navigazione Tag

Georgia

Alessandro Fanetti: Transnistria, Georgia, Karabakh frontiere della guerra mondiale

La guerra mondiale, come abbiamo detto in passato, è già in atto. Se il fronte ucraino è quello più acceso, infiammando le porte d'Europa per bloccare definitivamente le aspirazioni occidentali del Cremlino, esistono altri fronti che vedono il blocco atlantista e quello russo far scintille, ma in cui si intravedono anche nuovi attori geopolitici, a testimonianza che siamo alle prime luci del mondo multipolare. Cos'è la Transnistria, e perché è fondamentale nella guerra d'Ucraina? cosa sta…

Georgia: un paese sospeso

Di Alessandro Fanetti per ComeDonChisciotte.org  TBILISI - La Georgia è una Repubblica sorta, nella sua forma attuale, con la dissoluzione dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Nei tempi precedenti, infatti, questo Paese è stato sia territorio dell’Impero Russo (dal 1801) che, dal 1921-22, parte dell’URSS (con una brevissima fase di “completa” indipendenza fra il 1918 e il 1921). Parte dell’Unione Sovietica prima con il nome di Repubblica Socialista Sovietica Georgiana, poi…

Ossezia del Sud: pronto un referendum per l’adesione alla Russia

Non c'è soltanto la necessita di fermare l'avanza della NATO a Est nei piani della Federazione Russa. A tener banco è infatti, come contro altare, c'è anche la politica dell'espansione, con da un lato la necessità del riconoscimento della Crimea come territorio russo e la proclamazione dell'indipendenza della regione del Donbass (che poi in futuro verrà annessa? chissà) e dall'altro il gravoso compito di ricompattare i territori del sud, in particolare la Georgia, spina nel fianco…

Cina: nuova rotta commerciale verso la Russia

Le mire espansionistiche cinesi non guardano in faccia a nessuno, nemmeno quando si tratta di due paesi - Georgia e Russia - che dopo il conflitto del 2008 non hanno mai ricucito i rapporti. Dal 2019 infatti sono iniziati i lavori per costruire in Georgia uno dei tunnel di montagna più grandi d'Europa che diventerà un'alternativa all'unica strada che collega la Georgia con la vicina Russia: la strada militare georgiana, già di per se chiusa per circa 100giorni l'anno a causa del pericolo di…

Elezioni Usa, pressing Trump su Georgia: “Vinco qui e cambia tutto”

Da adnkronos.com Donald Trump ha chiesto al governatore della Georgia Brian Kemp di convocare una speciale sessione del parlamento locale in modo che i deputati scelgano grandi elettori che sostengano lui e non Joe Biden. Lo scrive il Washington Post citando una persona al corrente della conversazione. La telefonata, scrive il quotidiano, è avvenuta mattina poco prima della partenza di Trump proprio verso la Georgia per un comizio. Trump ha chiesto inoltre a Kemp di sollecitare una…

La CIA usa il Gay Pride della Georgia come un’arma

HENRY KAMENS journal-neo.org Chi ha detto che religione e politica non si mescolano? La religione è il salvavita di ogni politico: puoi mentire, imbrogliare e abusare della gente, ma se dici che i tuoi gesti sono motivati dalla religione, tutto ti sarà perdonato. Persino Trump è stato mandato da noi per salvare Israele! Gli stessi gruppi religiosi sono più che felici di assecondare i peggiori uomini politici, se pensano che potrebbero dare loro maggior rilevanza e facilitare il…

La bomba di Azarov: ex primo ministro Ucraino rivela chi c’è dietro alle vittime dei cecchini del Maidan

FONTE: SPUTNIKNEWS.COM Tre anni fa, in questi giorni, dozzine di persone, poliziotti e gente comune, sono stati uccisi a Kiev da misteriosi cecchini, fatti che hanno portato a una intensificazione delle pressioni contro l'autorità, culminando nel colpo di Stato del Maidan. Oggi, tre anni dopo, il Primo Ministro Mykola Azarov ha completato le sue indagini sulla identità dei cecchini. Ma Kiev è determinata a distruggere le prove. Questa settimana, in decine di migliaia  sono accorsi nelle…