Il New York Times afferma ora che la Covid sarà per sempre

Perché ci dovremmo preoccupare

 

Janet Phelan – activistpost.com – 5 maggio 2021

 

Il New York Times ora afferma che la Covid è per sempre.

Un articolo del New York Times, pubblicato il 3 maggio, rivela un marcato cambiamento nella narrazione riguardante il coronavirus e il futuro.

Sono finite le dichiarazioni che la Covid è un fenomeno temporaneo, da sconfiggere con mascherine, lockdown e immunità di gregge. Citando Rustom Antia, virologo alla Emory University, l’articolo promuove l’ipotesi che la Covid ormai durerà per sempre.

Il Dr. Antia ha dichiarato che “È improbabile che il virus vada via“.

L’articolo continua citando il Dr. Anthony Fauci, che in precedenza era primo e strenuo promotore della tesi dell’immunità di gregge, per l’aver affermato che:

La gente si stava disorientando e pensava che non sarebbe mai stato possibile ridurre i contagi fino a raggiungere questo livello ideale di immunità di gregge, qualunque sia il numero“.

In un paragrafo che potrebbe far venire i brividi lungo la schiena a coloro che desiderano essere liberi dal giogo delle restrizioni dovute al virus, l’articolo del [New York] Times riporta che “I sondaggi mostrano che circa il 30% della popolazione statunitense è ancora riluttante a farsi vaccinare. Quel numero dovrebbe migliorare, ma probabilmente non sufficientemente. È teoricamente possibile che potremmo arrivare a circa il 90% di copertura vaccinale, ma non super probabile, direi“, ha detto Marc Lipsitch, un epidemiologo della Harvard T.H. Chan School of Public Health”.

In un drastico capovolgimento rispetto alle promesse che prima o poi saremmo tornati alla normalità, l’articolo continua ad analizzare le conclusioni apparentemente nuove che i virus si diffondono in modo persistente, e che una popolazione scettica alla vaccinazione sta aiutando e favorendo la persistenza di questa diffusione. L’articolo afferma “…gli esperti ora calcolano che la soglia dell’immunità di gregge sia almeno dell’80%. Se si sviluppano varianti ancora più contagiose, o se gli scienziati scoprono che le persone immunizzate possono ancora trasmettere il virus, il calcolo dovrà essere rivisto nuovamente al rialzo“.

Cosa manca in questa narrazione?

Una fonte in Canada, scrivendo su richiesta di anonimato, sottolinea che la narrazione si è spostata completamente dalla cura, verso un’enfasi sull’imperativo del vaccino. Mi scrive:

I media mainstream hanno rivelato, all’inizio dello scenario Covid, che ci sono svariati rimedi che funzionano bene e che non c’è assolutamente bisogno di un qualche vaccino“. Continua dicendo che “Per qualche ragione, nessuno, nemmeno i medici, si ricorda di questi rimedi“.

Include la seguente lista:

Suppongo che molti, leggendo questo articolo, possano essere a conoscenza di questi rimedi proposti. Il punto qui non è fornire nuove informazioni sulla cura, bensì mettere in discussione il motivo per cui una strategia di cura è stata completamente abbandonata dalla narrazione.

La fonte canadese scrive: “A mio avviso, l’oblio in cui sono stati gettati quei rimedi è così totale che suggerisce davvero che sia il risultato del controllo elettronico della mente. Idem per tutti gli altri comportamenti bizzarri dei vari leader e attori dei molti eventi attuali“.

Senza addentrarci nelle preoccupazioni che il miasma dell’informatizzazione è ormai denso di segnali che possono invadere il cervello e disturbare il comportamento normale, le sue dichiarazioni devono essere considerate con attenzione, in termini di amnesia di massa che ha afflitto la popolazione mondiale. L’unico argomento sul tavolo, in questo frangente, sembra essere la domanda: “Vaccinarsi o non vaccinarsi?”

Chiaramente, l’autorità costituita sta creando uno scenario, in cui la scelta di non ricevere il vaccino è molto inopportuna per la propria sopravvivenza continuativa come lavoratore, viaggiatore ed essere sociale. Si potrebbe presentare un argomento inoppugnabile – che è in corso la creazione di una società a due livelli, i vaccinati e i lebbrosi – cioè i non vaccinati.

Tuttavia, le dichiarazioni della nostra collega canadese trascendono questa analisi. Le sue dichiarazioni evidenziano gli interessi per uno sforzo di influenzare il nostro pensiero e le nostre decisioni in modo subliminale, in modi di cui non saremmo consapevoli, né avremmo il controllo.

Certamente i media stanno dirigendo la nostra attenzione verso questa situazione. Per coloro che cercano di liberare le proprie menti e di esercitare la propria naturale capacità di discernimento, sarebbe utile riesaminare le affermazioni fatte non solo da individui bersagliati con l’informatizzazione, alias soggetti sperimentali, ma anche dallo stato della scienza in questa fase temporale.

Non molto tempo fa il progetto di Elon Musk per Neuralink ha ottenuto una copertura significativa. Un recente articolo su New Scientist titola “Elon Musk’s plans for mind-controlled gadgets: what we know so far.” (n.d.T. “I piani di Elon Musk per i gadget controllati dalla mente: cosa sappiamo finora”). Tuttavia, l’articolo non riesce a distinguere tra i gadget controllati dalla mente e le menti controllate dai gadget. Questa differenza preoccupa alcuni scienziati.

Il Dottor Robert Duncan, che ha lavorato su progetti per la CIA e per la DARPA, scrive nel suo libro, The Matrix Deciphered (n.d.T. La Matrix Decifrata):

Ho intervistato più di duecento persone e ho lavorato ai progetti militari di più alto livello per gli Stati Uniti, la NATO e il Regno Unito e ho fornito testimonianze videoregistrate a Senatori e rappresentanti su questo argomento, che si sono rivelate un’adesione di facciata, dato che non hanno alcun potere reale. Due agenti di alto livello dell’FBI e un paio di agenti della CIA si sono fatti avanti per convalidare l’esistenza di un progetto simile a MKULTRA(1) che continua ad reclutare persone a caso per la sperimentazione del controllo mentale.

La biografia del neuroscienziato Dr. James Giordano include incarichi con il Pentagono, la DARPA, la Georgetown University e lo HHS. In una presentazione ai cadetti dell’Accademia Militare degli Stati Uniti intitolata “The Brain is the Battlefield of the Future” (n.d.T. “Il cervello è il campo di battaglia del futuro”), Giordano afferma che “Il concetto di cervello come campo di battaglia è molto importante“.

Continua affermando che “Perturbazione e condizionamento saranno la chiave per creare capacità alla pari e relazioni e impegni asimmetrici“.

Tanto per capirsi, ha specificato “perturbazione e condizionamento”.

Un recente articolo su Scientific American iniziava con questa audace dichiarazione: “La capacità di rilevare l’attività elettrica nel cervello attraverso il cuoio capelluto, e di controllarla, trasformerà presto la medicina e cambierà la società in modi profondi“.

Possibile che questa tecnologia venga ora impiegata per spingerci a diventare cavie da laboratorio per un sistema operativo sperimentale a mRNA, alias vaccino per la Covid? E come potremmo saperlo?

Questo reporter ha precedentemente scoperto un reparto segreto presso il Neuropsychiatric Institute dell’UCLA, designato come A-South, dove venivano condotti esperimenti non consensuali su pazienti assistiti, esperimenti che avevano a che fare con l’elettricità del cervello. Quest’unità, diretta dal dottor Barry Guze, era certamente attiva e funzionante nella prima decade del nuovo millennio, anche se l’UCLA ha cercato di negare che l’unità sia mai esistita.

La segretezza che circonda questo progetto potrebbe essere paragonata al livello di segretezza che circonda l’intero progetto MK ULTRA (controllo mentale) che è stato esposto in qualche misura nelle udienze Church e Pike degli anni ’70 e, secondo quanto si dice, sospeso. Le notizie che l’MK ULTRA sia stato interrotto sono ora in gran parte considerate fasulle.

In ogni caso, ciò è qualcosa da considerare. Mentre ci mettiamo in fila per le nostre iniezioni, ignari della pletora di informazioni che sono state fornite riguardo a valide contromisure, potrebbe valere la pena chiedersi il perché. È semplicemente che i nostri sempre fedeli media hanno spostato la nostra attenzione dalle cure o c’è qualcosa di più nefasto in gioco?

***

Janet Phelan è sulle tracce dell’agenda delle armi biologiche fin dal nuovo millennio. Il suo libro sulla pandemia, At the Breaking Point of History: How Decades of US Duplicity Enabled the Pandemic, sarà pubblicato nel 2021 da Trine Day. I suoi articoli su questo tema sono apparsi su Activist Post, New Eastern Outlook, Infowars e altrove. Formatasi al Grinnell College, alla UC Berkeley e alla University of Missouri Graduate School of Journalism, Janet ha “abbandonato la nave” e dal 2004 scrive esclusivamente per media indipendenti. I suoi articoli sono precedentemente apparsi sul Los Angeles Times, Oui Magazine, Orange Coast Magazine, Long Beach Press Telegram, Santa Monica Daily Press e altre pubblicazioni. È l’autrice del rivoluzionario reportage EXILE e di due libri di poesia. Risiede all’estero. Potete seguire Janet su Parler qui @JanetPhelan. Per sostenere il suo lavoro, andate su JanetPhelan

Note a cura del traduttore:

  • MKULTRA – Il progetto MKULTRA (o MK-ULTRA) era il nome in codice dato a un programma illegale e clandestino di esperimenti sugli esseri umani studiato e messo in atto dalla Central Intelligence Agency durante gli anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo, che aveva come scopo quello di identificare droghe e procedure che, integrando altre tecniche di tortura, facevano confessare le persone che vi venivano sottoposte.

Organizzato tramite la Divisione Scientifica dell’Intelligence, il progetto fu coordinato con la Divisione Operazioni Speciali dei cosiddetti Chemical Corps dell’esercito degli Stati Uniti. Il programma ebbe inizio nei primi anni Cinquanta e fu approvato ufficialmente nel 1953, fino a essere ridimensionato nel 1964 e ridotto ulteriormente nel 1967, ma interrotto ufficialmente soltanto nel 1973. […]

 

Link: https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_MKULTRA

Link: https://www.activistpost.com/2021/05/the-new-york-times-now-states-that-covid-is-forever-why-you-should-be-concerned.html

 

Scelto e tradotto da NICKAL88 per ComeDonChisciotte

4 1 voto
Valuta l'articolo
Sottoscrivi
Notifica di
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
VincenzoS1955
Active Member
26 Maggio 2021 , 14:06 14:06

Esatto: ci sarà la prima guerra tra lebbrosi (non vaccinati) e vaccinati! 😉 E se i primi saranno in forte minoranza ci saranno per loro i campi di concentramento!
Ironia a parte, i problemi che attanagliano l’umanità sono molteplici, gravissimi e pressanti, ma la soluzione dei globalisti liberal-capitalisti insita nella farsa del coronavirus è assolutamente A-B-E-R-R-A-N-T-E! 😨

Last edited 21 giorni fa by VincenzoS1955
danone
Noble Member
26 Maggio 2021 , 15:00 15:00
  • MKULTRA – Il progetto MKULTRA (o MK-ULTRA) era il nome in codice dato a un programma illegale e clandestino di esperimenti sugli esseri umani studiato e messo in atto dalla Central Intelligence Agency durante gli anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo, che aveva come scopo quello di identificare droghe e procedure che, integrando altre tecniche di tortura, facevano confessare le persone che vi venivano sottoposte.

Superficiale motivazione quella della confessione. Si spingevano-spingono oltre direi (il progetto MK-ultra non è chiuso, fino a quando esisteranno uomini soggetti a identificazione, tale progetto o chi per lui, sarà sempre in attività manipolativa permanente), arrivando al controllo mentale vero e proprio, come nel caso di Sirhan Sirhan ed altri manchurian candidate.
I covidioti vaccinati si possono considerare tutti manchurian candidate della nuova normalità.

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  danone
26 Maggio 2021 , 15:40 15:40

A proposito di distopia ed esperimenti aberranti di ingegneria sociale (e geo-ingegneria) sembra che sia in atto una ricerca su un progetto per oscurare il Sole. La proposta è indirizzata ad attenuare i cambiamenti del clima. Quetsa nuova proposta di intervento sul clima sta guadagnando terreno nella comunità scientifica. L’idea prevede l’iniezione di particelle sottili che riflettono la luce solare nella stratosfera terrestre per ridurre l’irraggiamento di calore proveniente dal sole. La “cosa” non è del tutto nuova considerato che da decenni irrorano scientemente e sistematicamente l’atmosfera con sostanze chimiche per manipolare il clima. Solo che adesso lo vogliono fare spudoratamente “alla luce del sole” nonostante i rischi che tale esperimento comporterebbe… La paranoia regna sovrana tra la cosiddetta comunità scientifica (di tutti i campi), cioè la presuntuosa arroganza di considerare la natura sotto il controllo umano e non l’esatto contrario…

Last edited 21 giorni fa by VincenzoS1955
Simsim
Active Member
Reply to  VincenzoS1955
26 Maggio 2021 , 16:25 16:25

La storia recente dell´uomo ci dice che é stata costruita una societá basata sulle dipendenze. Che siano droghe, fumo, alcool, gioco d´azzardo, videogame, shopping o qualunque altra cosa. Quello che ora stanno facendo é chiudere il cerchio, passando da dipendenze tutto sommato mediamente leggere e controllabili dal singolo, a dipendenze artificiali e/o fisiche basate sulle iniezioni e sul concetto di pericolo continuo. Immaginati se viene fuori che nel vaccino c´é un qualcosa che crea una dipendenza corporea.

Tutto questo per dire cosa? che il problema ambientale é un problema di inquinamento, e che questa cosa invece si propone di risolvere un problema (quello dell´innalzamento della temperatura) che probabilmente non é per cause antropiche ma naturali e fisiologiche del pianeta. Ora, pensa se ho ragione, e incrocia questa cosa con la previsione di una possibile futura mini-epoca glaciale, e mettici sopra la follia di filtrare i raggi solari. In futuro, molto piú di ora, il mondo potrebbe essere legato a doppio filo alle fonti energetiche e a chi le produce, nei modi in cui le produce, pena la morte di freddo. E va da sé che in questo scenario, siamo comunque giá destinati a sparire in tanti per molteplici motivi.

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  Simsim
26 Maggio 2021 , 17:35 17:35

Repetita iuvant: l’attuale innalzamento della temperatura è al 95% dovuto all’attività umana. Forse per il restante 5% è dovuto a cause naturali… Forse! E non voglio andare oltre su questo argomento per non rimanere ulteriormente fuori tema. Magari ne discuteremo a commento di un adeguato post.
Resta però la presuntuosa arroganza di considerare la natura sotto il controllo umano e non l’esatto contrario…

Last edited 21 giorni fa by VincenzoS1955
Holodoc
Trusted Member
Reply to  VincenzoS1955
26 Maggio 2021 , 17:45 17:45

[Modalità MSM] Davvero che caldo! Mai visto un maggio così. Non è ancora giugno e siamo già stanchi dell’afa…

[Modalità Realtà] Stamattina alle h6:00 Firenze c’erano 8°C…

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  Holodoc
26 Maggio 2021 , 17:53 17:53

Non so perché ma sei altamente disinformato e prevenuto. Se vedi una rondine dici subito che è primavera! Espandi la tua visione oltre il tuo naso (senza offesa)!!!.
Dal sito 3b meteo (20 maggio 2021): “…L’ondata di caldo prosegue sulla Russia dove le temperature superano i 30°C al confine col Circolo Polare Artico. A Nizhnyaya Pesa a 67.75°N la temperatura ha toccato i 30, 5°C. Caldo record su Arcangelo dove il termometro ha raggiunto i 32°C. Fino a 35°C a Tikhvin. Si tratta di valori insoliti per il periodo anche di 15-20°C sopra la media. L’ondata di caldo proseguirà nei prossimi giorni su gran parte della Russia centro settentrionale per via della circolazione di blocco che sta invece portando temperature sotto la media in Europa (te capì dunque? In Europa e quindi anche a Firenze). 
La stessa anomalia, ma con segno contrario, si sta verificando sull’India settentrionale per via del passaggio del ciclone Tautkae, tra i più forti cicloni sul Mare Arabico. Nuova Delhi, sotto la pioggia toccava una temperatura di appena 24°C quando di norma dovrebbe raggiungere in questo periodo i 40°C…”.
Come vedi ci ho messo anche la fonte della notizia che è altamente attendibile.

Last edited 21 giorni fa by VincenzoS1955
Holodoc
Trusted Member
Reply to  VincenzoS1955
26 Maggio 2021 , 18:14 18:14

Infatti, tipiche oscillazioni delle correnti a getto nei periodi di minimo solare. Niente che di nuovo, cose sempre accadute e che sempre accadranno.

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  Holodoc
26 Maggio 2021 , 18:48 18:48

Sei irrecuperabile (detto amichevolmente). Nei cosiddetti ultimi tre minimi solari si sono avute le temperature medie più alte da quando è stata rilevata sistematicamente la temperatura. Figuriamoci cosa potrebbe succedere nei (prossimi) massimi.

Last edited 21 giorni fa by VincenzoS1955
fuffolo
Active Member
Reply to  VincenzoS1955
26 Maggio 2021 , 20:03 20:03

Nello stesso periodo sono aumentati e di molto i raccolti e la superficie verde del pianeta, grazie all’aumento di anidride carbonica e del caldo.
Una mano per sfamare i sette miliardi.

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  fuffolo
27 Maggio 2021 , 7:46 7:46

Hai detto una mezza verità. Però si dice che una mezza verità equivale ad una bugia intera!

emilyever
Trusted Member
Reply to  VincenzoS1955
26 Maggio 2021 , 21:58 21:58

Indovina chi lo finanzia questo progetto per oscurare il sole? Bill Gates. Per fortuna per ora la Svezia gli ha detto no ad impiantare una stazione sul suo territorio, ma immagino che dalla parti dell’Alaska abbia già trovato spazio

VincenzoS1955
Active Member
Reply to  emilyever
27 Maggio 2021 , 7:49 7:49

…Ovviamente io sono contro qualsiasi manipolazione o attività che porti a qualsiasi pericolosa rottura dell’equilbrio naturale…
Il fatto che dietro a questi progetti ci sia Bill Gates o un qualsiasi altro plutocrate pazzo e criminale o lobbies lucrative, non vuol dire che gli attuali cambiamenti climatici non siano in corso e non siano dovuti alla scellerata attività umana e che non bisogna cambiare paradigma per ripristinare il corso naturale delle “cose” o almeno metterci sui giusti binari…

Last edited 20 giorni fa by VincenzoS1955
uparishutrachoal
Trusted Member
26 Maggio 2021 , 16:29 16:29

Per adesso la vaccinazione serve a creare una forma mentis vaccino dipendente..oltre a verificare gli effetti collaterali..
In seguito..quando la vaccinazione sarà accettata come prassi annuale o semestrale..potrà essere arricchita di molteplici funzioni..in relazione ai progressi delle nanotecnologie applicate al condizionamento mentale..e fisico..
Serve anche a scremare i vaccinati da chi si rifiuta di farlo..spingendoli verso l’irrilevanza sociale e quindi fuori dai meccanismi di comando..o meglio..di servizio..
Mettiamoci comodi che tanto ci attende una vita ai margini del potere..con tutto il tempo di dedicarci alla salute dell’anima..che tanto alle forze all’infrarosso interessa la massa..e trascura i dettagli..che col tempo andranno a sparire oppure capovolgeranno la situazione quando ci sarà il naturale crollo dell’edificio costruito sulla sabbia e la paura..
Ho letto che gli scienziati non si capacitano della sparizione di circa settecento stelle dalla volta celeste da quando sono cominciate le foto astronomiche..come a dire che il nulla avanza se non viene ostacolato..
L’esistenza di luci di consapevolezza allontana il nulla prescindendendo da quello che facciamo..e salvarsi l’anima diventa adesso programma politico..non solo mistico..perché il nulla..avanza..

Alias
Reply to  uparishutrachoal
26 Maggio 2021 , 16:50 16:50

Si, ma nel mentre che il niente avanza qua bisogna pur vivere, il giorno che impediranno di avere accesso ai supermarket cosa si farà?

Holodoc
Trusted Member
Reply to  Alias
26 Maggio 2021 , 18:22 18:22

Quello è il male minore. Il problema vero sorgerà quando ti sigilleranno il conto corrente se non hai il pass.

uparishutrachoal
Trusted Member
Reply to  Holodoc
26 Maggio 2021 , 18:58 18:58

Vabbé..non esageriamo..
Vietare spettacoli..concerti..ristoranti..palestre..cinema e viaggi..è abbastanza per invogliare quasi tutti..
Ovviamente..noi..che ce ne freghiamo di tutte quelle cose sopra..non ce ne dispiaceremo troppo..ma la gente normale si sentirebbe morta..e colpita in ciò che ha di più caro..

uparishutrachoal
Trusted Member
Reply to  Alias
26 Maggio 2021 , 18:53 18:53

Sarebbe vaccino obbligatorio per tutti..
Cosa irrealizzabile…perché l’assoluto non è di questo mondo..in primis..
Secondariamente i dittatori cercano il consenso..come il vampiro per entrare in casa..o il male nell’animo..vogliono essere amati e desiderati..
Chi rifiuta è il moderno peccatore o asociale..esempio negativo da non seguire..
Non arriveremo mai alla vaccinazione totale..e se ci arrivassimo..l’effetto sarebbe di migliaia di persone che chiedono asilo politico..disordini e scene di violenza ovunque..cose queste che il sistema non accetterebbe..gli basta la condanna morale e l’isolamento sociale per chi non si vaccina..additato come egoista e insensibile..rozzo…analfabeta..o pazzo..

Holodoc
Trusted Member
Reply to  uparishutrachoal
26 Maggio 2021 , 20:37 20:37

Asilo politico dove? Se me lo sai dire faccio domanda domattina…

emilyever
Trusted Member
Reply to  uparishutrachoal
26 Maggio 2021 , 22:08 22:08

Non ne sarei certa del vaccino obbligatorio per tutti: dove cercheranno i capri espiatori quando i vaccinati si ammaleranno di covid? Sarebbero costretti a trovare una narrazione diversa dal vaccino che immunizza

Last edited 20 giorni fa by emilyever
Holodoc
Trusted Member
Reply to  uparishutrachoal
26 Maggio 2021 , 18:15 18:15

Non è che prima fossi molto in contatto con il potere, anzi…

P.S.: hai qualche riferimento riguardo alle stelle scomparse, la faccenda è interessante…

Last edited 21 giorni fa by Holodoc
uparishutrachoal
Trusted Member
Reply to  Holodoc
26 Maggio 2021 , 18:40 18:40

https://www.meteogiornale.it/news/magazine/astronomia/sparite-alcune-stelle-universo/

Le notizie sull’argomento sono sempre le stesse nei siti di divulgazione..in quelli scientifici non ho approfondito..ma la traccia è questa..

Il progetto VASCO (Vanishing and Appearing Sources during a Century of Observations) capitanato da Beatriz Villarroel del Nordic Institute for Theoretical Physics, in Svezia, si interessa a oggetti storicamente noti che sono scomparsi nel nulla, in pochi anni

danone
Noble Member
Reply to  uparishutrachoal
26 Maggio 2021 , 18:33 18:33

Ho letto che gli scienziati non si capacitano della sparizione di circa settecento stelle dalla volta celeste da quando sono cominciate le foto astronomiche

Le hanno svitate dalla cupola, lampade in manutenzione, vedrai che a breve tornano ah ah ah..

Violetto
Active Member
26 Maggio 2021 , 16:53 16:53

è straordinario, da qualche giorno provo a contattare la redazione e il webmaster , non mi caga nessuno!!!
Ma come state ???

Però ora sto messaggio tra tre secondi viene cancellato….😂😂😂

BBBBOOOOOOHHHH

Holodoc
Trusted Member
Reply to  Violetto
26 Maggio 2021 , 17:33 17:33

A quanto pare neanche loro ricevono più notifiche dei messaggi. O ne ricevono di completamente inutili dove non viene riportato nessun link al commento.

In questo modo CDC è molto meno fruibile dato che non riusciamo a tenere traccia delle conversazioni. Peccato.

Last edited 21 giorni fa by Holodoc
danone
Noble Member
Reply to  Holodoc
26 Maggio 2021 , 18:18 18:18

Non conosco i gestori di CDC se non dal loro lavoro editoriale, che mi è sempre sembrato più che buono e al di sopra di ogni sospetto.
Per questo motivo mi trattengo dal pensare male, anche se l’uscita da disqus sta oggettivamente penalizzando il sito in rapporto a prima. Ci si poteva staccare solo dopo aver inserito un minimo sistema di segnalazione delle notifiche, ma non sono un tecnico informatico e non voglio sparare caxxate.

IlContadino
Noble Member
Reply to  danone
26 Maggio 2021 , 18:32 18:32

Pensar male di CDC si può, anzi si deve, ma di quello americano…ihihi
Però, fuori da ogni polemica, hanno abbandonato la multinazionale americana (cosa sempre più che gradita, di americani ne ho fin sopra…) senza prima organizzare una valida alternativa, questo può essere un leggero autogol, anche perché a mio avviso i commenti agli articoli proposti sono veramente un valore aggiunto al sito, e ultimamente sono drasticamente diminuiti.

uparishutrachoal
Trusted Member
Reply to  IlContadino
26 Maggio 2021 , 19:03 19:03

Rugge ha detto che ci vorrà del tempo..ma poi saremo in pista nella pienezza delle forze..e che adesso siamo in una fase di passaggio..
Io ci credo..e non mi demoralizzo..anzi..lo prendo come un periodo di crescita e assestamento che ci sta sempre in chi osa il cambiamento..

gnorans
Active Member
26 Maggio 2021 , 22:25 22:25

Nel 1918 la terribile spagnola è durata un paio di anni, poi à sparita. Però non esistevano ancora i vaccini …

Bertozzi
Trusted Member
27 Maggio 2021 , 0:29 0:29

Tranquilli, il vaccino non diventerà obbligatorio… nel resto del mondo, in Italia potrebbe anche, dato che siamo i più venduti di tutti… – Altro che non esageriamo! – vedi l’obbligo per i sanitari votato oggi dai nostri politicanti, siamo gli unici nel mondo, venduti maledetti. Vedrete, se succederà, saremo i primi, sapete chi dovete ringraziare vero?

AlbertoConti
Trusted Member
27 Maggio 2021 , 8:52 8:52

In occidente la finta pandemia è servita per costruire una vera pandemia, quella della sindrome da DISSONANZA COGNITIVA. Il virus responsabile di questa terribile malattia è chiaramente di origine mediatica, anche se i contagiati più infettivi appartengono a intere categorie professionali fiancheggiatrici di quella dei giornalisti: medici, politici, docenti d’ogni ordine e grado, magistrati, artisti, operatori turistici, militari, commercianti, ecc. Praticamente tutti, per quanto colpiti direttamente e indirettamente da questa infodemia invalidante. Uno dei sintomi rivelatori di questa gravissima patologia psichica è l’incredibile ipertrofia di una capacità innata, ma normalmente solo latente: quella di mentire a se stessi. Il paziente, sopraffatto da continui, autorevoli e martellanti messaggi emotivi del tipo “guarda quell’asino che vola!”, comincia a convincersi che gli asini volano, anche se sa benissimo che gli asini non possono volare autonomamente. Mente a se stesso sapendo di mentire, ma rimuove ogni riflessione nel merito, come in ogni grave psicosi qualunque ne sia la causa. A questo sintomo gravissimo si accompagna inevitabilmente una irrazionale furia omicida contro chiunque osi opporsi alla “verità” conclamata che gli asini volano normalmente, tutti i giorni e in ogni occasione della vita sociale. Costoro diventano automaticamente i nemici della verità, del buon senso e della… Leggi tutto »

Last edited 20 giorni fa by AlbertoConti
danone
Noble Member
Reply to  AlbertoConti
27 Maggio 2021 , 14:32 14:32

In epoca di grande menzogna, un moderato che si fa integralista non è da vedere come un giusto che perde la misura, ma come un uomo coraggioso ed intelligente che espande i suoi limiti ah ah ah..

Scusa Alberto, gradisco molto i tuoi commenti out-out ultimamente :-))

AlbertoConti
Trusted Member
Reply to  danone
27 Maggio 2021 , 19:16 19:16

Grazie. In effetti mi stanno girando a elica, stanno oltrepassando ogni limite dell’umana sopportazione. Mi riferisco in particolare alla campagna vaccinale rivolta a minori e bambini, del tutto inutile ma rischiosissima, con farmaci genici sperimentali, contro ogni legge consolidata, compreso l’attuale codice di Norimberga ancora vigente. La Norimberga 2.0 a loro dedicata se la cercano in ogni modo, e per Dio, l’avranno!

Last edited 20 giorni fa by AlbertoConti
33
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x