Categoria

Notizie

George Soros versa milioni in Texas nella speranza di spostare il potere ai democratici

foxnews.com, 28 gennaio 2024 Traduzione di Katia Migliore per ComeDonChisciotte.org Il miliardario liberal George Soros sta versando ingenti somme di denaro in Texas nel tentativo di far passare lo Stato ai democratici, come dimostrano i registri delle campagne elettorali esaminati da Fox News Digital. Soros ha contribuito con oltre 3 milioni di dollari ad almeno cinque gruppi di sinistra nello Stato della Stella Solitaria nell'ultimo anno, per potenziare le infrastrutture e…

Il giorno della resa dei conti per Israele

John J. Mearsheimer mearsheimer.substack.com La Corte Internazionale di Giustizia (CIG) ha emesso ieri (26 gennaio 2024) la sua ordinanza sul caso del Sudafrica contro Israele relativo ad un possibile genocidio a Gaza. Prevedibilmente, la copertura dell'ordinanza da parte dei media mainstream in Occidente mira a presentare la storia nel modo più favorevole a Israele, cioè minimizzare o omettere quegli elementi della storia che mettono Israele in cattiva luce e sottolineare che la CIG non…

Mattarella: discorso di un vero Presidente

Di Daniele Ioannelli per ComeDonChisciotte.org Cosa distingue un uomo dall'essere Uomo o un semplice corpo fatto di carne? Il pensiero critico, che va formato e va nutrito ogni giorno, costantemente, attraverso l'arte, la filosofia, il bello, il sapere, la partecipazione nella società, la cura di sè. Questo ci dice Mattarella nel suo discorso di inaugurazione di "Pesaro, Capitale della cultura 2024". È una saggezza antica, risalente all'antica Grecia, che oggi abbiamo…

Un papà per orfani religiosi

Di Uma Koller per ComeDonChisciotte.org La cultura italiana - ma non solo la nostra - è così impoverita di sostanza, da aver bisogno di aspettare che il nutrimento religioso (non certamente spirituale!), giunga dagli "addetti ai lavori" del culto, nonché dalle sue più alte cariche, nel nostro caso il Papa. Come orfani senza direzione etico/religiosa, il bisogno di avere luoghi e maestri, che fanno da tramite per un vincolo con "Dio", danno seriamente da riflettere sul presunto,…

Un’altra proposta choc dalla Commissione UE per rottamare le auto più vecchie

automobilismo.it, 15 gennaio 2024 La notizia diffusa dall'ufficio stampa dell'On. Isabella Tovaglieri, eurodeputata della Lega, ci fa comprendere che lo stop della auto con motore termico previsto per il 2035 è solo un paravento, perché l'Europa vuole impedirci di usare le auto più vecchie molto prima, come dimostra un nuovo provvedimento presentato di recente dalla Commissione UE. Si tratta del “Regolamento per la gestione dei veicoli fuori uso”, una misura choc che intende…

L’ex magistrato Carlo Palermo ha presentato una denuncia contro Netanyahu per genocidio

Di Movisol.org L’ex procuratore antimafia Carlo Palermo ha sollevato presso la Corte penale internazionale (CPI) accuse simili a quelle sollevate dal Sudafrica presso la Corte internazionale di giustizia. Palermo ha presentato la sua denuncia il 6 novembre scorso, sollevando accuse di genocidio e chiedendo l’emissione di un mandato di arresto nei confronti di Netanyahu e, “per essere imparziali”, come ha spiegato all’EIR, contro singoli membri di Hamas. Palermo sostiene l’esistenza del…

No alla censura di guerra, si alla libertà di espressione

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato. * * *  COMUNICATO DEL COORDINAMENTO PARADISO Siamo una realtà formata da gruppi politici organizzati e singole cittadine e cittadini che si è data il nome di Coordinamento Paradiso proprio perché in questi anni abbiamo trovato nello spazio di Villa Paradiso un luogo aperto al dialogo. Ribadiamo la nostra massima solidarietà al Centro Culturale e Sociale Villa Paradiso per le forti pressioni e l’atteggiamento censorio portate avanti…

IL SINDACO DI BESLAN IN VISITA IN ITALIA

Di Luca Pingitore Si trova in viaggio ufficiale in Italia il sindaco di Beslan, la cittadina del Caucaso russo dove nel settembre 2004 si consumò una delle più drammatiche paginine di storia contemporanea. Il 1 settembre di quell’anno, infatti, la scuola n. 1 della città fu presa d’assalto da un commando di uomini armati i quali tennero in ostaggio un migliaio di persone per tre lunghi giorni. La Russia ed il mondo intero restarono con il fiato sospeso finchè la situazione non si trasformò…

Perché l’Arabia Saudita non ha ancora accettato l’adesione ai BRICS?

korybko.substack.com, 19.01.2024 Di Andrew Korybko Traduzione a cura di Lorenzo Maria Pacini Il Ministro del Commercio saudita Majid Al-Kasabi ha chiarito, a margine del vertice di Davos della scorsa settimana, che il suo Paese non ha ancora accettato l'adesione ai BRICS, nonostante sia stato invitato a farne parte ad agosto come membro permanente quest'anno. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha risposto a una domanda in merito ribadendo che "Il lavoro sull'integrazione…

Convegno internazionale “Dentro la società neoliberale”

Segnaliamo questo interessante convegno in corso di svolgimenti presso l'Università degli studi di Milano-Bicocca. * * * Di Andrea Cerroni Il Neoliberismo viene usualmente presentato come una teoria economica sorta in risposta alla crisi del keynesismo negli anni Settanta, ma in realtà è una concezione (politica, filosofica, sociologica, antropologica, psicologica...) della vita umana di ben più antica data e di assai più ampia portata nella formazione dell'assetto della…

La Serenissima tra Smart e ticket d’accesso

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato. * * * Dal 25 aprile la Serenissima non sarà più tale. I cittadini hanno una grande responsabilità poiché possono assumere il ruolo di "garanti dei diritti" che l'amministrazione comunale ha spazzato via con un sistema di regole per l'accesso alla città. Il colpo più pesante l'ha inferto proprio sui residenti, a testimonianza che siamo di troppo in città e che interferiamo nella realizzazione dei loro "interessi". È ORA DI ATTIVARSI…

Sant’Egidio parla con gli ebrei…ma non di Gaza

Di Francesca Picone per ComeDonChisciotte.org S. Egidio può essere considerata una delle realtà associative più influenti nel consesso internazionale, tanto da meritare l’appellativo di ONU di Trastevere. E cosa fa l’ONU di Trastevere oggi che il mondo guarda attonito lo sterminio della popolazione di Gaza? In occasione della “Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei” che ricorreva il 17 gennaio 2024, la Comunità di Sant’Egidio a Milano ha…

Bomba contro l’ufficio greco della compagnia di navigazione israeliana Zim

southfront.press, 17.01.2024 Traduzione di Massimo A. Cascone per Comedonchisciotte.org Secondo quanto riferito da fonti della polizia greca e dai media ebraici, il 17 gennaio mattina un ordigno esplosivo artigianale è esploso all'esterno degli uffici greci della Zim, la principale compagnia israeliana di trasporto merci internazionale. Per l'attacco sono state utilizzate due bombole di gas che hanno causato lievi danni materiali a un muro e a un pannello di fusibili…

Non sarà il “Bonus Psicologo” a mantenerci sani

Di Uma Koller per ComeDonChisciotte.org L'estetica è il nuovo ateneo che unisce le varie scuole di pensiero su come prendersi cura del proprio aspetto! Siamo nel periodo del culto del corpo, non come tempio dell'anima, ma come involucro del vuoto! Corpi tatuati, siliconati, curati talvolta, grottescamente, fino all'ossessione, per compensare tutto quello che di carente, riveste le forme sociali. Anche tutti gli strumenti virtuali, usati talvolta, come vetrine pubblicitarie per il…

L’imperialismo americano-occidentale colpisce ancora!

Riceviamo e pubblichiamo le considerazioni del Nucleo Comunista Internazionalista al comunicato del Fronte della Primavera Triestina riguardante gli attacchi contro gli Houthi yemeniti dei giorni scorsi. * * * Riceviamo e diffondiamo il comunicato fatto dai giovani del Fronte della Primavera Triestina sull’attacco sferrato dai soliti capibastone imperialisti contro le postazioni degli Houthi yemeniti nella notte di giovedì 11 gennaio. Condividiamo e sottoscriviamo la lettera e lo spirito in…

L’Iran ha lanciato missili balistici contro “terroristi e spie” vicino al consolato USA

rt.com Aggiornamento al fondo del pezzo di RT Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC) afferma di aver lanciato lunedì missili balistici contro una base dell'ISIS in Siria e una roccaforte del servizio di spionaggio israeliano Mossad in Iraq, come rappresaglia per i recenti attentati terroristici in Iran. Il 3 gennaio, due esplosioni avevano ucciso quasi 100 persone a Kerman, mentre i pellegrini si riunivano per onorare il defunto generale Qassem Soleimani, ucciso dagli…

Caccia alle streghe in Israele: insegnante incarcerato per un post sui morti di Gaza

theguardian.com, 13 gennaio 2024 Traduzione di Katia Migliore per ComeDonChisciotte.org Un'improbabile accusa di intento di tradimento ha fatto finire Meir Baruchin, un insegnante di storia e di educazione civica dai capelli grigi e dalla voce dolce, nell'ala di isolamento della famigerata prigione "Russian Compound" di Gerusalemme all'inizio di novembre. Le prove raccolte dalla polizia, che lo ha ammanettato, poi ha raggiunto il suo appartamento e lo ha messo a soqquadro…

Il giornalista Gonzalo Lira è deceduto in un carcere ucraino

Tyler Durden zerohedge.com Secondo il padre, il giornalista Gonzalo Lira è morto durante la detenzione in Ucraina. "Gonzalo Lira, Sr. dice che suo figlio è morto a 55 anni in una prigione ucraina, dove era detenuto per il reato di aver criticato i governi Zelensky e Biden", ha scritto Tucker Carlson su X. "Gonzalo Lira era un cittadino americano, ma l'amministrazione Biden ha chiaramente sostenuto la sua prigionia e la sua tortura".…

L’Italia non partecipa all’azione militare contro gli Houthi

Reuters, 12 gennaio 2024 Traduzione di Katia Migliore per ComeDonChisciotte.org L'Italia ha rifiutato di partecipare agli attacchi statunitensi e britannici della notte contro il gruppo Houthi in Yemen, ha dichiarato venerdì una fonte governativa, spiegando che Roma ha preferito perseguire una politica "calmante" nel Mar Rosso. La fonte, che non ha voluto essere nominata a causa della delicatezza della questione, ha anche detto che il governo avrebbe avuto bisogno…

La Cortellesi vuol cancellare le fiabe, Jung e i Fratelli Grimm

Di Katia Migliore per ComeDonChisciotte.org Paola Cortellesi ha inaugurato l’anno accademico 2023-2024 dell’università Luiss Guido Carli con un monologo sul “sessismo nelle fiabe” , sostenendo che le favole sono piene di quei luoghi comuni che costruiscono l’immaginario collettivo delle donne, dove l’unica dote delle protagoniste è quella di essere belle, mentre il potere salvifico è affidato agli uomini, soprattutto se potenti, come il Principe Azzurro. Le donne, invece, spesso…