#PUTIN #RUSSIA #UCRAINA

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

DI DIEGO FUSARO

facebook.com

Prima le patetiche Pussy Riots e la pagliacciata dell’Ucraina, ora il fantomatico aereo abbattuto: quali altre mosse di diffamazione preventiva ai danni della Russia dobbiamo attenderci?

Perché gli USA e il presidente Obama – imperialista col premio Nobel per la pace – non dicono chiaramente che odiano la Russia nella misura in cui essa non si inginocchia dinanzi alla ‘special mission’ americana di occupazione del mondo intero?

Il clero giornalistico e il circo mediatico assicurano l’ordine simbolico dominante, portando la popolazione occidentale a odiare la Russia e ad amare i carnefici USA.

Diego Fusaro

Fonte: www.facebook.com

21.07.2014

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
8 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
8
0
È il momento di condividere le tue opinionix