarelli. Educativa, perché dipana in maniera lampante il portato di parte della teoria economica dominante che, lungi dall’essere asettica e neutrale, svolge il compito di ancella degli interessi dominanti, fornendo loro una parvenza di scientificità. Dice il noto economista, “Non vi è altro modo per alzare i salari, in…

Primo maggio, festa della disoccupazione? – [VIDEO]

Nuova puntata di Pensare che c'era il pensiero, programma il  cui titolo di ogni trasmissione è una domanda. Il quesito di oggi è: Primo maggio, festa della disoccupazione?   La festa del lavoro ricorre ogni anno il primo maggio. “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”, recita il primo comma del primo articolo della Costituzione della Repubblica Italiana. Inoltre, nel primo comma dell’articolo 11 della Costituzione si legge che “L'Italia ripudia la guerra come…

Sfruttamento somministrato

Mentre la pandemia è scomparsa dalle cronache, spazzata via dai tremendi venti di guerra, vi è una battaglia che i liberisti e i loro media non abbandonano mai: quella contro i lavoratori e le lavoratrici. Cattura la nostra attenzione un articolo recentemente pubblicato su Il Sole 24 ore, dal titolo Troppi vincoli alla flessibilità e il mercato del lavoro s’inceppa, che affronta il tema della (poca, secondo l’autore) flessibilità del lavoro italiano. Se noi ci permettessimo di scrivere un…

Bonus edilizi e sostegni-ter – L’ennesimo chiodo nella bara dell’Italia

Di Franz Ferré, sovranitapopolare.org Una delle misure meno pubblicizzate (e, come si vedrà, con ragione, dal loro punto di vista) del Decreto Legge n.4 del 27 gennaio 2022, chiamato “Sostegni-ter” è stata quella contenuta nell’articolo 28, che, dietro il paravento di “avversare le frodi carosello e i fenomeni di riciclaggio” (citando il sito www.Altalex.com) limita a uno il numero di cessioni possibili dei crediti di imposta derivanti da lavori edilizi rientranti nelle agevolazioni previste…

Storie di esternalizzazioni nel sistema sanitario: le mense degli ospedali calabresi ostaggio degli interessi dei privati

Di Domenico Cortese, lordinenuovo.it Come abbiamo approfondito spesso in altri articoli, la presenza dei fornitori di servizi privati all’interno del Servizio Sanitario Nazionale diviene negli anni sempre più importante ed ingombrante, essendo il settore pubblico portato a delegare al privato non solo le attività prettamente cliniche ma, anche e soprattutto, i servizi accessori quali mensa, pulizia e trasporto. La diffusione del Covid, mettendo sotto una pressione senza precedenti il sistema…

Se a pagare è sempre il mondo del lavoro

Di Emilia Accomando, lafionda.org Le Multinazionali stanno dettando da tempo la linea con la loro presenza nei Trattati di libero commercio e rappresentano quasi un terzo e oscuro convitato tra i due soggetti stipulanti.  I grandi Gruppi operano nelle segrete stanze del potere e stravolgono le politiche pubbliche, con un’azione civilmente dolosa e sono onnipresenti in tutte le attività economiche legate alla vita dei cittadini. Tutto diventa un business, la salute delle persone, la natura,…

Il dibattito inquinato sui crediti fiscali che causerebbero frodi favorisce l’austerità di Draghi

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChisciotte.org Torno di nuovo, dopo pochi giorni, sull'argomento dei crediti fiscali e la scusa delle "frodi", usata dai tecnici di Draghi per bloccarne la trasferibilità. Dal corposo dibattito che ne è scaturito, se dovessimo fare una sintesi, l'unica cosa certa che potremmo affermare è che Draghi conosce alla perfezione lo strumento dei crediti fiscali, mentre sulla comprensione da parte di chi lo propone, il sottoscritto nutre ancora, grossi…

I TECNICI DI DRAGHI BLOCCANO LA CESSIONE DEI CREDITI FISCALI – SENZA SOLDI SI FERMANO I LAVORI

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) per ComeDonChisciotte.org Tutti voi sapete quello che sta succedendo con i crediti fiscali, il nostro governo ha detto che non si possono più trasferire, e non sono state sufficienti le insurrezioni di imprese, banche e grandi aziende pubbliche e private attive nel settore, a far cambiare idea al nostro premier, perchè lui è Super Mario, quello che, da giorni, si accredita il più grosso balzo del PIL italiano degli ultimi 27 anni, quel…

La disuguaglianza è una scelta politica

coniarerivolta.org Il 7 dicembre scorso è stato rilasciato il World Inequality Report per il 2022, un rapporto che traccia il quadro della disuguaglianza di reddito e ricchezza a livello internazionale. La situazione che emerge è quella di un mondo caratterizzato da diseguaglianze feroci, sia tra Paesi che all’interno dei Paesi. In altre parole, le disparità di reddito e ricchezza sono forti e persistenti sia tra Nord e Sud del mondo, sia tra individui all’interno di ciascuna…

Le Nazioni Unite denunciano lo sfruttamento… in Italia

coniarerivolta.org In un recentissimo rapporto delle Nazioni Unite si possono leggere le seguenti parole: sfruttamento, serie e persistenti violazioni dei diritti umani, condizioni abitative e lavorative disumane, gravi problematiche relative alla salute e la sicurezza sul posto di lavoro, inquinamento ambientale che mette a rischio la salute pubblica. Indovinello: a quale Paese si riferisce il summenzionato rapporto? Una Nazione del Terzo Mondo, dilaniata da una guerra civile Il…

Segreteria Nazionale FISI: dal 15 lottino tutti i lavoratori

Massimo Antonino Cascone per ComeDonChisciotte Intervista a Ciro Silvestri della Segreteria Nazionale del FISI - Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali - sullo sciopero indetto dal 15 al 20 ottobre contro il Green Pass nei luoghi di lavoro, in quanto forma massima di discriminazione sociale. * * * - Buongiorno Segretario. La prima domanda che le faccio, affinché tutti i lettori possano prendere confidenza con la vostra realtà è: cos'è il FISI e quali categorie di lavoratori…

Uberizzazione del lavoro e trasformazioni del lavoro

di Francesco Barbetta lacittafutura.it Le tecnologie digitali ripropongono l’intreccio tra rapporti di lavoro arcaici e moderni con il supersfruttamento del lavoro che articola plusvalore assoluto, plusvalore relativo e bassi salari. L’uberizzazione del lavoro permette la sussunzione del lavoratore cognitivo, del lavoratore uberizzato e del consumatore al processo di valorizzazione del capitale. Dalla Rivoluzione industriale, lo sviluppo capitalistico si basa sul binomio scienza e…

Il miele amaro dell’APE: quando andremo in pensione?

coniarerivolta.org Mancano solo tre mesi al 31 dicembre, eppure il Governo ancora non ha stabilito quale sarà il destino dei pensionati italiani dal 2022, ovvero quando la breve parentesi triennale di quota 100 andrà ad estinguersi. Le decine di ipotesi vagliate nei mesi scorsi per porre un argine al cosiddetto 'scalone Fornero' sono state via via accantonate ed altre sono emerse nel dibattito. Ricordiamo che con quota 100 è stato possibile, dal 2019 al 2021, accedere alla pensione con…

Warren Mosler: tre giorni a Roma pieni d’incontri e di speranze

“Quanto abbiamo fatto è consistito nel destrutturare le teorie neoliberiste semplicemente spiegando come funzionano le economie moderne. È questa l'essenza della MMT, ripristinare la verità”. Così Warren Mosler ha spiegato le ragioni del suo percorso nel divulgare la Teoria della Moneta Moderna (Modern Money Theory) e il senso degli incontri pubblici e istituzionali che lo hanno visto protagonista durante i giorni 18-19-20 settembre 2021 a Roma.

LAVORATORI DI TUTTO IL PAESE, UNITEVI!

UDN, Comedonchisciotte.org PREMESSA Immaginiamo che tutte le persone brune e le persone bionde si mettano d’accordo per far promulgare una legge che impedisca a tutte le persone con i capelli rossi di accedere alle scuole e ai posti di lavoro. Di entrare nei ristoranti, negli alberghi, nelle palestre, negli esercizi commerciali.   Da un giorno all’altro i cittadini dai bellissimi capelli rossi, comprendono di essere “i rossi”. Prima non faceva differenza, ora sono un po’ meno…