Home / Bosque Primario (pagina 18)

Bosque Primario

UNA ARGENTINA CHE FALLISCE SPAVENTA L' UCRAINA

DI VALENTIN KATASONOV strategic-culture.org E’ vero, l’Argentina è inadempiente, non ha pagato il suo debito estero, cose che accadono in un mondo in cui una intera nazione può diventare una vittima degli avvoltoi finanziari. Una dimostrazione di forza del cosiddetto imperialismo legale degli Stati Uniti. Argentina vittima di avvoltoi finanziari Tutto è cominciato nel 2001, quando l’Argentina dovette dichiarare un default sovrano di circa 130 miliardi di dollari. Era come sempre la solita storia, lo stato non aveva né i …

Leggi tutto »

FUNZIONA ANCHE LA BANCA DEL CIBO DEI BRICS

DI TYYLER DURDEN zerohedge.com Nonostante il President Obama continui a dichiarare che la Russia sia sempre più “isolata,” sembra che i russi abbiano trovato una nuova comitiva di amici con cui giocare sul prato del commercio globale. Come rappresaglia per le sanzioni occidentali, ieri Putin ha decretato il veto alle importazioni di cibo provenienti da tutte le nazioni che impongono sanzioni, e, visto che i BRICS hanno creato un loro FMI-light” lontano dagli occhi indiscreti di Washington, la Russia prevede …

Leggi tutto »

E IL PROSSIMO PAESE A ENTRARE NEL CLUB DEI FAN DEL RENMINBI E'…

DI SIMON BLACK sovereignman.com Quando si pensa a un“sistema bancario forte“ qual’è il paese viene in mente per primo? Pochi anni fa, la risposta più ovvia sarebbe la Svizzera. Oggi, tuttavia, la reputazione della Svizzera per il settore bancario non ha niente che vedere con il posto dove era una volta. A partire dal 2009, gli Stati Uniti, come capo dei bulli della finanza, hanno guidato la carica all’assalto del settore bancario del paese abbattendolo mattone dopo mattone. Da allora …

Leggi tutto »

PROTOCOLLO HANNIBAL: DOZZINE DI INNOCENTI AMMAZZATI

DI GILI COHEN haaretz.com Il protocollo Hannibal – prevede un uso massiccio della forza nel tentativo di evitare la cattura di un soldato israeliano, anche a rischio della sua stessa vita – è stato impiegato nel tentativo di salvataggio del Sottotenente Hadar Goldin.Secondo i palestinesi in questo modo sono state uccise almeno altre 130 persone. Dopo il sequetro del sottotenente Hadar Goldin, venerdì scorso sulla Striscia di Gaza, Le forze di difesa israeliane hanno messo in atto in pieno quanto …

Leggi tutto »

CONTINUA LA DE-DOLLARIZZAZIONE…GLI OLIGARCHI RUSSI METTONO I SOLDI A HONG KONG PER EVITARE LE SANZIONI

DI TYKER DURDEN zerohedge.com “Tenere i soldi in dollari di Hong Kong è sostanzialmente la stessa cosa che tenerli in dollari USA perché le due valute sono agganciate, ma per le aziende russe e anche molto più sicuro dal punto di vista delle sanzioni.” La scorsa settimana abbiamo notato una attività molto significativa da parte della autorità monetarie di Hong Kong per sostenere il cambio. Sembra che abbiamo trovato il motivo – è come una pistola fumante – per cui …

Leggi tutto »

PENSARE L'IMPENSABILE

THE SAKER vineyardsaker.blogspot.it Introduzione Ci ho messo parecchio prima di decidermi a scrivere su questo argomento, anche se in realtà, ho scritto diversi articoli cercando di spiegare l’evidente lapalissiana verità che USA / NATO / UE non possono uscire dalla guerra in Ucraina con una opzione militare. Per primo scrissi un articolo intitolato Ricordando le Importanti Lezioni della Guerra Fredda (trad. in italiano qui) in cui cercavo di spiegare che la ragione per cui la Guerra Fredda non si trasformerà …

Leggi tutto »

AVANZA LA DE-DOLLARIZZAZIONE DEL SISTEMA FINANZIARIO MONDIALE. ADDIO A VISA E MASTERCARD

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Gli USA sperano che mettendo pressione su qualche oligarca russo, bloccando i loro conti e le loro carte di credito, riusciranno a dare un pò di fastidio a Putin, magare a creare qualche conflitto interno. NOI PERO’ ci dobbiamo preoccupare per questa miopia di Obama, tanto acuta, da non vedere nemmeno che sta rischiando seriamente di essere accantonato e messo in modalità di sopravvivenza, causando ripercussioni molto serie per tutto l’Occidente.

Leggi tutto »

PSYWAR.1 A GAZA: GUERRA PSICOLOGICA O BARZELLETTA ?

DI ROI TOV roitov.com I media ebraici parlano di guerra psicologica palestinese nei confronti di Israele, ma le cose non vanno nel verso che speravano i palestinesi, perché i video-messaggi registrati in ebraico dagli arabi di Gaza, sono diventati una “barzelletta”. Nel primo weekend dopo l’ultimo attacco di Israele a Gaza,* l ‘operazione è arrivata al punto di dover fare qualche scelta. Le Forze di Difesa israeliane IDF sostengono di aver distrutto un terzo dei razzi di media gittata Palestinesi, …

Leggi tutto »

ARRIVA LA BANCA DEI BRICS

DI TYLER DURDEN zerohedge.com I BRICS, i cinque paesi “tra i più grandi del mondo” non possono continuare ad essere soggetti a vincoli di USA e UE: dall’inizio del 2015 apriranno una Banca-alternativa (alla Banca Mondiale) che promuoverà la crescita e costituiranno un pool di valute di riserva come alternativa al FMI. Il bullismo di Washington sta mettendo insieme sempre più ex-alleati USA che sceglieranno di abbandonare il sistema monetario attuale, basato sul biglietto verde che, in realtà, potrebbe avere …

Leggi tutto »

I TEDESCHI DOVREBBERO LEGGERE IL MEIN KAMPF ?

DI PETER ROSS RANGEJUL nytimes.com Anche se “Mein Kampf” è rimasto sempre presente nell’ombra – negli scaffali più nascosti delle bancarelle di libri usati e delle librerie e, più recentemente, in rete – dal dopoguerra in Germania non si è mai autorizzata una riedizione del libro, creando così un alone di tabù intorno al libro. Ma nel 2015 scadono i diritti di autore in mano al governo bavarese e “La Germania è sempre una terra stregata, dove vivono ancora le …

Leggi tutto »

LA GERMANIA BENEDICE IL BAIL-IN

DI TYLER DURDEN zerohedge.com LA GERMANIA BENEDICE IL “BAIL-IN” E APPROVA IL PIANO PER LA CONFISCA DEI DEPOSITI, IN CASO DI FALLIMENTO DELLE BANCHE DELLA UE. Tanto per rinfrescare la memoria … vi ricordate di Cipro? Un anno prima di quanto previsto, il governo tedesco ha approvato il piano che obbliga i creditori a sovvenzionare le banche europee in difficoltà.

Leggi tutto »

IL PIANO AMBIZIOSO DELL'ISIS: INVADERE LA SPAGNA

DI TYLER DURDEN zerohedge.com “Io vi dico che la Spagna è la terra dei nostri padri, e, Inch-Allah, la libereremo, per la potenza di Allah“. Parole farneticanti di militanti europei che predicano la diffusione il Califfato su tutto il mondo islamico mandando sul web dei video nelle loro lingue. Ma a pensarci bene: Una bella guerra tra Islam e Cristiani farebbe ripartire il PIL, prima di tante altre fantasiose riforme! Mentre la Spagna preferirebbe preoccuparsi su come trovare una via …

Leggi tutto »

LA GERMANIA: COMPLICE O STATO VASSALLO ?

DI DAGMAR HENN vineyardsaker.blogspot.it IL GOVERNO TEDESCO NON PRENDE ORDINI, MA AGISCE COME COMPLICE, NON COME VASSALLO NELLA STRATEGIA USA E’ l’unione europea che ha fatto firmare alla giunta di Kiev un accordo che lega l’economia dell’Ucraina alla zona di egemonia tedesca (ora che la UE è soggetta agli interessi tedeschi), è stata la stessa UE che ha chiesto di firmare l’accordo con il FMI: è così che è scattata la trappola economica che costringe, in realtà, la giunta a …

Leggi tutto »

IL RAPIMENTO E L’UCCISIONE DEI TRE GIOVANI COLONI ISRAELIANI ERA UN'OPERAZIONE FALSE FLAG ?

DI KARIN BROTHERS globalresearch.ca Dopo che Israele ha tolto il bavaglio sulle informazioni sul rapimento e sull’omicidio dei tre studenti ebrei-israeliani, si comincia a comprendere come, il governo israeliano, abbia potuto strumentalizzare questo evento, deliberatamente, per punire Hamas e per bloccare il lavoro del nuovo governo di unità nazionale palestinese. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha accusato immediatamente Hamas di questo sequestro – senza avere ancora nessuna prova – e ha continuato “nelle ricerche“ in tutto il territorio della …

Leggi tutto »

FMI: E' CHRISTINE LAGARDE LA DONNA PIU' PERICOLOSA DEL MONDO?

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Per ridurre l’enorme debito nazionale, l’FMI spiega ai governi che hanno il diritto di requisire direttamente i risparmi dei cittadini. Non importa che si tratti di pensioni, di risparmi, di assicurazioni o di immobili, basterà buttare i default statali sulle spalle dei cittadini. Non c’è nessuno che si stia preoccupando di dare uno sguardo alla struttura in sé – per quello che è realmente – e che, per questo motivo, non potrà mai funzionare. Il loro …

Leggi tutto »

I BRICS E L'ALLEANZA ANTI-DOLLARO

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Mentre i governi di tutto il mondo sono occupati a nascondere alla loro devastata classe media la vera faccia del mercato e a distrarla dal progressivo impoverimento della sua esistenza, dietro le quinte sta avvenendo qualcosa di veramente importante, di cui solo pochissimi si rendono conto: è già iniziata la de-dollarizzazione del mondo. Uno nuovo sistema di scambio monetario tra le banche centrali dei BRICS faciliterà il finanziamento del commercio, bypassando completamente il dollaro e potrà …

Leggi tutto »

NASCE UN ASSE RUSSO-GERMANICO

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Tutti i governi da Stoccolma a Roma si erano opposti alla nomina di Juncker, ma alla fine nessuno ha sfidato Berlino e dopo l’incidente del voto che ha fatto eleggere Jean–Claude Juncker Presidente della Commissione Europea, è chiaro che il paesaggio è cambiato e che da una Germania europea, ci siamo spostati verso una Europa tedesca. Appena gli USA hanno dimostrato di poter più continuare a fare il poliziotto del mondo, ricominciano i giochi di potere …

Leggi tutto »

I PALESTINESI REAGISCONO CON INDIFFERENZA ALL'ASSASSINIO DEI TRE RAGAZZI ISRAELIANI

DI AMIRA HASS haaretz.com Il rapimento e l’omicidio dei tre studenti yeshiva della West Bank è stato interpretato dai palestinesi come un altro incidente in una routine di violenza, di cui Israele è il primo responsabile. Non c’è stata nemmeno una scintilla che somigliasse ad una opposizione o a una protesta, ma non c’è stata nemmeno una scintilla a favore del rapimento, nessuno che abbia chiesto “di più”. Migliaia di famiglie palestinesi sono rimaste per due settimane sotto il rullo …

Leggi tutto »

FINANCIAL TIMES : IL DOMINIO DEL DOLLARO VOLGE AL TERMINE”

DI SIMON BLACK sovereignman.com ” Quando uno sta vincendo sembra che sia invincibile. Per sempre.” – George Orwell Parole veramente sagge che si possono ben adattare alla malriposta attuale fiducia nel dollaro. La Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (SWIFT), che supporta il sistema bancario globale, ci dice che il dollaro è la valuta più usata nella stragrande maggioranza dei commerci globali. E, come suggerisce Orwell, sono in molti a dare per scontato che solo perché il dollaro oggi sia …

Leggi tutto »

STA ARRIVANDO LA OPEN SOURCE REVOLUTION E… (PARLA UN'EX SPIA)

DI NAFEEZ AHMED informationclearinghouse.info Politici corrotti a livello locale, statale, provinciale e nazionale sono fin troppo felici di intascare mazzette e di guardare da un’altra parte. Ormai tutto il sistema commerciale, diplomatico e informativo è pieno di cancro. Quando nei trattati commerciali esistono delle sezioni segrete – o sono interamente TOP-SECRET – si può star tranquilli che si sta fottendo la popolazione e che mettere il segreto (di stato) è solo un tentativo di evitare di far scoprire le responsabilità. …

Leggi tutto »

PUTIN SPARA UN COLPO DI AVVERTIMENTO ALLE BANCHE

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Con un cessate il fuoco su un terreno infido, come l’ Ucraina, e con una guerra per procura in corso tra Stati Uniti e Russia ( guerra accesa in Siria), che continua di giorno in giorno ad aumentare di intensità, sembra che Putin abbia sparato un colpo di avvertimento significativo per tutto l’occidente. La Reuters riporta che la Russia sta considerando di vietare, alle compagnie di stato e ad altre aziende strategicamente importanti, di tenere i …

Leggi tutto »

BRETTON WOODS II E GEORGE SOROS

DI VALENTIN KATASONOV strategic-culture.org L’espressione «Bretton Woods II» sta diventando sempre più popolare, e ognuno dà una propria interpretazione a questa formula un po’ vaga. Ci sono i nostalgici del gold standard e altri che vorrebbero tornare all’idea di John Keynes di creare una moneta sovranazionale come il “bancor”, oppure di utilizzare i diritti speciali di prelievo emessi in piccole quantità dal FMI nel 1970 per lo stesso scopo. Ci sono anche quelli che credono che Bretton Woods II sarà …

Leggi tutto »

IL GAS EUROPEO IN UN VICOLO CIECO CE LO CHIEDE LA WESTINGHOUSE

DI PYOTR ISKANDEROV globalresearch.ca Gazprom ha introdotto un sistema di pagamento anticipato per le forniture di gas all’Ucraina. Questo è il risultato di una politica auto-distruttiva e provocatoria messa in atto dall’Occidente. Invece di mettere l’Ucraina in condizione di trovare un compromesso, gli Stati Uniti e l’Unione Europea hanno spinto la situazione in un vicolo cieco, che sarà utile solo agli interessi dei politici e di alcuni uomini d’affari degli USA. Ma tutto questo è una grave minaccia sia per …

Leggi tutto »

ISRAELE STA CERCANDO DI PROVOCARE UNA TERZA INTIFADA ?

DI SAMER BADAWI 972mag.com Sono in corso le più grandi incursioni israeliane in Cisgiordania dalla Seconda Intifada,mentre continuano gli attacchi aerei su Gaza per la quinta notte consecutiva. “La serata è stata più lunga del solito”, dice un mio amico di Gaza, si è sposato da poco, e lui e sua moglie si sono trasferiti all’attico di un condominio con vista panoramica su Gaza City. Nella foto: Soldati israeliani arrestano dei palestinesi all’incrocio Gush Etzion, vicino alla città palestinese di …

Leggi tutto »

LA DE-DOLLARIZZAZIONE – CONTINUA: UK E CINA

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Dopo i primi incontri sulla de-dollarizzazione, c’è stato un turbinìo di movimenti anti-dollaro in giro per il mondo (anche per il passaggio del 90% dei clienti di Gazprom al pagamento non-dollar). Comunque, sulla scia delle “discussioni sull’alleanza anti-dollaro di ieri, DW scrive che la Cina giovedì prossimo vorrebbe avviare dei rapporti commerciali basati su Sterlina Inglese e renminbi. Il China’s Foreign Exchange Trade System (CFETS) ha confermato che Sterlina e yuan potrebbero essere scambiati direttamente senza …

Leggi tutto »

UN'ALTRA TEORIA DELLA COSPIRAZIONE CHE DIVENTA FATTO REALE. CLUSTER DI BANCHE CENTRALI INVESTE 29 TRILIONI DI DOLLARI NEL MERCATO

DI TYLER DURDEN zerohedge.com Altra “teoria della cospirazione” che diventa “fatto reale” come scrive The FT . “Un gruppo di investitori delle banche centrali è diventato il principale operatore sui mercati azionari mondiali”. Il rapporto, che sarà pubblicato questa settimana su Official Monetary and Financial Institutions Forum (OMFIF), la Gazzetta monetaria e finanziaria, conferma i 29.1 trilioni di dollari di investimenti sul mercato, in mano a 400 istituzioni del settore pubblico di 162 paesi, che “potrebbero potenzialmente contribuire a surriscaldare …

Leggi tutto »

ALLEANZA ANTI-DOLLARO PER FERMARE LE AGGRESSIONI USA

DI TYLER DURDEN zerohedge.com E già passato un po’ di tempo da quando faceva notizia l’Ucraina e la risposta russa alle sanzioni occidentali (quella che ha scatenato e messo in movimento il grande asse eurasiatico, spingendo la Cina e la Russia ad avvicinarsi e ad accelerare l’affare del gas, il “Santo Graal” tra i due paesi). Non è ancora chiaro però per quale motivo i media occidentali abbiano fatto scendere il livello di copertura dell’Ucraina, come se fosse una patata …

Leggi tutto »

UNA CURA PER LA CRESCITO-MANIA?

DI BOSQUE PRIMARIO comedonchisciotte.org Questa è la domanda a cui ha cercato di rispondere la : Conferenza Nazionale DECRESCITA OCCUPAZIONE E LAVORO che si è tenuta a Roma lunedì scorso nell’aula dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, per presentare alcune proposte alle forze politiche, sociali sindacali e imprenditoriali . Le proposte di chi vede nella crescita indiscriminata dell’economia e del PIL l’altra faccia di un eccesso ingiustificato di produzione di beni di consumo e di una inutile distruzione di …

Leggi tutto »

LA GIUNTA NEO-NAZI DI KIEV CERCA DI PROVOCARE L' INTERVENTO MILITARE RUSSO

THE SAKER vineyardsaker.blogspot.it Forse ormai lo sanno tutti. Il CEO della Gazprom, Alexei Miller, aveva annunciato che la Russia avrebbe continuato a erogare gas all’Ucraina solo su base “prepagato” e Lavrov ha annunciato che non ha “niente da dire” a Andrii Deshchytsia, quel clown Ukie vestito da Ministro degli Esteri, e che pertanto “non si sarebbe incontrato con lui”. A differenza di Lavrov, sempre calmo e impeccabilmente diplomatico, Miller non ha fatto nessuno sforzo per nascondere il suo profondo disgusto …

Leggi tutto »

MA PUTIN CREDE DAVVERO CHE GLI USA SIANO IL REGNO DELL' ANTICRISTO ?

DI MICHAEL SNYDER thetruthseeker.co.uk Alexander Dugin – l’uomo conosciuto come “la mente di Putin”– crede che il Nuovo Ordine Mondiale, guidato dagli USA, sia il “regno dell’Anticristo” e che un giorno la sua distruzione sarà inevitabile. Questa parafrasi di un neo-Eurasiatismo immagina un inevitabile conflitto tra Eurasia (dominata dalla Russia) e un Nuovo Ordine Mondiale-atlantista-occidentale nel corso del quale le forze dell’egemonia liberale globale saranno sconfitte. In termini più semplici, Dugin è profondamente convinto che un giorno ci sarà una …

Leggi tutto »