Raid sauditi nel nord dello Yemen: oltre 60 morti

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Tre bambini e più di 60 adulti sono stati uccisi in attacchi aerei condotti dalla coalizione saudita in Yemen oggi, venerdì 21 gennaio 2022.

L’attacco ha colpito la prigione di al-Dhakhira nella città di Sa’da, mentre intensi raid aerei hanno colpito la città di al-Hudayda, porto yemenita sul Mar Rosso.

L’attacco segue quello di lunedì scorso ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, in cui avevano perso la vita 3 persone.

Filippo Della Santa, 21.01.2022

Fonte: https://www.reuters.com/world/middle-east/several-killed-air-strike-detention-centre-yemens-saada-reuters-witness-2022-01-21/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x