Home / Bosque Primario (pagina 20)

Bosque Primario

IL FUTURO DELLA LIBERTA' E' SOLO SULLE NOSTRE SPALLE

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Se permetteremo che ci prendano per babbei o che si credano che siamo gente che fa il tifo per la Russia, o se vogliono mischiarci con quelli che stanno sempre dalla parte di chiunque non la veda come il nostro governo, allora avremmo perso la nostra battaglia. Saremo inghiottiti, anche noi, dalla marea della guerra, pur sapendo che di avere intorno solo delle comparse, solo dei falsi profeti, attori che ricitano una parte di un dramma …

Leggi tutto »

L’AEREO MALAYSIAN MH370: UNA FALSE FLAG SVENTATA DAI RUSSI ?

DI PERCY ALVARADO GODOY percy-francisco.blogspot.it In Russia avevano saputo di un possibile complotto, ordito dalla CIA contro la Cina e contro la stessa Russia, proprio sul volo MH370. La minaccia è stata portata al tavolo di Putin, che ha ordinato alla Direzione dell’Intelligence delle Forze Armate (GRU), al FSB e alle Forze di Difesa Aerospaziale (DME) di monitorare attentamente questo volo e di fare ricerche sulle ultime destinazioni toccate da quell’apparecchio. Da queste indagini, l’intelligence russa ha visto che gli …

Leggi tutto »

NESSUN ALBERO ARRIVA FINO AL CIELO

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Tolte un paio di pedine si è fatto più spazio sulla scacchiera, ma le scelte strategiche già fatte hanno fortemente ridotto lo spazio di manovra di Putin. Nessun albero arriva fino al cielo. Una volta in cima, la pendenza cambia, spesso in modo simmetrico e il declino, a volte, comincia già alla fine della salita. E questo ci porta ad una domanda interessante: Putin dopo essere arrivato in cima, ha già cominciato la sua discesa ?

Leggi tutto »

FEUDALESIMO ALL'AMERICANA : OBAMA SI PORTA 900 PERSONE AL SEGUITO

DI MICHAEL KRIEGER libertyblitzkrieg.com All’inizio di questa settimana, il Presidente americano Barack Obama è arrivato a Bruxelles per il vertice europeo, ma non era solo. In effetti era accompagnato da 900 (novecento) persone, cosa che lascia qualche perplessità sui costi di viaggio che vengono addebitati ai contribuenti americani. Ma a Bruxelles si può assegnare anche un premio speciale, come città dove si sono spesi oltre dieci milioni di dollari per la sicurezza, rispetto alla solita spesa che non supera mai …

Leggi tutto »

ASSASSINATI ! (MURDER BY PLANE CRASH)

DI JOHN KAMINSKI therebel.org Possiamo veramente escludere che la FEMA possa scoprire che il disastro del MH 370 sia stato un’altra “false flag” ? Cui bono? The Rothschilds and the Carlyle Group? Uno specchietto per le allodole ? Questa è una teoria stramba ma suggerisce qualche domanda: – Chi ci ha guadagnato qualcosa? – Perché Israele da novembre 2013 ha tenuto in hangar un aereo identico a quello della Malaysia Airlines ? Dov’è oggi quest’aereo ? Sono molti i cervelli …

Leggi tutto »

UCRAINA: LE RADICI DELL'ODIO

FONTE: VINEYARDSAKER (BLOG) Da un articolo di The Saker , pubblicato il 24 feb. 2014, è stata estratta e tradotta solo la parte storica (omettendo la cronaca ed i commenti che, corrono troppo veloci per restare attuali). E’ una lettura che permetterà di comprendere quali sono i profondi motivi culturali e storici che hanno contribuito a creare l’attuale stato di incompatibilità tra le due anime dell’odierna Ucraina. E’ solo un punto di vista, a volte, soggettivo, che riporta fatti reali …

Leggi tutto »

ECCO PERCHE' L'EUROPA NON PUO' ISOLARE LA RUSSIA

DI PEPE ESCOBAR Asia Times La cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe potuto spiegare al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama un paio di cosette su come instaurare una qualche forma di dialogo con il Presidente russo Vladimir Putin. Certo, solo se Obama avesse voluto ascoltarla. Ma Obama ha preferito mettersi a fare il professorino di diritto costituzionale ed ha tenuto una pomposa lezione di fronte ad una audience di Eurocrati nello scintillante Palais des Beaux-Arts di Bruxelles. Lo ha fatto …

Leggi tutto »

ERDOGAN E LE FALSE FLAGS….PER FAR GUERRA ALLA SIRIA

DI TYLER DURDENZero Hedge Come “Si può scatenare una guerra False Flag con la Siria” sintesi da una delle registrazioni che Erdogan voleva far sparire UPDATE: “DAVUTOGLU dice che la registrazione è una “DICHIARAZIONE DI GUERRA” Come si può notare qui, il Primo Ministro Turco Erdogan ha bloccato l’accesso a Twitter prima che cominciassero i rumors su una sconfitta  “spettacolare” già prima delle elezioni di questo weekend . Poi stamattina, in tutta fretta, ha confermato (malgrado la sentenza del tribunale …

Leggi tutto »

PARLA IL PRESIDENTE …. E NON APPLAUDE NESSUNO ?

DI TYLER DURDENZero Hedge …vuol dire che ormai tutti hanno capito che dietro la rabbia di una squallida retorica si nascondono le vuote promesse di un uomo che, benché sia a capo di uno degli stati più totalitari della terra, ha il solo compito di leggere da un gobbo? Perché o c’è qualcuno che deve essere licenziato per essersi dimenticato di accendere il cartello “applausi”, oppure ormai gli europei non fanno più caso nemmeno alle tante menzogne ​​che dice Obama …

Leggi tutto »

CRIMEA: PUTIN MUOVE E DA' SCACCO

DI ISRAEL SHAMIR Counterpunch Nessuno si aspettava che gli eventi prendessero una velocità da mozzare il fiato. I russi si sono messi ad aspettare, seduti sulla staccionata guardando le truppe d’assalto dei Brown mentre conquistavano Kiev, e guardando Victoria Nuland del Dipartimento di Stato Usa e il suo amico Yatsenyuk (Yats, per gli amici) che si davano le pacche sulle spalle per congratularsi della loro rapida vittoria. I russi sono rimasti a guardare anche quando il presidente Yanukovich è scappato …

Leggi tutto »

LA MODESTA PROPOSTA DI SOROS PER PUNIRE LA RUSSIA

TYLER DURDEN ZeroHedge Dopo aver dato l’allarme per le trame oscure di Putin (e la prevedibile egemonia della Merkel in Europa), nella debacle Europa-USA-Russia, il magnate miliardario George Soros rivela le sue (modeste) idee su come punire la Russia (e dà qualche avvertimento sulle possibili conseguenze). – SOROS DICE CHE PUTIN “AGISCE SENZA DEBOLEZZE” – SOROS DICE DICE CHE LA CRISI DELL’UCRAINA E’ UN’OPPORTUNITA’ PER LA LEADERSHIP DELLA MERKEL – SOROS DICE CHE LA LEADERSHIP DELLA MERKEL SI E’ RAFFORZATA …

Leggi tutto »

DOVE VANNO A FINIRE I BOT AMERICANI ? (SENSAZIONALI NOTIZIE NEL MONDO DELLA FINANZA)

VALENTIN KATASONOVStrategic Culture Recentemente il quotidiano britannico “The Guardian” e poi l’agenzia di stampa Bloomberg hanno riportato una notizia sensazionale: nella settimana dal 5 al 12 marzo, le riserve di titoli di stato statunitensi presso la Federal Reserve sono diminuite di 104,5 miliardi di dollari. Se il ritiro dei titoli di stato dalla Federal Reserve è stato opera di investitori russi, verrebbe da pensare che la Russia non si fermerà e continuerà a ritirare titoli. Perché ? Perché avere titoli …

Leggi tutto »

LA WAR BANK USA CONTRO LA RUSSIA

Una pallottola spuntata: guerra di banche contro la Russia VALENTIN KATASONOVStrategic Culture Secondo il ministro degli Esteri tedesco Frank–Walter Steinmeier continueranno le minacce di sanzioni «se la Russia non farà concessioni “last minute” sulla Crimea». L’ex capo della FRS Alan Greenspan ha consigliato di mettere in atto tattiche da guerra economica, come il targeting del mercato azionario russo ed una serie di misure chiamata «Bank war». Se le decisioni di Washington saranno assunte da gente responsabile, sarebbe logico supporre che …

Leggi tutto »

FINALMENTE UNO SCENARIO PLAUSIBILE SUL VOLO MH 370

CHARLES HUGH SMITHOf Two Minds Doveva essere una “drastica protesta politica” del comandante, che però è andata storta: è questo lo scenario più plausibile. Alla fine comincia ad emergere uno scenario plausibile di quanto è accaduto al volo 370 e con plausibile voglio dire che questo è uno scenario che si adatta a tutti i fatti noti. Finalmente le autorità malesi hanno rivelato la prova fondamentale: Il Pilota parlò con i controllori di volo dopo la disattivazione del Data System …

Leggi tutto »

CHE SUCCEDE DOPO IL REFERENDUM IN CRIMEA ?

TYLER DURDENZero Hedge Tenuto conto della votazione dell’Onu che ieri mattina ha dichiarato il referendum in Crimea non valido (con l’ovvio veto della Russia e con l’astensione della Cina) e sulla scia di quanto detto venerdì scorso da Lavrov, che aveva fatto capire che la Russia avrebbe deciso solo dopo il referendum, diventa piuttosto stimolante pensare a quali potranno essere le scelte di Putin se l’esito del voto sarà, come prevedibile, per l’adesione alla Federazione Russa. Una nota dell’ European …

Leggi tutto »

I RUSSI SI SONO GIA' RIPRESI I SOLDI LORO

DI TYLER DURDENzerohedge.com I Russi hanno già ritirato i loro fondi dai paesi occidentali In un altro articolo di oggi  ho scritto che secondo i dati settimanali della Fed, una cifra record – 105 miliardi di dollari – di buoni del Tesoro è stato venduto o semplicemente riallocato (che per motivi politici è la stessa cosa) dai conti di deposito della Fed, portando il totale delle banconote USA presso la Fed ad un livello che non si vedeva dal dicembre 2012. Mentre …

Leggi tutto »

QUEL MALWARE FASTIDIOSO CHE PIACE ALLA NSA

FONTE: 20MIN.CH/RO A volte il PC risulta estremamente lento, poi ci accorgiamo che sta faccendo uno dei soliti aggiornamento-dati di routine. Tutto normale ? in genere si. Ma non sempre o almeno non sempre per tutti. La NSA, l’agenzia di intelligence degli Stati Uniti, utilizza su larga scala dei software dannosi, dei malware con cui effettua delle attività di monitoraggio. L’agenzia americana di informazioni NSA, le cui attività di sorveglianza sono regolarmente fonte di rivelazioni, ha sviluppato dei malware informatici …

Leggi tutto »

IL PENDOLO UCRAINO TRA DUE RIVOLUZIONI

DI ISRAEL SHAMIR thetruthseeker.co.uk La posta in gioco è alta in Ucraina: dopo il colpo di stato, la Crimea e Donbas hanno affermato il loro diritto all’autodeterminazione, le truppe americane e quelle russe sono entrate in territorio ucraino, entrambe sotto copertura. I soldati americani si chiamano “consiglieri militari”, e pare che siano del Blackwater, un esercito privato (rinominato Academi); poche centinaia di loro pattugliano Kiev, mentre gli altri cercano di reprimere la rivolta a Donetsk. Ufficialmente, sono stati invitati dal …

Leggi tutto »

IL MISTERIOSO IRANIANO E GLI UOMINI DEL PASSAPORTO RUBATO (L’INSPIEGABILE SCOMPARSA DEL VOLO MH370)

DI TYLER DURDENzerohedge.com Mr. Ali è il misterioso iraniano che ha comprato i biglietti aerei per due uomini con “passaporto rubato” e li ha pagati cash. Mentre continua il mistero sulla scomparsa ancora ufficialmente inspiegabile del volo MH370, della compagnia aerea malese, o semplicemente su chi fossero i due passeggeri che viaggiavano con “passaporto rubato” anche se ci aspetta una rapida spiegazione di questo fatto, ma c’è un altro tocco che si aggiunge a questo giallo che sarà il thriller …

Leggi tutto »

PERCHE' LA RUSSIA DOVREBBE RITIRARSI DA TUTTE LE ORGANIZZAZIONI EUROPEE

THE SAKERvineyardsaker.blogspot.it Ho appena visto un altro pezzo di pura propaganda della BBC che mostra alcuni osservatori dell’OSCE (l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) respinti da un checkpoint in Crimea, come risulta da certi filmati di repertorio dove si vede un giornalista che viene picchiato e si odono alcuni spari che, la BBC dice, miravano alle gomme di un’auto. Cercherò di ignorare tutte le sciocchezze che racconta questo cosiddetto “giornalista” che Alain Soral definirebbe “une pute“, ma …

Leggi tutto »

L' UCRAINA E LE SANZIONI ECONOMICHE CONTRO LA RUSSIA

DI VALENTIN KATASONOVStrategic Culture Da come si stanno evolvendo le cose in Ucraina, sono sempre più forti le voci che, in occidente, chiedono di imporre sanzioni contro la Russia. Voci che si sono unite, come in un coro, dopo che il Consiglio della Federazione russa ha approvato all’unanimità, il 1° marzo, un disegno di legge che concede poteri speciali al Presidente che può usare le forze armate russe in Ucraina per prevenire azioni di banditismo e per proteggere la popolazione …

Leggi tutto »

USA CONTRO VENEZUELA: LA GUERRA FREDDA SI SCALDA

DI NIL NIKANDROV strategic-culture.org Durante il recente carnevale in Venezuela, delle sacche isolate di proteste studentesche che avevano manifestato in molte grandi città, come per magia, sono svanite. O, per essere più precisi, hanno smesso di manifestare nei quartieri più residenziali. Gli organizzatori di queste proteste anti-governative avevano assicurato al mondo che quest’anno non ci sarebbe stato nessun carnevale e che la gente non sarebbe scesa sulle spiagge dei Caraibi, come si è sempre fatto, perché «l’insoddisfazione del popolo» aveva …

Leggi tutto »

FMI: PROSPETTIVE POCO ROSEE PER L'UCRAINA

DI VALENTIN KATASONOV strategic-culture.org Gli esperti del FMI e i funzionari statali conoscono la situazione del paese, ecco perché è difficile credere che il FMI concederà altri crediti all’Ucraina : come se il FMI non sia stato creato per dare una mano a un paese in stato di emergenza. Il FMI strizzerà dall’Ucraina tutto quello che potrà tirare fuori, per farsi pagare i vecchi crediti. Come farebbe chiunque altro se potesse. Si è saputo recentemente che il FMI e l’Ucraina …

Leggi tutto »

CECCHINI A MAIDAN: CHI LO SAPEVA E CHI NON LO SAPEVA ? LO SAPEVANO TUTTI

THE SAKERvineyardsaker.blogspot.it Così (ieri mattina) ci hanno fatto una ” rivelazione” : i funzionari della UE stanno discutendo sul fatto che i cecchini di Maidan non sono stati affatto inviati da Yanukovich, ma che invece erano insorti che sparavano su tutti. Ma che sorpresona ! Beh , qualcuno di quelli che chiamano ” inutile complottista” aveva già detto qualcosa di simile, ma per il “Popolo degli assuefatti-razionali” (quelli che guardano la TV e leggono i giornali) questa è una grande …

Leggi tutto »

UCRAINA: UNA “FUGA IN AVANTI” AUTOLESIONISTA

DI THE SAKER vineyardsaker.blogspot.it Quello che mi propongo di fare adesso è di ribadire alcuni fatti già noti e innegabili, organizzarli e poi fare un esercizio elementare per “confrontare e vedere le differenze” tra due ben definiti regimi/istituzioni che si sono ormai formate in Ucraina. ” Giuro che non riesco a immaginare una politica più autolesionista, più pericolosa, più immorale e più stupida.“ Gli ultimi giorni hanno visto una straordinaria accelerazione degli sviluppi e si è creata una situazione completamente …

Leggi tutto »

OBAMA, KERRY, L'ESERCITO UCRAINO, YULIA KLICHKO

DI THE SAKERvineyardsaker.blogspot.it Nelle ultime due ore è stato interessante osservare le reazioni alla dichiarazione della Russia di essere pronta ad usare la forza militare in Ucraina. Proviamo ad osservarle una ad una : Obama e Kerry: francamente, non mi aspettavo molto, ero ancora sconcertato per quanto la Casa Bianca abbia dimostrato di vivere fuori dal mondo reale. Per dissuadere Putin dall’usare la forza armata, la Casa Bianca ha deciso di minacciarlo di boicottare il prossimo vertice del G8 in …

Leggi tutto »

LA RIVOLUZIONE MARRONE IN UCRAINA

DI ISRAEL SHAMIRInformation Clearing House Mi piace molto Kiev, una città affidabile con un piacevole carattere borghese, con tanti ristorantini, le strade alberate pulite e il buonumore che si sente nei suoi giardini dove vendono la birra. Un centinaio di anni fa Kiev era come un villaggio russo e in certe zone del centro ancora si sente questo sapore. Adesso Kiev è pattugliata da teppisti armati dall’Ucraina occidentale, da combattenti neonazisti dell’ “Estrema destra”, gli eredi di Stepan Bandera, dei …

Leggi tutto »

LA NATO SI ANNETTERA' L'UCRAINA ?

DI PEPE ESCOBARrt.com/op-edge Chiunque creda che Washington sia profondamente innamorata della «democrazia» in Ucraina dovrebbe andare su e-Bay, dove stanno ancora mettendo all’asta i video di Saddam Hussein. Li compra chi offre di più. Oppure dovrebbe stare a sentire le ufficiose-registrazioni-ufficiali dell’amministrazione Obama, che giura quasi ogni giorno che non c’è nessuna “guerra per procura”, che non si sta replicando nessuna Guerra Fredda in Ucraina. In poche parole, la politica di Washington bipartisan in Ucraina è sempre stata contro la …

Leggi tutto »

E SE LE ARMI CHIMICHE SIRIANE FINISCONO ALLA 'NDRANGHETA ?

DI FELICITY ARBUTHOUTGlobal Research E’ possibile che la consegna delle armi chimiche della Siria da parte delle due società di smaltimento rifiuti selezionate, la finlandese Ekokem e la francese Veolia preveda una collaborazione ( o un “accordo” ) con la più potente organizzazione criminale italiana, fatta a nome dell’OPAC, l’ Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche, che ha vinto il Premio Nobel per la pace? Allora proviamo a capire com’è che questa storia arriva in Italia …

Leggi tutto »

CONSULTAZIONI AD ALTO LIVELLO TRA RUSSIA E CRIMEA

THE SAKER vineyardsaker.blogspot.it (Le zone in blu mostrano le regioni dell’Ucraina sud- orientale che sembrano pronte a sospendere i finanziamenti a KIEV e a dichiarare l’ indipendenza.) Fonti di notizie russe segnalano che il Presidente Putin ha presieduto una riunione del Consiglio di Sicurezza Russo, il più alto comitato consultivo per la sicurezza nazionale, per coordinare le politiche di sicurezza. Il Consiglio di Sicurezza ha ascoltato un rapporto del Presidente della Duma di Stato, Sergei Naryshkin, e della Presidente del …

Leggi tutto »