Il primo tour asiatico di Biden parte da Seul

Chiamato ad esprimersi su Kim Jong-un, il presidente degli Stati Uniti ha detto che il leader nordcoreano deve essere "sincero" e "serio" perché i colloqui abbiano luogo

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Questa mattina, sabato 21 maggio, a Seul, durante la visita in Corea del Sud che ha aperto il suo primo tour asiatico da quando ha assunto l’incarico, al presidente americano Biden è stato chiesto di esprimersi sulla possibilità di un incontro faccia a faccia con Kim Jong-un.

Un incontro con Kim “dipenderebbe dalla sua sincerità e dalla sua serietà”, ha detto il Presidente degli Stati Uniti, sottolineando che il leader nordcoreano dovrebbe mostrare il giusto atteggiamento perché ciò avvenga.

Biden ha anche rilasciato una dichiarazione congiunta con il neoeletto presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol, confermando che Washington e Seul hanno concordato di “espandere la durata e la quantità di esercitazioni militari combinate e di addestramento nella penisola coreana e nelle sue vicinanze”.

Le esercitazioni, considerate altamente provocatorie dalla Corea del Nord, erano state ampiamente ridimensionate sotto il predecessore di Biden, Donald Trump, nel tentativo di migliorare le relazioni con Pyongyang. Un vertice storico tra Trump e Kim a Singapore nell’estate del 2018 aumentò le speranze per la denuclearizzazione della penisola coreana, ma altri due incontri non portarono a una svolta, con Pyongyang che non ottenne l’alleggerimento delle sanzioni che desiderava.

Le due parti da allora sono invece tornate al consueto scambio di minacce e la Corea del Nord ha ripreso ultimamente, come vi abbiamo riportato, i suoi test nucleari e di missili balistici. Non a caso, alcuni funzionari statunitensi hanno avvertito che Kim potrebbe rispondere alla decisione di Biden di visitare la Corea del Sud lanciando un missile balistico intercontinentale o effettuando un test nucleare, azione che come sappiamo vorrebbe sottolineare la determinazione del governo nordcoreano a non farsi spaventare da questa rinsaldata intesa tra Washington e Seul.

La prossima tappa del tour di Biden è il Giappone, altro alleato degli Stati Uniti nella Regione, dove arriverà domani per i colloqui con il Primo Ministro Fumio Kishida e l’Imperatore giapponese Naruhito.


Massimo A. Cascone, 21.05.2022

Fonte: https://www.bloomberg.com/news/articles/2022-05-21/biden-yoon-to-expand-military-exercises-to-deter-north-korea

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix