Home / Attualità / COME HA FATTO PADOAN A FOTTERE TUTTA LA UE, SALVANDO LE VENETE COI TUOI SOLDI?

COME HA FATTO PADOAN A FOTTERE TUTTA LA UE, SALVANDO LE VENETE COI TUOI SOLDI?

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

Per chi non avuto accesso alla Suprema Summa postata da Chiara Zoccarato sulla catastrofe delle banche venete a firma dello stimabile saltimbanco Stefano Fassina, fornisco qui un modesto chiarimento di Serie B.

I fatti secondo La Repubblica:

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge per il salvataggio di Veneto Banca e Popolare Vicenza. Un intervento a favore di correntisti e risparmiatori e delle economie del territorio… Semaforo verde anche dalla Ue in base alle norme sull’insolvenza… I depositi restano pienamente protetti. I detentori di debito senior non dovranno contribuire alle perdite finanziarie di quest’operazione… l’importo complessivo delle risorse mobilitate dal governo è di 17 miliardi, anche se l’esborso immediato è nei confronti di Banca Intesa, che rileverà le parti “sane” delle venete con un regalo di Stato da 5,2 miliardi (a Intesa vengono regalati 5,2 miliardi pubblici per comprarsi i crediti semi-marci delle venete, non quelli già decomposti nei loculi, nda)…

Per i titolari di obbligazioni subordinate (gli sfigati citrulli che ci cascarono, nda) sarà previsto un ristoro dell’80% da parte dello Stato… Lo Stato è disponibile a impiegare ipoteticamente per l’operazione un ammontare complessivo massimo che più o meno è di 12 miliardi aggiuntivi, oltre a i 5 per Intesa… Il provvedimento consentirà infatti di avviare la liquidazione ordinata dei due istituti veneti e aprire la strada alla separazione delle attività con la creazione di una bad bank, e creando così le basi per la cessione della parte sana a Intesa” (di fatto si regalano ad Intesa 5 miliardi per prendersi i crediti semi-marci delle venete, e per quelli decomposti nel liquame si fa una bad-bank con 12 miliardi pubblici)…

Poi uno sbircia ciò che scrivono gli analisti mondiali che non hanno il fiato di De Benedetti-Pd-Renzi sulle tastiere, e scopre altro. Ad esempio che l’intera operazione è a rischio di un buco insolvibile di 400 milioni di euro, perché sapete, ste cose sono come il preventivo dell’idraulico per rifarti il bagno: “Signora, XX euro garantiti!”… ma poi si scopre che c’è un tubo marcio in cui scarica la lavatrice e pure il cesso, o che ci passa una condotta gas proprio dietro il bidè, o che… e il preventivo diventa XXXX. Ma peggio…

Questi salvataggi di banche fallite europee (in Italia quasi tutte) devono essere eseguiti secondo le regole europee, no? senno che cazzo ci stanno a fare Draghi, la Commissione UE e la famosa Banking Union che regolamenta tutto il settore? Quando il Banco Popular in Spagna è andato a puttane, la UE ha preteso l’applicazione delle regole, e cioè che i risparmiatori senior e junior ci smenassero tutti i soldi PRIMA CHE LO STATO CI METTESSE QUELLI DEI CONTRIBUENTI, e che Banca Santander (l’equivalente di Intesa in sta storia) si comprasse solo i crediti decenti.

Bè??? Com’è che per l’Italia sia Juncker che Draghi oggi hanno chiuso un occhio e permettono a Gentiloni di succhiare 17 miliardi dai soldi dei contribuenti italiani per salvare quei coglioni che hanno investito nelle venete senza che nessuno di questi coglioni ci rimetta un soldo? Fra l’altro Bloomberg calcola che alla fine noi cittadini – senza asili nido, con ospedali a pezzi, aziende che esplodono come petardi a Capodanno, o pensioni minime da Sudan – finiremo appunto per essere ri-tassati per 10 miliardi di euro per sta Gran Operazione Venete-Padoan-Gentiloni-Renzi.

Un balbettante Juncker ha detto che l’eccezione italiana è possibile perché le due banche venete non sono SISTEMICALLY DANGEROUS, cioè sono robetta che se fallisce non trascina a effetto domino il resto delle banche italiane, per cui in questi casi non si applicano le nazi leggi della Banking Union. CAZZATE. Le italiane sono le banche più fallite d’Europa, hanno in pancia 1/3 di tutti i crediti marci in Europa (360 miliardi) anche se contano per solo il 16% degli Istituti di Credito della UE, e se le venete venivano lasciate al loro destino ECCOME CHE TIRAVANO GIU’ TUTTO IL SISTEMA CREDITIZIO ITALIANO.

Mi fermo qui. Riassunto:

1) Gentiloni e Padoan adesso ci tasseranno per altri 10 miliardi per coprire i buchi del salvataggio di Veneto Banca e Popolare Vicenza e dei creduloni italioti che gli hanno comprato i pacchetti risparmi che erano marci come una ponga morta in agosto sul Tevere.

2) Se la UE lascia passare questa, essa diverrà la norma in Italia, e preparatevi a pagare oceani di aumenti IVA, sigarette, bolli, gabelle, tasse ecc. quando le altre ‘putrefatte italiane’ busseranno alla porta del PD con gli stracci in mano.

3) Ma in sto bordello psicopatico di regole UE da Banda della Magliana, non era meglio stabilire che una Banca marcia VIENE SEMPLICEMENTE NAZIONALIZZATA, NESSUN CONTRIBUENTE CI SMENA 1 SOLDO, TUTTI I CREDITORI JUNIOR VENGONO TUTELATI, POI QUANDO LA BANCA TORNA SANA, PALAZZO CHIGI LA RIVENDE AI PRIVATI E CI FA UN PROFITTO? Proprio come hanno fatto in USA e Gran Bretagna, i cui Ministeri del Tesoro si sono visti ritornare nelle casse decine di miliardi in profitti dopo i ‘salvataggi’? Che dite, una brutta idea?… AH! CHE GAFFE! Scusate, vero, dimenticavo, USA e GB hanno moneta sovrana…

 

Paolo Barnard

Fonte: www.paolobarnard.info

Link: http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1796

26.06-2017

Pubblicato da Davide

  • PietroGE

    D’accordo con il punto 3 di Barnard. Lo stato italiano non ha miliardi da regalare a nessuno.

    • Tizio.8020

      Ma mica li sta regalando.
      SE li stano fottendo direttamente loro!!!

  • natascia

    Noto l’assenza di ogni riferimento puramente casuale ai salvataggi operati per super-marce banche tedesche. A parte questo, il PD, ormai garante non si sa più di quali nefandezze, pagherà tutto e pagherà caro. Come per altro si sta già constatando. Nessuno impedirà a chi governerà dopo questo scempio, di andarsi a prendere i soldi a casa di chi li ha rubati e di restituirli in modo onesto alla comunità italiana.

    • Gino2

      chi governerà dopo questo scempio sono proprio “chi li ha rubati” e continua a rubarli! Che è sempre lo stesso di chi sta governando anche ora.
      Ancora con questi sogni dove il “nuovo ordine” farà finalmente giustizia…..
      fantascienza sparsa dallo stesso “nuovo ordine”….ovviamente no?

      • natascia

        Troppo pessimista.

        • Gino2

          perdonatemi.
          Ma è una sciocchezza!
          Pessimista è uno che tra varie possibilità, ritiene si verifichi sempre quella sconveniente.
          Qua non c’è nessun pessimismo.
          E’ pura fantasia che chi “governerà dopo questo scempio ….li restituisce in modo onesto alla comunità”.

          • natascia

            Spesso l’utopia educa e aiuta.

          • Gino2

            Confondi l’utopia, ovvero una rappresentazione ideale di una società, con le false speranze, ovvero aspettarsi che si realizzi l’utopia.

      • Hito

        Io te lo dico sempre che sei troppo pessimista! 🙂

    • colors274

      ?!

  • gix

    E’ probabile che almeno per ora, cioè fino alle elezioni se e quando si faranno, non succederà nulla. Ma anche dopo, difficile pensare che avremo aumenti di tasse direttamente collegati a questi salvataggi. Magari li avremmo avuti a prescindere, cioè anche se non c’era da salvare nessuna banca, ma questo perché l’Italia deve essere tenuta sotto scacco a qualunque condizione. Il nostro debito pubblico è ormai una entità astratta, che viaggia nel mondo astrale, per cui se conta 20 miliardi in più o in meno, finchè c’è questa europa, non fa differenza alcuna, poi certo, ovvio, sarebbe meglio nazionalizzare gran parte del sistema bancario. Anche se non ce le dice, Barnard, queste cose le dovrebbe sapere, ci ha fatto una testa così con la MMT…

    • Hito

      L’Italia ha un altissimo risparmio privato, ed un ancor più alto patrimonio artistico… bisogna fare attenzione a non farcelo sottrarre come bottino di guerra, o forse si dovrebbe dire bottino d’unione, dato che l’euro ci ha salvato dalle guerre…

      • televisione falsa

        L’ euro ci ha salvato dalle guerre ????? semmai l’Unione Europea ci farà avere la guerra in casa

        • Hito

          E’ una frase che appartiene alla narrazione ufficiale, ero ironico 🙂

      • Antonello S.

        Pensa te se la Germania c’avesse avuto l’atomica…

        • Hito

          Almeno vedremmo prima passare i camion per il più grande trasloco della storia, o credi che brucierebbero tutto quel ben di Dio?! 🙂

  • Hito

    Questa non è un’unione bancaria, è una tonnara! E i nostri governanti, passati e presenti, ci hanno letteralmente buttati dentro, tranquillizzandoci con frasi fatte tipo: “Con l’unione bancaria risparmiatori meglio tutelati da nuove crisi”, “Costo del denaro più basso”, “Il nostro sistema bancario è solido”, “Le famiglie italiane tra le meno indebitate” … dei pazzi incoscienti!!! Se solo la gente sapesse quanti soldi sono stati tolti dalle banche italiane per portarli all’estero, chiederebbe una “sharia” apposita per governanti che tradiscono l’interesse nazionale, e se ne salverebbero davvero pochi. Oggi si inizia a parlare di quanto costa rimanere nella tonnara, oltre che di quanto costerebbe uscirne. http://www.huffingtonpost.it/marcello-minenna/litalexit-ci-sottopone-a-una-domanda-ci-costa-piu-uscire-o-rim_a_22491734/

    • italosvevo

      Finalmente una Sharia come si deve ……..
      Certo che quando lavorai in Iran anni fa , a proposito di sharia ne ho sentite di quasi uguali

  • biancorosso

    Padoan e Gentiloni sono veneti?

    • natascia

      Questi fondi speculativi che si sono acquistati gli oramai apolidi manager stellati, e che hanno pensato bene di affondare GLI AFFARI E I RISPARMI di interi paesi e piccole città fondati sui vigneti, sulla manifattura di tutti i tipi, sulla lavorazione dell’oro, sono internazionali e in massima parte americani, non veneti. Il fatto saliente è che queste governanti senza casa, anziché statalizzare le banche interessate da questo infausto disegno, che io credo non solo speculativo ma anche strategico, hanno pensato bene di allargare l’imbroglio in modo che da buoni compagni l’eguaglianza fosse garantita a tutti gli italiani. Forse è stato meglio così perché magari ci ritornava Prodi in versione ENI. Mi spieghi cosa centra essere veneti? Mi spieghi perché anziché amarci ci odiate?

      • Hito

        Conosco per lavoro la ditta “Maschio”, che esporta in tutto il mondo ed era simbolo di quella imprenditoria famigliare anni ’70, basata sull’ingegno e sul lavoro… il titolare veniva convinto ad indebitarsi sempre di più per ingrandirsi… poi è arrivato l’euro e con la crisi le richieste di rientro… E’ andato avanti per puro eroismo fino a due anni fa, poi si è sparato un colpo -.- … spero che un giorno questi maledetti la paghino anche per lui e per quelli che in questi anni non ce l’hanno più fatta…

      • biancorosso

        Cara Natasha io non odio nessuno, semplicemente ipotizzavo che Padoan c’avra’ un conto nelle suddette banche…semplice no?
        Salut pace e bene

  • Zerco

    Come ha fatto Padoan a fottere la UE? Le ha dato i nostri culi.

  • agendone

    Mi raccomando salamellari del PD, il mese prossimo tutti a fare i volontari a cucinare salsicce alle feste di partito, perché il PD è il partito degli oppressi, degli umili, dei poveri,, dei disoccupati, dei pensionati da 400 euro/mese; è il partito che tutela voi povera gente. Mettetevi la maglietta dell’Unità e impugnate i mestolone.

    • Annibale Manstretta

      magari….

      • italosvevo

        Non vorrei essere accusato di vilipendio allo stato italiano ……
        ma immagino che molti fanti che hanno respinto gli austriaci sul Piave
        Per come è andata dopo , oggi alzerebbero bandiera bianca ed abbraccerebbero gli austriaci .
        Non che sarebbe finita molto meglio del resto …….

    • Tizio.8020

      Guarda che è proprio così: ” il PD è il partito degli oppressi, degli umili, dei poveri,, dei
      disoccupati, dei pensionati da 400 euro/mese”.
      E’ così perchè ‘ste cose le creano loro!!!
      Prima del PD non c’erano ‘ste cose in Italia.

  • giorgio peruffo

    Niente !
    Non succede assolutamente Niente.
    Se un povero, in Italia, prende un panino al supermercato viene Arrestato.
    Se un Banchiere prende 17 miliardi può andare libero e NON viene Arrestato.
    Questa NON è una Democrazia.
    Questa E’ una Presa per il Culo.

  • ws

    la terza che hai detto…

  • Leo

    Nel punto 3:” nessun contribuente ci smenerebbe 1 soldo ” si riferisce a ciò che accadrebbe in caso di moneta sovrana?

    • gincoaho

      Yes..

  • Newboyintown

    Per informazione: Se qualcuno volesse regalarmi una banca risanata precedentemente con miliardi pubblici, sappiate che sono d’accordo.

  • Paolo

    A questo punto meglio farsi governare da Skynet.

  • televisione falsa

    e’ vero che azionisti e obbligazionisti subordinati delle due banche venete sono stati azzerati perdendo piu’ di 10 miliardi di euro ??

  • Davide

    Effettivamente gli USA sono da prendere da esempio per quanto riguarda la solidità bancaria, vedi Lehman Brothers!

  • Credo che proprio su queste pagine alcuni anni fa commentato su come gli aiuti alle banche dovessero avven con aumenti di capitale sottoscritti dallo stato. Fa piacere vedere che anche Barnard se ne sia accorto.
    C’è un’altra cosa che mi auguro venga a galla e sopratutto agli occhi della GDF : le banche italiane all’inizio della crisi erano ben solide (infatti nessuna banca straniera veniva in Italia) ma non appena si è capito che essere in crisi significa ricevere importanti sovvenzioni hanno iniziato a far cambiare i bilanci attraverso finanziarie e fiduciarie varie. Come sempre, se i cattivi vengono aiutati chi me lo fa fare di essere bravo? Ed eccoci arrivati alla situazione attuale dove ci si chiede quale sarà la prossima banca che avrà bisogno degli aiuti. La politica economica del settore assomiglia fortemente a quella della compagnie aeree low cost che vivono accumulando debiti fino a che la situazione non esplode e falliscono. L’economia della piramide …… Che tanto bene attacca nel terreno ideologico angloamericano.