Categoria

Sionismo

La soluzione finale di Israele per i palestinesi

Chris Hedges chrishedges.substack.com Ho seguito la nascita del fascismo ebraico in Israele. Ho raccontato dell'estremista Meir Kahane, a cui era stato impedito di candidarsi e il cui partito Kach era stato messo fuori legge nel 1994 e dichiarato organizzazione terroristica da Israele e dagli Stati Uniti. Avevo assistito ai comizi politici di Benjamin Netanyahu, che riceveva lauti finanziamenti dagli americani di destra, quando si era candidato contro Yitzhak Rabin, che stava negoziando un…

La storia segreta di come gli USA sono stati utilizzati per creare Israele

Richard Cook – The Unz Review - 1 novembre 2023 Mentre la crisi che coinvolge israeliani e palestinesi si aggrava dopo l'attacco di Hamas del 7 ottobre, potremmo soffermarci ad esaminare come è stato creato lo Stato di Israele. In questo momento, mentre si profila la Terza Guerra Mondiale, mentre Israele sta perpetrando massacri contro la popolazione civile di Gaza, con un bilancio di oltre 9.000 morti, di cui oltre 4.000 bambini, e mentre un'armata occidentale si sta…

La tempesta di Al-Aqsa non è stata un’operazione sotto falsa bandiera

Kevin Barrett – Kevin’s Newsletter - 31 ottobre 2023 L'ISIS è, funzionalmente, un gruppo terroristico a sotto falsa bandiera con un sostegno popolare praticamente nullo tra i musulmani. Mentre Hamas è un gruppo di resistenza legittimo, non un gruppo terroristico, e gode di un sostegno molto ampio tra i musulmani e altri nella regione. La mia collega di False Flag Weekly News, Cat McGuire, mi ha inviato un e-mail: "Molte persone continuano a sostenere che Israele sia…

Gli Ebrei stanno forse vendicando i loro prepuzi?

Kevin Barrett kevinbarrett.substack.com Mentre scrivo, l'autoproclamato Stato Ebraico sta compiendo una vendetta biblica sui goy di Gaza. L'IDF sta bombardando a tappeto i civili in quella che è ora la zona più densamente popolata della Terra. Più di 5.000 persone sono state uccise, tra cui oltre 2.000 bambini. Gli israeliani non nascondono nemmeno che si tratta di vendetta, non di strategia. Sanno di non poter finire Hamas, perché l'intera regione dell'Asia occidentale e il mondo…

L’assedio di Gaza… e la battaglia per l’umanità

Nota dell'Autrice: non sono né un giornalista né uno storico. In questo saggio inserisco alcuni dati storici, che probabilmente saranno già noti alla maggior parte dei lettori... ma in alcuni casi questi dati noti non saranno mai ripetuti abbastanza - soprattutto per i giovani... e in alcuni contesti sono necessari per illuminare il punto di questo saggio. Nora Hoppe - Al Mayadeen - 28 ottobre 2023 * * * Perché alcune persone resistono e lottano nonostante siano…

Un think tank sionista pubblica il progetto per il genocidio dei palestinesi

Kit Klarenberg thegrayzone.com In un libro bianco pubblicato più di una settimana dopo l'attacco a sorpresa di Hamas contro le basi militari e i kibbutz israeliani, l'Istituto per la Sicurezza Nazionale e la Strategia Sionista ha delineato "un piano per il reinsediamento e la ricollocazione finale in Egitto dell'intera popolazione di Gaza", basato sulla "opportunità unica e rara di poter evacuare l'intera Striscia di Gaza" offerta dall'ultimo assalto di Israele all'enclave costiera…

L’Italia tradisce la Palestina e la propria tradizione filo-araba

23 ottobre 2023 La storia andrebbe scritta almeno 50 anni dopo il verificarsi dei fatti, quando si suppone che le passioni che hanno dato origine ad essi si siano placate, e andrebbe anche studiata. Per questo motivo ritengo utile e doveroso segnalare come inizia la storia di questa Palestina martoriata, citando da Wikipedia (fonte che presumo al di sopra del sospetto di essere filo-palestinese) la cosiddetta “Dichiarazione Balfour” qui di seguito: 2 novembre 1917…

La psicopatia biblica di Israele

Laurent Guyénot unz.com Sono stanco di leggere che Netanyahu è uno psicopatico. Certamente non lo è. Non vedo alcun motivo per considerare lui, o qualsiasi altro leader israeliano, uno psicopatico nel senso medico della parola. Lui, e gli altri come lui, hanno una psicopatia collettiva, che è una cosa molto diversa. La differenza è la stessa che c'è tra una nevrosi personale e una nevrosi collettiva. Secondo Freud, la religione (e lui intendeva il Cristianesimo) è una nevrosi collettiva.…

Che mangino cemento

Chris Hedges scheerpost.com Israele, con l'appoggio dei suoi alleati statunitensi ed europei, si sta preparando a lanciare non solo una campagna di terra bruciata a Gaza, ma la peggiore pulizia etnica dai tempi della guerra nella ex Jugoslavia. L'obiettivo è quello di spingere decine, probabilmente centinaia di migliaia di palestinesi oltre il confine meridionale di Rafah, nei campi profughi in Egitto. Gli effetti saranno catastrofici, non solo per i palestinesi, ma per tutta la regione,…

Stelle e strisce, la propaganda bellica fra Israele, Gaza e Roma

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Nella società dello spettacolo dove tutto viene cannibalizzato, triturato e vomitato addosso ai telespettatori (una volta cittadini), i mestieranti dello show della politica italiana hanno attaccato la spina della propaganda: le guerre non si combattono solo con i proiettili ma anche, e soprattutto, con le immagini e i simboli. E mentre nella striscia di Gaza le notti sono illuminate dai fuochi fosforescenti dei missili, in Occidente si è acceso il…

I palestinesi parlano il linguaggio della violenza imparato da Israele

Chris Hedges scheerpost.com Le sparatorie indiscriminate condotte da Hamas e altre organizzazioni di resistenza palestinesi contro civili israeliani, il rapimento di civili, le salve di razzi su Israele, gli attacchi con droni su diversi obiettivi, dai carri armati alle postazioni di fuoco automatizzate, sono il consueto linguaggio usato dall’occupante israeliano. Israele aveva usato con i palestinesi questo linguaggio di violenza intriso di sangue fin da quando le milizie sioniste avevano…

Robert F. Kennedy Jr. – L’utile idiota della lobby israeliana

Chris Hedge scheerpost.com Il lungo incubo dell'oppressione dei palestinesi non è una questione banale. È un problema in bianco e nero di uno Stato coloniale che impone alla popolazione indigena della Palestina un'occupazione militare, una violenza orribile e l'apartheid, sostenuta da miliardi di dollari americani. È l'onnipotente contro l'impotente. Israele usa le sue armi moderne contro una popolazione prigioniera che non ha esercito, né marina, né aviazione, né unità militari…

Chris Hedges: Israele e l’ascesa di un nuovo fascismo

Chris Hedges scheerpost.com Per Israele, il governo di coalizione proposto da Benjamin Netanyahu, composto da estremisti ebrei, sionisti fanatici e bigotti religiosi, rappresenta un cambiamento sismico, che esacerberà lo status di nazione paria di Israele, eroderà il suo sostegno esterno, alimenterà una terza rivolta palestinese, o intifada, e creerà divisioni politiche inconciliabili all'interno dello Stato ebraico. Alon Pinkas, scrivendo sul quotidiano israeliano Haaretz, definisce il…

La Storia non si cancella! Per la Palestina Libera!

di Fabiuccio Maggiore fabiomaggiore.com Esiste una comunità ebraica che detiene un potere capitale così forte da porre davanti il nostro Parlamento, il Parlamento di uno Stato Laico, la Menorah, il candelabro ebraico. Secondo l’articolo 7 della nostra Costituzione, lo Stato Italiano è laico, ovverosia dovrebbe essere neutro rispetto ai culti ed alle ideologie religiose, senza subirne influenze. Queste influenze soffocano l’aria e pongono a serio rischio l’ordine democratico. Leggere,…

La farsa israeliana

Israel Shamir unz.com Il governo israeliano da poco insediatosi, la Coalizione per il cambiamento, il sogno proibito dei liberali israeliani e americani, approvato e benedetto da Biden dopo quindici anni di tirannia di Bibi Netanyahu e quattro turni elettorali negli ultimi due anni, è sopravvissuto a stento ad un voto di fiducia ad altissima tensione: 59 a 59. Era arrivato al potere con la risicatissima "maggioranza" di 60,5 a 59,5 in un Parlamento di 120 membri. La deliziosa storia della…

Palestina: Hamas ha sconfitto Israele

The Saker thesaker.is Proprio come nel 2006, quando sia Ehud Olmert che George Bush avevano dichiarato che l'"invincibile IDF" aveva, ancora una volta, ottenuto una "gloriosa vittoria" e l'intero Medio Oriente era quasi morto dalle risate sentendo questa ridicola affermazione, oggi sia la macchina propagandistica statunitense che quella israeliana hanno dichiarato un'altra "gloriosa" vittoria per lo "stato ebraico di Israele," "l'unica democrazia in Medio Oriente." E, proprio come nel 2006,…

Gaza è meglio di Auschwitz

Israel Shamir unz.com Come una ragazzina rapita e chiusa in una cella da un maniaco pedofilo gli graffierebbe la disgustosa faccia con le sue unghie affilate, così Gaza invia i suoi missili fatti in casa a Tel Aviv. Non possono fare gran danno; sono solo pezzi di ferro arrugginito, pericolosi solo nell’improbabile evento di un impatto diretto, ma hanno risvegliato la bestia dentro al mostro. Ha meticolosamente allontanato ogni oggetto tagliente dalla sua portata, l’ha costretta per anni alla…

La maschera della “democrazia liberale” crolla con un BANG

Pepe Escobar unz.com Nakba, 15 maggio 2021. Gli storici del futuro segneranno questo giorno come la data in cui la cosiddetta “democrazia liberale” aveva emanato il suo proclama visivo: noi bombardiamo le agenzie di stampa e distruggiamo la libertà di stampa in un campo di concentramento a cielo aperto, mentre, proprio come fossimo in stato d'assedio, proibiamo manifestazioni pacifiche nel cuore stesso dell’Europa. E, se vi ribellate, noi vi cancelliamo Gaza come Parigi. I…

Il conflitto israelo-palestinese

Francisco La Manna intervista Gianfranco La Grassa ************************** In questa seconda puntata di "Interviste di Classe 2.0", chiacchierando con il prof Gianfranco La Grassa affrontiamo il tema del secolare conflitto israelo-palestinese: chi è l'aggressore e chi è l'aggredito, in realtà? In buona sostanza, se si vuole parlare di terrorismo, chi è il vero Stato terrorista? Troppo spesso si giunge alla risposta senza tenere presente nè lo squilibrio delle forze in campo, nè…

Festa mobile – (Cosa succede in Israele?)

Israel Shamir unz.com Le elezioni israeliane sono una festa mobile. La quarta tornata è appena finita e si parla già di una quinta, forse in agosto. Gli Israeliani non riescono a formare un governo stabile. Hanno il virus italiano della girandola dei governi. Gli Italiani fanno un nuovo governo, in media, ogni tredici mesi. La mutazione israeliana del virus italiano ha una sua peculiarità. Gli Italiani possono formare un governo di minoranza; in Israele, se non c'è una maggioranza per…