Djokovic abbandona la speranza di partecipare agli US Open

Allo stato attuale, le restrizioni ancora in vigore in America rendono impossibile per il tennista partecipare al torneo che si svolgerà dal 29 agosto all'11 settembre

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Novak Djokovic sembra rassegnato a perdere un altro Grande Slam nel 2022, a causa della sua posizione nei confronti del vaccino e del protocollo americano che gli impedirà, poichè non vaccinato, di giocare gli US Open.

Dopo essere stato espulso dagli Australian Open all’inizio dell’anno, vinti dal rivale Nadal, ex numero 1 del tennis maschile ha potuto partecipare agli Open di Francia il mese scorso, dopo la revoca dei protocolli Covid, e da domani potrà anche prendere parte al prestigioso Torneo di Wimbledon in Inghilterra.

Parlando in vista del torneo britannico che ha vinto nel 2021, Djokovic ha osservato che “ad oggi non mi è permesso entrare negli Stati Uniti in queste circostanze” a causa del suo continuo status di non vaccinato.

“Ne sono consapevole e questa è una motivazione in più per fare bene qui, e spero di poter disputare un ottimo torneo come ho fatto nelle ultime tre edizioni”, ha proseguito il campione serbo.

“Poi dovrò solo aspettare e vedere. Mi piacerebbe andare negli Stati Uniti. Ma ad oggi non è possibile […] Non posso più fare molto. Spetta al governo degli Stati Uniti decidere se permettere o meno alle persone non vaccinate di entrare nel Paese”.

Djokovic ha escluso ogni remota possibilità di vaccinarsi solo per cercare di vincere il trofeo che ha perso in finale contro l’attuale numero uno del mondo Daniil Medvedev nel settembre dello scorso anno.

“Si, lo escludo” ha risposto quando il giornalista gli ha chiesto se fosse certo di rinunciare al torneo americano.

Mentre Djokovic sembra destinato a non partecipare allo spettacolo di New York, Medvedev ha avuto il via libera dopo che gli organizzatori della United States Tennis Association (USTA) hanno deciso di non bandire i tennisti russi, cosa che invece hanno fatto le autorità inglesi.

 


Massimo A. Cascone, 26.06.2022

Fonte:

https://sport.sky.it/tennis/2022/06/26/novak-djokovic-us-open-covid-vaccino

https://www.ilmessaggero.it/sport/tennis/djokovic_vaccino_covid_us_open_wimbledon_ultime_notizie-6776033.html

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
1 Commento
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
È il momento di condividere le tue opinionix