Categoria

Giustizia

L’immunità di Israele si incrina: Il tribunale dell’Aia incrimina Netanyahu

Tarik Cyril Amar tarikcyrilamar.substack.com La sfida di assistere a un evento storico in tempo reale non è quella di notarlo. Questa è la parte più facile. Quello che è difficile è capire la sua importanza per il futuro, il vero significato degli eventi storici. Le recenti notizie provenienti dalla Corte Penale Internazionale (CPI) dell'Aia hanno confermato questa regola. Il suo procuratore, Karim Khan, ha richiesto una serie di mandati di arresto che, in un modo o nell’altro, passeranno…

Continua l’esecuzione al rallentatore di Julian Assange

Chris Hedges chrishedges.substack.com La decisione dell'Alta Corte di Londra di concedere a Julian Assange il diritto di appellarsi all'ordine di estradizione verso gli Stati Uniti potrebbe rivelarsi una vittoria di Pirro. Non significa che Julian sfuggirà all'estradizione. Non significa che la corte abbia stabilito, come dovrebbe, che si tratta di un giornalista il cui unico "crimine" era stato quello di fornire al pubblico le prove dei crimini di guerra e delle menzogne del governo…

Gli Stati Uniti forniscono garanzie su Assange

Joe Lauria consortiumnews.com Martedì gli Stati Uniti hanno presentato due garanzie all'Alta Corte di Inghilterra e Galles, affermando che non chiederanno la pena di morte per l'editore di WikiLeaks Julian Assange e che permetteranno ad Assange di "cercare di far valere" il Primo Emendamento in caso di estradizione", secondo Stella Assange, moglie di Assange. Gli Stati Uniti "non si impegnano a ritirare la precedente affermazione dell'accusa, secondo cui Julian non avrebbe il diritto di…

Nordio: “due italiani su tre non si fidano dei magistrati” – e dei politici invece?

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Continua la battaglia tra politica e magistratura a colpi di dichiarazioni che da una parte vedono il ministro Nordio schierato a difesa del sistema dei partiti che amministra il potere esecutivo e dall'altra il procuratore di Napoli Nicola Gratteri, ultimo baluardo rimasto nel paese a difendere lo stato di diritto. Il contrattacco di Gratteri all'introduzione dei test psicoattitudinali per i magistrati - dove, alzando notevolmente la posta, oltre…

La crocifissione di Julian Assange

Chris Hedges chrishedges.substack.com I procuratori che rappresentano gli Stati Uniti, per volontà o per incompetenza, si erano rifiutati - nell'udienza di due giorni a cui avevo assistito a Londra in febbraio - di assicurare che a Julian Assange sarebbero stati garantiti i diritti del Primo Emendamento e che gli sarebbe stata risparmiata la pena di morte se fosse stato estradato negli Stati Uniti. L'incapacità di fornire queste garanzie ha praticamente garantito che l'Alta Corte - come…

Uno dei giudici del caso Assange è un legale che ha già lavorato per l’MI6 e il ministero della Difesa

Mark Curtis e John McEvoy consortiumnews.com Uno dei due giudici dell'Alta Corte che si pronunceranno sulla richiesta di Julian Assange di bloccare la sua estradizione negli Stati Uniti ha già rappresentato i servizi segreti britannici (MI6) e il Ministero della Difesa, ha rivelato Declassified. Il giudice Jeremy Johnson è un legale autorizzato dalle autorità britanniche ad accedere ad informazioni top-secret. Johnson insieme a Victoria Sharp, il suo giudice anziano, dovrà decidere il…

Anche se è un un genocidio, non verrà fermato

Chris Hedges chrishedges.substack.com La Corte Internazionale di Giustizia (ICJ) si è rifiutata di soddisfare la cruciale richiesta avanzata dai giuristi sudafricani: "Lo Stato di Israele dovrà sospendere immediatamente le sue operazioni militari a Gaza e contro Gaza". Ma, allo stesso tempo, ha inferto un colpo devastante al mito fondamentale di Israele. Israele, che si dipinge come eternamente perseguitato, è stato accusato in modo credibile di aver commesso un genocidio contro i…

Tutti in piazza a Roma: “Processate Speranza e Magrini”

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Un sit-in per chiedere la non archiviazione dell'inchiesta che coinvolge l'ex Ministro Speranza e l'ex Direttore AIFA Nicola Magrini in merito alla gestione della campagna vaccinale. Si terrà il 12 gennaio a partire dalle ore 13 a piazzale Clodio, in via Golametto, di fronte alla Procura di Roma, e vi parteciperanno il Comitato Ascoltami (che riunisce oltre 4.000 danneggiati da vaccino Covid) insieme agli altri estensori della denuncia dalla quale…

L’O.S.A. Polizia e il Comitato Ascoltami: “Il nostro esposto nei confronti di Magrini e Speranza”

buongiornosuedtirol.it Di Francesco Servadio Si è diffusa nei giorni scorsi -attraverso la trasmissione televisiva ‘Fuori dal Coro’- la notizia dell’iscrizione nel registro degli indagati dell’ex Ministro della Salute, Roberto Speranza e dell’ex Direttore Generale di AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), Nicola Magrini. La Procura di Roma sta indagando per ‘omicidio, falso ideologico, corruzione per l’esercizio della funzione e lesioni personali’. Al centro della questione gli…

Aveva fatto reintegrare una psicologa non vaccinata: giudice nella bufera

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Dovrà affrontare un procedimento disciplinare la dottoressa Susanna Zanda, giudice della seconda sezione civile del Tribunale di Firenze, definita da certa stampa “giudice no vax” per aver criticato l'obbligo vaccinale e disposto il reintegro di una psicologa sospesa. Secondo il Procuratore Generale della Cassazione dottor Luigi Salvato (nominato lo scorso 23 giugno durante un plenum straordinario del CSM presieduto dal Presidente della Repubblica…

Pagamento tasse e multe: Rottamazione Quater, scopri se sei un cittadino di Serie A o di Serie B

Anche se nelle aule dei tribunali c’è scritto che “La Legge e Uguale per Tutti” l’Italia è quel paese dove troppo spesso i cittadini davanti alla legge non sono tutti uguali. Ricordate quando chi non aveva obbedito all’ordine di vaccinarsi veniva sospeso dal proprio lavoro? Qualcosa di altrettanto grave sta accadendo con la rottamazione: anche in questo caso non tutti i cittadini hanno gli stessi diritti davanti allo stato. Già molto ci sarebbe da dire sul significato economico e…

Esclusiva: CDC intervista l’Avv. Carlo Taormina sulle vicende processuali tra Renzi e Maiorano. Quello che viene fuori è la “peggior” faccia del Potere

Amanti, escort, presunte tangenti, malaffare, nomine pilotate e persino il caso David Rossi, sono i temi che emergono dall'analisi della documentazione (esposti vari e materiale audio) agli atti del processo innescato dal leader di Italia Viva. L'affermato Avvocato Carlo Taormina difensore di Alessandro Maiorano, con la solita schiettezza che lo contraddistingue e gli rende onore, ci rivela fatti inediti e verità scottanti.

Massimo Giletti e l’ipocrisia dell’informazione italiana che non affonda mai il colpo!

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) La stampa e l'informazione in generale sappiamo bene che da sempre sono la voce dei "potenti", del resto come potrebbe essere diversamente, visto che sono loro stessi a controllare economicamente giornali e televisioni? Per questo anche i programmi televisivi di cronaca più seguiti ed il giornalismo investigativo migliore, non disponendo della piena e libera autonomia, sono costantemente animati più dalla necessità di fare show e audience che…

Anche le Forze dell’Ordine: “Troppe morti improvvise” e si rivolgono a Gratteri

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Troppi morti per malori improvvisi tra persone che erano sane. Il fenomeno, che riguarda tutta Europa, è stato di recente confermato anche dal dottor Valerio Petterle, medico che certifica i decessi in Veneto e da Giovanni Trambusti, analista dati statistici, nella trasmissione Mediaset ‘Fuori dal Coro’ in un servizio a firma di Raffaella Regoli. Rimane da chiarire se queste morti abbiano una correlazione con il vaccino che è stato imposto…

La Mafia minaccia i massoni su Tik-Tok

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Cari compatrioti italiani, o ci svegliamo ora o saremmo condannati ad un letargo eterno! Quello che sta avvenendo davanti ai nostri occhi, tramite la figura di Salvatore Baiardo, è la netta conferma di quello che copiose indagini e processi, hanno già attestato sul fatto che tra i poteri mafiosi e quelli massonici che controllano le nostre più alte istituzioni, esiste un dialogo continuo ed una affinità di interessi che non sono accettabili per…

“Conspiracy facts” e punizione dei bio-crimini contro l’umanità

L’acquiescenza del pubblico verso le dichiarazioni rese dagli stakeholder in merito all’affaire Covid ha ormai assunto dimensioni e livelli tali da configurare i sintomi della sindrome di Stoccolma (1). Qualche settimana fa le dichiarazioni dei vertici Pfizer in merito alla mancata sperimentazione del cosiddetto vaccino anti-Covid, rese nel corso di una audizione ufficiale di fronte al Parlamento europeo, sono cadute in un preoccupante vuoto di attenzione pubblica (2); nei giorni scorsi le…

Messina Denaro e i 30 anni di latitanza sul territorio: è la vittoria del Sistema

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Mentre la politica ed i rappresentanti delle nostre istituzioni brindano a champagne per la cattura dell'ultimo capo-mafia autore delle stragi di Capaci e via d'Amelio, il PM del processo sulla trattativa Stato-mafia, Antonino di Matteo al contrario ci dice che c'è ben poco da esultare, di fronte ad una latitanza di 30 anni spesa sul territorio natale, opportunamente coperta e protetta. Matteo Messina Denaro, ovvero la cassaforte dei segreti della…

Matteo Renzi, il “Sistema” e i magistrati fiorentini

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Che un giorno Megas, da sempre fervido oppositore del "Sistema", potesse concordare su un qualcosa con Matteo Renzi, uomo del sistema a pieno titolo, non mi sarebbe mai passato per la testa. Ed invece, della serie "Mai dire Mai", ecco che - sia per le evidenze da lui esposte che per conoscenza diretta di fatti concreti - mi trovo per onestà intellettuale a dovermi schierare dalla parte del mio concittadino. Il tema in questione, che lui stesso…

Obbligo vaccinale: ecco il comunicato della Corte Costituzionale

Dopo una lunga giornata di lavoro, iniziata ieri intorno alle ore 9:30, durante la quale si è celebrata l'udienza pubblica innanzi la Corte Costituzionale chiamata a decidere sulla legittimità dell'obbligo vaccinale per i sanitari, oggi in prima serata è stato pubblicato dall'Ufficio Comunicazione e Stampa della Consulta il comunicato contenente la decisone presa. Riportiamo integralmente: Ufficio Comunicazione e Stampa della Corte Costituzionale Comunicato del 1° dicembre 2022 OBBLIGO…

Il verdetto sull’MH17: colpevole per associazione se l’imputato è russo, innocente per associazione se il procuratore è olandese o ucraino

John Elmer johnhelmer.net Un ex ispettore fiscale olandese, attualmente giudice di un tribunale distrettuale dell'Aia, ha condannato tre uomini rei di aver costituito un'associazione criminale finalizzata all'uccisione dei 283 passeggeri e dei 15 membri dell'equipaggio del volo MH17 della Malaysia Airlines il 17 luglio 2014, su ordine del comando militare russo e del governo di Mosca. Il giudice, Hendrik Steenhuis (immagine di copertina, a destra), ha dichiarato ammissibili le prove del…