POLIS, Puntata 5 – Piegati al volere del mercato e dell’Agenda

La nuova trasmissione di CDC: Primo piano sulla politica

DONA A COMEDONCHISCIOTTE.ORG PER SOSTENERE UN'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE:
PAYPAL: Clicca qui

STRIPE: Clicca qui

Incastrata dagli importanti impegni internazionali delle ultime settimane, Giorgia Meloni ha avuto poco tempo per difendersi dalla sua insidiosa squadra di governo; sono bastati infatti solo due giorni lontana da Palazzo Chigi, per dare la possibilità a Salvini di creare un incidente diplomatico con la Francia sulla questione migranti. Così, mentre lei dibatteva con Biden, Modi, Macron e Xi Jinping di riformare la produzione e la distribuzione del cibo nel mondo, di introdurre valute digitali programmabili e di introdurre passaporti digitali internazionali per i vaccini, qui in Italia il mainstream ci ha bombardato con la violazione dei diritti umani tipica di un governo di destra che rischia di isolarsi in Europa.

Nel frattempo, nel mondo reale, la vita costa sempre più cara come dimostra lo studio condotto sui dati Istat dell’Unione Nazionale Consumatori. Migliaia le persone scese in piazza negli ultimi giorni, a vario titolo, per protestare contro il governo di centrodestra, che però in economia ha le mani legate e ben strette alla precedente gestione europeista di Draghi. La Presidente di Fratelli d’Italia proprio in questi giorni ha convocato il quinto Consiglio dei Ministri per discutere di un mix di aiuti per superare senza troppi intoppi il 2022 e affacciarsi alla primavera ancora interi, mettendo in campo l’abbassamento dell’Iva su prodotti di prima necessità e per l’infanzia, la tregua fiscale, il bonus sociale e i crediti di imposta vantaggiosi per le Piccole e Medie Imprese, cercando di far quadrare i conti nella Legge di Bilancio del valore di circa 32 miliardi.

Il tutto mentre l’opposizione spaccata inizia a progettare il futuro; Italia Viva cambia Presidente e giura fedeltà al partenariato con Renzi, e più a sinistra Letta invoca un Congresso Costituente per un nuovo PD e riceve la candidatura di Bonaccini a futuro leader. 

Piegati al volere del mercato e dell’agenda globalista, nel silenzio i tasselli continuano a incastrarsi e la prospettiva del domani è sempre più cupe, Governo Meloni o meno.

* * *

Quinta puntata di “POLIS, Primo piano sulla politica”, il nuovo programma bimensile di comedonchisciotte.org, condotto dal giornalista Massimo Cascone, con ospiti l’avvocato Umberto del Noce, esperto di diritto costituzionale e parlamentare, e il professore ordinario di Scienza Politica all’Università di Macerata Luca Lanzalaco.

Buona visione!

POLIS, Primo piano sulla politica” da un’idea di Massimo Cascone.

Conduce Massimo Cascone. Regia e montaggio Giulio Bona.

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix