navigazione Tag

governo Draghi

Il video-denuncia di Gracis sulla situazione italiana

Matteo Gracis, giornalista indipendente e libero pensatore, fondatore nel 2021 del il giornale online "L’Indipendente", ha pubblicato qualche giorno fa un video messaggio di denuncia circa la grave situazione in cui versa la democrazia italiana. Nel suo messaggio Gracis sottolinea come da due anni l'Italia sia diventata un paese-esperimento, dove le regole della democrazia si stanno lentamente piegando ad un autoritarismo sempre più presente e asfissiante. La discriminazione nei confronti di…

Appello alla resistenza degli italiani di Parigi

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica un appello all’unione e alla speranza dei "Cittadini stra Ordinari Italiani da Parigi", contrari alle nuove manovre liberticide del governo Draghi: * * * Uniamoci tutti nella RESISTENZA, vaccinati e non vaccinati, contro la DITTATURA SANITARIA! All'alba di questo nuovo anno, Mario DRAGHI, l'attuale capo del governo italiano, è tornato alla carica. Il 5 gennaio, come una novella Befana, ha distribuito solo carbone imponendo, per…

Calabria: niente super green pass per attraversare lo Stretto

Il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ha firmato un'ordinanza che prevede la possibilità di utilizzare i mezzi di trasporto pubblico e collegamento marittimo tra Calabria e Sicilia anche con l'esibizione di un tampone rapido o molecolare negativo. Tale ordinanza fa seguito a quella firmata ieri dal presidente della Sicilia Nello Musumeci, con cui è stato stabilito che anche i passeggeri privi di super green pass possono attraversare lo Stretto con i traghetti. Filippo Della…

Tutta la follia della gestione pandemica italiana

Da ieri sta girando su molte chat e gruppi Facebook una foto diffusa dal The Post International di una tabella riassuntiva delle restrizioni vigenti in vari paesi occidentali europei e non. Come si evince già ad una prima occhiata, Italia è il paese maggiormente colpito dalle restrizioni politico/sanitarie, nonostante sia tra i paesi con il più alto tasso di vaccinazioni. A seguire subito dopo, in questo podio della vergogna, la Grecia. Cosa lega questi 2 paesi non è un segreto.…

Ordinanza di Musumeci per l’attraversamento dello Stretto

E' caduto nel vuoto l'appello al ministro della Salute Roberto Speranza, pertanto il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha firmato un'ordinanza avente lo scopo "di garantire e salvaguardare la continuità territoriale, l’accesso e l’utilizzo dei mezzi marittimi di trasporto pubblico per l’attraversamento dello Stretto di Messina nonché per i collegamenti da e per le Isole minori siciliane". Dalle ore 14:00 del 18 gennaio 2022 sarà possibile anche per i cittadini non vaccinati…

Green pass e isole: Draghi denunciato per sequestro di persona e violenza privata

Arriva da Messina una denuncia contro il non-eletto e i ministri del suo esecutivo ad opera di una ventina di persone, tra studenti e professionisti, tramite l'avvocato Michele Schinella, che l'ha presentata alla manifestazione No Green Pass organizzata in città dal gruppo Disobbedienza Civile. Come si legge dall'esposto, ai denuncianti - come di fatto a tutti gli abitanti delle isole che non vogliono fare da cavie sperimentali dei farmaci a mRNA - è gravemente negato il diritto di entrare…

GOVERNO DRAGHI: SPESA MILITARE SUPERA I 12 MILIARDI

Mentre sempre meno fondi sono destinati a sanità, istruzione e servizi assistenziali il governo Draghi ha raggiunto nel 2021 un record per i miliardi indirizzati nei programmi di riarmo. Si tratta di una spesa, già approvata alle Camere, che supera un valore complessivo di 12 miliardi di euro. Ma in un periodo di estrema crisi economica e sociale cosa spinge il governo a investire così tanto nel reparto difesa? La risposta nelle parole del ministro della Difesa Lorenzo Guerini: “In un…

Vaccini Covid: cade un altro tassello della narrazione

Di Filippo Della Santa, ComeDonChisciotte.org E' passato più di un anno dall'inizio della campagna di vaccinazione contro la Covid-19. Ricordiamo ai più smemorati come, grazie ai farmaci autorizzati in via emergenziale dall'Agenzia Europea del Farmaco (EMA), ci fosse stata promessa l'immunità di gregge: prima al 70%, poi all'80%, diventato 90%, in un continuo rincorrere una fine dell'emergenza sempre una dose più in là. Con l'emergere di nuove varianti, e con i vaccini sottoposti alla…

Ultime dal Draghistan: dal Green Pass al microchip

www.theunconditionalblog.com di Roberto Bonuglia Dopo l’outing di Super Mario Draghi che potrebbe coincidere con la definitiva “evoluzione” della nostra nonnocrazia in un interessante esperimento di nonnismo istituzionale , le cronache del Draghistan si arricchiscono di nuove e intriganti novità. La prima manovra green di quello «sfasciume pendulo sul mare» , per dirla con Giustino Fortunato, che è diventata l’intera nostra Penisola ‒ la frase del noto meridionalista era riferita alla…

Draghi taglia e l’Europa loda (ma non basta…)

Di ConareRivolta.org Come prevedibile, anche in queste settimane il ‘Governo dei migliori’ guidato da Mario Draghi sta proseguendo pedissequamente nel percorso di riforme previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): a fronte di poche risorse elargite dall’Unione Europea, largamente insufficienti a far ripartire un’economia falcidiata dalla crisi, il Governo ha accettato la via della piena adesione alle condizionalità europee, definitivamente istituzionalizzate attraverso…

Italia, il Governo restringe i poteri del Garante della Privacy

www.lindipendente.online di Raffaele De Luca Il Governo, tramite il decreto legge n. 139 dell’8 ottobre 2021, ha modificato i poteri del Garante della Privacy: tale atto normativo infatti non solo contiene nuove misure in tema di accesso a diversi tipi di attività ma anche in materia di protezione dei dati personali, tramite le quali sono stati diminuiti i poteri dell’Autorità. Il decreto è già stato approvato al Senato ed è ora in discussione alla Camera. La nuova normativa impone…

La riforma fiscale del Governo Draghi: cambiare poco per cambiare male

Di ConiareRivolta.org Da mesi ormai si parla con toni da grande attesa dell’imminente riforma fiscale studiata dal governo Draghi. Nel suo discorso programmatico in Senato del 17 febbraio scorso, Mario Draghi spese parole enfatiche, ma assai vaghe nei contenuti, per annunciare le intenzioni di intervenire in modo energico sul fisco: “in questa prospettiva” affermava Draghi, “va studiata una revisione profonda dell’Irpef con il duplice obiettivo di semplificare e razionalizzare la struttura del…

Privatizzazione dei servizi, un furto senza destrezza

Di Carlo Clericetti, MicroMega Il provvedimento sulla concorrenza è pessimo quanto ci si poteva aspettare. Disegna un settore pubblico a cui è praticamente vietato gestire qualsiasi cosa, anche i monopoli naturali. Il suo compito deve essere esclusivamente quello di stabilire le regole e controllare: poco importa che l’esperienza abbia dimostrato chiaramente che questo surrogato del mercato non ha funzionato quasi mai, è costoso e può portare a disastri come quello del Ponte Morandi. E quando…

Green pass, presidente degli avvocati milanesi: «Stato autoritario nega proteste»

www.studiocataldi.it di Gabriella Lax Green pass, il presidente degli avvocati di Milano e le proteste «Negare il diritto alle proteste è da Stato autoritario"». Con queste parole, nelle polemiche sulle possibili violazioni delle libertà con l'obbligatorietà della certificazione verde entra a gamba tesa Vinicio Nardo, presidente dell'Ordine degli avvocati milanesi, nell'intervista rilasciata all'Agi. Da qui l'invito successivo del presidente «A recuperare l'abc di uno Stato democratico».…

DL concorrenza di Draghi: la guerra ai piccoli con le vecchie ricette degli anni ’90

www.lantidiplomatico.it di Giuseppe Masala Parte l'operazione trasparenza di Draghi sui servizi pubblici. E' partita insomma la guerra ai piccoli che devono prodursi in giochi gladiatori per poter sopravvivere. Tutto questo nel nome del "mercato e della concorrenza"; è proprio vero il cervello ad un certo punto si cristallizza, e Draghi non è immune da questo processo, visto che propone le vecchie ricette degli anni 90, travolte dalla storia. Per esempio pare verranno liberalizzate…

Portiamo il Governo Draghi davanti la Corte Costituzionale

r2020.info È stato depositato lunedì 25 ottobre 2021, presso la cancelleria della Corte Costituzionale, il ricorso per conflitto di attribuzioni tra poteri dello Stato promosso dall’On. Sara Cunial (Gruppo Misto). “Un’azione dovuta e imprescindibile che non riguarda solo i decreti passati – afferma Cunial – Qualora il giudice dovesse riconoscerne la validità, anche i decreti successivi, compresi quelli riguardanti il Green Pass, verrebbero meno. Il testo, stilato con la consulenza del…

Torino: studenti bruciano gigantografia di Draghi

www.imolaoggi.it Una gigantografia di Mario Draghi è stata data alle fiamme dagli studenti che manifestano in corteo a Torino. Davanti alla sede del Miur, in corso Vittorio Emanuele, è stata bruciata anche una bandiera dell’Europa. La manifestazione, indetta in occasione dello sciopero generale, si sta spostando verso la stazione di Porta Nuova, dove si unirà al corteo di Usb, Cub e Cobas. “Gli studenti li avete abbandonati li avrete nelle piazze ancora più arrabbiati”, è uno degli slogan.…

NO GREEN PASS – Cortei a Monza, Sesto San Giovanni e Lecco

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa del comitato Liberi Pensatori inerente i cortei contro il Green Pass che si terranno nei prossimi 3 giorni a Monza, Sesto San Giovanni e Lecco * * * www.comitatoliberipensatori.com Di Filippo Bianco e Gaetano Rotondo (Comitato Liberi Pensatori) Comunicato Stampa Le politiche del governo Draghi sono un attacco fortissimo e chiarissimo ai diritti basilari di studenti e lavoratori. La pandemia è il pretesto per…

Quando lo Stato ti è nemico

di Costantino Ceoldo comedonchisciotte.org Ci sono momenti nella vita di popoli e Nazioni in cui i loro governi hanno come nemico non lo straniero con cui entrano in guerra ma il loro stesso popolo, o una parte più o meno consistente di esso. L’esempio più tragico che viene facilmente alla mente è la persecuzione degli ebrei tedeschi da parte del governo del Terzo Reich: una persecuzione immane, in nome di un odio insensato e privo di fondamento, che culminò nel tentativo di genocidio…

Digitocrazia e palazzismo

Il Pedante La tecnocrazia, recita asciuttamente l'Enciclopedia Garzanti, è un «sistema politico fondato sulla gestione del potere da parte degli esperti e dei tecnici delle varie discipline». A ben vedere è un concetto acefalo, un calembour autologico dove gli strumenti (la tecnica, i tecnici) di un'attività (κράτος, il potere) diventano di quest'ultima gli autori e finiscono così per rappresentarla senza un soggetto, dadaisticamente appesa a se stessa. La tecnocrazia è uno sterzo che guida,…