navigazione Tag

false flag

La vera importanza del false flag di Bucha: un cambio di narrativa

The Saker thesaker.is Così, come previsto da quasi tutti, si è verificato il false flag da tempo annunciato. Certo, è stato eseguito molto male, davvero pasticciato, ma, in un certo senso, questo lo rende ancora più efficace. Come mai? Perché condiziona il pubblico della zona A ad accettare acriticamente qualsiasi favola, per quanto stupida, illogica e contraria al buon senso e alla logica di base. In un certo senso, Bucha è davvero una nuova versione dell'MH-17. Sì, sembrano diversi, ma, in…

Il massacro di Bucha – L’ennesimo false flag ucraino?

Larry Johnson sonar21.com Bucha è l'ultimo oggetto luccicante che i gatti occidentali stanno stupidamente inseguendo, senza valutare ciò che la Russia sta effettivamente facendo sul terreno. Quella iniziata il 24 febbraio non è stata un'operazione militare tradizionale. Come mai? Se la Russia fosse stata intenzionata a conquistare e sottomettere l'Ucraina senza tenere conto della sorte dei civili ucraini, avrebbe lanciato massicci attacchi aerei e missilistici su tutte le principali città,…

Ministro della Difesa ucraino: nessuna minaccia di invasione russa

Che la propaganda USA sia un'arma di distrazione di massa è cosa oramai arcinota. Diverte però notare come ci siano difetti di comunicazione e incongruenze anche a distanza di poche ore. Secondo quanto vi avevamo riportato ieri infatti, il Dipartimento di Stato USA e il governo inglese avrebbero chiesto ai propri diplomatici - e famiglie - presenti a Kiev di lasciare subito il paese poichè imminente sarebbe la minaccia russa. Ebbene ecco le dichiarazioni di stamattina del ministro della…

Ricardo Delgado: “Non abbiamo mai avuto contatti con Biscardi”

Ricardo Delgado, il biostatistico spagnolo citato nei famosi audio di Mimmo Biscardi, che ne parla come suo collega, ha detto oggi di non averlo mai conosciuto prima. Il farmacologo morto nella notte tra l'11 e il 12 gennaio, afferma di star conducendo ricerche in team con Delgado e altri, e parla delle ricerche condotte dal team della Universidad de Almerìa legato al portale La Quinta Columna (di cui Delgado è fondatore) come se fossero le sue. E proprio sulla Columna il ricercatore spagnolo ha…

L’Occidente odia la pace in Siria: dalla de-escalation a sfiorare la Terza Guerra Mondiale in appena due ore

FEDERICO PIERACCINI strategic-culture.org Il 17 settembre, a Sochi c’è stato un importante incontro fra Erdogan e Putin, che ha avuto come argomento la Siria, in modo particolare Idlib. Dopo poche ore dal raggiungimento di un accordo fra i due leaders, si è verificato un attacco franco-israeliano nella zona costiera siriana di Latakia, che ha causato la perdita di un IL-20 dell’aviazione russa e ha portato il mondo sull’orlo di una guerra termonucleare. L’accordo fra Erdogan e Putin…

Un diabolico impero basato sulla menzogna: una recensione del libro di David Ray Griffin “La parabola americana: divina o demoniaca?”

EDWARD CURTIN edwardcurtin.com Il passato non è morto; è la gente che dorme. I nostri incubi odierni hanno origine da tutti quei delitti sepolti nel nostro passato e che sono arrivati fino ai giorni nostri. Nessuna finta amnesia potrà mai lavare la verità grondante di sangue della storia americana, quella grazia a buon mercato di cui ci ammantiamo. Ci hanno fatto vivere, come aveva detto Harol Pinter quando gli era stato conferito il Premio Nobel, in un “enorme tessuto di bugie,”…

Scegli la pillola rossa – La storia delle False Flag siriane

DI TYLER DURDEN   Zerohedge.com "Se prendi la pillola rossa ...  ti faccio scoprire dove arriva la tana del coniglio." La famigerata battuta del film "The Matrix" - dove Morpheus dà a Neo un'idea di cosa sia la  "vera" realtà, che non è quella "fabbricata" da chi governa e che vuole che fargli vedere - non potrebbe essere una analogia migliore di quello che un coraggioso (che deve essere chiaramente un sedizioso troll russo che dovrebbe essere bandito da tutti i social…

Caso Skripal, una false flag per far cadere il governo May ?

FONTE: ZEROHEDGE.COM Zero Hedge rilancia e dà spessore ad un’analisi che Tom Luongo ha proposto sul “caso Skripal”. La tesi è che si sia trattato di una trappola tesa alla May dalla monarchia e dalle oligarchie economiche britanniche, per mezzo dello MI-6, per far cadere il suo Governo. Un “colpo di stato”, quindi, per portare al governo i laburisti (previa sostituzione di Corbyn con un clone di Tony Blair), allo scopo di denunciare la Brexit e tornare nell’ambito della “Galassia Europa”.…

I Diecimila

DI ALCESTE alcesteilblog.blogspot.it La minoranza fa la storia. La maggioranza fischia, o se ne sta zitta. Se vinci, applaude. È sempre esilarante la cronistoria dei titoloni del Moniteur sul ritorno di Napoleone dall'Elba. Prima lo dichiarano mostro, usurpatore, orco, tigre, poi, allorché il Corso avanza incontrastato, divengono cauti, neutri; quindi eccoli slittare verso il servilismo: Napoleone diviene Imperatore; poi lo sbraco definitivo: il giornalone si genuflette sino a Sua Maestà,…

False flag a Manchester ?

DI PETER KOENIG informationclearinghouse.info Governi che permettono l'uccisione dei propri cittadini per fini politici sono ormai cosa comune. I media stanno diventando sempre più audaci nel dipingere certi eventi come "terrorismo", e il pubblico continua ad abboccare. Le elezioni britanniche sono previste per l'8 giugno 2017. Alla fine del concerto della cantante pop americana Ariana Grande a Manchester, un'enorme esplosione 'controllata' ha ucciso almeno 22 persone e feritone 59,…

Terrorismo, arma suprema del capitalismo

DI FULVIO GRIMALDI Mondo Cane Un marxista di razza come Diego Fusaro, rivendicatore contro UE, euro e globalizzazione della nostra sovranità nazionale e demistificatore dell’arma imperialista che sono le migrazioni, parafrasa Lenin affermando, a mio avviso con ragione, che l’arma suprema del capitalismo è il terrorismo. Nota giustamente che gli attentati “si abbattono sempre e solo sulle masse subalterne, precarizzate, supersfruttate … e mai suoi luoghi reali del potere occidentale,…

Turchia, è “Archduke moment” o destabilizzazione interna? Di certo, ricorda molto Sarajevo nel 1914

DI MAURO BOTTARELLI rischiocalcolato.it False flag doveva essere e false flag, forse, è stato. E in grande stile. Alla vigilia di un incontro preparatorio al vertice trilaterale previsto per il 27 dicembre a Mosca fra Russia, Turchia e Iran per il futuro della Siria, a cui avrebbe partecipato anche il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, l’ambasciatore russo ad Ankara, Andrey Karlov, è stato ucciso in un attentato a colpi d’arma da fuoco, mentre presenziava alla mostra…

Chi sostiene Hillary Clinton, sostiene Big Pharma e vaccinazioni obbligatorie

DI J.D. HEYES naturalnews.com L'anno 2016 sarà ricordato a lungo come uno dei più singolari cicli elettorali per le elezioni presidenziali della storia. Sarà anche ricordato come uno di quelli che più ha diviso l'opinione pubblica. Detto questo, quando si tratta di certi temi importanti per molti americani, in particolare quelli che riguardano la sanità, la scelta non potrebbe essere più chiara: se per voi conta la libertà medica e terapeutica, allora dovreste votare il candidato…

F-18 DIPINTI COME SUKHOI: PREPARANO UN FALSE FLAG ?

DI MAURIZIO BLONDETmaurizioblondet.itE’ stato un giornalista canadese che lavora in Europa centrale, Christian Borys, a postare su  Facebook le foto e la notizia:  “Usa dipingono i loro F/A 18 per somigliare al tipo di colori dei jets russi in Siria.  Addestramento standard, ma però interessante”. The U.S is painting their F/A-18’s to match the paint schemes of Russian jets in #Syria. Standard training, but interesting nonetheless.…