COVID-19 Analisi dei fatti

Analisi di Mirco Vandelli, video correlato di Matteo Gracis.

Introduzione

Di Giulio Bona, ComeDonChisciotte.org

Statistiche e numeri sono cruciali per identificare e comprendere eventi di qualsiasi genere, per descrivere in un qualche modo la realtà. Attraverso di essi noi interpretiamo quello che sta accadendo. I numeri possono essere negativi nel loro significato, quindi più essi sono alti più la situazione è da considerarsi ‘grave’, ci possono essere indicatori di un trend, cioè di un percorso che questi numeri hanno intrapreso, si può intuire la direzione di questo percorso, da qui gli studi statistici e le previsioni.

Ma i numeri vanno illustrati e spiegati ai non addetti ai lavori. I numeri servono come indicatori di una determinata situazione come ho detto prima, e la maggior parte delle persone non ha la capacità di leggere queste cifre nel migliore dei modi. Per questo vengono spiegati dai giornalisti e professionisti mainstream al pubblico.

L’analisi costruita da Mirco Vandelli e riportata da Matteo Gracis, mostra i numeri importanti, tralasciando tutto ciò che non è rilevante delle statistiche ufficiali, su questa cosiddetta “pandemia”. I numeri che vedrete nel video, vengono tutti quanti da statistiche ufficiali degli organi di Stato, ISTAT, ISS, ed organi internazionali come l’OMS e le conclusioni della ricerca sono sorprendenti.

Tutti noi siamo stati travolti da un torrente di informazioni e numeri provenienti dai cosiddetti esperti. Già questo comporta confusione nella gente ed una letterale “overdose” di informazioni inutili che servono soltanto a fare discutere tutti quanti tra loro in inconcludenti ed infiniti discorsi. Purtroppo questa è una tecnica conosciuta di propaganda, anzi di guerra psicologica, quando si danno ‘troppe’ informazioni inutili al pubblico, tralasciando le informazioni importanti fuori.

Si chiama tecnica di censura tramite ‘inondazione’.

Questa cosa, per chi ha circa 40 anni, l’abbiamo sperimentata esattamente 30 anni fa, durante la prima Guerra del Golfo nel 1991, dove il nuovo Hitler: Saddam Hussein, minacciava il mondo con il suo esercito che era … il 5# esercito del mondo per forza distruttiva. Ecco un altro numero, messo li senza contesto, da l’idea che la minaccia che abbiamo di fronte è gravissima, ma sarà vero?

Basta andare un po’ più in fondo alla questione per capire che l’Iraq del 1991, era una dittatura brutale, si, ma l’idea che potesse realmente minacciare l’occidente, era abbastanza ridicola. L’Iraq andava punito per aver invaso il Kuwait (che era una entità Britannica statale, basata solo sulle industrie di petrolio) per un debito contratto durante i terribili anni della guerra Iran-Iraq. L’intero occidente aveva bisogno di mobilitare tutte le forze disponibili, non per salvare i Kuwaitiani… ma i loro portafogli.

Che si vedeva in tv allora? Io avevo 9 anni ed ancora ricordo gli incubi che ho fatto sulle “armi chimiche”. Ricordo che sognavo spesso che ero in casa mia e vedevo un fumo bianco simile al vapore che si spargeva dappertutto guardando fuori dalla finestra. Immaginavo di nascondermi sotto il letto e che ad un certo punto il fumo sarebbe entrato nella mia camera. Sognavo di soffocare ed avere convulsioni. Semplicemente sognavo quello che vedevo in TV. Anzi le paure create in TV.

Allora ricordo i continui reportages sulle truppe USA, che sono i più fighi del mondo ovviamente, su quello che mangiavano, come lo masticavano, che mutande indossavano, quante volte un soldato nel deserto va di corpo, quante telefonate con i familiari in patria. Mia sorella un giorno venne da me: “Lo sai che danno l’acqua Evian ai soldati Americani?? Incredibile, è l’acqua più costosa del mondo… che esercito in gamba!”

Pure l’acqua Evian… che se rivolti il nome: “naive” che in inglese vuol dire: “Ingenuo, sempliciotto”. Ma a me, che sono un telespettatore, a migliaia di chilometri da quel conflitto, che me ne frega di tutte queste informazioni, a che mi servirebbero? Forse servono a qualcun’altro. Forse servono a non menzionare totalmente altre informazioni realmente importanti, e questa è una tecnica di manipolazione dell’informazione ben nota. Infatti, per esempio, si è parlato pochissimo dell’autostrada “della morte”, l’autostrada tra Baghdad e Bassora, dove l’esercito di Saddam in ritirata è stato colpito dall’aria e da terra dalla Coalizione a guida USA, dove hanno perso la vita circa 30.000 iracheni che si stavano ritirando dal Kuwait.

A Febbraio 2020, in piena emergenza, ho avuto una conversazione riguardo questo ‘nuovo’ COVID-19, con un collega di lavoro qui a Dublino. Il mio collega V., un giovane indiano intelligentissimo e gentilissimo, una volta mi ha spiegato come: “Questo virus supera direttamente la barriera emato-encefalica…per questo è così pericoloso…”
Io sono un analista di sistemi come lui, quindi non capisco nulla di medicina … e gli ho chiesto: “Ma cosa è la barriera emato-encefalica?” E lui: “È una membrana che protegge il sistema nervoso ed il cervello….” Io molto interessato ascolto, e colleziono l’ennesima perla di medicina che ho ricevuto da un non medico riguardo questo virus.

Lui è stato solo l’ultimo di tanti altri colleghi o amici, notavo che più la persona era ipocondriaca di natura, più informazioni e dettagli avrei ricevuto.
Tutti sono diventati microbiologi, tutti ripetono a pappagallo quello che dicono quelli che sono pagati per questo, con “questo” intendo “confondere”, i veri giornalisti mainstream. Dicono tutto ed il contrario di tutto, e si rimane ‘incartati’ nelle discussioni indimostrabili senza fine.

Morire ‘con’ o morire ‘per’.

Tutti si parla di questo, che è anche un aspetto cruciale del calcolo dei ‘caduti’ uccisi da questo virus. L’analisi fatta da Mirco Vandelli e riportata da Matteo Gracis, punta proprio sulla lettura dei numeri ufficiali. Che se letti in una determinata maniera, si dimostra che i numeri che sono cruciali, sono stati nascosti dietro altri numeri che non sono determinanti. Tutto ciò confonde, se non si va a fondo. Personalmente vedo un chiaro intento del mainstream in questa direzione in molti paesi del mondo, non solo in Italia.

Oltretutto, non trovo altra giustificazione nella censura di persone come Stefano Montanari o Antonietta Gatti, o Didier Raoult, o della Dottoressa Dolores Cahill in Irlanda, e tanti altri esperti del settore, se non per coprire una grande menzogna. Il conflitto d’interesse è il mio indicatore. I sopracitati dottori di fama internazionale, hanno tutto da perdere nel dire queste cose, se lo fanno, secondo me, lo fanno soltanto per il giuramento di Ippocrate, il che significa, per proteggere tutti noi. Altri dottori parlano invece perché amano i propri conti bancari, quindi quello che dicono cambia secondo chi li paga.

Non mi va di puntare il dito. La corruzione è una delle sfaccettature dell’animo umano. In un gruppo di esseri umani ci sarà sempre chi è altruista e chi si crede più furbo dell’altruista. Quindi avremo sempre a che fare con abusi di potere, bullismo e mistificazioni. Il morire ‘con’ o ‘per’ è l’argomento immobilizzante, che se non usato correttamente, porta a conclusioni errate da un lato, ed anche rende possibile l’accusa di “assassini” a coloro che vanno verso la direzione del ‘con’, invece che del ‘per’.

Oggi però siamo in un mondo globalizzato e connesso, che dà ad alcune entità ed aziende un potere troppo grande di influenzare il pensiero delle masse di persone ed addirittura, lo spirito del tempo (Zeitgeist). Guardiamo oggi YouTube o Facebook o Twitter o altri, un’idea oggi può impiegare anche pochi minuti per rimbalzare in tutto il mondo. Oggi un post su Facebook può fare cadere un governo o scatenare un conflitto, ed il controllo privato dei contenuti da parte di questi giganti del tech, li ha resi tra le entità più pericolose che l’umanità abbia mai avuto.

Digitale è bello!

No! Digitale non è bello. Digitale è intangibile, modificabile, cancellabile con un singolo click. Abbiamo già sperimentato la bellezza dei nostri giocattoli digitali, adesso sarebbe ora di vedere che succede se i nostri amici digitali diventano i nostri vigili e controllori. E poi, chi controlla i nostri amici digitali? Ve lo dico io, sono aziende private. Aziende del genere ovviamente spingono con il loro potere gigantesco perché noi tutti esseri umani, viviamo la normale socialità soltanto attraverso di loro. Quindi: Social Distancing, per me il più grande crimine che l’umanità potesse pensare per se stessa.

Che valore date un abbraccio vero? Che valore date ad una carezza? Per me Social Distancing equivale a Non Vita. È la stessa cosa per me. Facebook, appena scoppiata la pandemia fa uscire un nuovo Emoticon: “Care” di un pupazzo che abbraccia e stringe un cuore rosso. ABBRACCIA E STRINGE. Mi piace una frase di Giulio Andreotti: “Nel pensar male, si fa peccato… Ma spesso ci si azzecca.” Non è che saranno complici di sta situazione? Che spingono l’umanità intera a scambiare emozioni SOLO tramite emoticons e altre cagate elettroniche?

Facendo una riflessione molto semplicistica, essendo queste delle aziende private, meno abbracci veri … più virtuali. Meno socialità vera… più socialità via social network. Non mi viene difficile pensare che spingendo in questa direzione, guadagnano sempre di più ed incrementano il loro potere allo stesso tempo, che è il primo obiettivo di tutte le aziende private, vedi un po’ la coincidenza. Complottismo? Se si, perché? Io ci vedo solo logica deduttiva. Ed oggi abbiamo tutti gli strumenti tecnologici necessari per questo.

Il Re è nudo.

Meno male che esistono persone come Mirco Vandelli e Matteo Gracis o il professore Marco Mamone Capria, perché questi numeri erano davanti ai nostri occhi da mesi. Persone con un tale spirito critico oggi sono definite come “malati mentali”, come ci ha insegnato il triste e burbero professore Umberto Galimberti nella sua ultima infelicissima intervista.

Solo io ricordo le parole di Orwell 1984 nel suo manuale: “Teoria e prassi del collettivismo oligarchico”, in cui un passaggio diceva che si doveva rinchiudere coloro che avessero uno spirito critico come malati mentali? Il professore Galimberti ha applicato un principio che io consideravo solo parte di un romanzo, ma egli lo ha realmente applicato alla realtà. Non ho parole per descrivere la delusione che Galimberti mi ha dato. Anche se lui mi vorrebbe rinchiuso forse, io continuo a dire che il Re è nudo, e nessun bipensiero o propaganda può convincermi del contrario. Vandelli e Gracis sono per me come uno scorcio di cielo attraverso un muro di nuvole, ed il Re è nudo anche per voi, grazie al cielo siamo meno soli. Grazie a voi per questa analisi.

Ad i lettori, auguro una buona visione del video.

Giulio Bona

Contenuti extra in PDF qui

Sito del giornalista Matteo Gracis: https://www.matteogracis.it/

Ulteriore approfondimento Relazione del Prof. Marco Mamone Capria link qui

0 0 voti
Valuta l'articolo
120 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Annibal61
Annibal61
15 Febbraio 2021 , 6:58 6:58

Anche questo articolo con l’ intervista DISINFORMA a modo suo perchè NON spiega cosa sia successo nelle province colpite. Nei comuni colpiti si dovrebbe specificare. Aree di competenza di singole USL o singoli comuni. E’ lì che ci sono stati morti per 10 volte la media di periodo. Pandemia a macchia di leopardo! E solo l’ esercito russo ha fatto indagini approfondite per capire cosa sia successo… Il resto sono fantasmagoriche CAZZATE!

Pierrot Lenolese
Pierrot Lenolese
Reply to  Annibal61
15 Febbraio 2021 , 7:03 7:03

Sono d’accordo, nessuno vuole parlarne, qualche articolo fà qui su CDC mi sembra qualche parola è stata spesa, qualche ipotesi azzardata, insomma qualche buona anima cerca di porsi interrogativi intelligenti, per il resto Beeeeeeeeeeeee Beeeeeee

Annibal61
Annibal61
15 Febbraio 2021 , 6:58 6:58

Anche questo articolo con l’ intervista DISINFORMA a modo suo perchè NON spiega cosa sia successo nelle province colpite. Nei comuni colpiti si dovrebbe specificare. Aree di competenza di singole USL o singoli comuni. E’ lì che ci sono stati morti per 10 volte la media di periodo. Pandemia a macchia di leopardo! E solo l’ esercito russo ha fatto indagini approfondite per capire cosa sia successo… Il resto sono fantasmagoriche CAZZATE!

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  Annibal61
15 Febbraio 2021 , 8:53 8:53

Alla verità ci si avvicina con approssimazioni successive.
Ci sono due Procure che fanno indagini capillari e pare che abbiano sequestrato un computer anche dal ministro Speranza (dalla testimonianza di un magistrato italiano davanti al Corona-Ausschuss).

Annibal61
Annibal61
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 9:00 9:00

A beh…allora siamo apposto. Mai sentito di Palamara? Se andrà bene (quando i danni causati saranno irreversibili) partirà il solito processo simil Piazza Fontana, Italicus, stazione di Bologna…

Ettore
Ettore
15 Febbraio 2021 , 6:21 6:21

Indipendentemente da ogni analisi possibile non riesco a capire quale possa essere la soluzione che escluda la vaccinazione per tutti. E’ accettabile continuare a vivere tappati in casa? E’ accettabile chiudere ogni attività al dettaglio (eccetto le grandi catene che possono garantire sanificazioni all’avanguardia e frequenti)? Io all’inizio ero scettico sul vaccino, ma giunti a questo punto mi sento di riconsiderare l’opzione di farlo e rifarlo ogni anni. Il prezzo da pagare per non farlo è troppo alto.

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 6:35 6:35

Veramente non esiste altra cura contro il covid se non il vaccino anzi la terapia genica?
Prima di soccombere e diventare ogm bisogna ragionarci sopra.

Annibal61
Annibal61
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 6:34 6:34

Scusami, io sono contro il vaccino e non mi ammalo di TV. Il Padreterno mi ha fatto così e per me basta e avanza. Rischia di tuo, resta a casa se vuoi ma non capisco perchè tu debba rompere le palle agli altri.

Pierrot Lenolese
Pierrot Lenolese
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 6:35 6:35

Maaa fai sul serio?

Pierrot Lenolese
Pierrot Lenolese
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 6:36 6:36

Secondo me sta scherzando, o vuole provocare.

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  Pierrot Lenolese
15 Febbraio 2021 , 6:38 6:38

Ma guarda che quelli che si sono vaccinati e si stanno vaccinndo la pensano come lui.
E non sono pochi.

Pierrot Lenolese
Pierrot Lenolese
Reply to  Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 6:46 6:46

Senza entrare nel merito di quello che c’è o non c’è dentro, per me rimane una “non soluzione”. Significherebbe premiare il Virus e con questo, intendo, assecondare i fautori di questo teatro che va avanti da decenni. Come fa Ettore a pensare che in questo modo usciremo da questa situazione e risolveremo i problemi dell’Italia?

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  Pierrot Lenolese
15 Febbraio 2021 , 7:43 7:43

Non si tratta di pensare ma solo di andare con l’andazzo imperante di ora.
E’piu difficile andare contro corrente che seguirla anche se in palio c’e’ la vita stessa.

ITALIA ENSEÑA
ITALIA ENSEÑA
Reply to  Pierrot Lenolese
15 Febbraio 2021 , 8:15 8:15

purrtroppo no, ma chi se ne frega

Maria Di Monti
Maria Di Monti
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 9:35 9:35

Ci i sono le cure.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 10:38 10:38

La condizione sociale ..che implica tecnologia..scuola..valori..fedi..filosofie..arte..è già una vaccinazione contro la durezza del vivere..che cerca di mitigare.. Si tratta di aiuti per renderci il mondo più dolce..per non venire accoppati da una pioggia fredda non avendo casa o riscaldamento.. La condizione di civilizzazione è un vaccino notevolissimo..infatti basta un buon cibo e il riscaldamento centralizzato per limitare la mortalità e consentire di vivere anche a chi un tempo ci avrebbe lasciato le cuoia.. Ma adesso si esagera con le protezioni..proprio come concetto..e i vaccini sono un’esagerazione..almeno per le masse..che poi ne sono l’obbiettivo principale.. I vaccini sono come quelle sostanze che prendono i culturisti per gonfiarsi i muscoli..che poi esagerano e ci rimangono stecchiti.. Per questo sono fieramente novax.. Le malattie sono fonti di grandi insegnamenti e aiutano a meglio calibrare le nostre possibilità..stabilendo comportamenti saggi o squilibrati..che la malattia è sempre uno sforzo dell’organismo a ristabilire un ordine violato..e questo sforzo che ci fa stare male è una salutare lezione.. Ma qui si vogliono abolire le malattie con i vaccini..col risultato che le malattie continueranno ad asserci in forma potenziata..qualora i vaccini funzionassero veramente..cosa questa non garantita.. Le misure che vorrebbero salvarci dal covid stanno producendo malattie ben più… Leggi tutto »

Abraxas
Abraxas
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 9:59 9:59

Lo sfinimento è l’obiettivo per quelli che sono riluttanti al vaccino. Portarci a non vedere alternativa alla “punturina” annuale, per poter tornare a una parvenza di normalità. Dobbiamo resistere, anche e soprattutto per i nostri figli, inteso nel senso più ampio, perché abbiano qualche possibilità di non vedersi calpestati. Io non vorrei lasciare questo mondo col rammarico di non aver fatto abbastanza, almeno per quel che sono le mie capacità/possibilità. Proverò in ogni modo ad alzare l’argine, consapevole che i pochi potranno anche poco. La invito a non mollare, a rispedire al mittente le moral suasion, perché uno in più da questa parte è uno in meno dall’altra.

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  Abraxas
15 Febbraio 2021 , 11:29 11:29

“… per poter tornare a una parvenza di normalità.”

Il mainstream non informa a sufficienza sul fatto che i vaccinati restano contagiosi… quindi nessuna normalità, apparente o no.

Deheb
Deheb
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 11:36 11:36

si va verso non una “normalità”, quella pre-covid, ma “nuova normalità” quella durante/post-covid

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 12:52 12:52

Informano che bisogna, anche se vaccinati, mettersi sempre la mascherina e fare distanziamento come prima.
Ora uno che ragiona dovrebbe capire che mai ci sono stati vaccini che non facevano effetto subito.. Oltretutto oare che i vaccinati debbano firmare molte carte. Capire come gli ottantenni e novantenni firmino capendo cio’ che firmano, e’ un dilemma.

rocks
rocks
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 18:14 18:14

Adesso tocca alla mia categoria essere vaccinati. Mi hanno scritto di aderire. Io proverò a fare l’indiano per un po’. Voglio capire bene quanto dura la copertura. Dopo l’esperienza dell’anno scorso, essere coperto d’estate non è un gran affare… al limite ne riparliamo a settembre.

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  rocks
15 Febbraio 2021 , 18:39 18:39

“Voglio capire bene quanto dura la copertura…”

Neanche i produttori del vaccino lo sanno.
In Germania si sono già ammalati di Covid degli anziani dopo la somministrazione della seconda dose di vaccino.
Copertura zero!

rocks
rocks
Reply to  Pfefferminz
16 Febbraio 2021 , 16:36 16:36

bè, una certa % sarà protetta, magari il 30-40%. Anche se ho sentito dire che sei protetto solo dalla sintomatologia grave.

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  rocks
16 Febbraio 2021 , 17:01 17:01

Ufficialmente la copertura è del 95%, secondo i critici del 29%, ma qual è il rischio di ammalarsi della forma grave di Covid? Sotto i 70 anni bassissimo.
Hai letto il mio ultimo commento in cui riporto l’articolo di 2020news? La, Biontech ha risposto ad un privato e elencato quali persone NON dovrebbero farsi vaccinare con il loro siero.
https://2020news.de/biontech-keine-impfempfehlung-fuer-alte-kranke-leute/
(articolo in tedesco con allegato il testo originale della Biontech)

Emilia2
Emilia2
Reply to  Abraxas
16 Febbraio 2021 , 0:41 0:41

Forse Ettore intende dire che, se non ci si vaccina, ti proibiranno di andare a qualsiasi scuola o corso, al ristorante, in vacanza, in treno ecc. Quindi l’alternativa sarebbe chiudersi a morire in casa.

Abraxas
Abraxas
Reply to  Emilia2
16 Febbraio 2021 , 1:39 1:39

Lo capisco, ma dobbiamo provare a non cedere al ricatto. Più saremo a rispondere loro picche e meno possibilità avranno di imporre il vaccino. Se decine di milioni di italiani diranno no, avranno qualche difficoltà a impedirci di vivere. Diverso se, invece, potremo contare solo su poche migliaia. Puntano a spaventarci, facciamo capire loro che non sono altro che spaventapasseri.

Emilia2
Emilia2
Reply to  Abraxas
16 Febbraio 2021 , 3:17 3:17

Concordo. Bisogna essere in tanti (Ma in Italia la vedo dura)

Cruciverba
Cruciverba
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 10:36 10:36

Le cedo la mia dose . Lo faccia doppio o triplo non si sa mai .
Qualora stia ancora bene faccia anche la quarta dose .

Nightwhisperer
Nightwhisperer
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 10:55 10:55

Comincio a credere che la parola “vaccino” sia usata proprio al fine di depistare quello che invece nella mente bacata di Gates non è altro che un “antivirus” di informatica origine.
Evidentemente ritieni che il tuo sistema operativo non ne abbia a temere. Io invece si.

christian
Reply to  Nightwhisperer
15 Febbraio 2021 , 17:45 17:45

Se Gates fà i vaccini come fà gli update di windows andiamo bene …

Andrea Grassi
Andrea Grassi
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 12:02 12:02

Sicuro che il prezzo da pagare sia troppo alto ? Vaccini mRNA che vanno a “spippolare” il proprio DNA, significa alterare/danneggiare il DNA, tali operazioni possono portare a sviluppare un bel cancretto, non subito eh.. tipo, tra qualche anno…
Vaccinarsi ogni 3/4 mesi con sta roba è un po’ come giocare al piccolo chimico con la nitroglicerina, se vuoi, accomodati pure..

christian
Reply to  Andrea Grassi
15 Febbraio 2021 , 17:48 17:48

magari mi accomodo dopo, … nel mentre vado in terrazzo a fumarmi una bella sigaretta (due è meglio), alla faccia di tutti quei medici uccelli di malaugurio, e quei politici sciacalli. Maledetti

Holodoc
Holodoc
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 12:44 12:44

Quale prezzo? Da pagare a chi? al virus (che uccide circa 2 persone ogni 1000) o ai governanti che vogliono limitare la libertà di chi non si è vaccinato?

Se farti vincere o meno dalla paura di una malattia che può essere curata con farmaci di normale uso quali antibiotici e cortisone, oppure dalla paura di misure repressive degne della peggior dittatura, in violazione di tutte le convenzioni internazionali sui diritti dell’uomo, è una tua scelta.

Credere che la salute valga più della libertà è un offesa per tutti quelli che hanno dato la vita per essa, a partire dai Partigiani.

christian
Reply to  Holodoc
15 Febbraio 2021 , 17:51 17:51

Il problema è che non c’è conflitto tra salute e libertà, anzi, tra le due c’è totale armonia.
Il conflitto viene creato dal sistema, per controllare le persone,

Massimiliano Volpi
Massimiliano Volpi
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 15:16 15:16

Nielsen Bohr, fisico e contemporaneo di A. Einstein, ebbe a dire: “chiunque abbia letto le teorie della meccanica quantistica e non sia saltato sulla sedia, sicuramente non le ha capite”
Quindi, delle due l´una, se vai affermando quanto sopra, o sei in malafede o non hai capito le implicazioni di un vaccino “mRNA based”.
Tertium non datur.

christian
Reply to  Ettore
15 Febbraio 2021 , 17:41 17:41

E se il prezzo da pagare non fosse sufficiente? E poi chi ti garantisce che avrai le libertà di prima? Considera infine che con il vaccino sai dove inizi ma non sai dove finisci, … Nel senso che non sai che mxxxa di ignettano e quali le conseguenze e poi a liv giuridico c’è luce verde affinche una qualsiasi organizzazione, statale o privata, può fare del corpo di ciascun cittadino quello che vuole.
Diventiamo cavie da lab.

mystes
15 Febbraio 2021 , 6:32 6:32

CO.VID = CO-mplotto contro la VI-ta.

Cruciverba
Cruciverba
Reply to  mystes
15 Febbraio 2021 , 10:38 10:38

Certificate Of Vaccine IDentification .
Il passaporto vaccinale per la libertà . Quello era lo scopo sin dal principio .

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  Cruciverba
15 Febbraio 2021 , 12:49 12:49

Non e’ detto che lo scopo vada in porto.Era una pia illusione…. Aspettiamo qualche mese a vedere i vaccinati in che situazione versano. Se non insabbiano anche questi dati.

Holodoc
Holodoc
Reply to  Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 14:15 14:15

Eh, mica moriranno tutti… e a quelli che rimarranno menomati diranno che è per colpa delle varianti causate da chi non si vaccina,,, e loro abboccheranno come sempre…

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
15 Febbraio 2021 , 6:44 6:44

Ottimo articolo, soprattutto dove sostiene che il vero trucco è riversare tonnellate di informazioni, anche discordanti, per far casino e ostacolare la possibilità di capirci qualcosa. bene, vado a potare, che la nebbia si dirada

giovanni
giovanni
Reply to  Guido Bulgarelli
15 Febbraio 2021 , 10:25 10:25

Sconsiglio le potature, luna nuova…

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Reply to  giovanni
15 Febbraio 2021 , 11:39 11:39

da qualche anno non seguo più le lune, ormai ho quasi un ettaro di vigna e faccio tutto da solo, sommato ad altri 2 lavori…non riesco proprio. Devo dire che ho comunque sempre notato un effetto forte, e ben noto, sulla legna da ardere, sulla vite non ho avuto scadimento qualitativo nell’annata seguente. Semmai potando in luna sbagliata si fa più fatica, la cesoia si sfianca…

Tonguessy
Tonguessy
Reply to  Guido Bulgarelli
15 Febbraio 2021 , 16:08 16:08

Se la cesoia si sfianca son problemi, neh!

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Reply to  Tonguessy
15 Febbraio 2021 , 16:56 16:56

Sì ma è tanto brava, non si lamenta mai. Semmai cigola un po’

Tonguessy
Tonguessy
Reply to  Guido Bulgarelli
16 Febbraio 2021 , 1:42 1:42

I miei cigolii invece si chiamano bestemmie. Ma sono tonto bravo…oops, tanto bravo anch’io

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Reply to  Tonguessy
16 Febbraio 2021 , 2:37 2:37

Come bestemmiatore non temo rivali, e non sono nemmeno legato alle fasi lunari

Tonguessy
Tonguessy
Reply to  Guido Bulgarelli
16 Febbraio 2021 , 3:38 3:38

Propongo una sfida. Ho dei cigolii che voi umani….

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Reply to  Tonguessy
16 Febbraio 2021 , 4:18 4:18

Sfida accettata. Propongo di attendere la promulgazione del prossimo DPCM per entrare meglio nello spirito della tenzone

VincenzoS1955
VincenzoS1955
15 Febbraio 2021 , 7:49 7:49

Caspita! Sono passati già 30 dalla Guerra del Golfo! Avevo solo 36 anni allora! Mi sembra ancora ieri!
Ad ogni modo sono d’accordo, in linea di massima, con la disamina.
Cito: “Digitale è bello!”: peccato che la “porcheria” digitale è stata diffusa, per l’appunto, solamente per controllare le masse e/o per un turpe mercimonio capitalistico altrimenti, come la maggior parte della tecnologia, non servirebbe a niente [di necessario]. Per “vivere” (non nel senso d’esistere, ma realizzarsi) sono necessarie poche e semplici cose.

Lux Ignis
Lux Ignis
15 Febbraio 2021 , 7:25 7:25

Altroché se il re è nudo! Ma questo lo vede solo un bambino….

Pfefferminz
Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 8:43 8:43

Grazie per l’ottimo video. Un’ulteriore conferma che lockdown e mascherine non servono a niente, se non a rovinare l’economia e la salute dei cittadini. C’è una cosa che non capisco. Da un lato si dice che i grafici che rappresentano i picchi di mortalità del Covid sono sovrapponibili a quelli dell’influenza, cosicchè si ha l’impressione che si sia dato il nome Covid alla solita influenza stagionale. Dall’ altro lato si dice che gli aumenti di mortalità fra marzo e aprile 2020 non sono compatibili con un’epidemia virale. Illuminante il confronto fra i due blocchi di Paesi europei con diverse misure di contenimento utilizzando i dati di Euromomo, che consente di concludere che le misure restrittive più severe non sono servite a niente. Ottimo anche il confronto fra Brasile, Argentina e Venezuela. Aggiungo che il Perù ha avuto un lockdown molto severo che non ha influito minimamente sull’andamento dell’epidemia. 70.000 decessi su una popolazione di soli 30 milioni. Sussiste il sospetto che l’alto numero di decessi sia dovuto a cure sbagliate con l’idrossiclorochina che molti peruviani non tollerano per motivi genetici. Degno di nota l’accenno alla vitamina D, il suo ruolo nella prevenzione del Covid e l’accostamento stridente di questo fatto… Leggi tutto »

Pandroid
Pandroid
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 17:30 17:30

Dall’ altro lato si dice che gli aumenti di mortalità fra marzo e aprile 2020 non sono compatibili con un’epidemia virale. Se confronti marzo-aprile con i corrispondenti mesi degli anni precedenti l’aumento è enorme. Confrontati invece con gli usuali mesi in cui la mortalità è massima (dicembre-gennaio per gli ultimi 5 anni in Italia), la similitudine è maggiore (78.000 decessi a gennaio ’17, 86.000 nel marzo ’20). Non ti scordare che l’inverno dell’anno scorso, fino a marzo, è stato estremamente mite in termini di decessi, portando di fatto ad una traslazione del picco in avanti di 2/3 mesi. Anche questo inverno, per ora, sembra esserci stato uno spostamento: i mesi più duri non sarebbero stati dicembre-gennaio, come al solito, ma novembre-dicembre. Naturalmente è presto per dirlo per due motivi: – la stagione non è ancora finita; – i dati ISTAT sulla mortalità complessiva non sono ancora disponibili, mi sto basando semplicemente su una proporzione (assolutamente non dimostrata, ma frutto della sola osservazione dei dati fino ad oggi a nostra disposizione) tra numero dei decessi covid e numero dei decessi per tutte le cause. Potrei benissimo sbagliarmi, ma se così fosse avremmo che i picchi delle stagioni 2019-2020 e 2020-2021 si… Leggi tutto »

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  Pandroid
22 Febbraio 2021 , 17:45 17:45

https://2020news.de/analyse-der-sterbezahlen-2020-war-ein-normales-jahr/ Vorrei segnalarti questo articolo in tedesco pubblicato su 2020news, il sito collegato alla Commissione d’inchiesta sul coronavirus (Corona-Ausschuss) dell’avvocato Füllmich, dal titolo “Germania – Analisi del numero dei decessi: il 2020 è stato un anno normale”. Gli esperti di statistica che hanno elaborato i dati ufficiali hanno richiamato l’attenzione sul fatto che i numeri assoluti sono fuorvianti e che si deve tener presente due fattori: 1) l’aumento della popolazione che si verifica anno dopo anno. In Germania, ad esempio, nel 2016 la popolazione è aumentata di un milione di unità. Se la popolazione aumenta, è lecito aspettarsi un numero maggiore di decessi. 2) i decessi nelle diverse fasce di età. Se il numero di persone nella fascia di età oltre gli 80 anni aumenta, per esempio, è lecito aspettarsi un numero più alto di decessi. I numeri assoluti andrebbero cioè corretti, tenendo presente questi due fattori. Sulla base del numero dei decessi degli anni 2016 fino al 2019 si può fare una stima del tasso di mortalità del 2020 e si scopre che sono decedute diverse migliaia di persone in meno di quello che ci si poteva aspettare. Il numero dei decessi in eccesso di 41.000 unità, sbandierato dai… Leggi tutto »

danone
danone
15 Febbraio 2021 , 7:48 7:48

Ottima analisi.
Direi che ora, per smentire la disamina presentata, manca solo il debutto in società del virus covid-19, con tutte le sue specifiche.
Un virus degli anni 2000, sarà sicuramente bello nel suo piccolo e avrà lucenti uncini spike. Sarà veloce nel propagarsi, ma silenzioso nel contagio, sarà un virus delicato e avrà finalmente un test specifico calibrato. E’ difficile scovarlo perchè ha un odore che non inquina, lo può respirare perfino un bambino o una bambina.

ITALIA ENSEÑA
ITALIA ENSEÑA
15 Febbraio 2021 , 8:15 8:15

L´ articolo si riferisce forse in primis ai medesimi cospirazionisti, che sono i piu´ esperti salottieri intorno ai temi del virus e hanno quasi tutti completamente dimenticato l´ipotesi leggermente piu´ probabile che si tratti di una montatura mediatica?

Maria Di Monti
Maria Di Monti
15 Febbraio 2021 , 9:33 9:33

Questo è anche un tassello importante. Consiglio lettura. La Cura per le malattie virali è stata soppresa per decenni per favorire i vaccini? Da quando ho iniziato la facoltà di medicina nel 1976, e fino al 2020, ho sentito ripetere il dogma che le malattie virali non sono curabili (con alcune eccezioni come gli antivirali per l’HIV/AIDS), certamente non con gli antimicrobici. Mio figlio maggiore, divenuto da poco medico chirurgo, è stato istruito molto più di recente, ma gli è stato insegnato lo stesso concetto inesatto. Poiché le malattie virali non sono curabili, la nostra unica arma è la vaccinazione. Nemmeno un amico che ha trascorso la sua vita come medico universitario accademico, in pensione dal 2016, aveva mai sentito parlare di certe cose. Quando la “pandemia” è scoppiata, ho costantemente guardato e letto pubblicazioni online. Dopo aver letto dell’uso cinese, indiano e coreano dell’idrossiclorochina (HCQ) – un agente antimalarico – contro il coronavirus, nel giro di un’ora ho trovato più di 20 articoli scientifici, scritti negli ultimi 40 anni, sull’uso di agenti lisosomotropici1 , in particolare la clorochina, per curare trattare i virus. Come Rip Van Winkle2 , mi sono svegliata improvvisamente, dopo decenni, in una realtà medica completamente… Leggi tutto »

danone
danone
Reply to  Maria Di Monti
15 Febbraio 2021 , 9:52 9:52

Ottimo, segno che qualcosa si sta muovendo, troppo falsa la narrazione covid.
Questo però conferma che proprio chi è più dentro alle vicende, seppur professionisti seri e preparati, fatica di più a farsi un quadro d’insieme, perchè troppo coinvolto.
E’ da decenni che si vede questo insabbiamento delle cure efficaci (in tutti i rami della medicina), a totale vantaggio delle vaccinazioni come unica misura anti-virale.
C’è perfino il sospetto che ingegnerizzino i virus stessi per vendere gli anti-virus corrispondenti.
E non parliamo delle cure per il cancro per non sconcertare nessuno.
Si guardi il documentario di Mazzucco..”Le cure proibite” ed avrà un quadro adeguato della situazione.

Papaconscio
15 Febbraio 2021 , 8:51 8:51

So che se fossi pazzo e dopo internato
Approfitterei di un momento di lucidità
Lasciate il mio delirio
Mio unico martirio
Che faccia fuori meglio un dottore, sì un dottore
Credo che ci guadagnerei
Come gli agitati
In cella finalmente, lasciato in pace
Tutto tace

gix
gix
15 Febbraio 2021 , 9:05 9:05

Non me ne voglia l’autore, ma le sue considerazioni appaiono un pò ingenue (detto in senso buono), nel senso che possono andar bene per chi comincia ad avere qualche dubbio dopo anni di martellamento mediatico e di virologi a colazione pranzo e cena. Comunque per carità, è sempre utile puntualizzare certe cose, specie riguardo alla nebbia dell’informazione. Su una cosa in particolare bisogna forse rassegnarsi, la corruzione, in particolare dell’animo umano, quindi non necessariamente dal punto di vista volgarmente economico. Forse dovremmo finirla di stupirci di certe giravolte, ripensamenti, o presunti tradimenti, dato che non esistono in natura posizioni immutabili, paesaggi perenni o forme di vita che non provano ad adattarsi e ad evolvere, e non si capisce perchè la gente dovrebbe morire senza aver cambiato idea almeno una volta nella vita, se le circostanze lo richiedono e lo giustificano, ovviamente. Qui dentro abbiamo criticato aspramente persone che hanno cambiato atteggiamento ed idee politiche, ma non è tanto questo da biasimare, quanto il fatto che costoro sono arrivate ad insultare le loro stesse idee precedentemente seguite: possono esserci molteplici motivazioni al cambiamento, visto che la realtà che ci circonda non è immutabile, ma non bisognerebbe mai rinnegare ciò che si… Leggi tutto »

danone
danone
Reply to  gix
15 Febbraio 2021 , 9:11 9:11

Gix capisco cosa vuoi dire, ma non confondere chi cambia idea, da chi manipola la verità.
E’ ovvio che cambiar idea è segno di intelligenza, piuttosto che ammissione di ignoranza.

“Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità, disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.”

gix
gix
Reply to  danone
15 Febbraio 2021 , 9:13 9:13

Sono naturalmente d’accordo, anche perchè hai colto la differenza; oggi è un dovere morale essere novax, se l’ informazione sui vaccini è manipolata

Violetta
Violetta
Reply to  gix
15 Febbraio 2021 , 11:18 11:18

se permetti l’intrusione.
Credo, invece, che schierarsi pro o contro sia fondamentalmente sbagliato.

Credo che sia, tra l’altro, quello che i “manipolatori” auspicano: polarizzare in due schieramenti opposti che probabilmente si scontrano tra di loro su un tema irrilevante mentre loro agiscono indisturbati da un’altra parte.

gix
gix
Reply to  Violetta
15 Febbraio 2021 , 12:00 12:00

Questo è un discorso che mi preme particolarmente, l’ho sollevato varie volte, apposta per avviarci una riflessione. Ma io non sono per lo schieramento a priori, anche se fatalmente ci si ricade spesso per cause contingenti ed inevitabili. Non è facile spiegarlo, ma io sono proprio e (quasi) sempre per la scelta che non esiste, per arrivare alla quale però bisogna prima passare attraverso la comprensione degli schieramenti.

Deheb
Deheb
Reply to  gix
15 Febbraio 2021 , 11:33 11:33

Ciò che dici è un ricatto (morale) come lo è quello dei pro-vax (è un dovere morale la vaccinazione). Ti metti nelle condizioni di essere sullo stesso piano.
Primo, dipende dal tipo di vaccinazione, secondo, informati e decidi tu in base a ciò che hai scoperto. La libera scelta senza forzature, morali o spintanee, deve riguardare tutti, quelli a favore e quelli contro.

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  Deheb
15 Febbraio 2021 , 11:44 11:44

https://www.bitchute.com/video/87ub70Lm15NW/
(video in tedesco, appello della dott.ssa Margareta Griesz-Brisson sulla pericolosità delle mascherine, in particolare le ffp2 che il ministro Söder vorrebbe imporre ai cittadini)

La dott.ssa Margareta Griesz-Brisson lancia un appello a non essere troppo creduloni nei confronti di quello che viene spacciato per “scienza” e al minuto 5:03 conclude:

– per mezzo della scienza cerchiamo di guardare più in profondità nel mondo ancora sconosciuto
– nella scienza si lavora con ipotesi che possono essere giuste o sbagliate
– la scienza affina e nobilita il buonsenso, ma non può sostituirlo.

Che ognuno quindi abbia il coraggio di dubitare e di porre domande scomode.

Violetta
Violetta
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 12:21 12:21

non conoscendo il tedesco ti chiedo:

perchè sarebbero pericolose le ffp2 (penso tu ti riferisca a queste)?

Elric
Elric
Reply to  Violetta
15 Febbraio 2021 , 17:11 17:11

Perchè il tessuto di queste mascherine ha una trama molto fitta e potrebbe, se usata a lungo, provocare ipercapnia, ossia aumento della concetrazione di CO2 nel sangue. Lo ha dimostrato una persona, credo ma non ne sono sicuro, su Border Nights. Si è messo sul volto la mascherina ffp2 e poi ha inserito un misuratore di CO2. Il valore è andato alle stelle in un attimo. Molto ma, molto di più del indice di pericolo secondo la legge.

Immagina quei poveracci che la portano tutto il giorno…

Violetta
Violetta
Reply to  Elric
16 Febbraio 2021 , 1:51 1:51

Ne conosco qualcuno…

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  Violetta
15 Febbraio 2021 , 18:27 18:27

Dice che le mascherine ffp2 non sono autorizzate per l’uso quotidiano, ma si usano in ambiti ben determinati, ad esempio di lavoro. Si riferisce alle disposizioni dell’assicurazione sugli infortuni, non so se vi siano regole analoghe in Italia.
Aggiungo io, per chiarire: in Germania è prevista una visita medica per quei dipendenti che devono portare la mascherina ffp2 per lavoro. Sul posto di lavoro ci sono delle regole precise sui tempi in cui si può portare la mascherina ffp2 e sulle pause da osservare senza di questa. La dottoressa vuol dire che, se si dà la mascherina a chi non conosce queste regole, si rischiano dei danni alla salute , perché non tutti possono portarla.
Dice altre cose interessanti, appena ho tempo, traduco tutto. .

gix
gix
Reply to  Deheb
15 Febbraio 2021 , 12:02 12:02

Bene, è proprio dove vorrei arrivare, con la massima serenità e senza forzature, ad una scelta libera e consapevole. Ma oggi viene impedito in tutti i modi, dall’informazione manipolata.

Deheb
Deheb
Reply to  gix
15 Febbraio 2021 , 15:34 15:34

L’informazione è manipolata ma ciò non toglie che modi per sapere ne hai, qui su CDC hai diversi esempi.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Reply to  danone
15 Febbraio 2021 , 10:01 10:01

ma non confondere chi cambia idea, da chi manipola la verità.
Definizione esemplare..

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  gix
15 Febbraio 2021 , 9:28 9:28

Mi sembra che ci sia una qualità che sta a monte del “cambiare idea” ed è l’essere onesti o disonesti. Se un politico disonesto cambia idea, non valeva una cippa prima e non vale una cippa dopo. Io personalmente dubito che un politico che è stato disonesto fino a ieri, possa d’un tratto diventare onesto domani.

gix
gix
Reply to  Pfefferminz
15 Febbraio 2021 , 9:59 9:59

Per il ravvedimento, o pentimento, bisognerebbe chiedere alle gerarchie religiose e sentire cosa hanno da dire….chiaro che uno può cambiare idea rimanendo onesto per tutta la vita, o viceversa, ed è certo lecito giudicare.

Cruciverba
Cruciverba
15 Febbraio 2021 , 10:54 10:54

Sono arrivati al punto in cui volevano .
Il Minchietta virus non è mai stato un problema sanitario .
E’ un arma politico sociale affinchè la gente ceda il proprio potere decisionale ( libertà ) in cambio di una finta sicurezza .
Usano la tecnica segreta che ha reso invincibile la famiglia dello scudo rosso .
Il signor Mayer aveva scoperto che se fingi di essere onnipotente ed invincibile gli altri ti cedono il proprio potere di loro spontanea volontà . Cedere un illusione in cambio del potere reale è sempre stato il loro meccanismo di successo .
Ora stanno applicando questa legge su vasta scala .
Offrono un illusione di sicurezza medico-sanitaria ed incassano il potere decisionale (libertà) delle persone ( e non solo , gli schiavi come noto non posseggono niente fuorchè la loro misera vita , quindi la dissoluzione economica è inclusa nel pacchetto e verrà a ruota ) .
Come disse Franklin :”Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza”.
Ed è quello che sta accadendo .

Simsim
Simsim
Reply to  Cruciverba
15 Febbraio 2021 , 11:09 11:09

Vedi, faró un paragone molto terra terra, ma che a mio parere figurativamente tiene botta. A Texas Hold ´Em non vince chi ha le carte migliori, vince chi fa credere di avere le carte migliori per portarsi in posizione di forza e chiamare ad uno ad uno tutti fuori dal tavolo.

Il potere oggi sta facendo lo stesso. Ha fatto credere a tanti che il virus é mortale, ed ora non importa se qualcuno dice il contrario e ha carte migliori, la loro grancassa é sempre la piú forte, anche se le loro carte fanno schifo.

Cangrande65
Cangrande65
Reply to  Cruciverba
15 Febbraio 2021 , 11:05 11:05

Anche questa è (vera) magia nera.

Cruciverba
Cruciverba
Reply to  Cangrande65
15 Febbraio 2021 , 12:17 12:17

Assolutamente , elementi di magia nera e magia rossa .
La magia del desiderio , la magia piu’ potente che c’è volta verso il male.
La stessa imposizione dell’inutile mascherina è di per se un atto rituale/magico . La magia si basa su simboli ed immagini e le forze sottostanti ad esse . La trasfigurazione del volto l’elemento piu’ caratterisco che contraddistingue la singola persona tramite la mascherina è un imposizione di spersonalizzazione . Un insulto diretto contro Dio che ci ha creati esseri unici ed inimitabili .
Negare la personalità del singolo essere è negare la stessa creazione . Il potere di Dio sulla creazione viene svilito e passa in subordine al finto potere “disumano” . La potenza ed il ruolo salvifico dell’ente viene traslato in un mero mezzo creato , inutile e fallace .
Lo stesso discorso si puo’ applicare per il vaccino o per qualsiasi cosa che si inventeranno in futuro .
L’operazione Covid ha sicuramente una matrice satanica , invisibile alle moltitudini .

Cangrande65
Cangrande65
Reply to  Cruciverba
15 Febbraio 2021 , 14:07 14:07

Esatto.
La matrice è satanica. E questo l’ho intuito a pelle (poi anche col ragionamento) fino dal febbraio scorso.

ignorans
ignorans
15 Febbraio 2021 , 10:15 10:15

Il mio collega V., un giovane indiano intelligentissimo e gentilissimo, una volta mi ha spiegato come: “Questo virus supera direttamente la barriera emato-encefalica…per questo è così pericoloso…”
Io sono un analista di sistemi come lui, quindi non capisco nulla di medicina … e gli ho chiesto: “Ma cosa è la barriera emato-encefalica?” E lui: “È una membrana che protegge il sistema nervoso ed il cervello….”

E qui hai perso l’opportunità di replicare: “Perchè supera la barriera emato-encefalica?” e poi “Perchè supera la barriera emato-encefalica di alcuni e non di altri?”, e anche “Perchè alcuni sono coinvolti dal virus fino al punto di morire e altri no?”. Tante domande. Il giovane indiano intelligente cosa avrebbe risposto? Io posso solo dire che non ci sono cose “per tutti”. Non esiste la tuttologia!

Violetta
Violetta
Reply to  ignorans
15 Febbraio 2021 , 11:13 11:13

Non so se il virus supera la barrera ematoencefalica ma
hanno accennato a differenze relative al gruppo sanguigno a addirittura uomo/donna

In ogni caso si sono soffermati troppo poco sul fatto che appunto, come dici, alcune persone apparentemente sane arrivano in terapia intensiva, altre magari anziane no.

Certo, dipenderà dal proprio sistema immunitario ma mi pare di capire che persone normalmente “sane” e che quindi si suppone abbiano un buon/discreto sistema immunitario (altrimenti si ammalerebbero facilmente e non sarebbero considerate “sane”) siano arrivate davvero male con questo virus.

Come sempre è il modo con cui il mainstream “approccia” queste cose che fa venire i sospetti, esattamente come per le cure.

Da non medico ma usando la logica, mi pare che riguardo un “nuovo” virus cosa ci può essere di più “interessante”/ determinante che capire perchè colpisce un individuo e non un altro?
Eppure pare che sia una cosa marginale di poco interesse senza una spiegazione valida, cosi come per i bambini.

Violetta
Violetta
Reply to  ignorans
15 Febbraio 2021 , 11:13 11:13

Non so se il virus supera la barrera ematoencefalica ma
hanno accennato a differenze relative al gruppo sanguigno a addirittura uomo/donna

In ogni caso si sono soffermati troppo poco sul fatto che appunto, come dici, alcune persone apparentemente sane arrivano in terapia intensiva, altre magari anziane no.

Certo, dipenderà dal proprio sistema immunitario ma mi pare di capire che persone normalmente “sane” e che quindi si suppone abbiano un buon/discreto sistema immunitario (altrimenti si ammalerebbero facilmente e non sarebbero considerate “sane”) siano arrivate davvero male con questo virus.

Come sempre è il modo con cui il mainstream “approccia” queste cose che fa venire i sospetti, esattamente come per le cure.

Da non medico ma usando la logica, mi pare che riguardo un “nuovo” virus cosa ci può essere di più “interessante”/ determinante che capire perchè colpisce un individuo e non un altro?
Eppure pare che sia una cosa marginale di poco interesse senza una spiegazione valida, cosi come per i bambini.

giovanni
giovanni
15 Febbraio 2021 , 10:32 10:32

Giusto ricordando il golfo, Saddam, gli yankee e le loro guerre, chi era da punire era il Kuwait. Mi pare che i primi esperimenti di cracking per ottenere shale fossero stati fatti proprio lì, sul confine iracheno, giusto per succhiare un po’ di greggio in casa altrui….

Astrolabio
Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 12:28 12:28

https://www.thelivingspirits.net/dr-cowan-il-virus-e-unescrezione-di-cellule-tossiche-la-elettrificazione-della-terra-e-le-pandemie/ Il virus e’ una escrezione di cellule tossiche Elettrificazione della terra e pandemie Qui sostengono che a Wuhan hanno sperimentato il 5g. Lo sapevamo fin dall inizio della vicenda.Sono stati bravi ad insabbiare. Ma e’evidente che sempre le prime notizie sono vere. Poi ci si imbarca verso il porto delle nebbie come se nulla fosse dimenticando come sono iniziate le cose, dove e in quale maniera. Termino con una citazione da Rudolf Steiner, intorno a 1917: “In tempi in cui non c’era la corrente elettrica, quando nell’aria non c’erano influenze elettriche, era piu facile essere umani; per questa ragione per poter essere umani, oggi, è necessario espandere una capacità spirituale molto piu forte, di quanto fosse necessaria un secolo fa”. Vi lascio ora con la riflessione su cosa potete fare per espandere la vostra capacità spirituale, perchè è veramente dannatamente difficile essere esseri umani in questo tempo. E in un momento in cui bisogna espandere ‘maggiormente la capacita’ spirituale vengono chiuse le chiese e le persone non sono piu’ umane, specialmente con i piu deboli e si accettano che siano tali. Meditate gente, meditate… Se gli esseri umani non sono piu’tali sono destinati all’estinzione perche’ in natura tutto e’… Leggi tutto »

lady Dodi
lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 12:42 12:42

Da una di Bergamo che segue indefessamente la tivù.
Non è difficile farsi le statistiche da soli, nel marzo/aprile scorsi, davano il numero dei decessi e il numero dei guariti. Ho anche tirato un sospiro di sollievo quando i guariti hanno superato i deceduti, capirete, avevo anche gente “dentro” .
Ora, se notate, ci sono SOLO i decessi e, da fonti certe, so che un sacco di gente guarisce. Tra cui penso io che son convinta d’aver avuto sto covid.
La matematica poi, tira le somme alla fine e il 2020 sapremo prima o poi quanti morti avremo avuto in Italia rispetto agli anni precedenti. Peccato che come minimo lo sapremo nel 2024.
Irak. Senza molto sapere, la gente è comunque scesa in strada per scongiurare quella guerra. 4 milioni a Roma, bandiere della Pace ovunque in tutta Italia che all’epoca giravo, no almeno istintivamente non siamo dei fessi.

lady Dodi
lady Dodi
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 12:51 12:51

Questo lo dico senza “prove” ma fra i deceduti al primo … round , per quanto riguarda gli anziani, sono morti quelli “curati” troppo, tipo intubati ecc, quelli che NON potevano curare dato gli alti numeri dei ricoveri e che erano dati per persi, sopravvivevano di più.
Bisogna andarci cauti a intubare, l’ha detto persino l’esimio dott. Galli.

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 12:59 12:59

Ovviamente l’hanno detto dopo che hanno fatto morire molti anziani.
Pare che l’intubazione fosse un consiglio che arrivava dalla cina e non dalla sanita’ italiana.
A chi obbedivano i medici italiani pagati dagli stessi in quel periodo? E dove si trovano i protocolli che ducevano di attuare?
(Anche se da l’impressione che ci facesse un po’ come ca..o gli pareva considerato che Speranza stava scrivendo un libro, altro che decreti).

Holodoc
Holodoc
Reply to  Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 14:12 14:12

Ancora ai medici di base italiani viene chiesto di attenersi alle stesse linee guida: tachipirina e una pacca (virtuale) sulle spalle. Negli ospedali va meglio… ovvio… dato che altrimenti tocca a loro fare straordinari infiniti hanno capito che i pazienti merita curarli davvero e dimetterli in fretta!

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 12:59 12:59

Ovviamente l’hanno detto dopo che hanno fatto morire molti anziani.
Pare che l’intubazione fosse un consiglio che arrivava dalla cina e non dalla sanita’ italiana.
A chi obbedivano i medici italiani pagati dagli stessi in quel periodo? E dove si trovano i protocolli che ducevano di attuare?
(Anche se da l’impressione che ci facesse un po’ come ca..o gli pareva considerato che Speranza stava scrivendo un libro, altro che decreti).

Bertozzi
Bertozzi
15 Febbraio 2021 , 12:04 12:04

Tutto bello. D’altronde per quanti anni – sicuro piu di un secolo – i bambini sono cresciuti giocando a indiani e cowboys? ecco, questo la dice lunga sul potere che hanno su di noi.

Bertozzi
Bertozzi
15 Febbraio 2021 , 12:04 12:04

Tutto bello. D’altronde per quanti anni – sicuro piu di un secolo – i bambini sono cresciuti giocando a indiani e cowboys? ecco, questo la dice lunga sul potere che hanno su di noi.

Astrolabio
Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 13:20 13:20
lady Dodi
lady Dodi
Reply to  Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 14:05 14:05

Capperi! Che aspettano? Casini peggiori?

lady Dodi
lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 12:22 12:22

Vergognatevi tutti! Avevo fatto un tal fatica a trovare uno che si volesse “vaccinare” al posto mio e voi me lo spaventate così?!
Vai Ettore, non credere a questi complottisti, fidati di me, se ti fai frullare il DNA potrai avere sulla carta d’identità, alla voce ” Segni particolari” : Bellissimo!

lady Dodi
lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 13:00 13:00

Per Ettore.
Quale può essere la soluzione se non il vaccino?
Il vaccino non è un vaccino perché non immunizza per niente.
Poi un po’ calare ” le arie”, ammettere l’ignoranza invece di atteggiarsi a scienziati che, da vocabolario, richiede qualcosina di più di una laurea.
Nell’Antico Egitto i Medici dopo aver visitato un paziente usavano una di queste tre formule:
Posso curarlo
Tenterò di curarlo
Non posso far niente
Qui invece vanno in tivù.

Astrolabio
Astrolabio
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 13:05 13:05

Nell Egitto antico curavano in tre fasi:
Spiritualmente, mentalmente e poi passavano alla parte materiale se non risolvevano.
Nel 2021 la parte spirituale si nega, quella mentale si tratta a psicofarmaci e la parte materiale si distrugge coi vaccini.
Il covid e’qualcosa che non si trova, esattamente come lo spirito che viene negato possa esistere.

lady Dodi
lady Dodi
Reply to  Astrolabio
15 Febbraio 2021 , 14:04 14:04

Siamo solo peggiorati se togli quattro medicine utili e non molto altro e purtroppo lo dico seriamente.
Non gliene faccio neanche un colpa, i “bravi medici ‘ non si fabbricano alla bisogna ma, come ho detto, è la prosopopea che urta.

lady Dodi
lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 14:17 14:17

Importante comunicazione di servizio.

Ieri sera a “L’Arena” di Giletti , un bravo medico, troppo semplice però per quell’arena, e stato letteralmente lapidato da un branco di vaccinatori.
Però io, che come Hiroito, sopporto l’insopportabile, ho avuto l’informazione preziosa. Il Nostro s’e rivolto alla Grismondo che le cose le sa, ed et riuscito a farle confermare che il vaccino dovrebbe essere PROTEICO e non genico.
Lei, la Grismondo , l’ha ammesso, dicendo a bassa voce: “però quello non l’abbiamo” o ne abbiamo poco non ho capito bene.
Quindi gente, adesso sappiamo cosa si deve fare.
Tanto per un tocco di Storia: il più bel discorso che ho mai sentito è quello di Hiroito nell’arrendersi a forze insormontabili nella II G M.
Iniziava appunto con ” sopporterò l’insopportabile”. Quando si dice la sovranità…..

emilyever
emilyever
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 18:17 18:17

Si tratta di quel povero dottor Amici di cui vi avevo già raccontato, e che da tre settimane Giletti prova a massacrare e credo abbia contribuito alla denuncia fattagli dall’ordine dei medici. Non sono sicura se ci sia o quale sia il vaccino proteico, ma nell’ultima intervista a France soir Didier Raoult ha detto che se proprio decidesse di vaccinarsi lo farebbe solo con il vaccino cinese, perchè è l’unico tradizionale, come quello dell’influenza, con il virus intero ma inattivato, e secondo lui è sbagliato, proprio con un virus che muta, puntare tutto sulla proteina spike.

emilyever
emilyever
Reply to  lady Dodi
15 Febbraio 2021 , 18:17 18:17

Si tratta di quel povero dottor Amici di cui vi avevo già raccontato, e che da tre settimane Giletti prova a massacrare e credo abbia contribuito alla denuncia fattagli dall’ordine dei medici. Non sono sicura se ci sia o quale sia il vaccino proteico, ma nell’ultima intervista a France soir Didier Raoult ha detto che se proprio decidesse di vaccinarsi lo farebbe solo con il vaccino cinese, perchè è l’unico tradizionale, come quello dell’influenza, con il virus intero ma inattivato, e secondo lui è sbagliato, proprio con un virus che muta, puntare tutto sulla proteina spike.

Emilia2
Emilia2
Reply to  emilyever
16 Febbraio 2021 , 0:57 0:57

E quello russo com’e’?

emilyever
emilyever
Reply to  Emilia2
16 Febbraio 2021 , 2:32 2:32

Mi sembra avesse già risposto pfeffer sotto un altro articolo, non è tradizionale

Lupis Tana
Lupis Tana
15 Febbraio 2021 , 14:19 14:19

smettete di commentare… basta e avanza ladi godi…

lady Dodi
lady Dodi
Reply to  Lupis Tana
15 Febbraio 2021 , 14:23 14:23

Io do anche informazioni e tento bene o male, di trovare soluzioni. Non faccio sfoggio di concetti astrusi che non servono a niente né copio cose altrui. E scusa se è poco!

agendone
agendone
15 Febbraio 2021 , 14:22 14:22

sono assolutamente a favore del vaccino e non appena possibile mi farò vaccinare con tutti e tre i vaccini (pfizer, moderna e astrazeneca) in modo da azzerare il rischio di ammalarmi. Nel corso degli anni mi sono vaccinato contro ogni malattia per cui esiste un vaccino e sono assolutamente soddisfatto in quanto non mi sono maii ammalato.

danone
danone
Reply to  agendone
15 Febbraio 2021 , 14:25 14:25

Sai perchè non ti sei mai ammalato?
Perchè non esisti.

Candido
Candido
Reply to  agendone
15 Febbraio 2021 , 17:40 17:40

Complimenti! Sei riuscito a bere fino all’ultima goccia la pagliacciata cosmica! Non è da tutti!

Cangrande65
Cangrande65
Reply to  agendone
15 Febbraio 2021 , 17:00 17:00

Sei una persona vera ?

RUteo
RUteo
15 Febbraio 2021 , 14:36 14:36

Non mi vaccino perché sono vaccinato contro giornali e TV , e non in diretta TV come i giullari contemporanei usano ,ma in anticipo .

Tonguessy
Tonguessy
15 Febbraio 2021 , 15:23 15:23

” Tutto ciò confonde, se non si va a fondo.”
Purtroppo l’articolo (ottimo) arriva fuori tempo massimo. Siamo in clima di post-verità, dove qualsiasi affermazione non ha bisogno di verifiche. Se poi l’affermazione è sostenuta da miglioni di conglobati mediatici, il gioco è fatto.
Andare a fondo, anzi a picco, è lo scopo di questo governaccio. Cioè portarci a raschiare il fondo, mentre lorsignori galleggiano allegramente a nostre spese.
Il piano è quello attuato per la Grecia. E’ andato bene una volta, andrà bene anche un’altra. E un’altra ancora.

Elric
Elric
Reply to  Tonguessy
15 Febbraio 2021 , 17:22 17:22

Quanto vorrei darti torto…
Invece, questi infami, prima dicono che si può sciare e poi, un giorno prima chiudono tutto. Se non è un disegno preciso per mandare in fallimento il settore turistico, cos’è?

Però, mi domando: questi albergatori, ristoratori, baristi e compagnia cantante che si lamentano, strepitano ma non muovono nemmeno un mignolo, lo voglion capire che uno non può far nulla ma, se TUTTI aprono, alla facciazza del governo, forse qualcosa cambia?

Almeno provarci…

Lupis Tana
Lupis Tana
Reply to  Elric
16 Febbraio 2021 , 8:58 8:58

non vogliono rischiare neanche un’unghia, tenere aperto lo stesso e non preoccuparsi… ma penso sperano nei ristori, niente di più sbagliato.
se si informassero bene, le multe si possono non pagare… se solo si informassero bene! ora c’è internet…
avvocati che danno consulenze gratis per fortuna ne esistono.

ci vuole coraggio, ma come diceva Manzoni…. uno non se lo può dare. sono italiani, vogliono essere cullati dalla culla alla tomba. saluti

Lupis Tana
Lupis Tana
Reply to  Elric
16 Febbraio 2021 , 8:58 8:58

non vogliono rischiare neanche un’unghia, tenere aperto lo stesso e non preoccuparsi… ma penso sperano nei ristori, niente di più sbagliato.
se si informassero bene, le multe si possono non pagare… se solo si informassero bene! ora c’è internet…
avvocati che danno consulenze gratis per fortuna ne esistono.

ci vuole coraggio, ma come diceva Manzoni…. uno non se lo può dare. sono italiani, vogliono essere cullati dalla culla alla tomba. saluti

Candido
Candido
15 Febbraio 2021 , 17:54 17:54

Gli Apprendisti Stregoni ce la mettono tutta per darci un mondo a misura d’Uomo…e noi neppure un grazie! Ingrati!

rocks
rocks
15 Febbraio 2021 , 18:11 18:11

Un altro che dà la sua versione dei fatti senza essere molto informato. Sulla modalità di diffusione di un virus nuovo non so… però mi sembra che anche il giornalista non sia molto ferrato. E poi dà per scontato che il virus esistesse prima, però poi i tamponi sono inaffidabili e il test non è diagnostico, ma io ho capito che non è affidabile xché il virus non è stato isolato, ma allora come si fa a trovarlo nell’acqua?
Poi fa %, somme, calcoli su dati provenienti da quei tamponi che però prima non erano affidabili. Tra l’altro il numero dei positivi significa persone positive? Non sono i test fatti? Poi sappiamo tutti, immagino, per esperienza che il risultato dei tamponi non è spesso molto in ritardo rispetto al prelievo.
Io credo che anche sull’esistenza di dati certi ci siano molte più domande che risposte.

Pfefferminz
Pfefferminz
Reply to  rocks
15 Febbraio 2021 , 18:56 18:56

“… ma allora come si fa a trovarlo nell’acqua?”

Il virus si può trovare anche facendo il sequenziamento (lo metti sotto il microscopio elettronico). Anche se il virus non è stato isolato, ci sono delle sequenze che si ritengono caratteristiche per quel virus.
Comunque il Sars-CoV-2 è stato trovato anche nelle acque di scolo di Barcellona nel marzo 2019. Il Prof. Raoult di Marsiglia aveva messo il Sars-CoV-2 in coltura e aveva creato dei test PCR ad hoc, tutte procedure che gli sono servite, perché ha curato con successo i suoi pazienti.

Non mi sembra che l’autore dello studio non sia informato, anzi…
Naturalmente quando esamini i grafici, poni l’attenzione su quei dati che sono più “sicuri” rispetto ad altri, come il numero dei decessi e i degenti nelle terapie intensive. I “contagi” risultanti dai test, li guardi automaticamente con un occhio diverso…

emilyever
emilyever
16 Febbraio 2021 , 4:10 4:10

Se non fosse da piangere nel constatare in che mani siamo sarebbe da ridere, a sentire Ricciardi (principale consulente di Speranza), a proposito della variante inglese e della sospensione della stagione sciistica, dire in tv ” Certo, perchè la variante inglese è arrivata attraverso gli impianti di risalita in Svizzera, per la presenza di una maestra inglese risultata poi positiva”

Roby Kenoby
Roby Kenoby
16 Febbraio 2021 , 9:39 9:39

Ogni santo giorno mi domando: ma quanto deve essere spaventato uno per farsi inoculare una terapia genica sperimentale per combattere un virus dalla mortalità under-70 del tutto risibile? Quali mezzi di PNL, neuro-marketing e simili, hanno usato nell’ultimo anno per ridurre una fascia importante della popolazione in questo stato? Indurre paura per “attivare” la corteccia prefrontale e inibire la razionalità…ok. Ma non basta. Non mi pare sufficiente.
L’unica cosa che mi da fastidio è pensare anche che i vaccinati quasi per-forza, o per obbligo, sono i medici. Quindi rischiamo di qui a qualche anno di trovarci praticamente sprovvisti di medici. Non mi pare poco.

Pfefferminz
Pfefferminz
16 Febbraio 2021 , 14:27 14:27

Recente dichiarazione della Biontech (12 febbraio 2021, ), in risposta a un privato: “Nessuna raccomandazione di vaccinazione per persone anziane e malate” Persone affette da determinate malattie non dovrebbero venir vaccinate. Questi criteri di esclusione giocano un ruolo nel dibattito pubblico? Estratto da un articolo pubblicato su 2020news, in tedesco. https://2020news.de/biontech-keine-impfempfehlung-fuer-alte-kranke-leute/ “BioNTech annuncia inoltre : “Inoltre, le persone anziane con le seguenti malattie croniche preesistenti, che sono considerate fattori di rischio per la malattia da COVID-19 in persone di una certa età, non sono state ancora ammesse agli studi: persone con pressione alta , diabete, malattia polmonare cronica, asma, malattia epatica cronica e malattia renale cronica (GFR <60 mL / min / 1,73 m2). Per questo motivo, al momento non è chiaro se le persone anziane con le suddette malattie croniche preesistenti debbano essere vaccinate. Una volta valutati i dati dello studio, sarà disponibile una sintesi dei possibili criteri di esclusione e delle misure precauzionali ". BioNTech continua: “Sono stati definiti criteri di esclusione per lo studio di approvazione di BNT162b, che può essere visualizzato online (ad es. Sotto clinicaltrials.gov). I pazienti con una storia clinica nota di gravi reazioni avverse a un vaccino o un'allergia a qualsiasi componente di… Leggi tutto »