Fana Vs Fornero: Lavoro vero o nuova schiavitù?

Dibattito sul futuro che ci attende

Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org

Si confrontano Marta Fana, economista e saggista, ed Elsa Fornero, ministro del Lavoro durante il governo Monti.

Elsa Fornero sottolinea il problema di un conflitto tra generazioni nella distribuzione del reddito e nell’appropriazione dei benefici della spesa pubblica. Le scarse risorse pubbliche a disposizione dei giovani sarebbero, in questa prospettiva, il risultato di un’iniqua distribuzione a favore degli attuali pensionati (o prossimi alla pensione).

Marta Fana, al contrario, mette al centro un problema di conflitto distributivo tra reddito da lavoro e reddito da capitale. Le scarse prospettive per i più giovani sarebbero, quindi, il risultato di un deterioramento della distribuzione del reddito a sfavore del lavoro e a favore dei profitti e delle rendite.

 I due punti di vista, che sono l’oggetto di confronto tra le due ospiti, offrono uno sguardo a due prospettive di politica economica e forniscono lo spunto per una domanda “capitale”: conflitti di classe in orizzontale (tra generazioni o tra parti sociali), o lotta di classe SottoSopra?

Same as Usual, buona visione.

#ideesottosopra #disuguaglianze #leferitedelpianeta #osservatorioglobalizzazione

 

L’intervista nasce dalla collaborazione tra Sottosopra e Osservatorio Globalizzazione

Di Federica Tonani, ComeDonChisciotte.org

Un grazie speciale a Sottosopra e Osservatorio Globalizzazione per la gentile concessione.

Sottosopra  Sito WebCanale Youtube
Osservatorio Globalizzazione  Sito web

Pubblicato da Jacopo Brogi per ComeDonChisciotte.org

 

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Annibal61
Annibal61
9 Dicembre 2020 9:27

E questa sarebbe una discussione!?, a me vengono in mente i capponi di Renzo.