Russia rifiuta diplomazia svizzera: sanzioni non neutrali

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Anche chi ha una lunga tradizione diplomatica come nazione intermediaria tra Paesi le cui relazioni sono problematiche o conflittuali, questa volta ha appoggiato quasi tutte le sanzioni conto la Russia imposte dall’Unione Europea: stiamo parlando della Svizzera.

Il vice portavoce del ministro degli esteri russo, Ivan Nechayev, ha dichiarato la decisione della Russia di rifiutare l’offerta svizzera di rappresentare gli interessi ucraini in Russia e quelli russi in Ucraina, non considerandola più una nazione neutrale.

FONTE: https://www.reuters.com/world/europe/russia-says-switzerland-cannot-represent-its-interests-ukraine-2022-08-11/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix