Categoria

Video CDC

Morti di fame nell’India digitale – Il TecnoRibelle

Puntata 28 de Il Tecnoribelle di Maurizio Martucci, ora una produzione targata interamente ComeDonChisciotte.org * * *  Informazioni demografiche e biometriche, ovvero dieci impronte digitali, due scansioni dell'iride e una fotografia facciale nell’abbinamento con cellulare e Smartphone. Nell’India digitale solo così si può avere Aadhaar, in lingua hindi ‘fondamenta’, dal Ministero dell'elettronica e dell'informatica disponibile per tutti dalla culla alla tomba, per il neonato fino…

Tecnogabbia, la Repubblica digitale di Colao – Il TecnoRibelle

Puntata 27 de Il Tecnoribelle di Maurizio Martucci, ora una produzione targata interamente ComeDonChisciotte.org * * * Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao ha finalmente calato la maschera. E l’ha fatto nella sede romana dell’associazione Stampa Estera puntando all’ambiziosa leadership del Nuovo TecnoOrdine Continentale: ai più distratti sarà sembrato un déjà vu propagandistico alla Berlusconi anni ’90, quello delle 3-i (internet/informatica,…

10.000 GRAZIE!

Il nostro canale YouTube ha raggiunto i 10.000 iscritti, un piccolo traguardo per noi grazie alla vostra fiducia e stima. 10.000 "grazie" a tutti i nostri gentili lettori e ascoltatori da parte di tutta la redazione di ComeDonChisciotte. Senza di voi non esisteremmo, grazie per sostenere l'informazione indipendente. Continuate a seguirci! Per festeggiare, ho chiesto al gentile Maestro Francesco Pisanu, che ho presentato qualche giorno fa nel mio articolo qui, se potevamo utilizzare…

Fabio Massimo Parenti: La Cina tra NATO e Russia

Nel quarto episodio di Atlas, la rubrica geopolitica di ComeDonChisciotte, incontriamo il professor Fabio Massimo Parenti, esperto di geopolitica e geoeconomia di fama internazionale. Qual è la vera posizione della Cina nel conflitto russo-americano in Ucraina? Esistono reali prospettive che la guerra delle sanzioni porti alla formazione di un mercato parallelo dei BRICS? È possibile che lo yuan si sostituisca al dollaro come petro-valuta? Un lungo e appassionante excursus sul ruolo…

Alessandro Fanetti: Transnistria, Georgia, Karabakh frontiere della guerra mondiale

La guerra mondiale, come abbiamo detto in passato, è già in atto. Se il fronte ucraino è quello più acceso, infiammando le porte d'Europa per bloccare definitivamente le aspirazioni occidentali del Cremlino, esistono altri fronti che vedono il blocco atlantista e quello russo far scintille, ma in cui si intravedono anche nuovi attori geopolitici, a testimonianza che siamo alle prime luci del mondo multipolare. Cos'è la Transnistria, e perché è fondamentale nella guerra d'Ucraina? cosa sta…

Pietro Ratto: La mano invisibile delle lobby – CDC Atlas

https://www.youtube.com/watch?v=hMuRKSCe97Q&t=50s Il ventunesimo secolo è iniziato con un'accelerazione spaventosa e un radicamento senza precedenti del fenomeno del lobbying. Al punto che la storia sembra, dal golpe di Maastricht del 1992 in poi, - 11 settembre 2001, crisi del 2008-2011, operazione Covid 2020-2021 - una sorta di tabella di marcia scritta da qualcuno, con eventi che si verificano sempre nello stesso senso e nella stessa direzione politica: si fa sempre più evidente il…

Ucraina: il dialogo annienta la propaganda. Evento CARC con Giorgio Bianchi a Napoli

https://www.youtube.com/watch?v=3RnTJtkhKE0 "I fatti hanno la testa dura" con queste parole Fabiola D'Aliesio, membro della direzione nazionale del partito dei CARC ha iniziato il grande evento che il 2 maggio ha ospitato circa duecento persone nella Galleria Principe di Napoli. Dinanzi alla consapevolezza del popolo non c'è propaganda che tenga, e questo evento, come ci ha sottolineato Igor Papaleo, segretario regionale per la Campania, è avvenuto nel segno della riappropriazione da parte…

Moni Ovadia: la propaganda bellica “è una spaventosa presa per il culo”

https://www.youtube.com/watch?v=0Oth-HjASDw Dopo due anni di torpore, l'arte torna finalmente a gridare contro il regime. "Pace proibita" è lo spettacolo organizzato da Michele Santoro al teatro Ghione di Roma che mette a nudo tutte le contraddizioni della nuova "corsa alle armi" intonata a una voce dalla propaganda atlantista. Condividiamo con voi il bellissimo intervento di Moni Ovadia, che legge e interpreta un intervento della giornalista americana Lara Logan sul battaglione Azov. MDM…

Che fine ha fatto Gonzalo Lira?

https://www.youtube.com/watch?v=p60HhmernNw Non si hanno notizie ormai da venerdì 15 aprile del giornalista cileno-americano Gonzalo Lira, che da Charkov dava aggiornamenti sulla guerra russo-americana in Ucraina. Corrispondente da Kiev ormai da tre anni, Lira si è sempre distinto come debunker della propaganda atlantista, mostrando al suo pubblico il vero volto del regime ucraino-americano che da otto anni sta insanguinando l'Ucraina. Aveva più volte anticipato che prima o poi i servizi…

Donbass: ieri, oggi, domani [DOCUMENTARIO]

https://www.youtube.com/watch?v=GOLLtsWP4lk Pubblichiamo il documentario russo tradotto e doppiato dai volontari del canale Telegram "Donbass Italia" che lo hanno presentato così: "Donbass ieri oggi domani Documentario completamente tradotto e doppiato in italiano. Da vedere assolutamente. Ci scusiamo anticipatamente per il doppiaggio ( non siamo doppiatori, ma promettiamo di migliorare) Un documentario che deve essere assolutamente visto, inoltratelo ovunque. Ci sono testimonianze…

Zelens’kyj ubriaco o drogato? Il video rimosso che ha fatto il giro del web

https://www.youtube.com/watch?v=z6dE2UppVnE Secondo alcuni si vedrebbero persino delle strane strisce sulla scrivania del "Servo del popolo", che visibilmente alterato dice: "52 giorni. Lavoriamo (mostra il discorso), amiamo (mostra la foto di famiglia), siamo grati (mostra il galletto regalato dall'appartamento distrutto della Borodyanka), siamo orgogliosi (bandiera), saremo vittoriosi". Il video è stato cancellato immediatamente dall'ex comico, ma internet non perdona. MDM 19/04/2022

Myrotvorets: il sito ucraino che scheda i dissidenti

https://www.youtube.com/watch?v=5HgdlGkOEIk Scoperto da Andrea Lombardi, il sito, il cui nome tradotto è "Pacificatore" conosciuto anche come "liste di Gerashenko", ovvero come la democratica ucraina scheda giornalisti, politici, attivisti e personalità scomode rendendo pubblici i loro dati, in modo che la "giustizia" possa raggiungere i Nemici della Nazione ovunque si trovino. Tra i dati raccolti anche la lista dei parenti, oltre a un sintetico curriculum vitae a disposizione di chiunque…

Palestina: la rivolta del Tempio di Gerusalemme

https://www.youtube.com/watch?v=5PJJuJzE-18 Centinaia di arresti e decine di feriti: questo per ora il bilancio della rivolta del Tempio di Gerusalemme. Dalle 4 alle 8 di stamattina i palestinesi, per protestare contro la brutale repressione delle proteste seguite agli arresti arbitrari del governo Bennett, hanno occupato il Tempio di Gerusalemme. Gerusalemme: alle 4 del mattino del 15 aprile iniziano i primi tafferugli davanti al Tempio. Arrivano le forze di sicurezza israeliane (ISF) che…

Arresti e omicidi: la rappresaglia infame di Israele

https://www.youtube.com/watch?v=yWmdtMPtIXU Continua, indiscriminata e su civili inermi, la rappresaglia israeliana dopo gli attentati subiti il mese scorso. Stile mass shooting americani - un uomo armato gioca a GTA con civili inermi, non proprio onorevole per la causa dell'Intifada - gli attacchi hanno colpito prima Beersheva, nel sud del paese (quattro morti), poi Hadera nel distretto di Haifa al confine con la Palestina (due uccisi). A inizio aprile è toccato al sobborgo Bnei Brak di Tel…

Un giorno come tanti a Mariupol

https://www.youtube.com/watch?v=p2ssN431Tyk Dopo la presa del porto di Mariupol da parte dei russi lunedì 11 aprile, è iniziata la fase finale dell'assedio della cittadina portuale sull'Azov. I militari ceceni stanno ingaggiando battaglie strada per strada, casa per casa, con le ultime sacche di resistenza dei battaglioni Azov e AFP. I militari della 36esima Brigata dei Marines delle Forze Armate dell'Ucraina non stanno ricevendo munizioni né cibo. “Continuiamo a difenderci. Ma la realtà è…

Scene di intolleranza a Milano

Una mamma russa si è avvicinata a una manifestazione di solidarietà per l'Ucraina col suo bambino ed è stata aggredita verbalmente davanti al Duomo da altre donne che indossavano la bandiera blu e gialla. Un altro episodio di intolleranza che ha come unici colpevoli e responsabili i "professionisti dell'informazione" e la martellante propaganda bellica a suon di russofobia che sta sempre più esacerbando gli animi in tutta Europa. La cancel culture sta affinando sulla Russia le sue lame, e i…

Cosa è successo alla metropolitana di Brooklyn?

Oggi nella metropolitana di New York un passeggero adulto nero e corpulento poco prima che il treno effettuasse la fermata alla stazione della 36ª Strada ha indossato una maschera antigas, aperto un fumogeno e iniziato a sparare sui pendolari, ferendone 10. Altri 7 hanno riportato lesioni a causa del fumo e della ressa scatenata dal panico. Nonostante la violenza dell'attacco, nessuno di loro è in pericolo di vita. Intanto - come è normale quando un evento è ancora caldo - già si levano numerosi…

Ugo Rossi: “Innocente, sono in prigione da 68 giorni”

Sono ormai più di due mesi che il consigliere comunale di Trieste eletto con il movimento 3V Ugo Rossi si trova agli arresti domiciliari. La ragione è chiara: egli è un pericolo per la comunità, e in quanto tale va segregato dai suoi simili, in quanto ha osato contestare l'infamia della tessera verde nella veste di funzionario pubblico, rischiando di creare un pericoloso precedente. Ma non solo. Ugo ha compiuto quella che in Italia è considerata la peggiore delle nefandezze: è rimasto fedele ai…

Quale mondo ci attende dopo la guerra? – DIRETTA VIDEO

Nonostante la Repubblica Italiana non abbia dichiarato alcuna guerra, il capo del governo italiano Mario Draghi ha affermato che dobbiamo prepararci a vivere in una “economia di guerra”. Quali sono i veri obiettivi delle sanzioni susseguitesi al conflitto russo-ucraino? In che modo la guerra e queste sanzioni stanno modificando gli equilibri economici, politici e militari del mondo?

Cosa sta succedendo con i vaccini in Europa e in USA? – diretta video

La diretta video inizia alle ore 14:30 per poi rimanere come registrazione – I dati provenienti da due gruppi distinti, ossia quelli pubblicati dall’Osservatorio Europeo della Mortalità e quelli dei pagamenti per gli assicurati deceduti nel 2021, parrebbero convergere nell’indicare un incremento straordinario dei decessi tra la popolazione in età lavorativa e nei giovani. Quali possono essere le reali cause correlate a tale aumento di morti?