Home / 2009 / gennaio / 12

Archivi giornalieri: 12 gennaio 2009 , 19:05

CARO BEPPE, QUI' IN INGHILTERRA E' GIA' IL '29

DI GIOVANNI DALLA VALLE Beppegrillo.it “Caro Beppe, qui in Inghilterra è già il ’29. Il 5 gennaio ha chiuso Woolsworth (27.000 dipendenti), supermercato di esperienza decennale, dei prodotti accessibili alla working class, l’ideale per la casalinga di Voghera, si direbbe da voi. Seguiranno chiusure di altre grossi reti commerciali. Gran parte delle maggiori banche sono gia’ state ‘nazionalizzate’ dal governo. I prezzi delle case sono crollati. A Londra non si vende più neanche un garage. Il cibo è in flessione. …

Leggi tutto »

I DIECI CAMPIONI STATUNITENSI DI AVIDITA' DEL 2008

DI SAM PIZZIGATI Sin Permiso Questo periodo dell’anno sembra offrirci una pioggia di “top ten”, i dieci migliori film dell’anno, i dieci migliori libri dell’anno, le dieci notizie dell’anno, eccetera. In Too Much abbiamo deciso di unirci alla lista con la nostra propria classifica dei dieci più avadi d’America. Non avremmo potuto scegliere miglior anno per “onorare” i più avidi. L’impressionante crollo economico ha attratto l’attenzione di tutta la nostra nazione – e di tutto il mondo – verso le …

Leggi tutto »

BASTA. E’ ORA DI BOICOTTARE

DI NAOMI KLEIN The Guardian Il modo migliore di far cessare la sanguinosa occupazione è di colpire Israele con lo stesso tipo di movimento che mise fine all’apartheid in Sudafrica È giunto il momento. Era giunto già da un bel po’. La migliore strategia per far cessare la sempre più sanguinosa occupazione israeliana di Gaza è quella di rendere Israele il bersaglio di quel tipo di movimento mondiale che mise fine all’apartheid in Sudafrica. Già nel luglio del 2005 una …

Leggi tutto »