Home / Archivi etichette: media

Archivi etichette: media

Quando la grande stampa è complottista. Sugli atleti russi (e sui carabinieri “stupratori”)

DI MARCELLO FOA Il Cuore Del Mondo Ebbene sî. Esistono due tipi di complottismi: quello che la grande stampa mainstream disapprova costantemente e con il quale si tende ad etichettare tesi che contrastano troppo la narrativa ufficiale. Però esiste un altro complottismo, che non solo non è scandaloso ma è indicato e indispensabile, se ad attuarlo è proprio la grande stampa mainstream e se serve a confermare la tesi ufficiale o perlomeno il frame dominante. Già, perché l’obiettività assoluta è …

Leggi tutto »

Le regole d’oro della comunicazione

FONTE: FACEBOOK.COM Che a questo commento di Natalino Balasso seguano centinaia di interventi inferociti a difesa dei Sacri Vaccini dimostra che l’analfabetismo funzionale (l’incapacità di comprendere il senso di quello che leggiamo) è una malattia che ci affligge tutti, a gradi più o meno estesi. Il tema del post non c’entra sostanzialmente NULLA con il merito delle vaccinazioni, a cui Balasso è persino “favorevole”. Parla invece dei meccanismi di uniformazione ideologica e corruzione in qualsiasi settore di una società che …

Leggi tutto »

Chi c’e’ dietro le “notizie fasulle”? I grandi media tradizionali usano immagini e video manipolati

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY globalresearch.ca La corporazione dei grandi media tradizionali è disperata. Essi vorrebbero sopprimere le fonti di informazione alternative e indipendenti che etichettano complessivamente come “diffusori di notizie fasulle”. I lettori sono avvisati dai social media di non frequentare certi siti. L’intento di questa iniziativa è denigrare il giornalismo onesto e La Verità nella Comunicazione. La nostra analisi conferma che i grandi media tradizionali sono frequentemente implicati nella distorsione di fatti e nel capovolgimento della realtà. Essi si’, sono …

Leggi tutto »

Trump è arrivato alla Casa Bianca grazie ai social, i media main stream non se lo sarebbero mai aspettato

FONTE:  RT.COM Intervista a Pepe Escobar Entrambi i partiti negli USA, Wall Street e i media erano assolutamenti certi che Hillary avrebbe vinto con una probabilità del 98%, ma con il suo mantra “Make America Great Again” Trump ha dimostrato loro che si sbagliavano, ha detto l’analista politico Pepe Escobar a RT. Non appena i seggi sono stati chiusi, i mercati azionari hanno fatto fatica ad assorbire il risultato. I Dow Jones futures stavano di poco salendo, ma non appena …

Leggi tutto »

VOGLIA DI POGROM FRUSTRATA

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it Non è tanto difficile capire cosa sta accadendo a Roma: è decisamente incomprensibile, invece, comprendere l’atteggiamento dei vertici del M5S. Sembra di rivedere film già visti, situazioni che s’accavallano nel tempo in un dejà vu senza fine: è sul tappeto un problema irrisolto nella politica italiana, ossia stabilire quando un politico od un amministratore sia da considerare colpevole. E’ (almeno) dai tempi di Prodi-Berlusconi che ci trasciniamo questo fantasma, e non riusciamo a scalfirlo di un’unghia. …

Leggi tutto »