Categoria

Notizie

Roberto Bernabei: «Malattia normale, c’è il modo per svuotare gli ospedali»

Premessa di Andrea Leone: l'intervista al Dottore Roberto Bernabei, membro del Comitato Tecnico Scientifico, dimostra ancora una volta che la decisione di effettuare il Lockdown è una scelta puramente POLITICA. Di seguito l'articolo: da Oltre.tv , di Pietro Di Martino Roberto Bernabei, primario di geriatria del Policlinico Gemelli di Roma e membro del Comitato Tecnico Scientifico è stato ospite nell’ultima puntata di Piazzapulita. Corrado Formigli, giornalista e conduttore del…

BOMBSHELL! ESPERTO DI INTELLIGENCE: “OPERAZIONE STING” IN CORSO PER RICONOSCERE LE SCHEDE ELETTORALI CONTRAFFATTE TRAMITE FILIGRANA SPECIALE

da www.detoxed.info L’ospite di Infowars e l’esperto di intelligence Steve Pieczenik ha dato una notizia bomba durante la trasmissione di giovedì di War Room con Owen Shroyer. Secondo Pieczenik, il presidente Trump ha supposto che sarebbe stata necessaria una stupidaggine democratica per impedirgli di assicurarsi un secondo mandato attraverso le elezioni del 2020. Per garantire che le elezioni rimanessero eque, POTUS ha ideato una trappola avanzata. Filigrane nascoste e tracciabili…

Dott. Polimeno: “Chiedo scusa a nome dei miei colleghi che disseminano il terrore”

Pubblichiamo il post facebook della dottoressa Emilia Polimeno, Medico Chirurgo presso Ospedale Evangelico Villa Betania, Dipartimento di Chirurgia, Torre Annunziata, Campania. Mi sento di chiedere scusa a nome di tutti i miei colleghi che disseminano il terrore in questo momento così delicato.. noi che da sempre siamo chiamati a dare parole di conforto e speranza a pazienti terminali, ora terrorizziamo perfino i "non pazienti"..siamo al paradosso! 1. È vero..nel pronto soccorso c'è…

Zangrillo: “il 60% dei miei pazienti covid sono codici verdi, basta disinformazione”

Gaglione Danilo Jedanews.com Il professor Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell’ ospedale San Raffaele di Milano, e prorettore dell’Università San Raffaele, nel corso di una intervista per il Tg4 si mostra abbastanza irritato per la moltitudine di persone che si presentano in pronto soccorso in condizioni tutt’altro che gravi, mettendo a rischio la tenuta del sistema sanitario. Zangrillo ha sostenuto apertamente in onda, di fronte a milioni di teleascoltatori, che…

Rider in protesta dopo accordo al ribasso con assodelivery: due euro a consegna. Cibo dei crumiri gettato in strad

Francesco Floris, Fabio Massa Affaritaliani.it I rider in sciopero bloccano e distruggono il cibo di chi continua a lavorare. Protesta contro l'intesa Assodelivery-Ugl che ha tagliato le tariffe “Rimane possibile l'asporto e la consegna del cibo a domicilio”. Il premier Conte non ha ancora pronunciato queste parole che a Milano esplode la rabbia dei rider. Prima in piazza Virgilio, zona Concilizione a Milano. Come ricostruisce Affaritaliani.it Milano, verso le ore 18:40 un gruppo…

Le censure di Twitter a Trump non vi indignano?

Antonio Di Siena Lantidiplomatico.it Voi potete credere quel che vi pare ma c’è un fatto, un elemento, che non può essere più ignorato. Nella sola giornata di ieri, nel corso delle elezioni presidenziali più caotiche, tese ed incerte degli ultimi decenni, Twitter ha oscurato per ben cinque volte il presidente degli Stati Uniti. Il tutto mentre per mesi, sulla stessa piattaforma, si è lasciato che circolasse liberamente qualunque sondaggio “ufficiale” che dava Biden avanti di 15…

Sara Cunial alla Camera: “i vostri decreti servono a farci morire non a vivere”

Danilo Gaglione Jedanews.com La Deputata del gruppo misto Sara Cunial è intervenuta alla Camera dei Deputati dopo l’intervento del premier Giuseppe Conte che ha annunciato il nuovo Dpcm. La Cunial è molto nota per interventi molto “fuori dalle righe” che hanno spesso causato bagarre in aula. Questo intervento non fa eccezione, ecco come si è rivolta al premier Conte. “Vi auguro che i lauti ristori presenti nei vostri conti” previsti dal Decreto Ristori “siano sufficienti perchè nessuno…

Covid, la paura fa 90: da domani si richiude, per ora solo nelle regioni “rosse”

Il DPCM è firmato, da domani si ricomincia la serrata in casa, ma solo nelle cosiddette zone rosse. Il timore di un ondata di morti da coronavirus è maggiore degli altri timori che invece coltivano i pochi fuochi di resistenza di questo paese: timore da collasso economico, psicosi di massa, aumento di suicidi, overdosi, violenze domestiche, sviluppo di disturbi nello sviluppo del cervello dei nostri giovani, quelli che con tanta fierezza i nostri rappresentanti definiscono "il nostro futuro". Un…

Elezioni USA in bilico, a che punto siamo. (Ci potrebbero volere mesi)

Pubblichiamo l'articolo di aggiornamento sulla situazione del voto negli Stati Uniti fornito dalla BBC. Nell'ultimo paragrafo, la BBC fornisce un dettaglio importante sul ruolo dei media in questa battaglia. Poichè ci potrebbero volere settimane per determinare il vincitore delle elezioni, il ruolo dei media nel prevedere e nel proclamare il nuovo presidente è una responsabilità fondamentale. L'articolo precisa che laddove ci sia incertezza la BBC non presenterà alcuna presumibile vittoria, un…

Pontinvrea, l’ordinanza del sindaco contro il Dpcm: “Bar e ristoranti riaperti sino alle 23”

Savonanews.it Matteo Camiciottoli, sindaco leghista di Pontinvrea, ha firmato un’ordinanza che permette di tenere aperto le attività di bar e ristoranti sul territorio pontesino fino alle 23. “L''ordinanza è volta a disattendere il Dpcm del 24 ottobre per due motivi principali - spiega il primo cittadino - Il primo perché il Dpcm presenta profili di incostituzionalità palesi con evidente violazione dell’inviolabilità della libertà personale. Il secondo perchè non ci sono dati scientifici…

Ragazzo aggredito dai vigili perchè difende la ragazza incinta che si rifiuta di indossare la mascherina

Le parole del ragazzo arrestato: “Stavo andando a fare la spesa con la mia ragazza – ha riferito – quando il maggiore, che stava insieme ad un altro collega in macchina, si è avvicinato dicendoci di mettere la mascherina e io l’ho messa, ma la mia ragazza che è incinta si è rifiutata e a quel punto il maggiore l’ha minacciata e io non ci ho visto più, mi sono messo in mezzo e loro mi hanno preso”. Il giovane ha poi affermato di avere “il video che dimostra che non ho fatto nulla, posso…

Pizza e panino a casa con amici, blitz di 10 carabinieri: “Dateci i documenti”

Ciro Cuozzo ilriformista.it Sei a casa. Ospiti amici e amiche per un totale, te compreso, di sette persone. Ordini panini e pizze grazie ai delivery e alle 22.15 ti ritrovi sotto la tua abitazione, al primo piano di una traversina di piazza Vittoria, nel centro di Napoli, tre gazzelle e una decina di carabinieri che, poco dopo, bussano alla porta di casa. E’ successo domenica sera, primo novembre, nel capoluogo partenopeo. “Mi servono i documenti di tutte le persone presenti”…

13enne positivo al coronavirus costretto a dormire in macchina: in casa non c’è spazio per l’isolamento

Silvana Mangano Blastingnews.com A Perugia un adolescente di 13 anni, risultato positivo al coronavirus, è stato costretto a dormire in auto onde evitare di contagiare la sua famiglia. Infatti, la loro casa, composta da un piccolo bagno ed una stanza, sarebbe troppo piccola per garantire l'isolamento del ragazzo. A riportare questa storia di emergenza sociale è stato il Messaggero del 29 ottobre, il quale ha raccolto la testimonianza di Yacine, il padre del giovane, che in…

Vox Italia: dimezzare subito la TARI a Milano e azzerarla in caso di lockdown

da Affariitaliani.it Tra le proposte di Vox Italia per Milano c'è la riduzione della TARI "Il mondo - si legge in una nota inviata ad Affari da Vox Italia - è in subbuglio. E questo è un fatto. Tutte le grandi crisi portano grandi affari per pochi capitalisti che accumulano denaro (ma anche e soprattutto dati personali) da tutto il pianeta senza limiti, senza freni. Anche questo è un fatto. Un altro fatto però è che le moltitudini stanno scendendo in piazza, in maniera più o meno pacifica,…

Il comunicato del Consiglio Supremo di Difesa: più soldi all’esercito

Riportiamo il comunicato pubblicato dal Quirinale dopo il Consiglio Supremo di Difesa tenutosi martedì 27 ottobre. All'incontro hanno partecipato le più alte cariche dell'esecutivo e della difesa, oltre ovviamente al Presidente della Repubblica. Non ci sono proclami che possono far intendere direttamente un uso dell'esercito nel nostro paese, si fa solo riferimento al rischio all’emergenza sanitaria che "ha prodotto una crisi globale con conseguenze di natura sociale ed economica che rischiano…

Toti è il volto del capitale. Basta falsi moralismi

Paolo Desogus Lantidiplomatico.it Le parole di Toti sono miserabili e vanno condannate, non c'è dubbio. Ma al di là di questo poveraccio della politica e del suo vergognoso tweet, mi pare importante sottolineare che l'ideologia da cui nascono quelle considerazioni sulla vita degli anziani al tempo del Covid è condivisa anche da molte anime oggi scandalizzate. Toti non ha fatto altro che affermare che nel nostro mondo vale solo ciò che concorre a produrre ricchezza. Il resto è inutile.…

Tanzania: Magufuli rieletto con l’84% dei voti.

Vedere il nostro articolo qui: https://comedonchisciotte.org/tanzania-covid-free-occorre-che-niente-cambi-perche-tutto-resti-cambiato/ Parafrasando un complimento classico (D: "Chi c'è come il presidente Magufuli?"; R: "Non c'è nessuno!"), la gente per strada ora acclama: " - Nani kama rais Magufuli? - Hakuna Coronaaa!" Cioè: la risposta è integrata con "Non c'è nessun Coronavirus!"

Covid, quei “riduzionisti” dell’Istituto Superiore di Sanità

Giuseppe Masala Lantidiplomatico.itA leggere il "Report sulle caratteristiche dei pazienti deceduti positivi all'infezione da SARS-CoV-2 in Italia" aggiornato al 22 Ottobre 2020 dell'Istituto superiore di Sanità c'è da rimanere sbalorditi. Si notano in particolare due cose:- L'età media dei deceduti per (o sarebbe più giusto dire, con) Covid19 è di 80 anni che è - ohibò - l'età media di vita di una persona in Italia. Dunque l'età media di morte da Covid19 non si discosta di nulla o quasi…