archivi mensili

Luglio 2021

Giuseppe De Donno: le stelle, le stalle e la triste conclusione

Di Giacomo Ferri, ComeDonChisciotte.org Ho appreso, come tanti, del suicidio del dott. Giuseppe De Donno e sono rimasto basito, incredulo, costernato ed ho provato rabbia. Abbiamo conosciuto questo medico a marzo 2020, in piena epidemia, mentre eravamo costretti a casa per via della quarantena imposta dall’allora Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e guardavamo alle notizie cercando di capire cosa stessero facendo i nostri medici per curare i pazienti che venivano ricoverati.…

Vaccini Covid: il contratto Pfizer – Albania

Kit Knightly off-guardian.org Negli ultimi giorni, un presunto contratto di fornitura di vaccini tra Pfizer e il governo dell'Albania è diventato di domino pubblico e ha infiammato i social media. Non contiene nessuna informazione veramente nuova ma, se fosse autentico, confermerebbe certamente i peggiori sospetti che molti di noi avevano avuto sui termini degli accordi per la fornitura dei vaccini. Il documento era stato pubblicato per la prima volta nel mese di gennaio dal media…

“I No-Vax si meritano di essere lasciati morire per strada”. L’AADI denuncia

Le frasi scritte da due infermiere contro i “no-vax” su una chat Facebook, qualche giorno fa, hanno generato comprensibile disapprovazione sui social scatenando la rabbia e l'indignazione di molte persone. Anche se la Direzione dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest di riferimento ha preso le distanze dalle protagoniste della vicenda, questo e altri episodi stanno evidenziando una spaccatura sempre più forte nella popolazione italiana tra chi si è già vaccinato e chi, invece, ha fatto una scelta…

Tunisia, malore per Gannouchi

TUNISI - Il presidente del Parlamento turnisino e leader del movimento islamista Ennahda, Rached Ghannouchi, è stato in serata ricoverato in una clinica privata per un malore. La notizia, data inizialmente dalla radio locale Mosaique FM, è stata confermata dallo stesso ufficio politico del movimento. Dopo accertamenti, Ghannouchi sarebbe già uscito. Solo lo scorso 21 luglio, l'80ennne speaker del Parlamento tunisino -negli ultimi giorni molto criticato per la gestione della crisi politica in…

Sono i vaccini Covid a selezionare le varianti?

Joseph Mercola articles.mercola.com Sono forse i vaccini COVID a provocare le mutazioni del SARS-CoV-2, creando sempre più varianti? O le mutazioni avvengono soprattutto nelle persone non vaccinate? Nel video al termine dell'articolo, il conduttore di The Last American Vagabond, Ignatius Reilly, cerca di dare una risposta scientifica al quesito. Come notato da Reilly, in realtà, gli Americani non vaccinati sono ancora la maggioranza, nonostante quello che scrivono i media mainstream.…

I non vaccinati saranno la nuova classe discriminata

Di Megas Alexandros alias Fabio Bonciani Il tempo passa e gli anni corrono, ma dalla storia non vogliamo imparare niente. Ci affanniamo a fare lotte e leggi contro ogni nuova categoria di discriminati e contemporaneamente sembra che il bisogno di discriminare si auto-alimenti, quasi come fosse un bisogno naturale dell’uomo o forse le cose non stanno proprio cosi??!! L’uomo, come non nasce ladro e corrotto, non nasce nemmeno razzista e discriminante; quindi è la società in cui vive e…

Statistiche (Parte II)

di Nestor Halak comedonchisciotte.org Statistiche al tempo del green pass. Ma perché green? Il documento possiede forse la funzione clorofilliana? No, e dunque? Ho capito, serve solo ad evocare qualcosa di ecologico, che oggi fa sempre fico, ed emette vibrazioni positive. Va bene, ma perché in inglese? Passaporto verde non piace? Questo è facile: serve a ricordarci che il padrone abita a Washington, parla inglese ed è incapace di imparare lingue straniere. Nella puntata precedente abbiamo…

Sempre più evidente il fallimento dei vaccini Covid

Dr. Joseph Mercola articles.mercola.com Nelle ultime settimane, sono emersi diversi segnali secondo cui i vaccini COVID-19 non sarebbero in grado di arrestare l'epidemia di COVID-19. Nel suo video del 15 luglio 2021, il Dr. John Campbell esamina i dati provenienti dal Regno Unito. Come nota a margine, non sono d'accordo su alcune cose dette da Campbell in questo video, come la promozione della mascherina, per esempio. È la sua analisi dei dati che è interessante. Come descritto nel…

“Liberi dalla paura”: manuale di resistenza al potere.

Di Costantino Ceoldo Una parola che è diventata fin troppo familiare nel nostro vocabolario quotidiano in questi ultimi quasi due anni è “paura”. Paura di vivere, paura di morire, paura di morire dolorosamente e in solitudine, lontani da tutto e isolati da tutti, con forse solo un gatto o un cane scemo a farti compagnia. Vi è però un'altra parola che ben si è accompagnata a “paura” ed è “isteria”. L'isteria, naturale o indotta artificialmente da media e governi per scopi mai onorevoli,…

Si sente male sull’autobus e viene soccorso in Fiera

Intorno alle 12:30 di oggi una persona che ha avuto un grave malore all’esterno della Fiera del Mediterraneo. L’uomo, a bordo di un autobus, in via Sadat, è stato portato nell’hub vaccinale provinciale di Palermo, il presidio sanitario più vicino. L’uomo, risultato positivo al tampone e vaccinato con doppia dose Pfizer, ma immunodepresso, si è sentito male sulla vettura, non riusciva a riprendersi. L’uomo è stato immediatamente soccorso da medici in servizio e successivamente trasportato in…

Muore a 57 anni, era vaccinato con la prima dose ma già malato

Non si ferma l’escalation dei contagi, ieri al nuovo picco delle ultime settimana con la tragica aggiunta dell’ennesimo morto di questa infinita pandemia. La vittima aveva 57 anni: di nazionalità filippina, l’uomo era ricoverato in gravissime condizioni da alcune settimane nel reparto di rianimazione. Vi era entrato dopo aver effettuato, da pochi giorni, la prima dose del vaccino Pfizer che evidentemente non aveva ancora potuto sviluppare gli anticorpi utili a contrastare il virus. Ma c’è di…

Mistero sulla morte Vittorio Carità: si indaga sulle ultime ore del dandy napoletano

Ci sono ancora molti interrogativi a proposito della morte di Vittorio Carità. Il 59enne, per molti "l'ultimo dandy" napoletano, è stato trovato in una pozza di sangue nel suo appartamento. Le ipotesi investigative sono numerose e distanti tra loro: dall'arresto cardiaco all'aggressione. Erano stati alcuni suoi amici, ai quali non rispondeva al telefono, ad avvertire le forze dell'ordine. Da lì l'irruzione nel suo appartamento e la tragica scoperta. Ironico, elegante in modo sfacciato,…

Reggio Calabria, maxi focolaio tra vaccinati dopo matrimonio con Green Pass

Preoccupazione in queste ore a Reggio Calabria per un focolaio di contagio da Covid-19 che sta assumendo grandi proporzioni, al punto da diventare il più grande in termini numerici dall’inizio della pandemia nella città calabrese dello Stretto. A rendere preoccupante la situazione non sono tanto i numeri assoluti o il contagio in sè, bensì la circostanza che si tratta di persone che erano tutte completamente vaccinate con entrambe le dosi e che il focolaio sia esploso in un evento consentito con…

Completamente vaccinata muore di Covid a 33 anni

Una donna di 33 anni che era stata completamente vaccinata contro il COVID-19 è morta a causa del virus. Angelle Mosley, di New Orleans, Louisiana , è morta domenica dopo essersi ammalata giovedì. Era stata convinta di non avere il COVID-19, secondo sua madre, perché era stata completamente vaccinata e non presentava alcuni dei sintomi chiave del virus, come la perdita del gusto e dell’olfatto. “Ha detto ‘So di non avere il COVID. Sento ancora l’odore e il sapore. E sono vaccinata.’ Ma…

Cittadini di una sola classe

di Stefano Vespo comedonchisciotte.org “Tutti corsero incontro alle loro catene credendo di assicurarsi la libertà” J. J. Rousseau, Discorso sull’origine della disuguaglianza tra gli uomini. Egregio professor Agamben, Le scrivo per sottoporLe una riflessione che mi ha suggerito il suo intervento dal titolo “Cittadini di seconda classe”. Lei scrive che ogni volta che si istaura un regime d’emergenza, ovvero un regime dispotico, “il risultato è, come è avvenuto per gli Ebrei sotto il…

Paolo Bellavite esamina le conseguenze della vaccinazione massiva

Paolo Bellavite - già Professore di Patologia Generale all'Università di Verona - ha rilasciato ai microfoni di ByoBlu un'interessante analisi sui dati che emergono dal rapporto AIFA inerente l'attività di farmacovigilanza sui vaccini anti Covid 19. Il Professor Bellavite esamina, con estrema lucidità, le prime evidenze statistiche sulle reazioni avverse al vaccino, delinea i limiti della vigilanza farmacologica passiva e ammonisce sulla necessità di prendere in considerazione i rischi di una…

Cybersicurezza: legge approvata è attacco alla democrazia

sfero.me di Sara Cunial Il decreto-legge sulla cybersicurezza è un vero e proprio COLPO DI STATO che darà poteri illimitati al Presidente del Consiglio esautorando definitivamente il ruolo del Parlamento su tantissimi e delicatissimi temi di carattere centrale, nazionale e internazionale. “Servono reti di centri operativi, unità informatiche comuni, una cassetta degli attrezzi sul 5G, standard di sicurezza, crittografia, rafforzamento del strumenti della diplomazia informatica” aveva…

In Cina stanno per accendere il primo reattore nucleare ai sali fusi di torio

dday.it di Sergio Donato La Cina sta per terminare la costruzione del primo reattore nucleare al mondo a sale fuso di torio. Un prototipo da 2 MW che potrebbe riequilibrare i vantaggi e gli svantaggi dell’energia elettrica prodotta dal nucleare. I reattori a sali fusi sono allo studio da almeno gli anni 40 e sono stati condotti esperimenti negli Stati Uniti negli anni 60 e 70, tra questi l’Aircraft Nuclear Propulsion per la realizzazione di una propulsione nucleare per gli aerei. Ma…

Il ventennio dell’euro: i dati sul disastro economico italiano

Da Canalesovranista.altervista.org Nel 2019 si chiudeva il peggior decennio della storia dell’economia italiana, ma visto che al peggio non c’è mai fine è arrivata la crisi del coronavirus a portarci ulteriormente indietro. In attesa di riprenderci (forse) dall’ennesima crisi, il primo gennaio 2022 ricorrerà il 20° anniversario da quando l’euro divenne moneta a corso legale e il conseguente “pensionamento” della lira. Per essere pronti ad affrontare qualsiasi discussione sul tema, ecco una…

Credenti televisivi medi

di Nestor Halak comedonchisciotte.org Da qualche tempo mi sono fatto un profilo su facebook, più che altro, lo confesso, per noia e mancanza di interlocutori. Ognuno ha le sue miserie. Uno dei miei amici di quel non luogo, che peraltro conosco anche personalmente, mi pare un prodotto pressoché perfetto della propaganda di regime: pensa esattamente ciò che dovrebbe pensare, è l’esatto cittadino che i pianificatori dell’opera vorrebbero ottenere. Soprattutto la pensa in maniera giusta su tutti…

Vaccinata con 4 dosi, muore anziana ricoverata per ictus

PAVIA, 29 LUG - E' morta a 81 anni nel reparto di neuro-riabilitazione dell'Istituto Maugeri di Pavia, dove era ricoverata da metà aprile dopo un ictus. Poco prima che morisse, i suoi due figli hanno scoperto che la loro madre è stata vaccinata contro il Covid durante il ricovero alla Maugeri, con due dosi di Moderna il 26 maggio e il 5 luglio. Ma l'anziana, sostengono i figli, aveva già ricevuto il vaccino (due dosi di Pfizer) prima di ammalarsi, il 4 e il 25 marzo. I figli hanno presentato…

Morto uno dei due pazienti in terapia intensiva a Udine

TRIESTE - C’è un’altra vittima della pandemia in Friuli Venezia Giulia. È un settantottenne di Cordenons, Vittorio Cerabolini, da venerdì ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. L’uomo, riferisce il figlio, si era sottoposto «il 4 giugno all’unica dose del vaccino Johnson & Johnson». «Ma non ho rimpianti e non faccio polemiche sul vaccino - aggiunge il figlio Antonio - ringrazio invece i medici per la loro straordinaria umanità e credo nella…

Io accuso!

“La vita ci viene data in dono; noi la meritiamo offrendola” (Rabindra Nath Tagore) Poco meno di mezzora fa ho saputo del suicidio del Dottor Giuseppe De Donno, e la mia tranquilla serata casalinga assieme a mia moglie si è improvvisamente trasformata in un concentrato di dolore e di rabbia furiosa, di ira, un sentimento che persino di questi tempi non provo spesso, sono un incazzuso, non un iracondo, probabilmente il Padre Dante mi assolverebbe, come assolverebbe Giuseppe De Donno…

La sinistra francese presenta ricorso alla Corte Costituzionale contro il “Pass sanitaire”

lantidiplomatico.it Nella giornata di ieri, 26 luglio, 74 deputati della Sinistra Democratica e Repubblicana, La France insoumise, Socialistes et associés e Libertés et Territoires hanno adito formalmente la Corte costituzionale sul disegno di legge "relativo alla gestione della crisi sanitaria" adottato dal Parlamento che introduce il famigerato “Pass sanitaire”- poi ricopiato in Italia dal governo Draghi. I giudici di rue de Montpensier prenderanno la loro decisione il 5 agosto. "Un…

Lettera aperta ai soci e sostenitori di Corvelva

corvelva.it di Nassim Langrudi Lettera aperta ai soci e sostenitori di Corvelva, e a tutti gli utenti che ci leggono. Siamo tutti spettatori di un momento buio e di una sempre maggiore pressione esercitata sulla popolazione affinché si decida a capitolare, a cedere ai ricatti, a barattare princìpi ed ideali per una "inclusione" nella nuova società del disgraziato. Vi scrivo per condividere con voi tutti alcune riflessioni che spero possano essere d'aiuto, se non altro a fare il punto…

La tecnologia di “neuromodulazione” basata sul grafene è REALE

Di Mike Adams naturalnews.com Mentre sempre più persone stanno diventando consapevoli del fatto che l'ossido di grafene è stato individuato nei vaccini per la Covid, una società chiamata INBRAIN Neuroelectronics dimostra che la tecnologia di "neuromodulazione" basata sul grafene utilizzando la neuroelettronica potenziata dall'IA è molto reale. Un comunicato stampa del 30 marzo 2021 pubblicato da BusinessWire.com rivela la notizia: INBRAIN Neuroelectronics si assicura 17 milioni di…

Ecologia come arma del Globalismo

di Leonid Savin geopolitica.ru I membri del G7 cercano regolarmente di imporre le loro regole e standard ad altri Paesi, regole e standard che limitano la sovranità e violano gli interessi nazionali. Anche le multinazionali sono coinvolte in questo gioco geopolitico. I miliardari, da Bill Gates a George Soros, utilizzano l'ambiente per il proprio tornaconto, sviluppando strategie a lungo termine a livello nazionale, regionale e globale. Un certo numero di organizzazioni internazionali che…

La 25enne morta che studiava a Catanzaro aveva fatto il vaccino da mesi

Alessia Pappagallo, brillante studentessa in Medicina e Chirurgia, è morta nei giorni scorsi a causa di un improvviso malore. La giovane che da tempo viveva a Catanzaro per motivi di studio, mesi fa, si era vaccinata contro il Covid. Di origini pugliesi aveva sostenuto il suo ultimo esame e si sarebbe a breve laureata. Ha perso la vita mentre si trovava con il fidanzato e gli amici in giro per la Calabria per una gita fuori porta. Nella notte Alessia ha iniziato a star male e in pochi…

Francia, 22enne muore a poche ore dal vaccino Pfizer

FRANCIA – In questo video commovente, Frédéric Beltra ci racconta una storia tragica. Suo figlio Maxime, 22 anni, residente a Saintes-Maries-de-la-Mer, è andato a farsi vaccinare per poter accompagnare il suo amico in un viaggio in Grecia. Sfortunatamente, dopo aver ricevuto un’iniezione di Cominarty da Pfizer alle 14, Maxime morirà dopo il vaccino alle 23:00. Lo riporta Marcel. “Sono criminali, criminali che mettono in commercio vaccini che non sono stati verificati. Questa corruzione fa…

Trovato morto Giuseppe De Donno, curò per primo la Covid

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Nel tardo pomeriggio di oggi, 27 luglio, il medico Giuseppe De Donno è stato trovato morto nella sua abitazione. Diventato celebre per le sue battaglie pro terapia del plasma contro la covid-19 e per aver salvato tanti malati gravi durante l'emergenza sanitaria, nonostante i risultati la sua cura non era mai stata ufficialmente riconosciuta. Dal 5 luglio De Donno aveva cambiato vita: da primario ospedaliero al Carlo Poma di Mantova a medico di…