Categoria

Notizie

Aggravamento della situazione in Kosovo: la pressione dell’UE sulla Serbia non cesserà

Da Katehon.com Il 10 dicembre, sullo sfondo della crescente pressione sui serbi in Kosovo, il presidente serbo Aleksandr Vučić ha tenuto un discorso alla nazione. Il leader serbo ha detto che per proteggere i serbi, avrebbe richiesto alla KFOR di portare truppe e polizia serbe in Kosovo. In precedenza, a novembre, i serbi del Kosovo si erano ritirati da tutte le autorità dell’autoproclamata Repubblica del Kosovo. Le barricate iniziarono ad essere erette nelle regioni serbe. La gente era scesa…

Il vertice dei leader USA-Africa apre con l’avvertimento che la Russia “destabilizza” il continente

Di Tyler Durden, zerohedge.com Da martedì , la Casa Bianca ospita per tre giorni i leader di tutto il continente africano in un vertice di partenariato tra Stati Uniti e Africa. Malgrado il funzionario della sicurezza nazionale, John Kirby, abbia sottolineato nelle interviste date ai media regionali che non si tratta di un ultimatum "o noi USA o loro", intendendo l'espansione dell'influenza della Russia e della Cina in Africa, questo è esattamente il messaggio nel giorno di apertura. Il…

Senato, Commissione sanità: addio al lasciapassare in ospedali e Rsa

Riceviamo e pubblichiamo. -- La commissione sanità del Senato, ha approvato l’ emendamento con il quale si dice addio al lasciapassare per far visita ad un malato ricoverato in ospedali ed RSA. Mancano ancora pochi passi formali per la conversione in legge del decreto che “riapre le porte” delle strutture di cura ai parenti. Nel giorno di Santa Lucia, nuovi occhi per vedere la grottesca contraddizione del reintegro dei sanitari da una parte e dell’ obbligo del super GP per far visita ad un…

Dall’emergenza pandemica all’emergenza permanente

Riceviamo e pubblichiamo: L’Assemblea militante è una realtà nazionale di militanti che si sono ritrovati, al di là delle loro tradizioni politiche di appartenenza, nella comune battaglia contro i lockdown, l’obbligo “vaccinale” ed il green pass che hanno segregato ed emarginato centinaia di uomini e donne non disposti a sottoporsi a queste misure repressive dello Stato. Compagni e compagne che hanno percepito che, con la “pandemia” si stava aprendo uno straordinario disegno di…

Xi, l’ammazza-dollaro

Gilbert Doctorow gilbertdoctorow.com La televisione russa sta sollevando un polverone a proposito della visita di Xi in Arabia Saudita e dell’importantissimo accordo per la denominazione in yuan degli acquisti di petrolio da parte della Cina. A questo proposito, i commentatori russi si spingono chiaramente più avanti rispetto agli stessi Cinesi, che, sul Global Times di ieri, un giornale cinese semi-governativo in lingua inglese, parlano più cautamente di “accordi in discussione” e…

Nessuno sfuggirà! – Parte il Gran Giurì per i crimini contro l’umanità commessi durante la cosiddetta pandemia

Riceviamo e pubblichiamo.  -- Come il film del 1944 "None Shall Escape" anticipava il processo ai criminali nazisti apertosi a Norimberga quasi due anni dopo, così il Gran Giurì intende preparare la strada al giudizio che colpirà quanti hanno concepito, organizzato e posto in essere la cosiddetta campagna vaccinale anti-Covid, nonché gli strumenti di controllo digitale a essa collegati. A questo scopo il Gran Giurì raccoglierà ed esaminerà, anche mediante pubbliche audizioni di esperti, le…

Chiamiamolo per quel che è: Colpo di Stato in Perù

Il 21 luglio 2021 entrava in carica come presidente del Perù Pedro Castillo. Un parlamento, quello a guida Castillo, che già dai primi mesi si è rivelato non proprio saldo, sono stati cambiati numerosi ministri e nel corso del mandato le sue stesse radici politiche di sinistra, marxiste, hanno via via trovato espressione nella relazione con esponenti della politica internazionale solitamente criticati dall’ala del progressismo globale, per intenderci. La neoeletta presidente del consiglio…

Obbligo vaccinale e booster: per la CMSi i dati dell’ISS smentiscono la sentenza della Consulta

Di Francesco Servadio, buongiornosuedtirol.it Nei giorni scorsi la Corte Costituzionale ha espresso parere di conferma della legittimità dell’obbligo vaccinale, ritenendo “non irragionevoli, né sproporzionate le scelte del legislatore adottate in periodo pandemico”. La sentenza -ampiamente prevedibile e dal sapore molto politico- ha sollevato numerosi e inquietanti interrogativi sia a livello giuridico, sia a livello scientifico. Quest’ultimo aspetto è stato preso in considerazione dalla…

A Roma “Come Polvere Sotto al Tappeto”: serata evento col libro – testimonianza che racchiude le discriminazioni dell’epoca Covid

Adriana Perugini è un simbolo della resistenza per non essersi mai piegata a chiusure e lasciapassare. Adriana resiste, ancora oggi, al caro energia e alla crisi economica, come tanti altri esercenti, nel silenzio. Ma non solo, rilancia: il prossimo venerdì 9 dicembre, presso il suo ristorante ("Il Cuore Ribelle", via Cernaia 31, zona piazza Repubblica) sarà presentato il libro "Come Polvere Sotto al Tappeto - Storie di ordinaria discriminazione", la prima antologia di racconti e…

Polizia olandese ferma gli agricoltori con le ruspe

Dopo gli episodi di quest’estate, quando, ricordiamo, la polizia olandese è arrivata a sparare sui manifestanti e dopo i cani aizzati contro i contrari alle decisioni del governo di ridurre drasticamente l’economia del Paese, prima attraverso i lockdown e poi con le nuove scelte per il settore agricolo . Dal governo olandese sembrano non considerare gli effetti immediati di tutto questo sulla sopravvivenza di famiglie ed imprese. In nome del GreenNewDeal, che stiamo vedendo non avere scopi di…

Il totalitarismo biopolitico globale

Contro ogni ragionevole probabilità, negli ultimi mesi una parte degli Italiani si è ostinata ad auspicare o ad attendere fiduciosa l’intervento nell’affaire Covid di organismi che, per vocazione e per tradizione, sono organici e funzionali ai centri di potere, nelle sue diverse istanze, con la speranza di vedere ristabilite verità e giustizia in una vicenda che da più di due anni costituisce il più grave attentato ai diritti e alle libertà fondamentali dell’intera storia repubblicana. La…

Vaccini anti-Covid, AIFA ammette di non avere le certificazioni di sicurezza

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Si è tenuta questa mattina l'udienza che era stata fissata di fronte al TAR Lazio contro l'Agenzia Italiana del Farmaco, chiamata in causa dai legali dell'Associazione IDU, Istanza Diritti Umani di Novara, in merito alla fondamentale questione delle relazioni obbligatorie sulla sicurezza ed efficacia dei cosiddetti vaccini anti-COVID. AIFA ha dichiarato esplicitamente di non essere in possesso di questa documentazione che, in realtà, è invece…

Il mondo diviso: tra chi vuole identità e cooperazione e chi fomenta odio e guerra

La risoluzione della crisi ucraina con mezzi politici è nell'interesse dell'Europa e di tutti i Paesi eurasiatici. (1) Queste le parole del presidente Xi Jinping nel corso di un incontro a Pechino con il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Sebbene le fondate preoccupazioni del presidente cinese mettano in luce l'urgenza di misure diplomatiche e pacifiche per una risoluzione del conflitto che sia rapida ed efficace, la mancanza di disponibilità al dialogo da parte dell'Occidente…

Obbligo vaccinale e sospensioni illegittime: sentenza a difesa del diritto al lavoro

La sentenza emessa dal tribunale de L’Aquila e pubblicata da ALI Avvocati Liberi in data 26 novembre 2022 Dichiara illegittima la sospensione della ricorrente dal lavoro a decorrere dal 15.10.21 e condanna la società resistente al pagamento in favore della ricorrente della retribuzione globale di fatto dal momento della sospensione sino al ripristino della stessa, oltre interessi e rivalutazione; Dal testo della sentenza apprendiamo come non sia l’obbligo vaccinale ad essere sottoposto a…

Adattare le deontologia medica alle sperimentazioni del settore farmaceutico

Il 24 e 25 novembre durante il Convegno “Una nuova deontologia per il nuovo ruolo del medico”, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo) ha dato il via alla revisione del Codice di Deontologia Medica, la cui prima stesura risale al 2014, poi ha subito già diversi aggiornamenti nel corso degli anni, l’ultimo nel 2020. Si legge dal sito ufficiale della Federazione: Comunicazione, approccio “one-health” per raggiungere la salute globale, intelligenza artificiale, formazione,…

La seduzione dell’amnistia post-Covid e la nuova stagione di restrizioni pandemiche

Il CIEB prende atto della rassegnazione mostrata da una parte degli italiani di fronte alle notizie che sembrano riaprire, a distanza di otto mesi dalla fine apparente dell’emergenza sanitaria, la stagione delle restrizioni pandemiche. In questo senso vanno anzitutto ricordate, sul piano internazionale, le proposte del G 20 di Bali volte a subordinare gli spostamenti transfrontalieri all’adozione di «soluzioni digitali e (…) non digitali, inclusa la prova delle vaccinazioni», nonché a…

Nato: la Russia è uno Stato terrorista

Nei giorni scorsi la centrale nucleare di Zaporizhzhia è stata bombardata dagli ucraini e sono ora in corso le indagini da parte dell’Aiea (Agenzia internazionale per l’energia atomica) per valutare i danni provocati. Anche se la fonte istituzionale afferma che finora nessun attacco pare abbia provocato problemi agli impianti che possano mettere in pericolo la sicurezza nucleare, alcune esplosioni si sono verificate a pochi metri dai reattori. Si parla di rischio nucleare, cioè quello che in…

Fondo pandemico: la nuova istituzione ospitata dalla Banca Mondiale

In questi giorni c'è stato l'incontro periodico tra le nazioni del G20 che si è svolto a Bali. Oltre al nostro Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, era presente anche il machiavellico Klaus Schwab, fondatore del WEF e ideatore del Great Reset. A parecchi però la sua presenza non ha sorpreso, secondo alcuni infatti è ormai sempre più evidente cosa spinge in realtà capi di Stato e leader influenti ad incontrarlo regolarmente. Il tema centrale del vertice era la pandemia del Covid-19 e le…

NORD STREAM, “TRACCE DI ESPLOSIVO”

opinione.it Mats Ljungqvist, titolare dell’indagine sulle esplosioni ai gasdotti Nord Stream 1 e 2 del 26 settembre scorso, “il gasdotto Nord Stream è stato colpito da un grave sabotaggio, sono stati trovate tracce di esplosivi su diversi oggetti estranei rinvenuti”. Lo hanno riportato i media svedesi. “Durante le indagini sulla scena del crimine condotte nel Mar Baltico – ha sostenuto Ljungqvist – sono stati raccolti molti reperti e l’area è stata accuratamente analizzata. Le analisi…

“Leonardo” serve l’esercito Ue. Nato permettendo

Si consolida a livello internazionale come operatore di riferimento dell'Aerospazio, Difesa e Sicurezza, svolgendo un ruolo trainante nelle principali iniziative strategiche di cooperazione e nei futuri cicli tecnologici. Così si legge dal sito ufficiale di Leonardo (un tempo Finmeccanica), progetto del gruppo che attraverso le sue 11000 aziende, di cui 4000 in Italia, opera in 150 Paesi ed è una filiera il cui scopo di implementare le tecnologie in tutti gli ambiti dell’amministrazione e…