navigazione Tag

vaccini

Quando Papa Benedetto tuonava contro l’uso degli embrioni per la ricerca

www.renovatio21.com di Roberto Dal Bosco Oggi abbiamo un papa che straparla di ecologia e obbliga a vaccini ottenuti tramite il sacrificio di feti abortiti. Un pontefice che, su qualsiasi tema ma soprattutto su questi, sembra incapace di affrontare la complessità. Come escluso da una visione del quadro di insieme della società umana: cioè, non in grado di fare il mestiere che per millenni hanno fatto i vicari di Cristo in Terra. Dobbiamo ricordare fino a pochi anni fa non era così.…

Politico turco Fatih Erbakan: “Questo non è un vaccino, ma un modificatore di geni”

www.detoxed.info https://rumble.com/embed/vkqnqv/?pub=4 L’emittente nazionale turca Beyaz Tv, nel programma condotto da Dinç Tuncel, ha riportato le dichiarazioni dell’esponente politico Fatih ERBAKAN, leader del Turkish Welfare Party. Muhammed Ali Fatih Erbakan, nato il 1 gennaio 1979 ad Ankara, è un politico turco, alla guida del Welfare Party, partito fondato da suo padre, Necmettin Erbakan, primo ministro del Repubblica turca dal 1996 al 1997. Erbakan nel corso di una conferenza…

Israele “toglierà” il green pass a 1 milione di persone: ecco perché

www.money.it di Martino Grassi A partire dalla prossima domenica più di un milione di persone nello Stato di Israele si ritroverà senza il green pass e di conseguenza non potrà più accedere a numerosi luoghi, come ristoranti e musei. Stando alle leggi emanate dal governo israeliano il green pass ha una validità di 6 mesi dalla data di somministrazione dell’ultima dose e dato che diverse persone non si sono ancora sottoposte alla dose aggiuntiva, dal 3 ottobre potrebbero ritrovarsi senza…

Danni cerebrali permanenti dopo una vaccinazione.

www.toscanaindiretta.it di Vincenzo Brunelli A soli 5 anni dopo una serie di vaccinazioni subisce danni cerebrali permanenti, dopo 29 anni il risarcimento del ministero della salute. Così ha stabilito il Tar di Firenze in merito al giudizio di ottemperanza istaurato da due fratelli toscani. La vittima della tragedia, che lo ha ridotto all’invalidità totale, e il fratello che lo assiste da decenni hanno ottenuto giustizia in primo e secondo grado ma nonostante la notifica della sentenza…

Torino, ragazzo paralizzato dopo il vaccino anti-Covid.

www.strettoweb.com di Rocco Fabio Musolino Un giovane di Torino ha accusato una paralisi facciale e agli arti dopo il vaccino anti-Covid. E’ quanto si apprende da un post diventato virale (oltre 7mila condivisioni su Facebook) pubblicato dalla madre, Giuliana Cericola. La donna è scossa per l’accaduto, ha pubblicato due foto che mostrano il figlio ricoverato in un letto d’ospedale. La vicenda ha colpito l’attenzione dell’opinione pubblica, in quanto gli studi della comunità scientifica si…

Il tennista francese Chardy: «Mi pento di essermi vaccinato»

www.lantidiplomatico.it «Non posso allenarmi, non posso giocare. Ho iniziato a sentire un grande dolore su tutto il corpo. Mi pento di essermi vaccinato», a parlare è il tennista Jeremy Chardy costretto a mettere fine alla sua stagione agonistica a causa degli effetti collaterali emersi dopo il vaccino. Il tennista francese intervistato da RMC Sport ha ha rivelato di aver iniziato a provare dolore dopo essere stato vaccinato, quindi gli è stato impossibile continuare ad allenarsi e…

CEO Moderna: richiami periodici ai giovani a tempo indeterminato

neovitruvian.com L’amministratore delegato del gigante farmaceutico Moderna afferma che anche i più giovani dovranno ricevere richiami almeno una volta ogni tre anni, il che significa che una società a due livelli che punisce i non vaccinati potrebbe rimanere in vigore a tempo indeterminato. Secondo Stephane Bancel, la pandemia continuerà per almeno un altro anno, a quel punto ci saranno sufficienti dosi di vaccino “in modo che tutti su questa Terra possano essere vaccinati”. Ciò…

Bolsonaro all’Onu: “Contrari a obblighi legati al vaccino”

Julia Braun - veja.abril.com - 21 settembre 2021 Parlando alla 76a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite martedì 21, il presidente Jair Bolsonaro ha difeso le azioni del suo governo durante la pandemia Covid-19 e ha accusato le restrizioni attuate da governatori e sindaci per la disoccupazione e l'inflazione. Il leader brasiliano ha anche parlato contro la vaccinazione obbligatoria e ha elogiato il trattamento precoce. "Noi sosteniamo la vaccinazione,…

Regno Unito: le aziende messe in guardia dalla discriminazione vaccinale

scenarieconomici.it di Guido da Landriano Paese che vai, usanze che trovi, speso opposte. Come ci evidenzia il Financial Times nel Regno Unito i datori di lavoro sono stati avvertiti dai consulenti legali che richiedere al personale di essere vaccinato contro il Covid potrebbe porre dei gravi problemi di carattere legale, il tutto mentre gli uffici si riempiono di nuovo dopo che le restrizioni sulla pandemia sono state allentate. Circa l’89 per cento dei britannici di età pari o…

Il fondamentalismo vaccinista è eversivo

Di Alberto Conti, ComeDonChisciotte.org Eversore è chiunque vuole rovesciare l'ordine costituito, foss’anche il suo massimo garante, il Presidente della Repubblica. Come premessa questa volta anteponiamo le “note”, cioè rovesciamo l’ordinamento canonico dei contributi scritti, diventando eversori nella forma di un libero pensiero che però denuncia ben altri eversori nella sostanza di un abuso di potere, quelli che tradiscono l’articolo 1 della Costituzione Italiana alla quale hanno giurato…

Trovato graphene nei vaccini anti-covid: interrogazione al ministro Speranza

r2020.info di Sara Cunial Il graphene è un materiale formato da atomi di carbonio disposti orizzontalmente a formare una struttura sottile un milionesimo di millimetro. Con la flessibilità della plastica e la resistenza meccanica del diamante, per molti il graphene è l’oro del futuro, la chiave di una nuova rivoluzione industriale e, probabilmente, di una “nuova società”. Ma cosa ci fa questa sostanza NON DICHIARATA nel vaccino Pfizer? Ne ho chiesto conto al Ministro Speranza tramite…

Scioccante, il CDC ora elenca i morti vaccinati come non vaccinati

Dr. Joseph Mercola - 15 settembre 2021 Sintesi Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, non si viene contati come completamente vaccinati finché non sono passati 14 giorni dalla seconda iniezione nel caso di Pfizer o Moderna, o 14 giorni dopo la prima dose di Janssen, nonostante il fatto che oltre l'80% dei decessi dopo la vaccinazione si verifichi in questo lasso di tempo. Comodo no? Chiunque muoia entro i primi 14 giorni…

“Gli infermieri vaccinati si stanno ricontagiando”

Rassegne Italia - 13 settembre 2021 Da Calabria7 – “I dati dell’Istituto Superiore della Sanità sono inconfutabili e non possono passare, pericolosamente, sotto traccia. 1.848 operatori sanitari contagiati negli ultimi 30 giorni: numeri preoccupanti, se si pensa che sono trascorsi ben 17 mesi dall’inizio della Pandemia, e il 70% degli italiani, ovviamente compresi infermieri e medici, sono stati sottoposti alle due dosi di farmaco anti-Covid. Cosa succede? Certo non ci troviamo…

Il SARS-COV2 può accelerare l’invecchiamento biologico

Autori: Xavier Azalbert, Anne-Typhaine Bouthors, Michel Brack, Dominique Cerdan, Walter Chesnut, Gérard Guillaume, Jean-François Lesgards, Luc Montagnier, Jean-Claude Perez per FranceSoir Conoscete la parola "senescenza"? In biologia, la senescenza è il processo fisiologico che porta alla degradazione delle funzioni della cellula nel tempo. In altre parole, la senescenza, dal latino senex, "anziano" (oltre i 60), è l'invecchiamento degli organismi. Da tempo immemorabile,…

Sopravvivere non è tutto

Il Great Reset in Grecia è qualche passo più avanti che altrove e mostra una faccia sempre più inquietante. L'obiettivo non è economico, forse nemmeno (a)sociale, ma antropologico. E' un attacco ad ogni forma di indipendenza.

Vaccino Covid, Ema annuncia: “In autunno valutazione sui bambini 5-12 anni”

www.orizzontescuola.it L’Ema sta portando avanti “un’analisi accelerata dei dati forniti dalle case farmaceutiche che include i risultati di un test clinico in corso nel quale stanno venendo somministrate le terze dosi di vaccino a 300 adulti dopo sei mesi dalla seconda dose” e “il risultato di questa valutazione è atteso in alcune settimane”. Così Marco Cavaleri, capo della strategia vaccinale dell’Ema, nella conferenza stampa sul contrasto al Covid-19. E ancora: “In autunno ci…

La Romania interrompe le importazioni di vaccini,

Maurizio Blondet - 1 settembre 2021 Sicuramente una fake new Come la Romania è diventata una potenza esportatrice di vaccini.  Il calo della domanda per la vaccinazione contro il coronavirus in Romania ha spinto le autorità a chiudere 117 centri di vaccinazione e a ridurre il programma in altri 371, hanno detto martedì funzionari sanitari. “La settimana precedente abbiamo rivalutato l’efficacia dei centri di vaccinazione fissi. Circa l’80% dei centri di immunizzazione fissi…

Il mio piano di riapertura in 15 punti

Dr Paul Elias Alexander (*) - LifeSiteNews - 30 agosto 2021 A meno che non emerga una nuova variante del Covid-19 (più letale della non letale variante Delta o di altre varianti precedenti), suggerisco i seguenti 15 punti su come gestire la riapertura: 1) Nessun approccio “taglia unica”, ma utilizzare un approccio “mirato” diviso per fasce d’età, concentrandosi solo su coloro che sono a rischio. Lasciate in pace il resto della società, specialmente i nostri figli. 2)…

Falso che il vaccino Pfizer sia ufficialmente approvato

Paul Craig Roberts – 29 agosto 2021 Una ragione è che tutte le procedure mediche, che includono l'inoculazione, richiedono per legge il "consenso informato". Pertanto, la vaccinazione non può essere legalmente obbligatoria. Le grandi aziende americane stanno cercando di aggirare la legge dicendo che non richiedono a nessuno di essere vaccinato, ma se si sceglie di lavorare perl'azienda, la vaccinazione è una condizione di impiego. L'altra ragione è che la FDA non ha…

Università di Oxford: vaccinati hanno carica virale 251 volte superiore

Dr. Peter McCullough - Daily Expose - 24 agosto 2021 Un esplosivo documento preliminare del prestigioso Gruppo di Ricerca Clinica dell'Università di Oxford, pubblicato il 10 agosto su The Lancet, include risultati allarmanti e disastrosi sull'introduzione del vaccino Covid. Lo studio ha scoperto che gli individui vaccinati hanno nelle narici una carica virale Covid-19 pari a 251 volte quella dei non vaccinati. Pur moderando i sintomi dell'infezione, il vaccino…

Livello culturale e propensione a vaccinarsi: sondaggio USA

Jack Bingham – LifeSiteNews - 17 agosto 2021 Ricercatori della Carnegie Mellon University e della Pittsburgh University hanno intervistato 5 milioni di americani e hanno scoperto che non solo i laureati sono i meno propensi a farsi vaccinare contro la Covid-19, ma sono anche i meno propensi a cambiare idea sulla questione. Il Daily Mail ha riferito che i ricercatori hanno riscontrato un andamento a "U" nel grafico che confronta il livello d'istruzione con "la riluttanza…

14 israeliani hanno preso il COVID-19 anche dopo la terza dose

www.neovitruvian.com La popolazione di Israele è di recente diventata un cavia per il resto del mondo, dato che è stato il primo paese ad implementare la terza dose su larga scala per gli ultra sessantenni che sono già stati vaccinati. Questo è stato annunciato alla fine di luglio e i primi dati stanno iniziando ad arrivare. Israele è considerato uno dei paesi con i tassi di vaccinazione più alti del mondo, con 5,3 milioni dei suoi cittadini inoculati con due dosi, e con i giornali che,…

Vaccini Covid, la prova dei fatti: mortalità senza precedenti

Autori: Laurent Mucchielli, Héléne Banoun, Emmanuelle Darles, Vincent Pavan, Amine Umlil per FranceSoir – 4 agosto 2021 Originariamente pubblicato il 30 luglio sul blog di Laurent Mucchielli ospitato da Médiapart, questo articolo è stato appena censurato dai redattori del sito perché non rispetterebbe lo statuto recentemente aggiornato. "La libera espressione su eventuali disaccordi o divergenze deve solo rispettare le regole stabilite nel nostro statuto di…

Gli ultimi pagani

La storia è ottima maestra, si sa, ma tende molto spesso a non avere allievi. Le misure discriminatorie verso i non vaccinati, sempre più evocate (ed applicate) anche in Grecia ricordano da vicino la sorte degli ultimi pagani che, nel IV-V d.c non furono quasi mai costretti esplicitamente a convertirsi al cristianesimo, ma finirono per essere via via esclusi da tutte le attività. Come i greci (e gli italiani, e i francesi) non vaccinati. Mitsotakis ha annunciato le misure discriminatorie in…

Veneto, congelate sospensioni medici non vaccinati: “non basta il personale”

lindipendente.online di Raffaele De Luca Al contrario di quanto previsto dal decreto con cui in Italia è stato introdotto l’obbligo vaccinale per il personale sanitario, in Veneto al momento non verranno sospesi i sanitari che non si sono sottoposti al siero anti Covid. Lo si apprende dalle parole pronunciate recentemente dal presidente della Regione, Luca Zaia, durante la tradizionale conferenza stampa presso la sede della protezione civile regionale a Marghera. «Non sono dalla parte…

Cacciari – Agamben: A proposito del decreto sul “green pass”

A proposito del decreto sul green pass La discriminazione di una categoria di persone, che diventano automaticamente cittadini di serie B, è di per sé un fatto gravissimo, le cui conseguenze possono essere drammatiche per la vita democratica. Lo si sta affrontando, con il cosidetto green pass, con inconsapevole leggerezza. Ogni regime dispotico ha sempre operato attraverso pratiche di discriminazione, all’inizio magari contenute e poi dilaganti. Non a caso in Cina dichiarano di voler continuare…

Democratizzare la Dittatura

Il ruolo della propaganda nel difendere le misure anti Covid si fa sempre più evidente e intende fare dei no vax il nuovo nemico contro cui scandagliare l'opinione pubblica: tutto ciò in spregio alle regole basilari della democrazia

Il 58% dei ricoverati in Israele per Covid-19 è vaccinato, così come 15 morti su 20

scenarieconomici.it di Guido da Landriano Il Jerusalem Post ci fornisce dei dati sui ricoveri per Covid in Israele che dovrebbero far ragionale. Circa 143 israeliani sono stati ricoverati in ospedale con COVID-19 a partire da mercoledì alle 12:00, e, secondo il Ministero della Salute: il 58% di loro era vaccinato, il 39% non lo era e il 3% era parzialmente vaccinato, cioè aveva ricevuto solo una dose di vaccino. Solo un paziente era un bambino. Cinque erano donne incinte o donne che…

Vaccini e militari Usa. Quello che non vi raccontano

lantidiplomatico.it Non è certo una novità il rifiuto dei vaccini anti-Covid tra i militari USA, La Stampa, ad esempio, ad aprile era costretta ad ammettere che il 40% degli eroici Marines rifiutava di vaccinarsi; percentuale verosimilmente aumentata dopo i numerosi casi di miocarditi che si stanno registrando in questi giorni tra i militari Usa sottoposti a vaccini Pfizer e Moderna. Ma ora le proteste si direbbero prefigurare un generale ammutinamento come dichiarato dal rappresentante del…