navigazione Tag

ansia

Effetto benefico dell’Ashwagandha sulla gestione dell’ansia e dello stress

L’Ashwagandha (withania somnifera), conosciuta anche come ginseng indiano, è una pianta della medicina ayurvedica utilizzata da tempo per sostenere la memoria e le performance fisiche e cognitive. Una recente revisione sistematica con metanalisi ne mette in luce anche il benefico effetto su ansia e stress. Nella ricerca sono stati inclusi 12 articoli con una dimensione totale del campione di 1002 partecipanti di età compresa tra 25 e 48 anni che hanno mostrato come la supplementazione di…

Ftalati e metalli pesanti in cialde e capsule predosate del caffè

Il caffè è una delle bevande più consumate al mondo e la recente diffusione delle macchine espresso funzionanti con cialde o capsule preconfezionate ha contribuito a espanderne il consumo. Tuttavia, sebbene l'uso delle capsule predosate di caffè sia stato dichiarato sicuro dai produttori e sia ampiamente diffuso, c'è uno studio che evidenzia il preoccupante rilascio di sostanze pericolose, in particolare ftalati e metalli pesanti. È una ricerca italiana non proprio recente (pubblicata nel maggio…

Epoca Covid, disastro sulla salute mentale dei giovani: è emergenza

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org L’AGIA, Autorità Garante per l'Infanzia e l’Adolescenza, ha realizzato, con l’Istituto Superiore di Sanità, uno studio sulla salute mentale dei giovani dal quale risulta un boom di richieste di supporto psicologico. Le situazioni rilevate vanno dai disturbi del comportamento alimentare alle tendenze suicide, dall’autolesionismo alle alterazioni del ritmo sonno veglia, fino a arrivare all’isolamento. Anche le funzioni cognitive hanno subito…

Connessi e depressi

Esiste una correlazione tra depressione e social media. Uno studio dell’Università della Pennsylvania, pubblicato sul Journal of Social and Clinical Psychology, ha mostrato come Facebook, Snapchat, Instagram e simili siano collegati a una diminuzione del benessere mentale ed è il tempo trascorso sulle piattaforme sociali a fare la differenza. Il problema è che, senza rendersene conto, molti finiscono con il trascorrere lunghi periodi sui social poiché questi hanno come obiettivo proprio…

Cannabis risorsa importante per la cura dei tumori e di varie gravi patologie

“LA CANNABIS è usata per curare fin dall’antichità. Ne esistono molte varietà che si differenziano tra loro per il contenuto di cannabinoidi, terpeni e flavonoidi. I cannabinoidi sono i principali composti terapeuticamente attivi e si trovano nella secrezione dei piccoli peli ghiandolari dei fiori di piante femminili ma, in realtà, tutti i composti formano un fitocomplesso ad azione sinergica. I cannabinoidi hanno dimostrato di bloccare lo sviluppo delle cellule tumorali e di ridurre la nausea…

Come giornali e TV stanno indebolendo il tuo sistema immunitario e cosa puoi fare

Dopo due anni sfibranti di Covid ora la guerra in Ucraina. Le notizie che rilanciano giornali e TV mostrano continuamente scenari che aumentano lo stress. Ma questa modalità “d’emergenza” per il nostro organismo non può durare a lungo senza conseguenze perché paura e ansia, quando durano nel tempo, squilibrano l’immunità e ci espongono a malattie anche molto gravi. Gli accadimenti negativi sono inevitabili nella vita e noi siamo programmati per reagire ad essi. I problemi sorgono quando gli…

Disturbi dell’umore e del comportamento: può essere celiachia non diagnosticata

Ansia, difficoltà di concentrazione e di memoria, disturbi dell'umore e del comportamento,  possono dipendere anche da una celiachia non diagnosticata. L’infiammazione che consegue ai cibi contenenti glutine, infatti, non si limita alla parete intestinale ma coinvolge il sistema nervoso enterico che circonda l’intestino e può arrivare a condizionare anche il sistema nervoso centrale. Niente paura però: se la diagnosi di celiachia è precoce, eliminando in modo rigoroso e permanente il glutine…

La pandemia che ha deformato la mentalità del genere umano

di Valentina Bennati comedonchisciotte.org Marzo 2020 - Marzo 2021. Un anno che ha sconvolto le nostre vite e messo a dura prova la nostra psiche. Prima la paura di un virus nuovo, poi il distanziamento sociale, le limitazioni alle libertà, la mancanza di lavoro, la didattica a distanza, le difficoltà di assistenza sanitaria per altre patologie, il blocco delle attività ricreative, culturali e religiose. Si è alzata un’onda di malessere mentale dall’impatto devastante perché interessa e…