Morte cardiaca improvvisa da vaccini improvvisati?

Secondo quanto evidenziato dal dottor Darja Kanduc (ricercatore dell’Università di Bari-Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie, Biofarmaceutica) in un articolo recentemente pubblicato su ‘Advanced Studies in Biology’, la spike (la proteina di cui sono composte le protuberanze del Sars Cov 2) condivide con la titina (una proteina cardiaca) un certo numero di sequenze (ben 29 pentapeptidi) rendendola difficilmente distinguibile dal virus al punto da provocare processi immunopatologici di autoimmunizzazione in grado di causare morte improvvisa per fibrillazione ventricolare.

La risposta autoimmune potrebbe essere provocata da pregresse infezioni, reattività incrociata di altri agenti infettivi contro le proteine umane nonché dall’azione autoimmune di anticorpi vaccinali.

Domanda: e se il sistema immunitario, addestrato dalla vaccinazione ad attaccare il virus, si confondesse e piuttosto che attaccare il virus aggredisse la titina del cuore fino a impedirne i battiti? Alcuni recenti casi di cronaca farebbero apparire l’ipotesi come plausibile. Come ad esempio la vicenda di Stefano Paternò, 43enne sottufficiale della Marina Militare che il giorno dopo essersi sottoposto alla prima dose di vaccino anti-Covid è morto per arresto cardiaco.

Il Prof. Francesco Cappello ha sollevato l’inquietante interrogativo con un interessante articolo che reputiamo opportuno riproporre ai nostri lettori anche al fine di stimolare ulteriori spunti di ricerca e riflessione (il pdf della pubblicazione del dottor Darja Kanduc è scaricabile a fine testo).

*  *  *

 

di Francesco Cappello
www.francescocappello.com

Una bomba biologica ad orologeria
Se il sistema immunitario (SI), addestrato dalla vaccinazione ad attaccare il virus, si confondesse e piuttosto che attaccare il virus aggredisse la titina (1) del cuore fino a impedirne i battiti?

Perché dovrebbe? Per un semplice motivo: la titina somiglia tantissimo al virus! Per essere più precisi è poco distinguibile dalle protuberanze del virus (la spike) contro le quali sono diretti gli anticorpi vaccinali. Il SI è stato istruito dalla vaccinazione, a riconoscere il “nemico” da combattere proprio da quelle sue protuberanze esterne, sporgenti sulla sua superficie, che usa per legarsi alle cellule umane o ai batteri intestinali che infetta.

Ecco l’incipit di un articolo pubblicato su Advanced Studies in Biology (2) segnalatomi dalla dott.ssa Loretta Bolgan:

L’evidenza suggerisce come l’autoimmunità possa contribuire alla morte improvvisa

A sostegno di questa tesi sono riportati 5 articoli tratti dalla letteratura scientifica di riferimento.

Il titolo dell’articolo, pubblicato di recente, lo scorso 5 aprile, è assai esplicativo: Anti-SARS-CoV-2 Immune Response and Sudden Death: Titin as a Link (Risposta autoimmune al Sars Cov-2 e morte improvvisa. Il legame con la Titina).

L’autore, Darja Kanduc, ricercatore dell’Università di Bari, dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie, Biofarmaceutica, entra subito in tema riportando il numero delle sequenze, ben 29 pentapeptidi, che la spike (la proteina di cui sono composte le protuberanze) del Sars Cov 2 condivide con la titina, una proteina cardiaca, rendendola difficilmente distinguibile dal virus al punto da provocare processi immunopatologici di autoimmunizzazione in grado di provocare morte improvvisa per fibrillazione ventricolare.

La risposta autoimmune può essere provocata da pregresse infezioni, reattività incrociata di altri agenti infettivi contro le proteine ​​umane nonché dall’azione autoimmune di anticorpi vaccinali. “La risposta immunitaria potenziata dall’ultimo agente patogeno incontrato può causare reazioni crociate con proteine umane e causare malattie autoimmunitarie“ [Vedi: Vaccini e risposta immunitaria, il paradosso del “peccato antigenico originale” di Loretta Bolgan]

Recentemente, la questione ha assunto un’importanza particolare alla luce dell’aumento dell’incidenza di morte fuori dagli ospedali che è stata segnalata durante la pandemia della SARS-CoV-2 [6-9]

Secondo la dott.ssa Loretta Bolgan

la morte sopraggiunge in maniera improvvisa per fibrillazione ventricolare, senza che si possa rilevare nulla nella fibra miocardica perché il danno è di tipo elettrico.

Concludiamo riportando le parole di chiusura assai significative di Darja Kanduc:

(…) poiché gli autoanticorpi cross-reattivi indotti da agenti infettivi possono essere dotati di elevata avidità e alta affinità, allora anche le reazioni crociate e il blocco della funzione cardiaca e la morte saranno estremamente rapide, senza che si verifichi un processo degenerativo in modo che non si possano riscontrare alterazioni istopatologiche. In questo contesto, i dati qui presentati indicano la necessità di una stretta e approfondita sorveglianza clinica sui futuri effetti della vaccinazione di massa contro l’attuale pandemia di SARS-CoV-2.

Stefano Paternò

Stefano Paternò, 43 anni, in servizio ad Augusta, godeva di buona salute prima della vaccinazione. Il militare ha avuto prima la febbre, poi convulsioni a cui hanno fatto seguito arresto cardiaco e decesso. Solo gli accertamenti e le indagini in corso potranno stabilire le vere cause della morte di Stefano, e se possa esserci una qualche affinità con il processo autoimmune su descritto nella dinamica patologica che ha portato al tragico esito.

 

(1) La Titina è la proteina che governa i nostri cuori, responsabile delle proprietà della contrazione cardiaca eccentrica

(2) Darja Kanduc
Anti-SARS-CoV-2 immune response and sudden death: Titin as a link
Advanced Studies in Biology, Vol. 13, 2021, no. 1, 37-44
doi: 10.12988/asb.2021.91296

 

Francesco Cappello
www.francescocappello.com
FONTE: https://www.francescocappello.com/2021/04/10/morte-improvvisa-da-vaccini-improvvisati/

Scelto e pubblicato da Valentina Bennati – ComeDonChisciotte.org

Notifica di
164 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
IlContadino
IlContadino
1 Maggio 2021 2:12

È lo stesso meccanismo che dicono porti al diabete di tipo 1. Il sistema immunitario riconosce le proteine del latte vaccino come nemiche, le attacca e poi scopre sostanze simili nel pancreas e attacca pure quelle, da qui la malattia autoimmune.
State lontani dal vaccino, sia da quello in siringa che quello nel cartoccio;)

LuxIgnis
LuxIgnis
Risposta al commento di  IlContadino
1 Maggio 2021 2:54

Le malattie autoimmuni mi hanno sempre lasciato un po’ perplesso: come è possibile che il corpo in sostanza attacchi se stesso? E’ qualcosa che non è facile da concepire. Improvvisamente il corpo decide di farsi male da solo?
O c’è qualcosa dall’esterno che lo spinge a fare questo? Che in qualche modo lo inganna e fa vedere al sistema immunitario come nemico qualcosa che non lo è. Come per le proteine del cuore descritte nell’articolo.
In sostanza poi le malattie autoimmuni sono moderne, tanti anni fa o se ne parlava poco o vi erano molti meno casi, ed in aumento esponenziale.
Ci sono ormai tanti veleni in giro, nell’ambiente, nell’alimentazione, nelle medicine (compresi i vaccini) che a volte mi sorprende che ancora stiamo in piedi!

fuffolo
fuffolo
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 4:13

E così come dice, io me ne sono convinto dopo tanti anni con una importante malattia autoimmune
L’artrite reumatoide che in cinquanta anni mi ha rovinato articolazioni, cuore, polmoni, si è manifestata la prima volta dopo una vaccinazione fatta da bambino.
Verso diciotto anni con un’altra vaccinazione è ripartita una violenta riattivazione.
Negli anni seguenti, per il degrado della protesi il materiale (polietilene e metalli vari) che le componeva mi ha tenuto attiva l’artrite sino a quando non le ho cambiate.
Un immunologo israeliano, Yehuda Shoenfeld, ha individuato una sindrome comune a diversi casi di reazione a certe sostanze presente nei vaccini, protesi, etc
l Dr. Shoenfeld e i vaccini
http://www.medicinapiccoledosi.it/intervista-al-dr-shoenfeld/

gix
gix
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 4:31

Devo ammettere che anche per me rimane difficile concepire che il corpo decida di attaccare se stesso, spesso senza una ragione particolare, considerato anche che certe sostanze velenose stanno in giro da parecchio ed è probabile che molte persone trovino, nonostante tutto, il modo per adattarsi. Nel caso del vaccino è diverso, si tratta di sostanze immesse nel corpo della gente deliberatamente ed in un tempo relativamente breve, anche se forse si tende a sottovalutare la capacità di reazione e di adattamento del corpo umano. E poi nessuno ha considerato un aspetto che potrebbe avere la sua importanza, anche fondamentale, ovvero la componente spirituale delle persone. Magari chi è spiritualmente attrezzato in maniera adeguata e sufficente, puotrà farsi il vaccino e tutti i richiami del mondo, passando attraverso la valle pericolosa e mortale senza nemmeno sporcarsi un pò…

Franz Kranz
Franz Kranz
Risposta al commento di  gix
1 Maggio 2021 4:39

Potrebbe essere interessante dare un’occhiata alle “teorie” (che tali non sono…) del dott. Hamer.

gix
gix
Risposta al commento di  Franz Kranz
1 Maggio 2021 4:47

Per esempio, sarebbe anche interessante vedere quanti no vax si ammalano di virus…

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  gix
1 Maggio 2021 4:53

Questa è una statistica che andrebbe fatta. Classico esempio portato da chi a un figlio vaccinato e uno no: quello non vaccinato ha sempre una marcia in più.

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Pino Rossi
1 Maggio 2021 5:04

Verissimo. Ormai è una certezza provata, i dati ci sono e sono tanti, poi che non vengano strutturati e diffusi…va beh dai è ovvio lo sappiamo il perché.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  Pino Rossi
1 Maggio 2021 13:41

Non ce la daranno mai una statistica del genere, l’unico è affidarsi alle parole del pediatra dei figli di guglielmino cancelli che affermò di non aver mai vaccinato i figli del suo famoso cliente perchè il padre diceva “stanno bene così”.

Rama
Utente CDC
Risposta al commento di  gix
29 Giugno 2021 20:26

Io, mia moglie e un altra famiglia. 4 persone.

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  Franz Kranz
1 Maggio 2021 7:45

Non pronunci quel nome!!!
I Dr. “Innominabile” ha scoperto cose importantissime e le ha tradotte in leggi.
Il mio pensiero è che purtroppo egli come chi ha seguito la sua strada non è riuscito in pieno a concepire la medicina in un modo completamente diverso.
Veda in esempio quanto è stato fatto dalla scuola psicosomatica e soprattutto dalla medicina “esoterica”.

Simsim
Simsim
Risposta al commento di  gix
1 Maggio 2021 8:09

É piú sottile di cosí, non é il corpo che attacca se stesso. Per farti una metafora reale, pensala come un esercito (il sistema immunitario) che bombarda un gruppo di ribelli (una specifica sostanza o altro riconosciuto come nemico). Il bombardamento lascia danni alla zona interessata, oltre ovviamente ad interrompere le eventuali funzioni di quella sostanza e a scatenare un problema relativo. Le sostanze non sono mie, tue o del mondo, sono sostanze, non hanno nessun marker che consente al corpo di riconoscere se sono endogene od esogene. Dunque quando sono presenti, parte la reazione, e poco importa se sia un tuo altro organo a produrle o se arrivano per assunzione dall´esterno. Te ne parlo da persona che purtroppo ha una malattia autoimmune e soffre ad intervalli regolari di infiammazioni derivanti dal sistema immunitario che, randomicamente ma in maniera soffusamente regolare, combatte una guerra continua contro qualcosa che per giunta non si sa neanche cosa sia ad oggi. Quando tu inserisci nel tuo corpo un prodotto vaccinale che non ha avuto test e studi specifici, stai andando incontro a tutti gli effetti collaterali sconosciuti, anche a lungo termine, che semplicemente non sono stati scoperti. Oltre ovviamente ad accusare tutti gli… Leggi tutto »

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Simsim
2 Maggio 2021 4:55

https://youtu.be/LR6Ao-7UqlI
(video in tedesco del Prof. Bhakdi)

Nel video il Prof. Bhakdi spiega perché i vaccini mRNA causano reazioni autoimmuni.
Il meccanismo è elementare e il Prof. Bhakdi si chiede perché i costruttori dei vaccini non ci hanno pensato.
Quando nella cellula in cui è stato introdotto l’mRNA, viene prodotta la proteina Spike, ci sono dei “resti” (peptidi che non vengono utilizzati).
Il Prof. Bhakdi, per farsi capire da chiunque, chiama questi “resti” “Müll” (immondizia).
L’ “immondizia” viene messa al di fuori della cellula.
In questo modo la cellula è contrassegnata.
Il compito dei linfociti killer è di distruggere le cellule contrassegnate.
Di solito le cellule sono “contrassegnate” quando vengono attaccate da un virus.
I linfociti killer, in questo caso, hanno il compito di distruggere “la fabbrica dei virus”, la cellula attaccata in cui i virus si riproducono.
Ecco allora che arrivano i linfociti killer, vedono l’
“immondizia” sulla superficie della cellula e distruggono la cellula.
Questa è la reazione autoimmune.
p. s. : Il Prof. Bhakdi, nove mesi fa, si chiedeva come mai i costruttori dei vaccini mRNA non avessero preso in considerazione questo meccanismo basilare.
Ora, a distanza di tempo, possiamo chiederci se questo era l’obiettivo?

Simsim
Simsim
Risposta al commento di  Pfefferminz
2 Maggio 2021 7:13

Per me possiamo chiederci tutto. Lo sviluppo di una situazione simile per me sarebbe passato attraverso le cure, e solo dopo gli anni giusti eventualmente tramite un vaccino. Il fatto che il vaccino sia invece la prima e l’unica arma socialmente e mediaticamente accettata nella narrazione principale è già abbastanza per farmi capire che il fine fosse il vaccino e il conseguente pass, di cui peraltro si parlava già prima della pandemia guardacaso.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  gix
1 Maggio 2021 10:18

“Devo ammettere che anche per me rimane difficile concepire che il corpo decida di attaccare se stesso, spesso senza una ragione particolare,…”

Secondo me, fra le tante cause di malattie autoimmuni, c’è anche l’esecuzione da parte del corpo di ordini che provengono dalla psiche, una sorta di suicidio inconscio, ad esempio nel caso di una persona che ha perso completamente la gioia di vivere ed è impossibilitata a cambiar vita, non vede vie di uscita. Nella medicina psicosomatica, si assiste spesso al fatto che il corpo “traduce” uno a uno un determinato pensiero o concetto che si esprime a livello psichico. Ovviamente esiste anche il percorso inverso, dal corpo alla psiche.

Cangrande65
Cangrande65
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 15:37

Esatto. È l’ordine al corpo che “deve morire “.

nicolass
nicolass
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 8:54

in realtà il tuo stupore è immotivato… soprattutto se consideri che ad esempio il vaccino contro il Covid contiene una proteina spike chiamata syncytin-1 simile a quella umana fondamentale per la formazione della placenta nelle donne. Il vaccino in questo caso inducendo una risposta immunitaria contro la proteina spike addestra il corpo ad attaccare anche la sincitina-1 endogena inducendo in questo modo sterilità nelle donne. Questo per dire che non è l’organismo che impazzisce e si rivolta contro se stesso ma che c’è sempre una causa scatenante tale per cui si verificano queste condizioni patologiche

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 13:49

In questo caso i satanisti hanno fatto bingo per la sovrapopolazione del pianeta: ne ammazzano un botto a breve/lungo termine, per chi resta c’è pure l’infertilità.
In questo senso i cinesi potrebbero essere partiti per primi causa loro storica problematica demografica.

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  CARLA
1 Maggio 2021 14:19

Oppure, i cinesi ri-popoleranno il mondo, dopo.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  cachafaz
1 Maggio 2021 15:09

Se non si annientano prima visto come sono avanti.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  CARLA
1 Maggio 2021 15:08

La vita non appartiene ai satanisti.Infatti sono contro la vita umana proprio perche’ sanno che non deriva da loro.
La storica demografia dei cinesi va a pari passo con la storica ‘cultura’ del femminicidio. Quindi loro sono da millenni avanti su questo.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 9:02

Una parola :MALATTIA

LuxIgnis
LuxIgnis
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:08

Ma va! A quello ci arrivavo pure io, ne esistono circa 50000 catalogate nel mondo. Ma la peggiore di tutti è la dementia precox.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 9:02

Una parola :MALATTIA

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  IlContadino
1 Maggio 2021 4:17

E da tutti i vaccini, non solo da dalla poltiglia antinulla attuale. No perché si parla solo di questi sieri genici attuali, ma non dimentichiamo che tutti i vaccini che iniziano a inoculare in corpicino in accrescimento sin dai 23 mesi di età sono un puro abominio. E che la Lorenzin dal 2017 ha reso vincolanti per la frequenza di asilo nido e scuole materne (ma obbligatori lo erano già da sempre praticamente tanto che per non sottoporre i pargoli all’inoculazione malefica senza esser segnalati per genitori noncuranti bisognava intraprendere una procedura abbastanza impegnativa). Da lì tutte le malattie autoimmuni (e praticamente quasi tutti i restanti problemi di salute nelle persone). Non crediate che feti abortiti, rna e dna allogeno, proteine varie, cellule coltivate su reni di scimmia, thimerosal, alluminio formaldeide e chi più ne ha più ne metta abbiano cominciato a “mescolarli” l’anno scorso. I vaccini non servono per sfoltire la popolazione (fanno anche quello ma solo come effetto secondario, in realtà ci esistono metodi più efficaci e veloci se quello fosse il fine ultimo), bensì per creare fin da subito individui malati cronici che poi vengono mantenuti tali (ma con capacità produttiva) nel corso della loro vita dai… Leggi tutto »

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 13:52

Spiega meglio cosa intendi x le visite mediche periodiche e le campagne per la diagnosi dei tumori, grazie.
Sono una ignorante in materia, ma ne ho già scansate alcune

Cangrande65
Cangrande65
Risposta al commento di  CARLA
1 Maggio 2021 15:35

Vedi mio commento più sopra.

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  CARLA
2 Maggio 2021 8:51

Ciao Carla, stavo per risponderti ieri ma poi ho visto che ha spiegato tutto benissimo, e in maniera sintetica e incisiva, il buon Cangrande 65, in 4 righe. Se ancora non ti di dovesse essere chiara la questione chiedi pure che cercherò di spiegartelo in altri modi.

Cangrande65
Cangrande65
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 15:34

Ottimo commento.
In particolare, fuggire come lepri davanti alle “diagnosi precoci “.
Della serie: “signora, ha un nodulino al seno. Sarebbe meglio un piccolissimo e poco invasivo ciclo di chemio”.
Entro 5 anni la signora muore. Ma non per il “nodulino”…

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  IlContadino
1 Maggio 2021 4:51

Grandissimo Contadino <3 interessante il passaggio da latte vaccino a diabete… non deve essere il solo ma plausibilissimo.

Tipheus
Tipheus
1 Maggio 2021 3:01

Speriamo si siano sbagliati (il diavolo fa sempre le pentole scordandosi i coperchi) e la massa di queste reazioni, se devono avvenire, non arrivino fra 3 anni, quando non si capirà più nulla, ma al più presto possibile. Un male necessario a un bene. Cosa succederebbe se il 5% dei vaccinati con due dosi fosse colpito da infarto? Un’ecatombe certo, ma credo anche la fine immediata dell’incubo per l’intera umanità. A quel punto quelli come Speranza dovrebbero cercarsi un posto al Polo Nord dove stare al sicuro.

Tipheus
Tipheus
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 3:01

Certo, all’inizio proverebbero a dire che la colpa è dei non vaccinati, ma la farsa durerebbe molto poco.

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 4:55

La colpa è anche di Putin, non dimentichiamolo mai.
Lo dico sempre a mia moglie quando si lamenta della tavoletta alzata.

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 4:55

La colpa è anche di Putin, non dimentichiamolo mai.
Lo dico sempre a mia moglie quando si lamenta della tavoletta alzata.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  Pino Rossi
1 Maggio 2021 13:55

In questo caso specifico la colpa dovrebbe essere di Sputnik….

auleia
auleia
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 5:06

forse il problema non ci sarà, come ricondurre dopo mesi o anni, un decesso o malattia invalidante al vaccino?

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 5:50

Soprattutto se vengono vaccinati TUTTI sarà impossibile stabilire se il presentarsi di una patologia è legata o meno al vaccino.

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 5:47

Consiste proprio in questo il trucchetto che usano lorsignori per portare avanti i loro progetti senza “svegliare il can che dorme”. Inoltre abbiam già visto che sono bravissimi a negare la riconduzione del danno al vaccino quand’anche di immediata successiva manifestazione.

auleia
auleia
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 6:26

anche le autopsie fatte senza accuratezza, pregiudicano eventuali correlazioni?

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 6:38

Certamente! E ancor più quelle non fatte.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 8:44

No, dovrebbero tentare il suicidio e pregare che gli vada bene.
Sono responsabili di sterminio.

nicolass
nicolass
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 9:03

Sei troppo ottimista…. scenderebbero in campo le truppe cammellate dei giornalisti, dei virologi da salotto televisivo e dei pennivendoli al soldo del miglior offerente per smentire ogni possibile collegamento tra le morti premature di infarto e i vaccini. Sarebbero interpellati l’EMA, l’AIFA e le varie agenzie regolatorie per certificare ufficialmente l’assenza di qualunque nesso causale e continuerebbero a vaccinare anche più di prima. Che ti credi che non abbiano già preventivato i morti a seguito delle controindicazioni dei vaccini e non abbiamo già approntata una scappatoia plausibile? Ingenuo…

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 13:59

In pratica scenderebbero in campo tutti i palamarizzati, siamo governati dal colle in giù da decenni da palamarizzati

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  Tipheus
1 Maggio 2021 13:57

Ho sempre timore, perchè pessimista, che a meno di una ecatombe non sapremo mai quante morti sospette arriveranno dopo i vaccini (vedi Milva).
Nascondono tutto e ci sarà sempre da dare la colpa ai non vaccinati.

XL
XL
1 Maggio 2021 4:06

Il marito di una mia amica è in fin di vita, 1 sett dopo il vaccino.
Aveva il parkinson, ma mai accusati problemi cardiaci.
Adesso cuore lesionato al 85% e poche speranze di ripresa.
L’avevo messo in guardia, ma come saprete bene non c’è peggior sordo….

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  XL
1 Maggio 2021 4:56

Tutta la mia famiglia si sta vaccinando, tutti felici, anche i quarantenni.
Io festeggio con loro, che devo fare.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Pino Rossi
1 Maggio 2021 11:32

L’importante è non deprimersi..perché la malattia attacca i dubbiosi e gli insicuri..
Il sistema immunitario è legato alle emozioni..e se sono felici del vaccino..è bene festeggiare..e può essere che ce la sfanghino..

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  XL
1 Maggio 2021 14:00

Milva aveva Alzheimer e dopo un mese esatto è andata

MEDIA MAINSTREAM FALSI
MEDIA MAINSTREAM FALSI
1 Maggio 2021 4:18

Il 90% di tutte le cose che inventa e fa l’essere umano sono negative

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  MEDIA MAINSTREAM FALSI
1 Maggio 2021 8:31

Bravo.
La ruota
Il fuoco
La pennicilina
Male!!!
Satana!!!

L intelligenza dell’uomo avrebbe dovuto e dovrebbe essere usata per….per…..

Già….per cosa?🤔

😂😂😂

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 8:42

Per fare in modo che la terra sostenga sempre la vita. Altrimenti il genere umano si estingue.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Astrolabio
1 Maggio 2021 8:55

😂😂😂

Bella battuta. Mi hai fatto ridere

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:48

Bene.Vuol dire che il genere umano e’ finito.
Ma non tutto.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:48

Bene.Vuol dire che il genere umano e’ finito.
Ma non tutto.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  MEDIA MAINSTREAM FALSI
1 Maggio 2021 8:31

Bravo.
La ruota
Il fuoco
La pennicilina
Male!!!
Satana!!!

L intelligenza dell’uomo avrebbe dovuto e dovrebbe essere usata per….per…..

Già….per cosa?🤔

😂😂😂

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 12:12

Per cosa? Magari per capire che il problema del degrado e’ stato principalmente il neo liberismo. Fino agli anni 80 circa, la sanita’ era in mano agli stati e quindi sostanzialmente i medici addetti alla ricerca ed alla cura si adopravano per lo stato e per i pazienti, cioe’ per il bene. . Con le privatizzazioni e l’uscita dello stato il concetto di benessere collettivo e’ venuto meno. E’ semplice da capire.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  cachafaz
1 Maggio 2021 12:27

Ma io lho già capito da 20 anni

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 14:23

Be’, ho dato una risposta alla domanda

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  cachafaz
2 Maggio 2021 2:16

e io l’apprezzo

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 4:23

State lontani dai vaccini! Da TUTTI i vaccini! E soprattutto tenete lontani i vostri bambini da quella poltiglia! Non abbiate paura e fidatevi del nostro grandioso organismo, che è una “macchina” perfetta e possiede un sistema immunitario INNATO, insostituibile e potentissimo.

AlbertoConti
AlbertoConti
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 4:49

Sistema immunitario INNATO, insostituibile e potentissimo, fino a quando non viene depotenziato da stile di vita innaturale e/o da farmaci dagli effetti collaterali sconosciuti. Le pentole del diavolo sono ormai tante, troppe per non vedere la mancanza dei coperchi.

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  AlbertoConti
1 Maggio 2021 5:00

Sono ben consapevole di quello che dici, il discorso nel suo complesso è più ampio (e comprende alimentazione, farmaci e inquinamenti di vario tipo) ma il topic parla di vaccini e il colpo mortale al sistema immunitario lo danno i vaccini inoculati fin da lattanti quindi qui mi limito, e non c è bisogno di puntualizzare. Poi, ma solo poi, vengono lo stile di vita, l’alimentazione e ovviamente i farmaci. Ma cominciamo a non farci inoculare vaccini e vedrai che le salute andrà molto ma molto meglio. In ogni caso se vuoi capire meglio come la vedo (anche con riguardo ai farmaci) dai una lettura al mio commento più sotto. Ciao

AlbertoConti
AlbertoConti
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 5:10

Ovviamente concordo. Ritengo la Lorenzin l’icona del male.

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  AlbertoConti
1 Maggio 2021 5:51

Il peggio del peggio, uno dei periodi più bui della storia.

Emilia2
Emilia2
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
2 Maggio 2021 0:05

il problema e’ che quelli di cui si parla adesso non sono veri vaccini, e non sono stati sperimentati abbastanza

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  AlbertoConti
1 Maggio 2021 5:47

Il sistema immunitario innato non è potentissimo.

Basta aprite un libro di storia non solo per guardare le figure

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 5:50

Ah tu il funzionamento del sistema immunitario lo studi sui libri di storia?

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 8:47

Ahahahah. Lol.

Dino79
Dino79
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 11:02

E la storia sui libri di taglio e cucito.

auleia
auleia
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 5:08

ci sono stati vaccini che son serviti perchè non c’era la cura, o no? adesso stanno creando la malattia per poi curarla?

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 5:24

Non so dove vuoi portare la conversazione con queste domande che mi sembrano puramente provocatorie e prese dal manuale del provetto debunkertroll, però non conoscendoti e non avendo mai letto il tuo nickname sul blog potrei avere frainteso, per cui magari sei in buona fede e per educazione ti rispondo lo stesso.

Risposta 1:no, questo è quello che hanno raccontato e che tu (come tantissimi) ti sei bevuto;
Risposta 2: non stanno creando nessuna malattia. Stanno utilizzando come base malattie preesistenti da sempre (raffreddore, sindromi influenzali, parainfluenzali, respiratorie) per costruirci sopra il progetto di limitazione delle libertà e controllo globale.

Magari sei fresco sul tema e in buona fede, ma date le tue domande ti vedo chiaramente su una strada sbagliata e lontana dall’obiettivo. Hai tempo e materiale per informarti e documentarti bene, su questo sito e su tanti altri in rete. Buona ricerca.

Dino79
Dino79
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 11:01

Si, ma per poi NON curarla. Anzi, peggiorandola vaccinando.

auleia
auleia
Risposta al commento di  Dino79
1 Maggio 2021 13:54

scusate, quello contro il vaiolo mi pare che abbia avuto effetto, o no?

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  auleia
1 Maggio 2021 14:26

Lo credevo anch’io, fino a un anno fa. ha sempre procurato picchi di decessi. Cfr. Stefano Montanari.

auleia
auleia
Risposta al commento di  cachafaz
1 Maggio 2021 16:57

il bistrattato Montanari… messo alla gogna perché non virologo. leggerò, grazie

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 5:46

Parli di quando la mortalità infantile era al 70% e l aspettativa di vita intorno ai 50?

Ma basta con ste fesserie da terrapiattisti . cristo

LuxIgnis
LuxIgnis
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 6:44

Eh ma tu sai perché era così?
Il vero motivo, non il falso che non c’era la medicina moderna, però

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 8:24

Sentiamo dai…
Gli alieni?

LuxIgnis
LuxIgnis
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:01

Devi dirlo tu. Ti ho fatto una domanda, se svicoli non vali nulla e sei solo un troll che provoca. Ritenta.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  LuxIgnis
1 Maggio 2021 9:06

Ma sta ras va

LuxIgnis
LuxIgnis
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:10

Zai Jie! Dasvidania. Affancù

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 5:58

Forse perché le condizioni di igiene e di alimentazione erano disastrose? C erano guerre continue e povertà diffuse? Ma poi basta col dare dei terrapiattisti a chi ha un pensiero diverso dal tuo. Stucchevole è dir poco.
Ma poi, la Terra non è stata considerata piatta nel SISTEMA geocentrico per millenni e chi ha detto che era rotonda e girava intorno al sole è stato quasi messo la rogo? Tu nel 1400 avresti messo al rogo l’ideatore della TEORIA in cui credi adesso credi fedelmente. O studi la storia sui libri di matematica?

Zippo
Zippo
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 6:09

in realtá che la terra fosse un geolide quasi sferico lo si era dedotto dai tempi di Aristotele, il “peccato”di Galilei fu mettere in discussione la teoria geocentrica.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 8:25

Già. La pennicilina non conta.

🤷🏻‍♂️

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 8:36

Non spostarti di piano, la penicillina è forse un vaccino che viene iniettato nel corpo di un individuo SANO (con le motivazioni più assurde)? NO, è un rimedio antisettico (e pure di origine naturale anche se poi sofisticato in laboratorio) che viene utilizzato in caso di ferite, sepsi, comunque situazioni patologiche.
E la differenza è evidente, se la vuoi vedere.
In ogni caso, hai dei dati certi per sostenere che la penicillina ha migliorato le aspettative di vita della gente? O è forse arrivata quando stavano già migliorando le condizioni di base? (Fognature, rete idrica, depuratori, fine della guerra, boom economico ecc?).
Pensa che non ho mai utilizzato penicillina o medicinali vari per le mie ferite (e credimi me procuro ancora tante mio malgrado a causa del mio stile di vita ancora “spericolato”)….solo acqua fredda e acqua ossigenata e attenzione a evitare lo sporco.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 8:54

Ma che vuoi che ti risponda?
E ti danno pure i like…
Siamo messi male

anzi siete messi male

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:08

Primo

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:02

O forse non è che sei tu che sei messo male?

Sai cos è? Tu provochi, io ti rispondo educatamente e argomento le mie risposte. E in un blog frequentato da gente col cervello, credimi, la cosa balza all’occhio.

Buona giornata.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 9:05

Ma sì certo
Negare che la medicina ha portato miglioramenti quindi negare i fatti è avere cervello!

Si deve sempre scadere da una giusta critica e giusti dubbi circa qualcosa di specifico come i vaccini attuali o il fatto che li iniettano a neonati con una generica e confusa critica a tutta la medicina e poi arrivare pure quello che dice cje tutte (quasi)le scoperte dell’uomo sono male. E lo dice seduto alla sedia comunicando con un computer via rete in una casa di calcestruzzo con l’elettricità dopo aver mangiato cibo cotto in una cucina col gas estratto

Boh

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:10

Scusa puoi tradurre in italiano per favore?

In ogni caso, primo comandamento: non dare da mangiare ai troll. Con te ho finito. Buona continuazione.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 11:28

Lo sviluppo scientifico e materiale si è evoluto in modo inversamente proporzionale alla coscienza ragionante..
Per questo si condanna il bambino..che sarebbero le scoperte materiali.con l’acqua sporca..che sarebbe l’uso incosciente..
Se poi lo sviluppo tecnologico unisce il degrado spirituale..si crea un mix infernale..

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 12:28

Ma l intelligenza nostra da dove viene

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 12:42

Bella domanda..
L’intelligenza viene da Dio..dal centro dell’Universo.. che cacciandosi nei guai che lui stesso ha progettato ..cerca di tornare a casa nella pace del riposo..dopo una vacanza turbolenta tra le galassie..
C’è chi vuol continuare a giocare facendo guai e chi vuole smetterla..
L’intelligenza è stare dalla parte dei buoni aiutandoli nel viaggio di ritorno con tutte le comodità (le scoperte scientifiche)..e la furbizia è approfittare delle comodità per continuare a noiare il prossimo..
E’ una lotta iniziata prima che il tempo esistesse..e continuerà anche dopo di noi..

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 12:58

bè è un bel racconto.
Ma resta un racconto.
Come lo racconti intravedo un dio personificato, persona, che generalmente è una credenza ad un basso livello di “conoscenza”

Parli di buoni quindi anche di cattivi. E anche non avere superato la visione “bene/male” corrisponde a un livello elementare, infantile cioè ancora non maturo.

Cercare di cambiare il mondo invece che vedere in maniera “retta” il mondo ( la realtà) è ancora un livello non maturo.

Vedere, percepire, realizzare la perfezione è saggezza.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 13:35

Vedere, percepire, realizzare la perfezione e la non perfezione è saggezza.
Così va meglio..
Il Principio è unione di perfetto e imperfetto..
Il Saggio non ha limiti..cosa conoscerai..?
Eppure cade sempre i piedi..
Le parole sono increspature nel Mistero..chi ragiona è ancora un miserabile..ma chi non ragiona è un mentecatto..

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 14:17

il Principio non è unione di niente.
Si unisce ciò che è separato.
L’uomo vede separato e mano mano che progredisce nella conoscenza vede non piu principi separati bene/male ma un principio separato in bene/male
Ma in questa visione c’è ancora bene/male.

Antonio Posta
Antonio Posta
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 17:36

Smammare,smammare.Unione degli atei e agnostici razionalisti.Questo e’ il sito piu’ adatto alle menti come la sua.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Antonio Posta
2 Maggio 2021 5:04

certo, meglio i fondamentalisti cattolici indottrinati dal potere che ha indottrinato piu uomini nella storia della terra, la chiesa!

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 8:48

Ahahahah. Doppio lol.

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 7:29

Il neonato riceve la base del suo sistema immunitario tramite il colostro materno; e qui potrebbero esserci i primi problemi. L’ambiente in cui cresce lo stesso neonato è importantissimo, e dovrebbe essere l’ambiente famigliare, diciamo ristretto.
Per quanto si possa essere favorevoli ai vaccini è una pazzia iniettarli prima dei 12 mesi almeno ed altrettanto privo di senso vaccinare contro malattie scomparse o le malattie esentematiche dell’infanzia.

CARLA
CARLA
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 14:05

Ecco a proposito di sistema immunitario 90 anni fa circa in mezzo a fame miseria e famiglia numerosa sterminata dalla TBC, mio padre si è salvato guarendo addirittura da solo (però con traccia rimasta sui polmoni da cui hanno capito a 20 anni che aveva contratto la malattia) grazie al fisico e al grande appetito.

AlbertoConti
AlbertoConti
1 Maggio 2021 5:05

In una vecchia pellicola di Walt Disney c’era Topolino vestito da mago nei panni dell’apprendista stregone. Anche qui riusciva ad essere simpatico, ed i danni prodotti a sembrare tutto sommato tollerabili. Adesso non è più assolutamente così, si comincia a rendersi conto del potenziale distruttivo e catastrofico degli apprendisti stregoni al soldo di bigpharma, e questi figuri non sono affatto simpatici, ma appaiono per quello che veramente sono, dei mostri irresponsabili e criminali. Gli USA hanno costruito recentemente centinaia di laboratori “di massima sicurezza” ai confini di Russia e Cina, sotto stretto controllo militare e protetti da segreto di stato, o al più spacciati per centri di ricerca vaccinale. Vanno fermati, sono peggio delle armi nucleari di nuova generazione. Dopo tutto quello che è successo per un virus tutto sommato poco letale, una sollevazione popolare mondiale dovrebbe imporre la distruzione immediata di questi centri di ricerca di armi biologiche, o quantomeno una moratoria in attesa di indagini chiarificatrici della situazione reale.
A ruota dovrebbe essere affrontata la madre di tutti i conflitti d’interesse: l’industria privata della salute che prospera sulla malattia.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  AlbertoConti
1 Maggio 2021 10:31

Non basta sprivatizzare l’industria sanitaria se chi comanda non è ispirato da Cielo..ma dal potere materiale..
L’interesse della collettività lo fa chi si identifica in essa ed è guidato dal buonsenso..una volta si chiamava Dio..ma solo il concetto non basta se non è vissuto realmente come principio di ordine e giustizia..

AlbertoConti
AlbertoConti
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 11:45

Ora come ora chi comanda non è chi comanda, ma è un burattino di bigpharma. E’ ovvio che non rappresenta la collettività, ma usurpa il posto di chi deve rappresentare la collettività. La proprietà privata a scopo di lucro di bigpharma e la corruzione delle istituzioni sono un’unica cosa, due aspetti di un’unica realtà che si compendiano. E’ chiaro che statalizzare bigpharma significa distruggere tale realtà per ripristinare l’autodeterminazione dei popoli.
Quindi non abbattiamoci pensando che tale condizione necessaria non sia sufficiente per restituire umanità al potere, immaginando che questo rimanga sostanzialmente corrotto. Si tratta piuttosto di un unico cambiamento, che comincia dal pretendere semplicemente ciò che è logico anche nella forma.
Una forma ben espressa nella nostra Costituzione a proposito della libera impresa privata, che va tutelata anche da se stessa:

Art. 41
L’iniziativa economica privata è libera.

Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.

La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  AlbertoConti
1 Maggio 2021 12:14

Si può anche nazionalizzare BigPharma..ma se lo Stato deve rivolgersi alla banche private per finanziarsi e i politici sono a libro paga delle banche..sarà dura la moralizzazione..
Diciamo le cose come stanno..
Un’entità sta lottando da secoli per arrivare nella stanza dei bottoni..e alla fine ci sta riuscendo ..anzi..c’è già riuscita..
Una volta si poteva chiamare una casta..prescindendo dall’aspetto tradizionale o religioso che ne costituiva il fondamento..
Questa casta usa la leva economica per rafforzarsi..ma non è detto..che togliendo questa leva..la casta possa disciplinarsi..dal momento che ha insufflato la cultura..l’nformazione.. e il sistema sociale non ha più gli anticorpi per difendersi..
Va bene quindi la nazionalizzazione di BigPharma..ma finché questa casta non crolla nei suoi intenti ..contrastata da un intento umano..disinteressato e alto.…aiutato dal naturale degradarsi di tutti i poteri..la vedo dura..
Esistono tante battaglie..ma la vera guerra si combatte nelle anime..e la vittoria finale sarà certa..anche se bisognerà aspettare e armarsi di santa pazienza..

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 14:40

Secondo me bisogna nazionalizzare tutto, banche sanita’ multinazionali e i fondi speculatori, la proprieta’ privata dovrebbe essere da un miliardo(cifra a caso) di euro in giu’, il resto nazionalizzato. Ogni 70 anni, come i sumeri. Dopo questo, , ridurre il digitale, anzi perseguitare chi fa ricerche, meglio ancora. rirtornare ai lavori manuali. C’e’ tanta terra incolta in italia, la maggior parte, grazie all’euro e ai neo liberisti. Poi si potra’ tornare a parlare di progresso come un secolo fa, con la partecipazione dei lavoratori alla gestione e utili imprese.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  merolone
1 Maggio 2021 10:48

Bisognerebbe riflettere su questo: vaccinano anche i poliziotti e i carabinieri, vale a dire coloro che sono preposti al mantenimento dell’ordine. Significa che non ne hanno più bisogno, perché nel modello di società che hanno in mente loro, le funzioni svolte ora dalle forze dell’ordine verranno eseguite dai privati? Se è questo il cambiamento che ci aspetta, anche le forze dell’ordine dovrebbero unirsi ai critici delle vaccinazioni su base genica, nel proprio interesse, perché nel settore privato perderebbero molti privilegi.

Dino79
Dino79
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 10:53

Magari li sostituiscono con gli aficani. Costeranno meno e saranno piu’ feroci.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 12:53

Eh, il problema è che non se ne accorgono. Sono un anello fondamentale, se cominciassero a far sentire un malcontento a partire dalla base delle forze dell’ordine anche i generaloni e i politicastri lassù dovrebbero prenderne atto, e magari cominciare a provare un pezzettino piccolo di quella paura che vanno instillando nei più, e magari cominciare a rompere un meno i maroni alla gente comune, perchè non so, io da quel lato non sento mai una voce, e se ci entro in contatto perchè mi femano per strada o similia mi sembra sempre che siano totalmente deprogrammati poco amichevoli e totalmente vocati alla causa di lavorare per uno stato che vuole affossare il suo popolo senza farsi nessuna remora o, ancor peggio, domanda.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Bertozzi
1 Maggio 2021 13:50

Come in tutti i gruppi di individui, anche lì ci sono quelli che ci provano gusto ad infastidire i comuni cittadini, come i vicini di casa delatori che chiamano la polizia perché hanno notato che hai invitato a cena una persona in più. Se dovesse veramente accadere che le vaccinazioni Covid su base genica danno luogo a decessi su larga scala, dovrebbero incominciare anche i membri delle forze dell’ordine a porsi certe domande.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Bertozzi
1 Maggio 2021 16:37

https://t.me/Haintz/7820
(fotografia)

Questa è la fotografia di uno striscione avvistato oggi, primo maggio 2021, ad una manifestazione in Germania:
“Voi non siete corona-poliziotti, siete nipoti, figli e padri. Aiutateci a fermare questa follia.”
Oggi, nella cittadina di Weimar e in molti altri posti, sono state depositate delle rose bianche davanti alle Procure e ai Tribunali, in segno di protesta per le perquisizioni di casa e ufficio subite dal giudice che l’8 aprile aveva emesso la sensazionale sentenza che vietava l’uso delle mascherine in due scuole.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 17:40

Eh sì, qui da noi la vedo dura sperare in reazioni del genere, qui tengono tutti famiglia.

nicolass
nicolass
1 Maggio 2021 8:34

Se è vero come è vero che i vaccinati sono contagiosi in quanto possono favorire la diffusione di varianti più aggressive del virus allora avrebbe perfettamente senso in questa fase, con la vaccinazione di massa che procede spedita, riaprire allentando le restrizioni per favorire quanto più possibile la diffusione del virus stesso. Bisognerebbe avviare una campagna della serie se conosci un vaccinato lo eviti

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 10:56

“Se è vero come è vero che i vaccinati sono contagiosi in quanto possono favorire la diffusione di varianti più aggressive del virus… ”

Per ora non ci sono evidenze che sia così.
Ci raccontano che le “varianti” sono più aggressive, ma ne dicono tante…

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 11:22

I virus ..come tutte le cose..hanno un ciclo di sviluppo che dura un anno o due..sono un essere collettivo che nasce..si sviluppa e muore..come i dinosauri o i neanderthal..poi si estinguono come essere e rimangono pochi individui poco offensivi..
Se viene ostacolato durante la sua fase di crescita. è plausibile che generi varianti più agggressive..se invece è ostacolato nella fase di decrescita ..genera varianti blande..
Questo penso io.. non basandomi sulla mia esperienza di virologo..ma di uomo ragionante che mette in relazione i fatti dell’esistenza e ne trae leggi comuni..

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 11:41

Io invece ritengo probabile che i virus che vengono ostacolati perché presenti nel corpo di un vaccinato, si moltiplicano dando luogo ad innumerevoli mutazioni. Le mutazioni sono però casuali. Fra queste possono avere la meglio le varianti più contagiose, non necessariamente quelle più aggressive. Opinione personale anche la mia.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 12:29

Io invece penso che i virus devono svolgere il loro ruolo..che è quello di mutare se stessi per far mutare gli uomini..o accopparli..
E se vengono ostacolati ..mutano per continuare il loro ruolo..nel senso che mutano finché non trovano la mutazione giusta..
Non c’è solo un fatto meccanico..ma un intento.. che li ha fatti nascere e prosperare..
I virus sono i guardiani dell’evoluzione..puniscono chi sgarra o non è più utile all’esistenza..
Si possono ostacolare solo disattivandone la virulenza per mezzo di una vita sana..e finché la vita non sarà sana..altri virus continueranno l’opera fino a che l’uomo non capisce che lui che lo ha chiamato..come un ladro chiama il poliziotto a difendere l’ordine..

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 12:39

Immagini molto belle che mi trovano d’accordo.

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Pfefferminz
1 Maggio 2021 12:29

Io invece penso che i virus devono svolgere il loro ruolo..che è quello di mutare se stessi per far mutare gli uomini..o accopparli..
E se vengono ostacolati ..mutano per continuare il loro ruolo..nel senso che mutano finché non trovano la mutazione giusta..
Non c’è solo un fatto meccanico..ma un intento.. che li ha fatti nascere e prosperare..
I virus sono i guardiani dell’evoluzione..puniscono chi sgarra o non è più utile all’esistenza..
Si possono ostacolare solo disattivandone la virulenza per mezzo di una vita sana..e finché la vita non sarà sana..altri virus continueranno l’opera fino a che l’uomo non capisce che lui che lo ha chiamato..come un ladro chiama il poliziotto a difendere l’ordine..

Denisio
Denisio
Risposta al commento di  uparishutrachoal
2 Maggio 2021 3:57

I virus non sono nemmeno “esseri” sono semplicemente codici informazionali che interagiscono a livello cellulare, qui è spiegato in maniera più compiuta di cosa stiamo parlando, la stessa cosala disse Montanari e altri luminari credibili.

https://youtu.be/XkmMYbmVc-8

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Denisio
2 Maggio 2021 9:30

Anche un tostapane non è un essere..nondimeno nasce ..vive e muore..in un ciclo di sviluppo..che attiene a tutte le cose..viventi e non viventi..

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 11:59

https://t.me/AllesAusserMainstream/3722
(il video è in inglese: The doctors speak: The Vaccinated will be a danger to the unvaccinated)

Un video a sostegno della tua tesi: i vaccinati rappresenterebbero un pericolo per i non-vaccinati.

Oggi faccio il tifo per la tesi e l’antitesi, sperando di incontrare la sintesi al prossimo giro 😉

Violetto
Violetto
1 Maggio 2021 9:15

Ed ecco plasticamente mostrato il problema della democrazia ai razzisti democratici di qualche post fa

Ognuno può dire la sua
Ognuno può fare proseliti sparando fesserie al popolo ignorante che è sempre in maggioranza rispetto a chi capisce qualcosa.

Così questi possono prendere voti e il popolo ignorante governa.

Che bello

nicolass
nicolass
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:17

se ti annoveri tra quelli che capiscono qualcosa fai un atto di estrema presunzione…. credimi. La prima virtù del sapere è l’umiltà

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 9:20

Mi annovero. E me ne sbatto dell umiltà

Quasar
Quasar
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:30

il problema nel suo caso e’ che capisce cosa le hanno detto di capire

la vera conoscenza non sa neanche’ dove sta di casa

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Quasar
1 Maggio 2021 9:31

😂😂😂

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Quasar
1 Maggio 2021 9:49

Però a faccine è fortissimo.

RUteo
RUteo
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 11:34

In molti dei i suoi post vi è la e a congiunzione dopo il punto .
Nutro seri dubbi che lei abbia frequentato la scuola dell’obbligo oltre la terza elementare .

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  RUteo
1 Maggio 2021 12:27

Bravo il dubbio è dei saggi

Invece possibile che scrivendo col cellulare abbozzo

Chissà

MarioG
MarioG
Risposta al commento di  nicolass
1 Maggio 2021 13:13

Una indicazione chiarissima su come annoverarlo, te la dà il lessico che usa:

“Razzista”,
“terrapiattista”,
“novax ”
“negazionista”

Ti dà un ritratto completo del soggetto, non ti puoi sbagliare!

SuperCiufffBG
SuperCiufffBG
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 9:20

Posa il fiasco.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  SuperCiufffBG
1 Maggio 2021 9:22

Vai fai un partito.
Sai quanti terrapiattisti e novax a prescindere ti votano?

Portati quello che vuol tornare alle età della pietra.

É la democrazia mon ami

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Violetto
1 Maggio 2021 10:21

Le fesserie al popolo non le spara chiunque..ma chi è autorizzato a farlo..
Ed è autorizzato da chi ha il potere per farlo..

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 12:28

Vero

NonMiNomino
NonMiNomino
1 Maggio 2021 9:36

Vi siete accorti che c’è almeno un debunker infiltrato tra i commentatori? Pensa che vendendosi si salverà… una volta usato seguirà lo stesso destino della carta igienica…

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  NonMiNomino
1 Maggio 2021 9:51

Me ne sono accorto l’anno scorso, dopo i suoi primi commenti del tipo ‘vabe’ ragazzi va bene tutto però non è che possiamo negare che ci sia una pandemia in atto!’… e robe simili. E il tono e i contenuti sono sempre quelli.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  NonMiNomino
1 Maggio 2021 11:46

Non c’è nessun “debunker infiltrato”.
Pensate piuttosto alla frase di Fulvio Grimaldi nella sua ultima intervista su ComeDonChisciotte: “Vogliono abituarci all’irrazionalità”, e meditate…

misc3
misc3
1 Maggio 2021 8:24

Ma allora perché i milioni di italiani che hanno contratto il virus, e quindi hanno sviluppato gli anticorpi per la proteina spike, non sono morti tutti per fibrillazione ventricolare?

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  misc3
1 Maggio 2021 10:25

Per la stessa ragione che c’è chi si ammala e chi non si ammala..
Ogni organismo ha un punto debole..come qualsiasi struttura..e non è sempre lo stesso in tutti..

misc3
misc3
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 14:49

Ma questo e’ ovvio. Il fatto è che a quanto mi risulta non si è verificato alcun aumento dell’incidenza della fibrillazione ventricolare tra chi e’ guarito dal covid (e quindi ha gia’ gli anticorpi).

Gunsite
Gunsite
Risposta al commento di  misc3
3 Maggio 2021 2:16

semplicemente perchè una cosa è naturale, l’altra Frankestein…..
non si sono mai fatti vaccini coronavirus, si è provato ma ci sono molteplici problemi…..sperimentato anche con la SARS

Violetto
Violetto
1 Maggio 2021 9:15

Ed ecco plasticamente mostrato il problema della democrazia ai razzisti democratici di qualche post fa

Ognuno può dire la sua
Ognuno può fare proseliti sparando fesserie al popolo ignorante che è sempre in maggioranza rispetto a chi capisce qualcosa.

Così questi possono prendere voti e il popolo ignorante governa.

Che bello

Holodoc
Holodoc
1 Maggio 2021 12:19

Una mia amica che DOMANI riceverà la 2a dose del vaccino dopo qualche giorno andrà tranquillamente a donare il sangue… quando l’ho saputo il sangue è gelato a me…

Holodoc
Holodoc
1 Maggio 2021 12:19

Una mia amica che DOMANI riceverà la 2a dose del vaccino dopo qualche giorno andrà tranquillamente a donare il sangue… quando l’ho saputo il sangue è gelato a me…

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Holodoc
1 Maggio 2021 12:48

Compierà una doppia missione: quella di donare sangue e quella di vaccinare..e senz’altro sarà considerata una benefattrice..
Ormai l’ospedale è luogo più pericoloso della terra..e il capovolgimento della realtà è quasi interamente realizzato..poi c’è solo la risalita o l’annientamento..a scelta..

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  uparishutrachoal
1 Maggio 2021 12:59

Io sono 13 anni che lo so che l’ospedale è da scansare… soprattutto se siamo malati…

CARLA
CARLA
1 Maggio 2021 13:36

Articolo chiarissimo anche per i non addetti ai lavori, che fa rabbrividire almeno quanto la lettura del diario di Palamara.

CARLA
CARLA
1 Maggio 2021 13:38

A questi onesti luminari chiederei un consiglio/parere sui 12-13 vaccini a cui sottopongono i bimbi del nostro dannato paese nei primissimi anni di vita

Zuccone
Zuccone
1 Maggio 2021 13:26

Vorrei qui porre una questione a tutti i filosofi che frequentano il sito.
Ho 60 anni, in buona salute nonostante un cancro superato trent’anni fa. Non ho necessitá sanitarie oggettive per vaccinarmi, nè ci tengo a farlo.
Ma per lavoro ho necessità di viaggiare, tanto e intercontinentale, e infatti è un anno che non lavoro, o meglio faccio quello che posso e certo non ė che posso cambiar mestiere a questa età: sono stanco e non ne ho (piú) voglia. Che fare? Alla fine mi sono adeguato e mi vaccinerò. Questione di sopravvivenza. Altrimenti non metto il piatto a tavola.
E non mi venite a raccontare le solite fregnacce sul cambiare vita, decrescita felice, e così via: certo, idee condivisibili (in teoria) ma poco pratiche. Se poi siete dipendenti pubblici o pensionati statali allora….. risparmiatemi la sofferenza di leggere una eventuale riposta, grazie.

MarioG
MarioG
Risposta al commento di  Zuccone
1 Maggio 2021 13:33

E perchè interpella il pubblico di CdC su una scelta personale e di cui ha una sua personale e ragionevolissima giustificazione?
Perchè vuole ulteriori conferme?

Zuccone
Zuccone
Risposta al commento di  MarioG
1 Maggio 2021 13:42

Giusta osservazione. Era per far notare a certi fondamentalisti come tutto sia relativo. E quanto abbia poco senso pontificare su cosa sia giusto e cosa non lo sia assolutisticamente.
Evidentemente non ci sono riuscito. Riproverò 🙂

Simsim
Simsim
Risposta al commento di  Zuccone
1 Maggio 2021 14:15

Il succo della tua descrizione sta in una frase: non ne ho più voglia. Ora, io a 40 anni sto avendo i primissimi segnali di minore elasticità e volontà di riciclarmi. Però mantengo fissa l’idea in testa che se un giorno dovrò, allora a malincuore lo farò. A meno che all’età tua tu non sia giá di tuo più pronto a vivere un’esistenza che potrebbe avere degli acciacchi, e dunque averne di naturali o da vaccino fa poca differenza, ci stai dicendo che ti vaccini per pigrizia. Attenzione, non è una critica, è una presa d’atto da parte mia, ed un tentativo di farti riflettere. In ogni caso in bocca al lupo per tutto. P.s ci tengo a ribadirlo, non è una critica. Non conosco la tua vita e non sto nei tuoi panni, non posso dire se nei tuoi panni farei una scelta diversa. Magari no. Però ho reputato fosse giusto farti una summa di quello che si percepisce dall’esterno, e darti un input su cui riflettere, sperando di farti un favore. Se poi ti ha dato fastidio invece, mi scuso, e fai finta che non abbia proprio commentato. Se la tua è una scelta ragionata, posso non condividerla,… Leggi tutto »

Kozjak
Kozjak
Risposta al commento di  Simsim
1 Maggio 2021 15:11

Eh….40 è un’età ancora straforte….a 60, per quanto mi riguarda, ho uno stato fisico sempre forte ma molto meno elastico….certi lavori si pagano, specie con mali di schiena…mi sono reinventato a 56, poi a 58…capisco che a 60 uno non abbia più voglia. I nostri vecchi erano già in pensione….

BastianContrario
BastianContrario
Risposta al commento di  Kozjak
1 Maggio 2021 16:23

Tranquillo, io ne ho 68 e l’anno scorso, all’arrivo della prima rata della pensione, di ben 517,00 euro, mi sono reinventato per l’ennesima volta, anche perché, altrimenti, non mangiavo. Sarà che ho sempre svolto attività lavorativa indipendente, sarà perché fortunatamente godo di ottima salute, ma il reinventarmi non mi sembra un male, anzi, è uno stimolo benefico e, almeno nel mio caso, molto divertente. Però, si sa e tutti me lo dicono, “io sono fortunato”.

Simsim
Simsim
Risposta al commento di  Kozjak
1 Maggio 2021 19:35

Vedi, forse dipende anche dal lavoro. Io in vita mia non ho mai fatto lavori manuali o fisici, ma sempre di concetto, e dai più umili a quelli più specialistici. Anche il cervello rallenta naturalmente, e poi devo dire, più si progredisce (almeno è così per me) più si vede l’incidenza degli errori strategici nella catena del lavoro, e si perde parte della voglia di riaffrontare le difficoltà dal basso. Io l’ultima capriola l’ho fatta 6 anni fa, tra l’altro cambiando nazione. Forse, dovessi farlo oggi, non so se avrei la stessa forza. Lo spirito del mio commento forse era anche ingenuo da un lato. Io un certo entusiasmo l’ho ritrovato allora. Però certamente non posso immaginarmi quegli ultimi anni, dove magari aneli solo a raggiungere il giorno della giusta pensione. Per questo non era una critica, ma un invito a riflettere sul fatto che, magari da qualche parte, uno può trovare una via d’uscita diversa. Ma accetto più una scelta simile, basata su dei ragionamenti concreti, e dunque “libera” in qualche modo, che non un’accettazione pedissequa come in tanti stanno facendo in maniera quasi cieca. Mi dispiace chiaramente, perché purtroppo questa storia è lurida e questo caso, nonostante comprensibile… Leggi tutto »

cachafaz
cachafaz
Risposta al commento di  Zuccone
1 Maggio 2021 14:55

Non puoi continuare a fare “quello che puoi ” fino a fine anno? Per vedere che succede quando comincia il freddo, in autunno…

Kozjak
Kozjak
Risposta al commento di  Zuccone
1 Maggio 2021 15:03

Comprendo benissimo. È un punto dolente….un sacco di gente viene portata al vaccino attraverso il ricatto….non comprendo quelli che mi dicono ” così potrò viaggiare”, ma il lavoro è una cosa seria…

Zuccone
Zuccone
Risposta al commento di  Kozjak
1 Maggio 2021 18:45

Simsim credo abbia centrato. Probabilmente avere acciacchi naturali o da vaccino fa poca differenza. Si, penso di aver ancora un discreto stato di salute, ma penso anche, come dice Kozjak, che la generazione precedente se non era già in pensione stava certamente preparandosi mentre qua servono altri 6~7 anni. Quindi cominci ad arrovellarti sui “se avessi”: riscattato la laurea, scelto di vivere all’estero, ecc. ecc.
Mah….
Comunque grazie per i commenti, sempre utili al ragionamento anche se fossero critiche 🙂

misc3
misc3
Risposta al commento di  Zuccone
1 Maggio 2021 14:52

Nessun Paese richiede la vaccinazione come condizione necessaria per l’ingresso. Perche’ fasciarsi la testa prima di essersela rotta?

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Zuccone
5 Maggio 2021 3:08

Si ottiene il pass per viaggiare anche facendo un tampone 48 ore prima della partenza

Denisio
Denisio
Risposta al commento di  Zuccone
7 Maggio 2021 15:13

La tua carenza sta nella volontà di reagire, ognuno lo deve fare e le soluzioni se uno vuole le trova ma se si inizia a ragionare che la priorità sia quella di stare seduti sugli allori e su ciò che è più comodo allore si rischia di compiere l’errore di scendere a compromessi col demonio in persona che ti vuole in(o)culare ogni 6 mesi finché il tuo fisico regge. La mia coscienza non me lo permette quindi ilmio cuore e la mia mente producono la soluzione…

Forse qualcuno te lo può spiegare meglio:

https://youtu.be/ign1NftyMNE

Denisio
Denisio
2 Maggio 2021 4:05

Evviva i virus! I danni che può causare la Sars cov si possono prevenire con semplici farmaci supereconomici, i danni del vaccino sono praticamente irreversibili…Evviva il Virus!
Propongo la danza del Virus da fare in gruppo stringendosi ed abbracciandosi per ottenere il passaggio di ogni virus e l’immunizzazione naturale scongiurando i disastri del siero genico sperimentale spacciato semplicisticamente come vaccino!

164
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x