I consigli dell’avv. Fusillo: cosa fare quando si viene fermati

L’avvocato Alessandro Fusillo, cassazionista del Foro di Roma, specializzato in diritto internazionale, amministrativo e tributario, è diventato nell’ultimo mese molto popolare nel mondo dell’internet grazie ad alcuni video in cui spiega ai cittadini come comportarsi nel caso si venisse fermati dalle forze dell’ordine.

Tra i primi avvocati attivatisi per contrastare l’incostituzionalità dei DPCM, sta assistendo molti ristoratori che hanno aderito all’iniziativa #ioapro, nata su Telegram e diffusasi su tutto il territori nazionale, nonchè tantissimi cittadini che, ripudiando gli “arresti domiciliari” imposti in Italia nell’ultimo anno, hanno sfidato i DPCM e hanno agito a tutela della propria libertà di movimento e aggregazione sociale.

In attesa dell’intervista che Come don Chisciotte farà all’avv. Fusillo questa settimana, ripubblichiamo gli interessantissimi video girati dal canale LuxAlibi. In questi video l’avv. Fusillo ed il suo intervistatore si mettono nei panni di un comune cittadino, analizzando non solo il corretto comportamento che le forze dell’ordine devo tenere, ma anche spiegando dettagliatamente come far valere i nostri diritti, tanto durante il confronto con gli agenti quanto successivamente nella fase di giudizio, nel caso si decidesse di impugnare il verbale ed agire per vie legali.

Buona visione!

Difendersi ora: 1 – Il dialogo con le forze dell’ordine

Difendersi ora: 2 – Tutto sul verbale

Difendersi ora: 3 – Mascherine all’aperto

Difendersi ora: 4 – Gli spostamenti fra Comuni e Regioni

Difendersi ora: 5a – Le vostre domande (1 di 2)

Difendersi ora: 5b – Le vostre domande (2 di 2)

Difendersi ora: 6 – Quanto costa difendersi?

 

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
23 Marzo 2021 3:48

C’è del sugo in questo Fusillo

Tonguessy
Tonguessy
Risposta al commento di  Guido Bulgarelli
23 Marzo 2021 4:51

Secondo te scrive con delle penne oppure con delle mezze penne?

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  Tonguessy
23 Marzo 2021 7:46

E grafici a colpi di rigatoni?

Tonguessy
Tonguessy
Risposta al commento di  giovanni
23 Marzo 2021 8:43

Secondo me tende degli spaghetti da punti di partenza e punti di arrivo e con delle mezze penne traccia il grafico. Ma sicuramente la situazione è ilare, quindi tanto riso.

ITALIA ENSEÑA
ITALIA ENSEÑA
23 Marzo 2021 5:49

Comunque quando minacciava il cav poi le minacce si concretizzarono.

R66
R66
23 Marzo 2021 7:37

Informazioni utili senz’altro, ma il problema alla base è quel velo di sudditanza che ormai ha ricoperto la maggior parte delle persone.
Sudditi verso il datore di lavoro, sudditi verso il medico di famiglia, sudditi verso chiunque abbia una uniforme o anche soltanto una cravatta e “leoni” quando hanno il gioco facile.

Primadellesabbie
Primadellesabbie
23 Marzo 2021 8:49

La faccenda è che le “forze dell’ordine”, che dovrebbero, come mi spiegava anni fa un magistrato*, limitarsi a registrare ed eventualmente contestare le infrazioni, tengono invece, di frequente e da diverso tempo, un atteggiamento di prevaricazione e provocatorio, quasi di sfida, nei confronti dei cittadini.

Un tempo, per via della sacrosanta libertà non potevano annotare chi veniva fermato per controlli, oggi anche questo comportamento civile e rispettoso é solo un ricordo.

* Possono dirti che non si deve attraversare con il rosso, farti la contravvenzione se attraversi, ma non possono impedirti di infrangere la regola: questa era l’opinione di quel magistrato.

Heisenberg
Heisenberg
23 Marzo 2021 16:33

Chiedo consiglio agli altri lettori ed all’articolista, questo weekend ho preso una multa mentre mi dirigevo a delle terme libere. Al di fuori del valore 1066 euro (seconda volta in auto) e di essermi pure appioppato il termine “recidivo” cosa che mi ha fatto non poco ribollire il sangue. Meglio fare ricorso al prefetto o direttamente al giudice di pace?

R66
R66
Risposta al commento di  Heisenberg
23 Marzo 2021 18:09

Ci sono associazioni che offrono tutela legale gratuita o quasi, io mi rivolgerei a loro, le trovi con semplici ricerche.
1066 = (400 + 1/3 per l’auto) x 2 persone?

Heisenberg
Heisenberg
Risposta al commento di  R66
24 Marzo 2021 4:18

400 a piedi, 533 in auto. a marzo 2020 sono stato fermato di rientro da una giornata passata a sciare in francia. essendo questa la seconda volta ed essendo recidivo la multa raddoppia, nel mio caso 533*2 1066. cercherò di farmi valere da me in realtà, ho già in mente la difesa e la documentazione da portare. Vista la multa per spostamento fuori comune mi appellerò ovviamente all’articolo 16 della costituzione e porterò la sentenza del giudice di reggio emilia in quanto riguardava proprio gli spostamenti. A questi andrò ad integrare le statistiche di morti instat 2020 e le statistiche di morti per milione dei maggiori paesi per covid a sostegno della mia tesi e per valorizzare l’eccesso di potere. Spero siano sufficienti, se ha consigli li accolgo molto volentieri

Heisenberg
Heisenberg
Risposta al commento di  R66
24 Marzo 2021 4:18

400 a piedi, 533 in auto. a marzo 2020 sono stato fermato di rientro da una giornata passata a sciare in francia. essendo questa la seconda volta ed essendo recidivo la multa raddoppia, nel mio caso 533*2 1066. cercherò di farmi valere da me in realtà, ho già in mente la difesa e la documentazione da portare. Vista la multa per spostamento fuori comune mi appellerò ovviamente all’articolo 16 della costituzione e porterò la sentenza del giudice di reggio emilia in quanto riguardava proprio gli spostamenti. A questi andrò ad integrare le statistiche di morti instat 2020 e le statistiche di morti per milione dei maggiori paesi per covid a sostegno della mia tesi e per valorizzare l’eccesso di potere. Spero siano sufficienti, se ha consigli li accolgo molto volentieri

WM
Risposta al commento di  Heisenberg
24 Marzo 2021 16:42

Questo pomeriggio il nostro Massimo Cascone ha intervistato l’avv. Fusillo e, anche se la risposta è già contenuta nei video pubblicati su questo articolo, gli ha girato la tua domanda.
Molto presto sarà pubblicato l’articolo e l’intervista, peraltro ottima sotto tutti i punti di vista.

Manente
Manente
Risposta al commento di  Heisenberg
23 Marzo 2021 19:30

Mi permetta di darle il mio parere: Con i Prefetti che applicano le “direttive” della Lamorgese, perde solo tempo !

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  Heisenberg
24 Marzo 2021 3:59

Porca miseria mi dispiace. Le istruzioni di Fusillo sono abbastanza chiare comunque.