La Cina sanziona Nancy Pelosi: Pechino e Washington sempre piu’ lontane

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

In risposta alla sua visita a Taiwan, Nancy Pelosi ed i suoi familiari più stretti sono stati sanzionati da Pechino (1) per questa “eclatante provocazione”, visto che considera Taiwan come parte del suo territorio.

Le esercitazioni militari e le esercitazioni a fuoco vivo in sei aree marittime intorno all’isola sono iniziate giovedì e continueranno fino a domenica.

Inoltre, la Cina ha interrotto parte dei legami diplomatici con gli Stati Uniti (2), come annunciato dal Ministero degli Esteri. Xi Jinping aveva avvisato gli Stati Uniti che ci sarebbe stata una risposta immediata.

Probabilmente i forti legami che l’America mantiene con Taipei, anche sul mercato delle armi e dell’alta tecnologia applicata, sono stati decisivi sull’arrivo dalla Pelosi a Taipei.

Pechino sostiene che Washington stia deliberatamente incoraggiando il separatismo a Taiwan.

FONTI
(1) https://www.rt.com/news/560278-pelosi-taiwan-china-sanction/
(2) https://www.rt.com/news/560288-china-ties-us-pelosi/

05/08/2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix