Archivi giornalieri: 1 Giugno 2020 , 19:38

Le proteste per George Floyd: In tutta l’America aumenta la brutalità della polizia

  Alan Mcleod mintpressnews.com Sei giorni dopo che Derek Chauvin, agente di polizia di Minneapolis, aveva soffocato George Floyd tenendogli un ginocchio sul collo per quasi nove minuti, l’America sta ancora bruciando per l’indignazione. Violenti scontri sono scoppiati in tutta la nazione, poiché l’omicidio ha dimostrato di essere un catalizzatore di proteste contro un sistema giudiziario razzista. Mentre sui media alcuni hanno condannato i dimostranti come “saccheggiatori” violenti che impongono la “tirannia” al paese, gran parte della violenza viene deliberatamente …

Leggi tutto »

Conte alla resa dei conti

Conte alla resa dei conti

Più cresce l’aria di smobilitazione, più certi personaggi si arrampicano sugli specchi nel goffo tentativo di protrarre una situazione che faceva comodo a loro, ma non a sette miliardi di umani.   “Non abbassare la guardia” è la parola d’ordine che hanno cercato di inculcarci da metà aprile in qua, cioè da quando si sgretolava in maniera sempre più evidente ogni pretesto pseudo-sanitario per questa panicodemia: un colosso i cui piedi di argilla erano evidenti fin dall’inizio[i], ma le cui …

Leggi tutto »

Alberto Zangrillo: il virus clinicamente non esiste più

DI Valentina Dardari ilgiornale.it Il primario del San Raffaele ha elogiato Milano per come ha saputo reagire. Possibile che il virus sparisca per sempre. Alberto Zangrillo, primario e direttore di Terapia Intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, durante il suo intervento al programma di Raitre “Mezz’ora in più”, ha affermato che “il virus clinicamente non esiste più”. Il virus non esiste più Ha infatti spiegato come dal punto di vista clinico il virus non esista più. A dirlo, come sottolinea …

Leggi tutto »

A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare

DI ENZO REALE atlanticoquotidiano.it Cina mai stata così impegnata su tanti fronti contemporaneamente, il PCC ha una strategia globale basata sulla convinzione del declino inevitabile delle democrazie occidentali e della potenza americana, un piano di sostituzione del modello liberale con quello cinese… Gli Usa non intendono abdicare, mentre l’Europa a trazione tedesca si sfila. Se non è una nuova Guerra Fredda, ci assomiglia molto. Possiamo decidere di combatterla o di lasciar fare, ma dovremo farci i conti tutti.  Sarà ricordata …

Leggi tutto »

De-confinamento o diversivo?

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU greekcrisis.fr In Grecia come da noi i media spingono la paura e demonizzano le persone che tornano a socializzare, a dispetto dei numeri, ma forse sono solo manovre diversive, mentre il governo porta, a notte fonda, migranti dalle isole sul continente, trovando a volte la resistenza degli abitanti. I Greci vogliono il ritorno alla normalità e allo stesso tempo lo temono: condizionati da settimane di propaganda, non vogliono i turisti, gli stessi turisti che potrebbero rimettergli quattro …

Leggi tutto »