La campagna per la distruzione dell’Occidente ha avuto successo

paulcraigroberts.org

Di Paul Craig Roberts

Traduzione di Costantino Ceoldo per ComeDonChisciotte.org

 

Ecco il mio amico Balint Vazsonyi, pianista da concerto, mentre suona il Quarto Concerto per pianoforte e orchestra di Beethoven, la mia interpretazione preferita. Balint era fuggito dall’Ungheria sovietica dopo la sconfitta della Rivoluzione ungherese del 1956 e si era affermato in Occidente come pianista concertista di alto livello.

A Washington, nei fine settimana, per far conoscere a mio figlio ciò che rimaneva della vita civile, andavamo a casa di Balint e di sua moglie, Barbara, dal grande talento musicale, e Balint e Barbara suonavano per noi. Poi andavamo in un ristorante francese a gustare quell’alta cucina che non si trova più nei ristoranti americani. Mio figlio aveva imparato a ordinare, ma quello che ordinavamo ora non è più disponibile.

Nel corso della mia vita ho visto il popolo americano, anzi i popoli dell’Occidente, abbandonare la civiltà e il comportamento civile. Oggi in tutto il mondo occidentale nulla è importante se non il denaro. Anche chi ha i soldi non si cura del proprio aspetto. Le persone si vestono come sciattoni. Si comportano peggio. Le parole di quattro lettere sono il linguaggio comune nelle conversazioni tra uomini e donne. Non esiste più la “società educata”.

Il femminismo ha insegnato alle donne a gettare via la castità e ad essere promiscue e con la castità è sparito il pudore femminile. Quando cammino sulla spiaggia, le donne, dalle ragazzine alle nonne, sfoggiano dei perizomi da spogliarelliste, con tutte le chiappe al vento. Il triangolino davanti diventa sempre più piccolo. Non molto tempo fa ho visto una giovane donna senza top. Aveva due strisce di nastro adesivo sui capezzoli.

Non molto tempo fa le femministe sostenevano che gli uomini avevano trasformato le donne in oggetti sessuali. Che assurdità. Quale uomo vorrebbe che sua figlia di 14, 15, 16, 17, 18 anni o sua moglie mostrassero la loro nudità al pubblico?

Non molto tempo fa si era diffusa la notizia che una giovane donna aveva messo in vendita la propria verginità su Internet. Ho cercato di immaginare quale sarebbe stata la reazione di mia madre e delle mie zie ad una notizia del genere. È ormai comune che giovani donne attraenti in pose nude e provocanti facciano pubblicità online: “Vendo la mia figa”. È una prostituta in cerca di clienti? Che fine hanno fatto le donne? Come hanno fatto le ragazze americane a trasformarsi in prostitute?

Ovunque si guardi, tutti gli standard si sono abbassati. Non è passato molto tempo da quando le donne americane non sarebbero apparse in pubblico o in un grande magazzino senza indossare un abito o un vestito con calze e tacchi alti. Ora non è più possibile distinguere con lo sguardo i ricchi dai poveri.

Il peccato si diffonde come un contagio quando la perversione sessuale viene normalizzata e quando l’accumulo di denaro è l’obiettivo sociale, indipendentemente dal modo in cui viene acquisito. Il risultato è che la resistenza sociale al peccato e alla depravazione si indebolisce. Oggi i governi del mondo occidentale esultano per il genocidio dei palestinesi commesso da Israele. I ministri evangelici “cristiani” sostengono che con il genocidio dei palestinesi, Israele sta solo riprendendosi ciò che Dio gli aveva dato. Il fatto che Dio avesse scacciato gli Ebrei per la loro malvagità viene lasciato fuori dalla discussione.

Tutto questo è disgustoso e dimostra che il cristianesimo non è più una forza per un comportamento morale e umano. Se Israele può sterminare la Palestina, tutto è permesso.

In Occidente, per decenni la funzione principale dell’educazione è stata quella di demonizzare l’Occidente e di presentarlo come uno sfruttatore del mondo non bianco. Questa campagna di lunga data contro l’Occidente aveva lo scopo di distruggerlo, non di riformarlo. I Gentili liberali e agnostici e i Sionisti hanno condotto la campagna per screditare e minare l’Occidente.

La campagna per la distruzione della civiltà occidentale è riuscita.

Crollerà l’illusione neoconservatrice che Washington sia indipendente dalla realtà e che possa assicurare l’egemonia degli Stati Uniti mostrandosi al mondo come il promotore del genocidio palestinese?

Di Paul Craig Roberts

Fonte: https://www.paulcraigroberts.org/2023/11/20/the-campaign-for-the-destruction-of-the-west-has-succeeded/

Traduzione di Costantino Ceoldo per ComeDonChisciotte.org

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
55 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
55
0
È il momento di condividere le tue opinionix