archivi mensili

Agosto 2022

La Storia del Grande Reset dell’Uomo: dal Transgender al Transumanesimo, da Tavistock all’Oms – Parte Seconda

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Il giornalista L. Wolfe ha scritto che, negli ultimi anni, la ricerca dell’istituto si è concentrata sui “salti di paradigma”, ovvero sulle “modalità per provocare mutamenti dei paradigmi culturali nelle società umane, attraverso l’instaurazione di ambienti sociali perturbati e la manipolazione delle dinamiche occulte di gruppo”. Un esempio di “salto di paradigma” è proprio la modifica antropologica dell'uomo attraverso l’ideologia gender. Noam…

Elicriso, alleato contro le malattie respiratorie. Recente studio conferma

L'helicrysum italicum, dagli inconfondibili fiorellini giallo-oro che emanano un odore intenso e aromatico, cresce con facilità nei paesi mediterranei in luoghi incolti, assolati e aridi, specialmente nelle zone costiere ed è una pianta medicinale nota fin dall'antichità. Utilizzata sia dai Greci che dai Romani, ma anche in epoca medievale, è stata sempre tenuta in considerazione dagli erboristi, meno però in campo medico. In Toscana l’elicriso si può trovare con facilità anche in Garfagnana…

La Storia del Grande Reset dell’Uomo: dal Transgender al Transumanesimo, da Tavistock all’Oms – Parte Prima

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Sospeso il Gender Indentity Development Service (GIDS) della clinica Tavistock di Londra. Per un anno non potrà somministrare terapie per la transizione di genere a bambini ed adolescenti, di cui è leader mondiale. Lo ha ordinato il Servizio sanitario inglese (NHS) a seguito delle gravi infrazioni rilevate da un’indagine guidata dalla dottoressa Hilary Cass. Novemila cartelle cliniche hanno dimostrato l’abuso di farmaci sperimentali prescritti, da…

In Europa bisogna attivare l’immunità antiamericana

di Valerij Korovin Direttore del Centro d’indagini geopolitiche In Occidente si continua ad accusare la Russia di spaccare l’Alleanza Transatlantica, d’introdurre contraddizioni tra UE e USA, di far traballare l’unità della NATO. Cosa si può dire? Nonostante Mosca non l’abbia fatto intenzionalmente e questo sia solo il risultato delle loro stesse azioni rozze e sconsiderate, hanno comunque ragione, perché ciò andrebbe fatto. La dipendenza dell’Europa dagli Stati Uniti è la conseguenza del…

Biden pronto a vendere armi a Taiwan

Oltre un miliardo di dollari in armi a Taiwan: il presidente degli Stati Uniti chiederà al Congresso di approvare l’operazione. Nonostante la Cina si esprima contraria ad un intervento così palesemente a favore del separatismo dell’isola, Biden sembra convinto nella sua decisione. Il pacchetto comprenderebbe missili antinave Agm-84L Harpoon Block II, 100 missili aria-aria e l’estensione della sorveglianza radar. La misura, se varata, non aumenterà in maniera rilevante le capacità militari…

Mikhail Gorbaciov è morto all’età di 91 anni

MOSCA, 30 agosto. /TASS/ Mikhail Gorbaciov è morto, ha dichiarato martedì il Central Clinical Hospital. Gorbaciov aveva 91 anni. "Questa notte, dopo una grave e prolungata malattia, è morto Mikhail Sergeyevich Gorbaciov", ha detto l'ospedale. Gorbaciov nacque il 2 marzo 1931. Si era laureato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università statale di Mosca nel 1955 e successivamente aveva ricevuto una seconda istruzione nel 1967 presso l'Istituto agricolo di Stavropol. Gorbaciov…

Il Sindacato FISI proclama lo sciopero generale

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa del sindacato FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali – riguardante lo sciopero generale indetto il 9 e il 10 settembre, a difesa dei diritti dei lavoratori e a tutela degli interessi nazionali. * * * FISI PROCLAMA LO SCIOPERO GENERALE PER IL 9 E 10 SETTEMBRE,A DIFESA DEI DIRITTI DEI LAVORATORI E A TUTELA DEGLI INTERESSI NAZIONALI La cessazione dello stato d’emergenza non ha affatto comportato…

La guerra dello Stato profondo contro Trump è una guerra contro il mondo

Di Robert Bridge, strategic-culture.org Iniziamo questa breve incursione nella futilità mettendo da parte i nostri sentimenti tormentati per Donald Trump e ammettendo una cosa: il raid dell'FBI a Mar-A-Lago dimostra che l'establishment ha il potere di schiacciare impunemente qualsiasi persona che minacci l'agenda globalista - anche ex/futuri presidenti. Questo ha implicazioni non solo per gli americani, ma per ogni persona su questo empio pianeta. Di fronte alla triste prospettiva di…

Baghdad: 33 morti e circa 700 feriti

Secondo fonti locali (Al Arabiya), la decisione del leader sciita Moqtada al-Sadr di ritrarsi dalla vita politica ha scatenato una forte mobilitazione dei suoi sostenitori presso la Zona Verde della città, dove si trovano ambasciate ad altri edifici del governo. Il bilancio al momento è di 33 morti, di cui 23 tra i manifestanti, e diverse centinaia i feriti. Gli sadristi hanno usato armi del peso di mortai, razzi Katyuscia e missili Grad contro le sedi dei partiti sciiti filo-iraniani,…

Elezioni 2022: ecco liste e candidati

Di Massimo A. Cascone per ComeDonChisciotte.org Ci siamo. I partiti sono tutti schierati ai blocchi di partenza dopo il deposito del contrassegno, la consegna delle firme (per quei pochi che dovevano farlo) e l'espletamento dei vari passaggi burocratici: adesso possiamo prepararci a poco meno di un mese di fuoco. La campagna entra nel vivo e noi con essa, andando così a portare all'attenzione dei nostri lettori le prime valutazioni per una corretta guida elettorale. La…

Le regole dei “grandi” in Ucraina

Declan Hayes strategic-culture.org Le recenti tattiche terroristiche della NATO hanno fatto in modo che la grande spinta della Russia a riconquistare Odessa, la città di Caterina la Grande, prima di spingersi verso il confine rumeno per metterlo in sicurezza e quindi togliere l'assedio alla Transnistria, non segnerà la fine della disputa ucraina. L'assassinio di Darya Dugina da parte della NATO, il bombardamento della centrale nucleare di Zaporizhzhia e l'uso delle armi chimiche di Hunter…

La Nascita della Tragedia

Alastair Crooke continua a esplorare le origini del totalitarismo nascosto nella cultura europea: la prima parte di questi due articoli ha tracciato le origini di questo totalitarismo nascosto nella cultura europea. Questo secondo pezzo approfondisce la storia e le sue implicazioni. LA NASCITA DELLA TRAGEDIA Di Alastair Crooke, thealtworld.com Poiché mi sono tuffato nel futuro, fin dove occhio umano poteva vedere, Ho visto la visione del mondo, e tutto ciò che sarebbe stato.…

Medvedev: La Russia continuerà a fornire gas all’Europa se non sarà messa alle strette

Dmitry Medvedev, al canale televisivo francese Lci, ha dichiarato che la Russia è pronta a fornire gas all'Europa, se chiaramente quest'ultima non la metterà alle strette con le restrizioni. Dopo lo scoppio del conflitto in Ucraina, infatti, l'Europa ha iniziato una guerra delle sanzioni. Di conseguenza, è sempre più difficile l'approvvigionamento del gas, ma il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo ha sottolineato: Siamo pronti a fornire gas nei volumi che sono stati contrattati…

Per un nuovo esistenzialismo – 6

Di Alberto Conti per ComeDonChisciotte.org Il 24 dicembre 1925 una legge cambia le caratteristiche dello stato liberale: Benito Mussolini cessa di essere presidente del Consiglio, cioè primus inter pares tra i ministri e diventa primo ministro segretario di Stato, nominato dal re e responsabile di fronte a lui e non più al Parlamento. Qualcosa di analogo è stato scimiottato, neanche un secolo dopo, con la nomina di Mario Draghi fortemente voluta da Sergio Mattarella. Eppure nel 1925…

Paul Craig Roberts: “Gli Inglesi si stanno per ribellare”

Di Paul Craig Roberts Il 70% dei pub britannici sarà costretto a chiudere a causa dell'impennata dei prezzi dell'energia Il prezzo di una pinta di birra è così alto che i pub non possono aumentare i prezzi della birra per pagare l'impennata delle bollette energetiche dovuta alle sanzioni statunitensi sull'energia russa. Quando ero studente a Oxford, una pinta della migliore bitter costava “uno e dieci”, cioè uno scellino e dieci pence. Poiché in uno scellino ci sono 12 penny e nella…

Medicina dell’Uomo (e non di Big Pharma)

Di Stefano Manera per ComeDonChisciotte.org In questi ultimi anni abbiamo assistito purtroppo a una perdita drammatica di fiducia dei cittadini nei confronti della Medicina. Per molti motivi la medicina si è sempre più distanziata dalla persona, cercando di incarnarsi in una fredda scienza fatta di numeri e protocolli. È fondamentale un ritorno della Medicina alla sua vera identità di arte e non certo di scienza. Così scriveva Il Prof. Giorgio Cosmacini, docente di storia del pensiero…

Covid: le cure domiciliari precoci sono sempre stata la strada giusta

Di Sara Iannaccone e Verdiana Siddi per ComeDonChisciotte.org Curare la Covid: la terapia a base di antinfiammatori non steroidei (Fans), avviata all’inizio dei sintomi, riduce il rischio di ospedalizzazione dell’85-90%. Non è dunque direttamente il virus ad uccidere i malati, ma l’infiammazione (flogosi). Le terapie domiciliari precoci con antinfiammatori Fans erano dunque la strada giusta fin dall’inizio, lo ammettono proprio tutti (1), incluso il prestigioso The Lancet, peccato che, nel…

Fino ad Odessa

Pepe Escobar strategic-culture.org Dmitry Medvedev, che si gode il suo essere "fuori dagli schemi," ha chiarito i termini dell'Operazione Militare Speciale (OMS). Senza tanti giri di parole, ha affermato che esiste uno scenario "e mezzo": o andare fino in fondo, o un colpo di Stato militare in Ucraina seguito dall'ammissione dell'inevitabile. Tertium non datur. La leadership di Mosca sta dicendo chiaramente, al pubblico interno e internazionale, che il nuovo accordo consiste nel cuocere a…

La Rivista scientifica Nature: Micro coaguli indotti dalla spike (sì la proteina contenuta o innescata anche dai vaccini) responsabili del LONG COVID?

Di Cassandra Willyard, nature.com Quando Lara Hawthorne, illustratrice a Bristol, nel Regno Unito, ha iniziato a sviluppare strani sintomi dopo aver avuto il COVID-19, ha sperato che non fossero dovuti al virus. La sua malattia iniziale era stata lieve. “Sono stata vaccinata tre volte. Mi sono sentita abbastanza protetta”, dice. Ma mesi dopo, soffriva ancora di una varietà di sintomi debilitanti: mal d’orecchi, acufeni, congestione, mal di testa, vertigini, palpitazioni cardiache, dolori…

Il Geisterfahrer Geist della Germania Nuova Normale

CJ Hopkins consentfactory.org Quindi è ufficiale. Mercoledì 24 agosto, il Bundestag della Germania Nuova Normale ha approvato l'ultima revisione della cosiddetta "Legge sulla Protezione dalle Infezioni" (cioè la nuova Legge di Abilitazione della Germania Nuova Normale), che autorizza il proseguimento della persecuzione dei "non vaccinati" (cioè i nuovi Untermenschen ufficiali della Germania Nuova Normale), l'obbligo di indossare mascherine sanitarie (cioè il simbolo di conformità ideologica…