Home / 2007 / marzo / 30

Archivi giornalieri: 30 marzo 2007 , 19:00

LA COMPLICITA’ DELL’ONU NEI CRIMINI DI GUERRA

DI SILVIA CATTORI Reseau Voltaire Intervista al Conte Hans-Christof von Sponeck Per Hans Christof von Sponeck, ex assistente segretario generale dell’ONU, le Nazioni Unite, lungi dal difendere il rispetto per il diritto internazionale ed il rafforzamento della pace, sono esse stesse diventate un fattore di ingiustizia. Così, le sanzioni imposte all’Iraq di Saddam Hussein provocarono un disastro umanitario, mentre trattati come il trattato di non proliferazione nucleare sono utilizzati per assicurare il dominio di alcune potenze e per minacciarne altre. …

Leggi tutto »

PEAK OIL AND GAS: DANNAZIONE O OPPORTUNITA’ ?

DI PIERLUIGI PAOLETTI CentroFondi.it Il cambiamento in sé non è doloroso, lo è la resistenza ad esso Che ci piaccia o no, se non oggi domani, ci dovremo confrontare con quello che nessuno, a parte qualche sporadica eccezione, sembra affrontare con la dovuta serietà: sta per finire l’era dei combustibili fossili. Lo avevamo già affrontato nel report di due settimane fa e ce lo ha ribadito anche Debora Billi nel suo blog. Il petrolio ed il gas hanno raggiunto il …

Leggi tutto »

PEDINE INGLESI NEL GIOCO IRANIANO

DI PEPE ESCOBAR Asia Times I 15 marinai e marines britannici che stavano pattugliando lo Shatt-al-Arab–o l’ Arvand Roud, come è conosciuto in Iran–non stavano propriamente imitando Rod Stewart (“sto navigando/acque tempestose/per stare con te/per essere libero”). Portavano delle armi cariche. Essi avrebbero certamente sparato contro contrabbandieri iracheni-o, meglio ancora, la resistenza irachena, sunnita o sciita. Ma improvvisamente gli inglesi sono stati affrontati non da navi irachene ma da vedette iraniane. Chi vi scrive è stato nello Shatt-al-Arab. È un …

Leggi tutto »