Draghi è contro la Moneta Fiscale? – video

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Nuova puntata di Pensare che c’era il pensiero, programma presentato da ComeDonChisciotte (e sviluppata da un’idea di Giovanni Zibordi) dove ogni trasmissione ha come titolo una domanda. Il quesito di questa domenica è:

Draghi è contro la Moneta Fiscale?

Con gli ultimi decreti varati dal governo, viene effettuata una severa stretta sulla cessione degli sconti fiscali. Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti hanno già bloccato le rispettive piattaforme di cessione degli sconti fiscali, ipotecando un concreto rischio di paralisi e di collasso sull’intero settore dell’edilizia. E, mentre da un lato si blocca la cessione degli sconti fiscali con la scusa del rischio di possibili frodi, dall’altro lo stesso governo toglie il blocco all’utilizzo degli strumenti derivati da parte della Pubblica Amministrazione. Quali potrebbero essere le conseguenze di questi nuovi provvedimenti sull’economia italiana e sulla vita degli abitanti nella Repubblica Italiana?

Ne parliamo con alcuni ospiti ed esperti di questi temi, cioè Fabio Bonciani, Marco Cattaneo, Francesco Chini, Giovanni Zibordi.

Buona visione

 

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x