Mikhail Gorbaciov è morto all’età di 91 anni

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

MOSCA, 30 agosto. /TASS/

Mikhail Gorbaciov è morto, ha dichiarato martedì il Central Clinical Hospital. Gorbaciov aveva 91 anni.

“Questa notte, dopo una grave e prolungata malattia, è morto Mikhail Sergeyevich Gorbaciov”, ha detto l’ospedale.

Gorbaciov nacque il 2 marzo 1931. Si era laureato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università statale di Mosca nel 1955 e successivamente aveva ricevuto una seconda istruzione nel 1967 presso l’Istituto agricolo di Stavropol. Gorbaciov si unì al Partito Comunista nel 1952 e divenne membro del suo Comitato Centrale nel 1971.

Ultimo segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista, fu eletto alla carica nel 1985 dopo la morte del suo predecessore Konstantin Chernenko.

Gorbaciov promosse la glasnost – una politica di discussione aperta su questioni politiche e sociali – e la perestrojka, una politica di riforme politiche ed economiche. È stato il primo e l’ultimo presidente dell’Unione Sovietica, vinse le elezioni nel marzo 1990,  rassegnando poi le dimissioni il 25 dicembre 1991.

Gorbaciov vinse il Premio Nobel per la pace nel 1990. Dopo le dimissioni da presidente sovietico, è stato impegnato nel sociale ed in attività letterarie.

Traduzione integrale articolo agenzia TASS – https://tass.com/russia/1500181

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
14 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
14
0
È il momento di condividere le tue opinionix