archivi mensili

Aprile 2013

RESPONSABILITA’ ITALIANA, TRAGEDIA GRECA

DI GIANNI PETROSILLO conflittiestrategie.it Lo conosciamo fin troppo bene il senso di responsabilità delle nostre classi dirigenti, dopo vent’anni di distruzione del Paese e di riduzione in miseria della cittadinanza. Questa volta aveva ragione Grillo, hanno fatto un golpe in piena regola seppure con uno stile da operetta tutto nostrano che però non è meno reazionario. Niente di strano, nel Paese di Pulcinella anche i colpi di Stato sembrano mascherate e bischerate. Amici miei, è…

IL GOVERNO GRECO CERCA CAMPI MILITARI DA UTILIZZARE COME PRIGIONE PER I DEBITORI STATALI

FONTE: KEEPTALKINGGREECE Un poco alla volta, la Grecia si sta trasformando in una versione del XXI secolo del mondo buio e tetro di Charles Dickens: famiglie che bruciano legna per scaldarsi, lavoratori che lavoro per due soldi… e, per mettere la ciliegina sulla torta greca, tra poco anche prigioni per i debitori! Ciò che abbiamo riferito a gennaio, è diventato realtà: prigioni fiscali! Il governo sta cercando dei campi militari per trasformarli in prigioni per coloro che non sono in…

IL PRESIDENTE DELLA PARTITOCRAZIA E DELLE BANCHE. IN ARRIVO LA VIOLENZA DI STATO

DI MARCO DELLA LUNA signoraggio.it “Tutto ciò che fa il parlamento è democratico” rassicura Stefano Rodotà, dall’alto delle sue rendite pubbliche. “Soprattutto se quel parlamento è un parlamento di nominati, nominati da non più di venti persone delle segreterie/cda dei partiti” – ha dimenticato di aggiungere. Napolitano, già sottoscrittore, col Prodi, della privatizzazione di Bankitalia nel 2006 e corresponsabile politico del governo Monti, si conferma garante, all’interno,…

IL MASSACRO DELLE COMPAGNIE OFF-SHORE, DETTA OPERAZIONE “OFF-SHORE LEAKS”

DI VALENTIN KATASONOV strategic-culture.org/n Offshore leaks, un’operazione pianificata A partire dall’aprile di quest’anno, l’operazione «Offshore leaks» è stato l’argomento principale dei media di tutto il mondo. Anche gli avvenimenti di Cipro hanno perso di importanza. Detto liberamente, «Offshore leaks» può essere definito come la rivelazione di dati sensibili appartenenti a compagnie offshore e ai loro clienti. Stiamo parlando di un’operazione programmata su scala…

PD, LE TESSERE STRACCIATE E L'ATTACCO AL CUORE DELLO STATO

DI GIORGIO CATTANEO libreidee.org Vent’anni di guerriglia verbale con Berlusconi, per poi andarci a nozze definitivamente, all’ombra del Quirinale, contro la volontà della stragrande maggioranza del paese e persino dei propri iscritti, esasperati dalla protervia marmorea di una nomenklatura grottesca. Nella inquietante “notte della Repubblica” che si spalanca sull’incerto 2013, brilla il bagliore – non scontato – dei roghi delle tessere del Pd, il “popolo delle primarie” che sembra…

ITALIA MONTIANA A QUALUNQUE COSTO (UMANO)

FONTE: CLOROALCLERO.COM Amo tanto le metafore escrementizie e mai come ora sarebbero quelle che più si adattano a far da commento alla situazione politica attuale…. ma vi risparmierò la coprolalìa e cercherò di essere civile, anche se di civile, in questo dannato paese, mi sa che ci è rimasta solo la guerra… napolitano definiva “al limite del ridicolo” la sua candidatura solo una settimana fa. La situazione pre-elettorale la conosciamo tutti: c’era convergenza di tanta parte del…

LA COMMEDIA DEGLI EQUIVOCI AL POTERE

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.it “Vi è un grado di falsità incallita, che si chiama coscienza pulita.” Friedrich Nietzsche Tutto è compiuto. Come dopo una grande esplosione, la polvere si alza e cancella ogni cosa visibile ma, quando si posa, lascia solo un gran vuoto dentro e la sensazione d’aver sbagliato qualcosa, che l’epilogo poteva essere un altro. Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti: abbiamo scoperto quanto sia menefreghista il potere nei…

LA FRANCIA STAMPA EURO, PER GLI ALTRI L’AUSTERITY

DI MARIO GRIGOLETTI capiredavverolacrisi.com A seguito delle vicende della Grecia, di Malta e di Cipro e a fronte delle crisi economiche, sociali ed umane che hanno investito questi Paesi, siamo arrivati al punto di essere convinti almeno di una cosa: la BCE non si sposta di un millimetro dalla sua missione e non attua politiche di favoritismo per nessuno, mantenendo fede alla suo ruolo super partes e alla sua indipendenza.

VINCE PIRRO. LA CLASSE POLITICA DIRIGENTE ANNUNCIA UN NUOVO CORSO: “VOI NON SIETE CITTADINI, SIETE SOLO SUDDITI”

DI SERGIO DI CORI MODIGLIANI liberi-pensieri.info “L’articolo più bello della Costituzione è l’articolo 36, laddove si dice che la retribuzione deve assicurare al lavoratore «un’esistenza libera e dignitosa»: sono parole bellissime. L’esistenza deve essere libera e dignitosa, non può essere sempre e soltanto subordinata alla logica economica. Non possiamo vivere all’ insegna dell’emergenza continua e dell’esistenza dei soli problemi economici: i diritti non possono essere…

LA FOLLIA DI CONTINUARE A VOTARE RODOTA'

DI MASSIMO FINI ilfattoquotidiano.it Per motivi legati ai tempi di una rubrica scrivo prima che sia iniziata la quarta votazione per il Quirinale (quella che potrebbe essere la decisiva perché richiede la maggioranza assoluta e non dei due terzi), ma quando il Pd si è ufficialmente ricompattato sul nome di Romano Prodi. È la fine del grande ‘grande inciucio’ che Pier Luigi Bersani e Silvio Berlusconi avevano tentato accordandosi sul nome di un frusto e sbiadito notabile dell'antico…

COREA DEL NORD: PERCHE’ IL MONDO HA BISOGNO DI UN DEMONE

DI HANNES HANSO asiatimes.com Il problema della Corea del nord e la dinastia Kim consiste nel fatto che entrambi continueranno a esistere finché poteri locali o globali importanti, tra cui Cina, Stati Uniti, Russia e Giappone, li sfrutteranno in termini geopolitici. La Corea del Nord è in una maniera rozza un male necessario che tiene in equilibrio poteri regionali ed aiuta a preservare uno status quo funzionale. Quando questo fragile equilibrio si sarà sgretolato, sarà…

QUANTO DURA QUESTA ROBA ?

DI ALDO GIANNULI aldogiannuli.it Gradite uno yoghurt scaduto o un po’ di provolone ammuffito? Fra parlamentari, giornalisti e funzionari conto ancora diversi amici a Montecitorio e Palazzo Madama, per cui ieri ho fatto una decina di telefonate per sondare gli umori, raccogliere indicazioni e previsioni: niente di più inutile. Valutazioni non ne mancano, ovviamente, ma quando vai sulle previsioni, nessuno si azzarda a farne e tutti descrivono la situazione come “Confusa”, “disperata…

COMUNQUE VADA SARA’ UNO YANKEE

DI GIANNI PETROSILLO conflittiestrategie.it Dietro ad ogni candidato alla Presidenza della Repubblica italiana c’è sempre l’America. L’endorsement statunitense pare proprio una conditio sine qua non per essere eletti o almeno indicati come favoriti al “soglio quirinalizio”. Sul Colle si sale se si è attraversato, almeno una volta, l’Oceano Atlantico, col fisico o con la mente, comunque meglio se col primo, altrimenti nisba, si è destinati a fare volume tra concorrenti meglio…

DENARO CREATIVO E SUPER RICCHI

DI MARTIN HUTCHINSON asiatimes.com 

La forte pressione fiscale non fa che paralizzare il sistema di ricchezza esistente. Le sinistre di tutto il mondo si lagnano per la crescente diseguaglianza sociale, mentre Edward Luce del Financial Times, affermando che “l’era di Obama sarà descritta come l’era della diseguaglianza negli Stati Uniti”, fa sicuramente strozzare il Presidente Barack Obama mentre mangia i suoi cornflakes. Al contrario del credo della sinistra, l’aumento…

ARRIVERANNO I DRONI SPIA DI GOOGLE STREET VIEW ?

FONTE: TESTOSTERONEPIT.COM Nel 2009, l’amministratore delegato di Google e ora presidente esecutivo Erich Schmidt - già sotto tiro per la strategia adottata dalla sua compagnia, ovvero raccogliere, immagazzinare e estrarre ogni briciolo di dato personale – ha affermato (1) alla rete televisiva CNBC: “Se fate qualcosa che volete tenere nascosto, forse, innanzitutto, non dovreste farlo”. Non fa una piega. Perché mai preoccuparsi della sorveglianza se non abbiamo fatto niente di…

RODOT ? NON DICIAMO CAZZATE

DI PIEMME sollevazione.blogspot.it In Parlamento stanno votando per eleggere il Presidente della Repubblica. Staremo a vedere se Marini verrà eletto con maggioranza qualificata. Vedremo quindi se l'accordo tra Bersani e Berlusconi reggerà. Quel che è chiaro è che il PD è in pieno marasma. Se quello di Bersani ha tutto l'aspetto di un suicidio, il PD non uscirà indenne da questa vicenda. Grillo gioca d'astuzia, ma non scambi fischi per fiaschi Berlusconi,…

LA CORSA AL QUIRINALE – I MANOVRATORI

DI RITA PENNAROLA lavocedellevoci.it C'è la Trilateral e c'è Bruegel, ci sono Aspen, Astrid e, in primo piano, c'è la Fondazione Italianieuropei. E' su questi tavoli che si sta giocando la partita per la guida del Paese, tanto a Palazzo Chigi quanto al Quirinale. Qui ricostruiamo la fitta ragnatela di interessi e personaggi collocati in ruoli apicali dentro sigle e fondazioni che da tempo reggono le sorti dei Paesi occidentali. Un intreccio che riconduce immancabilmente ai nomi dei…

SPIACENTE…, LIBERTARI, LA STORIA INSEGNA CHE LA MONETA DIGITALE NON IL FUTURO!

DI MATTHEW ZEITLIN bloomberg.com Considerando il fenomeno della valuta digitale, quale è il bitcoin, viene alla mente che in generale ci sono due spiegazioni sull'origine e la storia della moneta: la prima è elegante, intuitiva, ed è quella insegnata in gran parte dei libri di testo introduttivi di economia; la seconda è quella vera. L'economista finanziario Charles Goodhart, ex membro del consiglio di politica monetaria della banca centrale d'Inghilterra, ha esposto i due…

MILENA GABANELLI VUOLE TOGLIERCI I SOLDI

DI CLAUDIO BORGHI ilgiornale.it A volte le illusioni ritornano. Questa volta ci ha pensato Milena Gabanelli che ha ri­proposto l’abolizione del contan­te come soluzione a tutti i mali che ci affliggono. Secondo questa cu­riosa teoria se tutto si pagasse con carta di credito potremmo avere addirittura 150 miliardi in più di gettito fiscale, per poter lastricare d’oro le strade. È un sogno paralle­lo a quello della Tobin tax, la famo­sa tassa sulle transazioni finanzia­rie. In…

'MI SONO FATTA ROVINARE DALLA CRISI DI CIPRO'

DI HELENA SMITH The Observer (The Guardian) Sharon Connor rischia di perdere oltre 50.000 € dopo che i suoi profitti derivanti dalla vendita di una casa rimangono congelati in una banca sull'isola. Prima la tragedia ha colpito Sharon Connor (nella foto) quando il marito Gary è stato stroncato da un attacco di cuore a gennaio dell’anno scorso. Aveva appena compiuto 54 anni. Dalla gestione di un business di successo nel settore delle immersioni subacque a Cipro, la madre di due…

BARNARD (CO-FONDATORE DI REPORT): LA GABANELLI ? UNA “COSTOLA” DI PRODI CHE PIACE AL PD

A CURA DI CLAUDIO PERLINI ilsussidiario.net Intervista a Paolo Barnard Milena Gabanelli è la candidata per il Colle del Movimento Cinque Stelle, selezionata al termine dei due turni di “Quirinarie” online. La giornalista e conduttrice di Report ha ottenuto il maggior numero di voti (anche se al momento non è stato diffusa alcuna cifra dal Movimento, cosa che sta tornando a far discutere riguardo l'assenza di trasparenza), superando, tra gli altri, Gino Strada, Stefano…

CROLLO DELL’ ORO E DELLA BORSA …TERRORE A BOSTON…STA PER ACCADERE QUALCOSA DI SINISTRO ?

DI TYLER DURDEN zerohedge.com La rapidità di caduta dell'oro è tanto impressionante quanto disordinata. Ci sono stati altri due casi simili in cui si è verificata una vendita frettolosa e disordinata negli ultimi cinque anni. Nel luglio 2008, l'oro scese rapidamente del 21% - anticipando apparentemente la debacle di Lehman e il crollo del sistema bancario occidentale. Nel mese di settembre 2011, l'oro scese di nuovo del 20% in poco tempo – perché si scoprirono tutti i rischi…

ITALIA: PRELIEVO FORZOSO

FONTE: ILRIBELLE.COM Mancano non più di 6/8 settimane prima che venga applicato un prelievo forzoso ai conti dei risparmiatori italiani. Almeno così è come la pensa Eugenio Benetazzo, economista di una certa visibilità soprattutto negli ultimissimi anni. In merito alla tempistica di questa operazione, e ora ne vedremo i dettagli almeno come delineati da Benetazzo stesso, naturalmente ci permettiamo di sollevare più di un dubbio: non abbiamo la sfera di cristallo e lasciamo…

CACHET GABANELLI

DI BERNARDO LURASCHI liberi-pensieri.info Volete un rimedio a tutti i malanni d’Italia? “Cachet Gabanelli” Passa il mal di testa e anche il mal di calli. Signori miei a ragionar così si va verso derive che spaccano il movimento e il paese, spero che la Gabanelli dimostri maggior buon senso di chi l’ha votata e non privi il paese del suo prezioso contributo di giornalista indipendente. Pensare di eleggere al Quirinale una giornalista investigativa, mi sembra una follia, cosa…

VENEZUELA: CRISI ISTITUZIONALE O SOLO CACEROLAZOS ?

DI VALENTINA LARES MARTIZ www.eltiempo.com LA VOCE DELL’OPPOSIZIONE VISTA DALLA COLOMBIA : Capriles rifiuta di riconoscere la vittoria di Maduro, che è stato proclamato presidente eletto. In un clima di tensione per le chiusure di strade, decine le proteste di gente che batteva pentole e coperchi, malgrado la richiesta di un riconteggio avanzata dal candidato dell'opposizione Henrique Capriles, lunedì alle 16:30 ora locale, sia stata accettata dal Consiglio Nazionale…

BOMBE A BOSTON

DI MASSIMO MAZZUCCO luogocomune.net La mente degli americani è nuovamente paralizzata. È bastato un botto, relativamente innocuo, per risvegliare nella popolazione quella sensazione di totale disorientamento che avevano provato dopo l'11 settembre, e che evidentemente aveva continuato a dormire nel loro subconscio per tutti questi anni. Chi? Come? Dove? Perché? Le domande si rincorrono da un canale televisivo all'altro, e rimbalzano fra la gente che si aggira stordita per le…

QUALE SAR IL PROSSIMO PAESE CHE DOVR VENDERSI L’ORO?

DI TYLER DURDEN zerohedge.com La prima volta che i soci più reazionari della Troika tentarono di imporre una (non troppo) velata confisca dell'oro di un paese europeo insolvente era l’inizio del 2012, quando, come parte del più recente piano di salvataggio della Grecia si stilò un MOU, che - poi è stato scoperto - prevedeva che "i creditori della Grecia avrebbero avuto il diritto di incamerare le riserve auree della Banca di Grecia secondo i termini del nuovo accordo."

IN NOME DELLA TRACCIABILITA' POTRANNO PIGNORARVI LA PENSIONE

DI MARIO GRIGOLETTI capiredavverolacrisi.com Pochi giorni fa abbiamo pubblicato un articolo di Maurizio Mazziero (1) sulla possibilità di una decurtazione sui titoli di Stato italiani in base ad un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Con il passare del tempo e l’aggravarsi della crisi economica nei Paesi dell’UE, l’inviolabilità dei soldi e dei risparmi dei cittadini è sempre meno sicura e, come abbiamo visto in Grecia e a Cipro, l’adozione di leggi illiberali…

MA L'M5S SA CHI E' ROMANO PRODI ?

DI LEILA michelcollon.info Quirinale, anche Romano Prodi tra nomi M5S Un passato pesante: CIA, Bilderberg, Bolkestein, OGM, Israele, relazioni con la NATO, colpo di stato contro Chavez. Povera sinistra! Cosa hanno scelto gli Italiani, la peste o il colera? Per mettere fine al regno di Berlusconi, la sinistra antiliberista (sic!, NdT) italiana ha plebiscitato (con le votazioni primarie) l’ex presidente della Commissione Europea, Romano Prodi ed ha accettato di affidargli la…